Denon AVC-X6700H: amplificatore home cinema 11.2 con HDMI 2.1

26 Maggio 2020 4

Le prime informazioni sull'amplificatore home cinema Denon AVC-X6700H sono trapelate in rete tramite un video pubblicato su YouTube, ora non più visibile poiché reso privato. Il prodotto si presenta con le due classiche livree in nero o argento, doppia manopola frontale, schermo al centro e sportello per occultare le porte frontali. Il suffisso "H" indica la compatibilità con HEOS, l'ecosistema multi-room creato da Denon. X6700H è quindi capace di operare in sinergia con altri dispositivi HEOS per diffondere la musica in vari ambienti della propria casa.

Le funzionalità comprendono il supporto a vari servizi streaming come Spotify, Amazon Music HD, Tidal e Deezer. Gli utenti possono controllare l'amplificatore tramite la voce utilizzando gli assistenti vocali Google Assistant, Alexa o Siri. La connettività mette a disposizione porte HDMI capaci di supportare alcune funzioni di HDMI 2.1.


Si parla nello specifico di segnali a risoluzione 8K fino a 60 Hz, in Ultra HD fino a 120 Hz ed eARC, il canale di ritorno audio migliorato capace di gestire anche tracce lossless. A questa dotazione si dovrebbero aggiungere poi il Variable Refesh Rate e la possibilità di veicolare tutte le forme di HDR, da HDR10 a HLG passando per Dolby Vision e HDR10+. In uscita è garantita anche la compatibilità con HDCP 2.3.

X6700H può gestire fino a 11.2 canali con una potenza dichiarata di 205 W (purtroppo mancano le specifiche dettagliate riguardanti l'erogazione effettiva). Utilizzando le uscite pre-out si può arrivare fino a 13.2 canali. I formati supportati comprendono praticamente tutto il possibile: troviamo non solo Dolby Atmos ma anche DTS:X Pro, Auro-3D e IMAX Enhanced (su cui Sony sembra voler puntare con più decisione).

Ovviamente tutte le informazioni andranno poi verificate al momento dell'annuncio ufficiale. Al momento non sono disponibili informazioni su data di uscita e prezzo.

Top gamma con batteria infinita e display super? Asus ROG Phone 2, in offerta oggi da ASUS eShop a 699 euro oppure da Unieuro a 899 euro.

4

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Preferisco Yamaha

Squak9000

DTS:X e poi PRO...
Auro 3D...

nomi e parole a parer mio buttati li... alla fine cambia poco/nulla se non per invogliare l'acquirente a comprare roba.

Un buon ampli dura tranquillamente 10 anni con differenze minime/nulle sull'ascolto finale.

Gianfranco Melocchi

Interessante il supporto ad hdr10+ (anche se il formato sembra ormai sul viale del tramonto). Ma Denon ha perso il distributore italiano? Inoltre il loro prodotto di punta nei sintoampli dello scorso anno sembra sparito (AVR-h3600x)...

Martyn Manuk

Sono indietro. Io aspetto il 20.10 canali e il 3D True Immersion con DTS-XX Moon edition . Ha dimenticavo il supporto ad Hdmi 4.19999999.9 che il 4.19999999.8 in fase testing andava una schifezza.

Dal lockdown al calcio senza spettatori: l'analisi di DAZN sul nuovo sport in TV

Recensione Sonos Arc: oltre al Dolby Atmos c’è di più

Appunti fotografici: i segreti del ritratto con Amedeo Novelli

DVB-T2: chi, come e quando dovrà cambiare TV? | #HDonAir oggi ore 17