OmniVision OV64B: il sensore d'immagine da 64MP più piccolo al mondo

29 Aprile 2020 14

OmniVision annuncia OV64B, primo sensore d'immagine da 64MP con pixel da 0,7 micron e destinato agli smartphone di fascia alta. Tale soluzione va dunque ad affiancarsi al sensore OV64C presentato a febbraio.

OV64B abilita per la prima volta in assoluto nel settore la risoluzione 64MP in formato ottico 1/2": ciò si traduce in uno spazio sempre minore occupato sotto la scocca, con smartphone sempre più sottili che possono contare però su prestazioni di altissimo livello.

IN BREVE

  • sensore d'immagine 64MP
  • pixel da 0,7 micron
  • risoluzione in formato ottico 1/2"
  • basato su tecnologia proprietaria PureCel Plus
  • registrazione video 4K @60fps e con EIS @30fps
  • registrazione video 8K @30fps
  • ideale per sensore principale, ultra-grandangolare, telefoto
  • supporto alla temporizzazione HDR sfalsata a 3 esposizioni per modalità video fino a 16MP
  • output 64MP Bayer in tempo reale
  • supporto slow-motion 1080p @240fps, 720p @480fps
OmniVision OV64B

Per quanto riguarda il comparto foto, in condizione di luce ottimali OmniVision OV64B può catturare immagini di grande qualità a piena risoluzione o sfruttare il pixel binning - raggruppando quattro pixel adiacenti - per produrre un'immagine da 16MP con zoom digitale 2X abilitato in caso di luce scarsa (1,4 micron equivalenti). Non meno importante è il supporto alla messa a fuoco con rilevamento di fase ML-PDAF (microlens phase detection autofocus), per migliorare la precisione dell'autofocus quando la luce non è sufficiente.

I primi sample per i produttori saranno pronti entro il mese di maggio.

Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Mobzilla a 458 euro oppure da Unieuro a 572 euro.

14

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
GrantMills

Diventa la massima espressione del Pixel Binning

Ngamer

seee tipo reflex deve essere speso almeno 4-5 cm e poi ottica occuperebbe il almeno il 30% di un telefono

maffo

Come sensore frontale peró lo vedrei bene

Developer
TheAppleFanDroid

E mentre tutti cercano il mondo di inserire sensori con pixel sempre più grandi negli smartphone, questi cosa fanno?

E poi io mi drogo.

Mike
FabxRM

ahahah molto probabile

FabxRM

Come al solito avrà un output mediocre.. io rinuncierei volentieri ad un mezzo centimetro di spessore pure di avere un sensore grande quasi tipo reflex...

Razorbacktrack

"Si ma ha piu' megapixel quindi e' superiore!" cit.

Frazzngarth

geniale... questi sono veramente dei geni proprio.

Simo

esattamente il contrario di quello che voglion tutti complimenti!

Al calare della sera, la foto diventerà un unico grande pixel

Ivan Terribile

La grandezza in micron dei pixel è fondamentale per un buon sensore (guardare IMX689 con pixel più grandi del 40% rispetto a IMX586) e qua continuano a ridurla.
Andiamo bene...

Mario Rossi

non è una bella notizia..

Recensione Sonos Arc: oltre al Dolby Atmos c’è di più

Appunti fotografici: i segreti del ritratto con Amedeo Novelli

DVB-T2: chi, come e quando dovrà cambiare TV? | #HDonAir oggi ore 17

Recensione DJI Mavic Air 2: divertimento e riprese imbattibili