Netflix: in arrivo da febbraio 21 film di Studio Ghibli

20 Gennaio 2020 63

I film di Studio Ghibli arriveranno su Netflix a partire dal primo febbraio 2020. Si parla in tutto di 21 titoli che saranno disponibili in streaming anche per gli utenti italiani. Si parla di opere che sono ormai divenute dei classici, come ad esempio "La città incantata", "Principessa Mononoke", "Arrietty - Il mondo segreto sotto il pavimento", "Kiki - Consegne a domicilio" e "Il mio vicino Totoro".

Toshio Suzuki, produttore di Studio Ghibli, ha dichiarato:

Al giorno d'oggi esistono diversi ottimi canali per far arrivare un film al pubblico. Abbiamo ascoltato i nostri fan e abbiamo preso la decisione di mettere a disposizione il nostro catalogo cinematografico in streaming. Ci auguriamo che in questo modo la gente di tutto il mondo possa scoprire l'universo di Studio Ghibli.

Vincent Maraval, Chief Executive Officer di Wild Bunch (partner di distribuzione), ha aggiunto:

Mentre cercavamo il miglior partner digitale per Studio Ghibli, che da vent'anni sono i nostri collaboratori più validi e fedeli, Netflix ci ha convinti dimostrando passione ed energia nella ricerca delle modalità ideali per la promozione globale di questo catalogo incredibile e unico, nel pieno rispetto della filosofia di Studio Ghibli.

A sinistra Toshio Suzuki, produttore di Studio Ghibli (foto di Nobuyoshi Araki)

A seguire la disponibilità di tutti i film di Studio Ghibli:

Dal primo febbraio

  • Il castello nel cielo (1986)
  • Il mio vicino Totoro (1988)
  • Kiki - Consegne a domicilio (1989)
  • Pioggia di ricordi (1991)
  • Porco Rosso (1992)
  • Si sente il mare (1993)
  • I racconti di Terramare (2006).

Dal primo marzo

  • Nausicaä della Valle del vento (1984)
  • Principessa Mononoke (1997)
  • I miei vicini Yamada (1999)
  • La città incantata (2001)
  • La ricompensa del gatto (2002)
  • Arrietty - Il mondo segreto sotto il pavimento (2010)
  • La storia della Principessa Splendente (2013).

Dal primo aprile

  • Pom Poko (1994)
  • I sospiri del mio cuore (1995)
  • Il castello errante di Howl (2004)
  • Ponyo sulla scogliera (2008)
  • La collina dei papaveri (2011)
  • Si alza il vento (2013)
  • Quando c'era Marnie (2014).

Aram Yacoubian, Director of Original Animation di Netflix, ha commentato:

È un sogno che si avvera per Netflix e i suoi milioni di abbonati. I film d’animazione di Studio Ghibli sono leggendari e hanno incantato i fan di tutto il mondo per oltre 35 anni. Siamo felici di renderli disponibili in più lingue per i nostri spettatori in America Latina, Europa, Africa e Asia, così ancora più persone potranno apprezzare questo meraviglioso mondo animato.


63

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Darkat

Beh in realtà molti doppiatori professionisti hanno difeso Gualtiero in parte.
Io non sono qui per difenderlo, anzi credo che negli ultimi anni sia proprio andato troppo in là, tuttavia lui è sicuramente un grande traduttore, conosce molto bene sia la lingua giapponese che la cultura, il problema dell'adattamento "invisibile" è che le sue sono opere tutte provenienti dallo stesso paese, stessa cultura, stesso studio (quasi) quindi è ovvio che per un italiano risulta facile trovare similitudini tra gli adattamenti. Io però non credo che sia così facile capire che opere molto diverse provengano dallo stesso autore, lui ha tradotto anche Porco Rosso, Arrietty, Totoro, Il castello errante di Hawl...insomma un bel pò di roba. Inoltre per quano riguarda Evangelion lui ha curato l'edizione italiana dei primi 8/9 volumi del manga! E ti assicuro che non lo diresti mai leggendolo. Il nuovo adattamento di Netflix invece è stato un miscuglio di perle (belle davvero) e disastri e hanno fatto bene a ritirarlo.

Felipo

Lingua originale e sub inglese

Felipo

Sai benissimo che prendere, e dove

Felipo

Gumball è stratosferico, una perla in mezzo a tanta monnezza.
Infatti è più per adulti che per bambini

Igioz

i miei figli, purtroppo, si ciucciano tutta la fuffa che passa x i vari boing, cartoonito ecc.
poi a dire il vero, ho trovato diverse serie anni 80 (creamy, heidi, spank, pollon ecc) e soprattutto MIYAZAKI !!! inutile dire quali cartoni animati preferiscano, Totoro la canticchiano tutti i gg
xkè così tanti cartoon e tutti così balordi, tutti in una cg piatta, senza ispirazione, senza sentimento, senza nessun insegnamento...VUOTI.
solo ed esclusivamente per merchandising...bah
meno male che anche mainstream come Netflix aprono a queste "nicchie", che nicchie poi non sono

Igioz

è un bel corner vero?

sassi

ho scritto "di Miyazaki"; successe prima dello studio ghibli ma lo stile, il tratto e l'animazione sono riconoscibili

MatitaNera

Certo! L'ho visto nei primi anni 80! Non sapevo fosse loro.

MatitaNera

Ma erano loro?

sassi

Conan il ragazzo del futuro

mytom

Già.

mytom
mytom

Li guarderò (o riguarderò) tutti...

Kilani

No, secondo me non pioverà.

Koji Ray

Ma vista in originale sottotitolata su VVVVID e cosi ho fatto anche con la seconda di One Punch Man, spettacolare!

Koji Ray

E che l'ho scritto a fare? :D
Lo so e già vista a suo tempo. ;)

MatitaNera

Dobbiamo guardarlo in giapponese?

MatitaNera

quale Conan?

sassi

di Miyazaki voglio anche Conan

undab

E niente: stavo ingenuamente pensando di togliermi Netflix (più che altro perché non ho tempo)...ma a quanto pare dovrò escogitare un modo per trovarlo questo tempo...

undab

Nausicaa al momento anche il mio preferito (forse eccessivamente lungo ma davvero bello)

CaptainBracc

Mi accodo.

danieleg1

Sì, lo so, ma nel caso specifico dei film ghibli luckyred, doppiaggio e sottotitoli sono identici.

OnlyKekko

Ok, questo non lo sapevo! Grazie mille per l'info.

Nuanda

Devi recuperare Felk, son tutti praticamente capolavori...se ci riesci vediteli però in giapponese con sottotitoli in inglese....

Nuanda

nella maggior parte dei casi no....anche perchè di solito arrivano prima del doppiaggio e sono quindi più fedeli al testo originale.

Nuanda

non vedo l'ora di vederli con i miei figli, sopratutto Porco Rosso, ho un pub sotto casa con questo nome ed ogni volta che ci andiamo mi chiedono la storia

danieleg1

Nel caso specifico delle versioni lukyred dei film Ghibli sì, doppiaggio e sottotitoli sono 1:1.

OnlyKekko

Spesso fortunatamente non è così.

danieleg1

Che si adatti può anche starci, che sia corretta invece no. Prendi qualsiasi altro traduttore di giapponese a livello avanzato e inorridisce. Se l'adattatore dovrebbe essere invisibile, perché si capisce da chilometri che ci ha messo le mani lui?
Il primo doppiaggio aveva il problema che era stato tradotto a partire dal copione americano.

longinous
danieleg1

È solo un'interpretazione di theverge, nel comunicato stampa originale non si parla di ridoppiaggio, ma di 20 nuovi doppiaggi per lingue che prima non ce l'avevano.

danieleg1

Purtroppo nel comunicato stampa non si parla di ridoppiaggio, ma di 20 nuovi doppiaggi per lingue che prima non ce l'avevano.

danieleg1

Se vuoi vedere le serie subito vai su vvvvid, era stata trasmessa sottotitolata in contemporanea con il gippone e pochi mesi dopo è arrivata doppiata.

danieleg1

Peccato che non li ridoppieranno, sarebbe stata l'occasione di buttare via la versione lukyred e avere finalmente un adattamento decente.

danieleg1

I sottotitoli sono la trascrizione del parlato quindi non si salvano nemmeno quelli.

Aristarco

Almeno scrivi l'inutile OT

Il Grillo Parlante

Pura poesia Hayao Miyazaki

OnlyKekko

Era uscita mesi prima su vvvid, ci sono capitato per caso.
In pratica su Netflix è uscita la stagione con il doppiaggio in italiano.

OnlyKekko

Può sembrare assurdo, ma il giapponese con i sottotitoli è sempre la cosa migliore.

OnlyKekko

Puoi scegliere la lingua originale e i sottotitoli.
Ed è uno dei motivi per cui la tv mi serve solo per vedere Netflix o Amazon prime video.

lukaip

che dite meglio LG C9 o Sony A9G? non so che prendere

ShadowFall

Visti a suo tempo su Infinity ma li riguardo volentieri

Darkat

Quella traduzione io la trovo spettacolare, rispecchia l'originale e si adatta benissimo al contesto della storia. Odio invece quando cambiano i significati per adattarli "alle sensibilità degli italiani"

Darkat

Alla faccia di Disney

Stefano Colnaghi

per carità, state lontani dalle versioni italiane...

Scoiattolazzo

Indubbiamente i miei preferiti sono nausicaa ( anche se non è propriamente studio ghibli) e si alza il vento ...capolavori assoluti

AllBlack

Sacrilegio.
Uno meglio dell’altro, CAPOLAVORI!

Felk

Ottimo. Mai visto uno, sarà una buona scusa per vederli tutti.

Brogli

Che ganzo

Europei di calcio: dove vederli in TV e i consigli per i settaggi ottimali

Recensione TV Sony OLED XR-65A90J: processore cognitivo per rimanere in vetta

Recensione TV TCL X10: ecco perché i Mini LED cambiano il gioco

TV Samsung: tutto sui Quantum Mini LED, controllo a 12-bit e intelligenza artificiale