Acer B250i, al CES 2020 nuovo proiettore portatile Full HD a LED | Prezzo Europa

06 Gennaio 2020 7

Nuova fiera tecnologica e nuovo proiettore per Acer, che dopo il C250i svelato ad IFA 2019, ha annunciato al CES 2020 di Las Vegas il nuovissimo Acer B250i con sorgente luminosa a LED.

Ciò che balza subito all'occhio sono sicuramente le dimensioni contenute: 205x204x78 mm che, insieme al peso di soli 1,45kg, rendono questo nuovo prodotto assolutamente adatto alla portabilità. Sotto il profilo delle specifiche tecniche, il proiettore Acer B250i è dotato di:

  • proiezione wireless in risoluzione Full HD 1080p;
  • messa a fuoco automatica;
  • luminosità pari a 1.000 ANSI lumen;
  • rapporto contrasto di 5.000:1;
  • copertura dello spazio colore Rec. 709 del 120%;
  • altoparlanti da 5W con driver passivi Waves Maxx Audio e Acer TrueHarmony.

B250i offre numerosi modi per connettersi, sia via cavo che wireless. Gli utenti in possesso di uno smartphone Android o iOS potranno ad esempio effettuare il mirroring dello schermo tramite W-Fi, mentre attraverso lo standard HDMI sarà possibile collegare un computer desktop o portatile.

Completano il quadro delle caratteristica le porta USB Type C (per visualizzazione e ricarica) e di tipo A, entrambe con supporto all'uscita video per smartphone e PC. Acer B250i sarà disponibile in Europa da aprile ad un prezzo di partenza pari a 699 euro.

Il migliori Smartphone Apple? Apple iPhone 12, in offerta oggi da Phone2go a 629 euro oppure da eBay a 672 euro.

7

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
GeneralZod

Sarà per il COVID ma stiamo a maggio e di questo proiettore nemmeno l'ombra.

GeneralZod

Il c250i ce l'ha, sia verticale che orizzontale (più contenuta, credo 15 gradi), quindi suppongo anche questo.
Senza voler arrivare a grosse correzioni, anche una manciata di gradi, per me è imprescindibile per centrare bene l'immagine quando proprio non si può fare diversamente.

matteventu

Grazie mille!

Nicola Buriani

Non dipende dal proiettore.
Il keystone è una correzione digitale, in pratica ti "mangi" una parte della matrice e costringi l'elettronica a ri-scalare l'immagine.

matteventu

Ahhh quindi non é solo un problema dei proiettori economici? Anche in quelli più costosi la correzione del trapezio fa casini con la messa a fuoco? O altro?
Grazie!

Nicola Buriani

Non usatela mai, va bene solo per casi di emergenza e tendenzialmente per proiezioni senza pretese.

matteventu

Correzione del trapezio?

Recensione TV Panasonic OLED LZ1500: il migliore anche senza soundbar

LG OLED Flex il primo 42" (OLED) pieghevole al mondo | Video Anteprima

Recensione TV Samsung OLED S95B: benvenuta concorrenza!

TCL TV QLED C735 da 98”: anteprima (con misure) del Cinema in casa… e non solo!