Recensione DJI Osmo Mobile 4: la genialata che rende un gimbal ancora utile

26 Agosto 2020 68

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Da qualche giorno è atterrato qui in redazione il nuovo Osmo Mobile 4 di DJI che, come avrete intuito, nient'altro è che la quarta versione di una delle gimbal per smartphone di maggior successo. Uno stabilizzatore che apporta alcune modifiche interessanti rispetto al passato e che offre un'esperienza d'utilizzo davvero completa e soddisfacente, anche nel 2020 e anche di fronte a molti prodotti che apparentemente non trarrebbero grande beneficio da un gimbal perchè già dotati di una stabilizzazione ottima. E allora in che modo questo Osmo Mobile 4 riesce ad offrire un valore aggiunto? La chiave si trova nel sistema di aggancio e nell'app DJI con funzioni extra, ma ve ne parto tra poco.

BEN COSTRUITO E CON UN NUOVO ATTACCO MAGNETICO

Osmo Mobile 4 riprende il design del modello precedente e ovviamente anche la sua caratteristica peculiare, ovvero la possibilità di essere ripiegato su se stesso per ridurre al minimo le dimensioni nel momento del trasporto. Il peso poi non è eccessivo e questo lo rende ancora più maneggevole pur senza rinunciare ad un'ottima costruzione e a materiali di qualità sia per l'impugnatura che per i braccetti che reggono lo smartphone. Nel dettaglio parliamo di policarbonato e gomma antiscivolo per la parte che afferriamo durante l'utilizzo e alluminio, verniciato con una piacevole finitura soft touch, per i braccetti.



La vera novità risiede però nel sistema di aggancio rapido dello smartphone caratterizzato da una nuova clip magnetica davvero molto comoda e pratica. In confezione troviamo un classico supporto a pinza che può essere agganciato allo smartphone e rimosso ogni volta che vogliamo. Questo supporto termina nella parte posteriore con un magnete decisamente potente con cui si aggancia saldamente alla gimbal. In alternativa abbiamo in bundle un pad magnetico (molto simile a quelli che si utilizzano per alcuni supporti da auto) da attaccare e lasciare fisso sulla cover posteriore dello smartphone.

Bastano pochi istanti di utilizzo per chiedersi come mai nessuno abbia pensato prima ad una soluzione simile.


La compatibilità è inoltre garantita per la quali totalità degli smartphone in commercio e nei nostri test abbiamo utilizzato un Rog Phone 3, lo smartphone più grande e pesante che abbiamo a disposizione e un S10e che è invece il più piccolo e leggero. In entrambi i casi non abbiamo avuto alcun problema nell'agganciare il telefono al gimbal anche grazie ai piccoli supporti extra presenti in confezione che permettono una maggiore stabilità in caso di smartphone troppo sottili (su S10e abbiamo una cover spessa e non ci sono stati problemi comunque).



Dopo un paio di agganci e una certa paura nel pensare che il nostro dispositivo da 800€ è appoggiato su uno stabilizzatore con un magnete, ci siamo resi conto che l'idea è geniale, semplice e di estrema robustezza. Togliere lo smartphone non è infatti "banale" e dovrete applicare una notevole forza per sganciarlo dalla calamita.

L'APPLICAZIONE FA LA DIFFERENZA

Come detto in apertura, l'applicazione DJI è il secondo motivo per cui ha senso ancora oggi uno stabilizzatore esterno. Gratuito, il programma non solo vi permetterà di utilizzare tutti i tasti fisici e le scorciatoie presenti su Osmo Mobile 4 evitando di toccare il display del vostro device per la stragrande maggioranza delle funzionalità, ma vi consentirà di gestire in modo fine tantissime impostazioni e avere una serie di modalità di ripresa uniche e veramente interessanti.

DJI OM 4 e l’app DJI Mimo funzionano infatti insieme per aiutare a generare facilmente contenuti di alta qualità, grazie a modalità di ripresa pre-programmate e funzioni professionali tra cui:

  • ActiveTrack 3.0: selezionare un soggetto affinché DJI OM 4 lo rintracci automaticamente e lo stabilizzatore lavori per l’utente. Le funzionalità sulle modalità aggiornate di recente migliorano la distinzione tra soggetti, come adulti, bambini e animali domestici. È ora possibile regolare l’inquadratura durante ActiveTrack utilizzando il joystick dedicato per un maggiore controllo.
  • Controllo con gesti: possibilità di iniziare e interrompere facilmente la registrazione di video o l’esecuzione di foto utilizzando i gesti delle mani per controllare DJI OM 4; questa modalità è perfetta per scattare selfie o riprese di gruppo eccellenti senza un meticoloso autoscatto.
  • Movimento e modalità pre-programmate: possibilità di approfittare dei movimenti specifici dello stabilizzatore e delle modalità immagini di alto livello che faranno sembrare le riprese come se fossero state eseguite da un professionista:
    • DynamicZoom: grazie a un look da cinema visivamente accattivante, DJI OM 4 regola automaticamente lo zoom, per creare il drammatico cambio di sfondo reso popolare da Alfred Hitchcock.
    • Timelapse, Motionlapse, HyperLapse: possibilità di mostrare il trascorrere del tempo in modalità accelerata grazie a Timelapse; Motionlapse, che aggiunge punti di movimento impostati per lo stabilizzatore; o HyperLapse per spostare fisicamente lo stabilizzatore. Tutte e tre le modalità utilizzano la tecnologia di stabilizzazione elettronica dell’immagine (Electronic Image Stabilization, EIS), oltre allo stabilizzatore a tre assi, per un’uniformità ancora maggiore: è possibile condividere facilmente i video creativi sui social media, così che tutto il mondo possa vederli.
    • Rallentato: è possibile rallentare il mondo che ci circonda con dettagli fenomenali, grazie alla funzione Rallentato.
    • Modalità Sport: DJI OM 4 risponderà e seguirà i soggetti e i movimenti in modo più rapido, onde aggiungere azione alla scena.
    • Panorami: è possibile sceglire tra tre opzioni di panorama creative, per acquisire una prospettiva più ampia, tra cui 3X3 panorama, panorama 240° e un nuovo panorama “CloneMe”, che consente di aggiungere diverse versioni di una persona o soggetto in uno scatto, per un effetto unico e creativo.
    • Movimento dello stabilizzatore Spin Shot: attivato nell’app DJI Mimo ed eseguito tramite il joystick, lo stabilizzatore ruoterà il telefono per generare un effetto di rotazione.
    • Modelli Modalità Storia: è possibile scegliere tra uno dei modelli preimpostati per aggiungere una rotazione creativa ai contenuti. DJI OM 4 utilizza movimenti preimpostati, musica e palette di colori per eseguire rapidamente video perfetti per la condivisione sui social media.

Nelle nostre prove abbiamo realmente trovato tutta la gestione fisica dell'interfaccia un valore aggiunto non indifferente e siamo rimasti colpiti molto positivamente dal sistema di tracciamento del soggetto. Se da un lato è molto efficace e riesce anche a riprendere la persona se dovesse "perderla", dall'altra parte è facilissimo da impostare tramite il grilletto posteriore: un click avrete il tracciamento, un altro click per toglierlo.

Il tutto poi funziona perfettamente anche con la fotocamera anteriore e in questo caso il tracciamento del soggetto e la modalità inseguimento diventano davvero comodissimi in quanto potrete tenere Osmo Mobile 4 come volete stando sicuri che comunque verrete seguiti qualunque cosa facciate.

PREZZO E DISPONIBILITA'

DJI OM 4 è disponibile da oggi stesso sul sito ufficiale e da rivenditori autorizzati ed in confezione troverete un supporto per anello magnetico, una custodia per il trasporto, un morsetto magnetico, un treppiede e una custodia per il trasporto al prezzo di 149 euro.

Inoltre non manca la possibilità di sottoscrivere la DJI Care Refresh, il piano di protezione completo per i prodotti DJI per DJI OM 4. Per un piccolo costo aggiuntivo, DJI Care Refresh fornisce 2 unità sostitutive in 1 anno, coprendo incidenti come danni causati da acqua e impatto. Il piano biennale prevede 3 unità sostitutive in 2 anni. Altri servizi esclusivi di DJI Care Refresh includono il servizio di garanzia internazionale, il servizio telefonico VIP e la spedizione gratuita.

VIDEO


68

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Gabriele

prova un iphone con doppia stabilizzazione e fammi sapere... poi mi dici se il gioco vale la candela, sopratutto in viaggio

Squak9000

si sono 2 assi... ma è bloccato solo l'asse del pitch che è relativamente bypassabile per uno smartphone

SteDS

Quale modello? Perché quelli compatti sembra abbiano stabilizzazione solo su 2 assi

tommaso

concordo! ;)

Thierry Ferrari

Tutto bellissimo, millanta nuove funzioni sull'applicazione, ma poi ti ricordi che hai un android e l'app è fatta con i piedi

Pablo Escodalbar

Mi interessa eccome.
Qua dentro mi sarebbe molto utile.

Tiwi

no mi serve per un regalo :D

Pablo Escodalbar

Americano.

NihilGuru

E l'altro mezzo cosa era?

tommaso

una macchina tiraschiaffi automatica potrebbe interessarti?

gimmiboz

siamo sinceri,il gimbal è ingombrante al pari di portarsi dietro una reflex , il top sarebbe il pocket con lo zoom ,ma sti geni della dji non lo fanno :D

Davide

Se intendi il sistema di caricamento automatico c'è da una vita, è la sola integrazione con Google photo che è nuova, ma fino a ieri la facevi con drive e altri 3/4 servizi..quindi poco cambia..

Da blitz

Grande grazie!!

Giordy89

Manca una ripresa mentre cammini/corri per valutare la bontà della stabilizzazione, penso sia una cosa fondamentale da mettere in una recensione di un gimbal :D

Pablo Escodalbar

Quello che mi chiedo io e' perche' sta vakkata non l'hanno pensata tutti fin da subito.

Pablo Escodalbar

Ma poraccio perche' te la prendi con lui?
E' anziano.

Pablo Escodalbar

Io non li uso pero' pensavo che ci fossero arrivati molto prima.

Vincenzo

Per chi lo usa tutti i giorni è una gran comodità con il magnete attaccato allo smartphone... Se usato ogni tanto il 4 lo vedo anche più scomodo

Vincenzo

Per chi lo usa spesso è si una genialata...ovviamente con il magnete attaccato allo smartphone

Davide

per essere una genialata non deve essere complesso..anche il magsafe era un semplice magnete che ha salvato migliaia di dollari gettati sul pavimento.
Il filo spinato è semplice filo di ferro ma ha risolto la gestione delle mandrie in america e delle prigioni in europa..
Potremmo andare avanti per ore..

onzolo

genialata....un magnete.....professionale quanto un servizio di Mario Giordano

Flyn

No, meno.

Kamille

certo perché si usava molto prima e in caso ci sarebbe dovuto essere un Blue ;)

Kamille

io avevo letto che i gimbal possono dare noie se usati con telefoni con stabilizzazione hw

Hégésippe Simon

Effetto da pochi secondi = chissenefrega

Hégésippe Simon

Il gimbal non ha niente a che vedere con l'ottica stabilizzata

Gabriele

ottimo per chi ha un medio gamma non stabilizzato, ma forse con questi 150 euro in più ci arrivi ad un'ottica stabilizzata che rende praticamente inutile un gimbal nell'uso amatoriale, penso ai vari iPhone con doppia stabilizzazione, è una mia opinione avendo avuto gli osmo e adesso sto con un Zhyiun Q2 che è grande la metà di questo (ma ammetto che non si comporta alla perfezione: si vede quando cammini praticamente)

rsMkII

"Ehi, stai navigando?"
"No, ehm, sto lavorando..." https://uploads.disquscdn.c...

si assolutamente ed è incluso in confezione lo vedi in fondo al pezzo :)

Marco Ricupero

Arrivato stamattina aggiornamento app con tutte le nuove feature. Ottimo direi!

LaVeraVerità

Eppure è semplice, basta non usare termini che non si conoscono per non sbagliare.

Ricky

Mi associo alle considerazioni e alla domanda

Pablo Escodalbar

Quante robe volete per soli 150 euro mamma mia!

Pablo Escodalbar

E' utile come dicono?

Pablo Escodalbar

Ma soprattutto girando con un gimbal fra la gente fai sempre la figura dello scemo.

Pablo Escodalbar

Se te ne do 200 cosa ti inventi?

Pablo Escodalbar

Ma sei sicuro che il nome non deriva da una rock band italiana un po' fuori di testa ora defunta?

Pablo Escodalbar

Ma devi prendertela sempre con i poveri redattori per tutto?
Ma sei uno psycopatico?

Pablo Escodalbar

E' vero' l'ha inventato quel krukko.

Pablo Escodalbar

Ti serve per i matrimoni?

Pablo Escodalbar

Vabbeh costa solo 150 euro.

Marco Ricupero

In pratica rispetto al 3 hanno tolto solo il supporto. Non mi sembra questo gran guadagno di spazio. Comunque un buon miglioramento, certo non da gridare al miracolo.
Riguardo alle nuove feature dell'app? Non si sa se saranno disponibili anche per i modelli precedenti?

Pablo Escodalbar

Devi essere un tipo molto fermo per essere un ballerino.

Pablo Escodalbar

Non ho capito.
La genialiata sarebbe il magnete?
Dai non scherziamo.
Dove e' quella reale?

Paolo

Certo. Ma se prendi già un sensore con più megapixel magari esce meglio, inoltre se provi a registrare in full hd non esce meglio lo zoom?

666BILLGATES666

Sjimbal

Da blitz

Sotto sulla base, c'è un attacco a vite per poterlo mettere su un treppiede??

Tony Manero

Mai pensato di aver bisogno di un Gimbal.

Tiwi

mi sembra un buon prodotto ma, vorrei capire quell'attacco rispetto il precedente quanto sia solido, specie se si corre, se si da magari una bottarella o altro come si comporta il gancio, che rimane cmq comodo per agganciare il telefono al volo
poi come sempre dji è molto vaga sulle novità rispetto il modello precedente, nuove funzioni sw (chissa se arriveranno anche sul 3) nuovi motori e altro, ma di quanto si migliora rispetto il 3? senza contare che il dji mobile 3 è in promo a 95euro o 129 in combo (prezzo massimo xk prima era sui 105-115), questo lo vendono a 150 senza custodia rigida che va comprata a parte..insomma, devo prendere un osmo, ma devo valutare bene cosa prendere

p.s. il 3 aveva 2 difetti, non faceva panoramiche a 360gradi e l'inclinazione verticale non era il massimo..nella recensione mi sarebbe piaciuto un confronto su questi 2 aspetti

Christian Palma

Io ho il 3 e per quanto riguarda le nuove funzioni sono tutte disponibili quindi ti posso dire che per il momento usando un iPhone 11 pro max viene usata solo la camera 1x e la qualità quando si usa il dynamic zoom in ambienti un po' scuri perde subito di qualità a causa dello zoom che è solo digitale.
Spero che risolvano perchè se si potessero usare tutte e tre le camere con il dynamic zoom allora verrebbe fuori davvero un bell'effetto

Recensione GoPro Hero 9 Black, doppio display per la migliore delle action cam!

Recensione TV LG CX: l'OLED completo con HDMI 2.1 e nuova gestione del moto

Recensione Honor Choice True Wireless: le anti AirPods Pro a prezzo stracciato

Dal lockdown al calcio senza spettatori: l'analisi di DAZN sul nuovo sport in TV