Insta360 ONE R arriva in Italia: action cam modulare, anche con sensore da 1" | Prezzi

29 Giugno 2020 10

Insta360 ONE R arriva ufficialmente nel mercato italiano dopo la presentazione avvenuta al CES di Las Vegas. La più recente proposta del produttore cinese è un'action cam con lenti intercambiabili, sensore da 1" e video grandangolari in 4K. Per garantire ulteriore qualità, c'è anche lo zampino di Leica, che proprio con Insta360 ha collaborato per sviluppare questa soluzione "co-ingegnerizzata".

Alla base di ONE R c'è la modularità: modulari sono le Mods, lenti che possono essere sostituite rapidamente per trasformare il dispositivo da cam a 360° ad action cam "tradizionale". Ci sono tre soluzioni a disposizione dell'utente, tutte controllabili con la voce, dotate di stabilizzazione FlowState e resistenti all'acqua (IPX8):

  • Dual-Lens 360 Mod: 2 lenti che coprono ciascuna direzione, cattura in 5.7K, preview in tempo reale a 360° sul display touch
  • 4K Wide-Angle Mod: cattura in 4K @60fps con azione stabilizzata, slow-mo fino a 8x. Il touchscreen può essere ruotato nella parte anteriore
  • 1" Wide-Angle Mod co-ingegnerizzata Leica, cattura in risoluzione 5.3K, foto a 19MP e corpo rugged


  • Con Auto Frame l'intelligenza artificiale sceglie al posto nostro le immagini migliori registrate a 360°, evitandoci di perdere tempo.
  • Anche il tracking è affidato all'IA: una volta selezionato il soggetto da seguire, l'app lo posizionerà costantemente al centro dell'inquadratura.
  • Deep Track permette poi di ordinare vocalmente all'action cam di seguire un soggetto in tempo reale: il risultato sarà uno scatto automatico con il soggetto sempre al centro.
  • É previsto anche il supporto all'Invisible Selfie Stick (solo quando si utilizza il Dual-Lens 360 Mod) per "simulare" visualizzazioni aeree anche con l'impiego di un selfie stick.

  • La modalità Night Shot consente di scattare foto di qualità anche in condizioni di scarsa illuminazione, anche grazie alle modalità HDR e Color Plus per foto e video.
  • Sono presenti 2 microfoni e un algoritmo che consente di ridurre il rumore del vento. É sempre possibile integrare un microfono esterno con connessione a 3,5mm.
  • L'app mette a disposizione diverse funzioni, tra cui l'hyperlapse TimeShift, Starlapse (per il cielo notturno), Bullet Time, FlashCut (per l'editing "a soggetto")
  • Le Mod sono più di tre: ad esempio, la batteria può essere raddoppiata, o è anche possibile integrare ONE R a un drone con uno speciale sistema di montaggio che rende il drone completamente "invisibile" all'occhio dell'action cam. In questo caso, la soluzione viene chiamata Insta360 ONE R Aerial Edition.
Insta360 ONE R Aerial Edition

Tre sono le proposte di Insta360:

  • ONE R Twin Edition
    • Dual-Lens 360 Mod
    • 4K Wide-Angle Mod
    • prezzo: 509,99€
  • ONE R 1" Edition
    • 1" Wide-Angle Mod
    • prezzo: 599,99€
  • ONE R 4K Edition
    • 4K Wide-Angle Mod
    • prezzo: 339,99€
Twin Edition include la Dual-Lens e la grandangolare 4K
4K WIDE ANGLE
  • apertura f/2,8
  • lunghezza focale eq. 16,4mm
  • risoluzione foto: 4000x3000 (4:3) o 4000x2250 (16:9)
  • risoluzione video: fino a 4000x3000 @30fps o 3840x2160 @60fps (per tutte le possibilità, consultare il link nel VIA)
  • video coding: H.264 / H.265
  • peso: 121 grammi
  • dimensioni: 72x48x32,4mm
  • bitrate video: 100Mbps
  • giroscopio a 6 assi
  • compatibile con iOS (iPhone 8 e superiori) e Android (Kirin 980 e superiori, SD845 e superiori), Exynos 9810 e superiori)
  • connettività Bluetooth 4.0, WiFi, USB-C, microSD
  • batteria da 1.190mAh
  • tempo di ricarica: 65 min
DUAL-LENS 360 EDITION
  • apertura f/2,0
  • lunghezza focale eq. 7,2mm
  • risoluzione foto: 6080x3040
  • risoluzione video: fino a 5760x2880 @30fps (per tutte le possibilità, consultare il link nel VIA)
  • video coding: H.265
  • peso: 130,5 grammi
  • dimensioni: 72x48x43mm
  • bitrate video: 100Mbps
  • giroscopio a 6 assi
  • compatibile con iOS (iPhone 8 e superiori) e Android (Kirin 980 e superiori, SD845 e superiori), Exynos 9810 e superiori)
  • connettività Bluetooth 4.0, WiFi, USB-C, microSD
  • batteria da 1.190mAh
  • tempo di ricarica: 65 min
1-inch EDITION

  • apertura f/3,2
  • lunghezza focale eq. 14,4mm
  • risoluzione foto: 5312x3552 (3:2) o 5312x2988 (16:9)
  • risoluzione video: fino a 5312x2988 @30fps o 3840x2160 @60fps (per tutte le possibilità, consultare il link nel VIA)
  • video coding: H.264 / H.265
  • peso: 158,2 grammi
  • dimensioni: 78,7x53,8x47,2mm
  • bitrate video: 100Mbps
  • giroscopio a 6 assi
  • compatibile con iOS (iPhone 8 e superiori) e Android (Kirin 980 e superiori, SD845 e superiori), Exynos 9810 e superiori)
  • connettività Bluetooth 4.0, WiFi, USB-C, microSD
  • batteria da 1.190mAh
  • tempo di ricarica: 65 min

PREZZI

Insta 360 One R e gli accessori possono essere acquistati in Italia i kit con prezzi che partono da 339,99 euro.

Nota: articolo aggiornato al 28 giugno per segnalare la disponibilità nel mercato italiano

Il TOP di gamma più piccolo? Samsung Galaxy S21, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 698 euro oppure da ePrice a 760 euro.

10

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Roberto

finalmente qualcosa di nuovo.... ma qualitativamente com'è rispetto alla gopro 8? l'app per smartphone è paragonabile a quella della gopro per montaggio video etc?

Fandrea

manca il bundle Dual Lens + 1 pollice
sarebbe l'ideale (Dual Lens per riprendere tutto di giorno, 1 pollice per video classico la sera)

Antsm90

Che FOV hanno la 4K e la Leica?

PGL_95

È più grande della 8, ma non si notano le differenze. Io ho la 7 e ho preso questa per il 360. Fa la stesse cose - se non meglio della fusion 360 - nel corpo di una Hero7/8, per quello che costa onestamente vale anche di più. Il software via app non è affatto male e permette di fare tante cose direttamente dal telefono. Per usi lavorativi anche va più che bene. Io la uso nel settore dell’ingegnere a navale per arrivare a fare delle riprese a bordo della navi in zone particolarmente scure - non le aree passeggeri ma locali tecnici - e va davvero bene.

Filippo Rossano

La Session resta notevolmente più compatta, questa è molto interessante ma siamo su prodotti parecchio diversi, in configurazione "base" direi che è circa il doppio di una Session, siamo più su dimensioni di una GoPro normale.

Riccardo

il futuro delle cam piccole è il sensore da 1", bravi!

Leon

ma l'obiettivo non è simile alla DJI?

rsMkII

Stupenda e innovativa! Sono sempre le "piccole" a stupire di più! :)

Enrico Perini

Prezzo niente male. Da considerare

marco

Una session che ci ha creduto abbastanza, peccato che gopro abbia eliminato dalla linea le session. Comunque come prezzi non sembra male (considerando che la hero max costa più o meno uguale)

La street photography con lo smartphone: 5 consigli utili | Video

Bonus rottamazione TV, di cosa si tratta e come richiederlo - VIDEO

Europei di calcio: dove vederli in TV e i consigli per i settaggi ottimali

Recensione TV Sony OLED XR-65A90J: processore cognitivo per rimanere in vetta