Xiaomi eReader: specifiche e teaser, dal 20 novembre in crowdfunding | Rumor

18 Novembre 2019 70

Aggiornamento 18/11

Xiaomi eBook Reader uscirà allo scoperto tra meno di due giorni, nel frattempo, la redazione di CNMO ha pubblicato le prime informazioni tecniche, da confermare, sul prodotto.

Il display, di tipo e-ink, sarà dotato di trattamento antiriflesso con una densità di pixel pari a 212 ppi, in modo da offrire una lettura ottimale alla luce diretta del sole. La retroilluminazione a LED può essere regolata sfruttando 24 livelli per assicurare sempre il giusto grado di luminosità.

La piattaforma hardware è basataa sul SoC quad-core Allwinner con clock a 1,8 GHz, accoppiato ad 1 GB di RAM e 16 GB di memoria interna. ll sistema operativo sarà Android 8.1 Oreo, compatibile con svariate estensioni tra cui file txt, EPUB e PDF, mentre la batteria da 1800 mAh dovrebbe garantire una durata superiore a due settimane.

I preordini saranno aperti a breve, il prezzo dovrebbe partire da 579 Yuan, circa 74 euro al cambio diretto. Ricordiamo che il lancio sarà ufficializzato mercoledì 20 novembre.


Articolo originale 14/11

Se la linea Kindle di Amazon è certamente quella di eReader più conosciuta (qui trovate la recensione del modello Oasis 2019), non mancano le alternative proposte da altre aziende, una su tutte Kobo, che ha appena annunciato il nuovo modello Libra H20. A questa schiera si aggiunge anche Xiaomi, che la prossima settimana farà un annuncio relativo a un nuovo lettore di libri elettronici.

Le notizie al riguardo sono ancora poche e provengono dall'account Weibo ufficiale Mijia. In maniera un po' vaga si fa riferimento al lancio di un nuovo eReader a marchio Xiaomi che deriverà da una campagna di crowdfunding, di cui non sono ancora noti i dettagli.

L'unica certezza, come anticipato, è la data: bisognerà dunque aspettare il 20 novembre per saperne di più. Se siete degli accaniti lettori di libri elettronici però, potrebbe interessarvi ingannare l'attesa con l'offerta appena rilanciata da Amazon: tre mesi gratis di Kindle Unlimited, anche per chi non è cliente Prime.

L'immagine postata su Weibo

70

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
elfabio80

Avuto il 3....vergognosamente lento!! :(

SalvaJu29ro

Mi auguro che Amazon con le prossime generazioni si adatti.
Kobo ha presentato il libra, una versione leggermente più "chip" (che però è meno scivolosa al tatto) e costa meno di 200 euro.
Decisamente più conveniente

sailand

Il problema non è il normale affaticamento visivo da schermo ma la luce a impulsi (per ridurre la luminosità) di certi oled (non tutti) che provoca da emicranie ad attacchi epilettici. Sono casi estremi, rari ma esistono.

frollo

Per come si presenta sembra stare un gradino più in basso dell'iReader T6, che aveva presentato qualche tempo fa, del quale non ho avuto più notizie ora che ci penso. Le caratteristiche invece sono nettamente superiori, il che è bizzarro.

Dark!tetto

Fai pure, è semplice economia, hai un'idea e cerchi investitori. Poi se vuoi continua a ridere, ma come detto Xiaomi ha un catalogo prodotti sconfinato e non ha certo i fondi di Huawei o Samsung per citare i due concorrenti più vicini. Fin oggi si è dimostrato vincente, non solo hai l'indice di gradimento già prima, ma liquidità che manca evidentemente.

DenFox

"Senza il crowdfounfing non potrebbe portare a termine tutti i progetti"

Sto ridendo da 20 minuti.

Dark!tetto

Ma si sa se è il 6" con ricarica Qi di cui si parlava tempo fa o magari ha diagonale diversa ?

Dark!tetto

Xiaomi è quest'azienda proprio per questo. L'intera gamma di prodotti ad esclusione degli smartphone passa dal crowd founding o da acquisizioni di startup. È un'azienda che lavora con margini del 5% e senza il crowdfounfing non potrebbe portare a termine tutti i progetti.

DenFox

E certo, perché un'azienda del calibro di Xiaomi ha bisogno del "crowdfunding" per immettere sul mercato un prodotto del genere. E la gente che gli dà pure i soldi, invece magari di finanziare progetti indipendenti che hanno davvero bisogno di finanziamenti...
Che squallore.

Aster

si tutti gli ereader illuminati sono cosi,manuale o automatico

SalvaJu29ro

Curioso di vedere come sarà il software

Bruce

Ci sono ereder retroilluminati per poter leggere al buio. Le lampade possono essere fredde o fredde e calde. Il mio kobo, in automatico, regola la temperatura della luce in base all'ora del giorno.

Aster

si ma non capisco cosa c'entra la luce blu su schermo ereader:)

Bruce

E' un Boyue T62+ rimarchiato.

Bruce

Per guardare Avatar!!!!
Oltre alle luci bianche, alcuni mettono delle luci gialle in modo da poter avere, la sera, un'illuminazione più calda che non blocca la produzione di melatonina e quindi la tua salute ci guadagna. Con "luce blu" si intende la luce fredda presente al mattino. Non fa bene alla salute di sera.

Aster

a ok,mai sentito.

Bruce

Energy eReader Pro +

Aster

luce blu per cosa?!

Aster

tolino?perche il tolino 2 ecc vanno benissimo

Aster

Spero sia anche impermeabile

LucaS888

Temo siano problemi personali, che ci possa essere affaticamento ok ma addirittura emicrania o peggio sarebbe problematico per tutte quelle attività lavorative che implicano stare davanti ad uno schermo 8 ore al giorno (meno le pause).

Conoscevo anche persone che avevano problemi a leggere per un tot di tempo, e intendo leggere su carta stampata, a volte si tratta di patologie che possono variare da persona a persona.

Ad esempio si dice che usare un tablet a letto porti all'insonnia mentre con me è più il contrario....

Fabyo

I kobo che io sappia hanno un browser internet, almeno tempo fa lo avevano.

momentarybliss

prezzo concorrenziale, certo bisognerà vedere quali store supporterà, immagino si affiderà ai drm di adobe

Fabyo

Io preferirei tutto da 8 pollici, ma è incredibile che ancora nessuno abbia fatto un dispositivo simile!

Fabyo

Quello che voglio prendere ora... preferirei il forma ma costa troppo! Più che altro per i fumetti.

Bruce

Avevo un ereader android e ora sono passato al Kobo Libra. 100 volte meglio. Molto più veloce e immediato nell'uso (soprattutto l'accensione). L'android l'avevo scelto per poter fare anche altro (tapatalk, musica ecc.) Ma alla fine, con lo schermo e-ink, è tutto talmente rallentato che passa la voglia.

sailand

A parte che per schermi e-ink non si tratta di retroilluminazione ma di illuminazione laterale, sarebbe interessante sapere se è solo luce bianca o anche anti luce blu.
Facessero pure un modello da 8 o 10 pollici di costo contenuto potrebbe interessarmi che il mio kobo da segni di cedimento.

Desmond Hume

per essere Xiaomi non mi sembra un prezzo particolarmente aggressivo

Dark Entries

Utilizzando ePub è automaticamente compatibile con tutti gli store che non siano Amazon: Feltrinelli, Mondadori, ecc.

sailand

Non lo so, io non noto nulla ma ho una conoscente che non sopporta certi oled, non solo gli portano emicrania ma persino attacchi epilettici. In ogni caso anche la normale retroilluminazione affatica gli occhi.
Se leggi solo qualche pagina ok ma io mi immergo ore e ore nella lettura e ci tengo a non peggiorare la vista.

LucaS888

Esistono schermi tablet (non cinesate da 4 soldi) con lo sfarfallio?

Pem

Pensavo sarebbe costato meno considerando xiaomi

LucaS888

Non vedo motivi per cui non debba essere compatibile se sono installabili app di terze parti (via market o a mano).

Al limite può essere che versioni più recenti dell'app richiedano un S.O. superiore, anche se dubito che l'8.1 sia considerato obsoleto.

sailand

Vero ma affaticano più la vista, specie se oled con lo sfarfallio.
Il mio sogno? Un tablet da 10 (4/3) con sul retro uno schermo e-ink.

Ombra

avendo android sarebbe interessante se fosse compatibile con l'app kindle

Ombra

aggiungerei per i fumetti

WryNail

Soprattutto per le illustrazioni secondo me il Tablet classico rimane uno strumento migliore.

Hernst

Si immagino giá il modello base, poi la versione con schermo grande (Max) e quella xol pennino per le note (appunto Note)...

sailand

Sono sempre attento alle notizie sugli eReader ma a me interessano dagli 8 pollici in su visto che leggo libri con grafici, formule, illustrazioni.
Purtroppo a parte kobo nessuno sale a queste dimensioni o oltre a prezzi ancora umani, difatti sono fermo al kobo aura one e nulla finora mi ha intrigato a fare un cambio.

broncos

per rinoleggiarlo.
non se se basti togliere internet, hanno una memoria data e ora gli eReader?
ad ogni modo se lo devo comprare non vorrei dover fare trucchetti per accedere a servizi che utilizzo abitualmente, per ora sto andando avanti da smartphone e Chromebook tanto non è che leggo decine e decine di libri all'anno, ma vorrei appunto passare un eReader ma che non abbia impedimenti particolari

ErmenegildoBranduardi

Sì, ma che store avrà? Proprietario?

Dark!tetto

Considerata la tecnologia attualmente in uso il suo (e-ink HD 2014) punto forte potrebbe essere il prezzo, perchè se non ricordo male sarà comunque un 6" infatti ho optato per il paperwhite.

ghost

Se scade in vacanza a te che differenza fa? Intendi per rinolleggiarlo o per nolleggiarne un altro?
Ho letto di persone che fanno il nolleggio e poi tolgono il wi fi cosi non avendo rete Adobe non riesce a farlo scadere ma non ho mai provato...

spino1970

Cosa ti fa pensare ad un display di dimensioni maggiori per Xiaomi?

broncos

è un sito collegato a degli account attivabili nelle biblioteche, tramite le quali puoi prendere a prestito ebook in aggiunta ai libri cartacei

Stewie

Mi spiegate cos'è Mlol?

Cristian Louis Watta

Aspetto la loro console!

Capitan Buonumore

Sottile.

broncos

a me interessa necessariamente che non debba passare da PC, perché capita che il noleggio possa scadere mentre si è in viaggio, deve collegarsi o al sito web MLOL o a un Cloud almeno dove poter mettere il file da telefono o dialogare appunto col telefono per ricevere il file diciamo

ghost

È inutilmente macchinoso ovvero registri su adibe DE l'errader e poi da pc gli passi il libro.

DJI Mavic Mini ufficiale: pesa solo 249 grammi, prezzi da 399 euro

Recensione PowerBeats Pro: gli Apple AirPods per gli sportivi

Surface: tutte le novità presentate da Microsoft

Recensione Amazfit Verge Lite: ottimo smartwatch ma vale la pena comprarlo?