Metal Revolution al Lucca Comics and Games 2019 su ROG Phone 2 | Provato

30 Ottobre 2019 2

L'edizione 2019 del Lucca Comics and Games ha appena aperto i battenti e tra i tanti stand presenti in fiera c'è anche quello di ASUS, dove è possibile trovare un'interessantissima anteprima mondiale. Si tratta di Metal Revolution, il nuovo picchiaduro di Next Studios che sta per sbarcare su tutte le principali piattaforme di gioco, dal PC (tramite Steam) alle console, senza dimenticare il mondo mobile.

Ed'è proprio la versione Android - disponibile a Lucca su ROG Phone 2 (ci avevano convinto sia lo smartphone che la sua ricca dotazione di accessori da gioco) - ad essere protagonista di una nostra breve anteprima.

Metal Revolution è un picchiaduro che punta fortemente sull'ambientazione cyberpunk e su un roster di robot da combattimento molto ben assortito e originale. Al momento troviamo a disposizione circa 10 combattenti, ma ricordiamo che si tratta di una versione beta, che offre stili completamente diversi tra di loro. Si passa da una letale cyber-suora dotata di pistole, sino ad una sorta di insetto meccanico (le cui movenze richiamano quelle di Blanka), uno yakuza, un esperto di muay thai, una samurai e così via.

Ogni personaggio è dotato di uno stile gioco profondamente diverso rispetto agli altri, offrendoci quindi la possibilità di scegliere quello più adatto alle nostre esigenze; preferite un combattente più lento e difensivo? Uno più rapido ma vulnerabile? O ancora, preferite ricorrere a contromosse, prese, trucchetti unici (come il teletrasporto), preferite il corpo a corpo o avere l'opzione di combattere a distanza? Metal Revolution ha un'opzione per tutti gli stili.

La versione Android del titolo può essere utilizzata sia utilizzando i tradizionali comandi touch che tramite un controller esterno e persino con la tastiera e include una vasta gamma di opzioni di personalizzazione per il comparto grafico. Oltre a poter scegliere il livello di dettaglio grafico, possiamo agire sulla risoluzione (di default a 720p, ma è possibile portarla a 1080p), attivare il feedback tramite vibrazione e scegliere il tetto massimo per il frame rate.

Le beta che abbiamo provato non si spinge oltre i 60 fps, tuttavia si tratta di una build ancora acerba, dal momento che ci è stato anche impossibile collegare il pad esterno, quindi i giudizi in merito potranno emergere solo con la versione finale. In ogni caso, al netto di queste piccole problematiche, il titolo si muove in maniera impeccabile e il livello di dettaglio raggiunto è in linea con il comparto grafico delle migliori produzioni mobile.


Per quanto riguarda il gameplay, tutte le mosse dei combattenti sono affidate alla pressione dei tasti X (colpi normali) e Y (colpi speciali) e ai tasti direzionali che modificano il tipo di mossa. Abbiamo poi il salto affidato al tasto A (un po' scomodo a dire il vero) e la schivata sul tasto B.

Troviamo infine un tasto che permette l'esecuzione delle due mosse speciali assegnate ad ogni personaggio. La prima consuma 3 delle 5 barre d'energia presenti sotto i punti vita, mentre la seconda consuma tutte e 5 le barre ed è disponibile solo dopo che vi sarà rimasto il 30% o meno di salute residua.

Non manca anche un sistema per la gestione delle parate e dei contrattacchi. Di fatto abbiamo due diverse parate: la prima è quella tradizionale (che viene spezzata se si subisce una combo troppo lunga), mentre la seconda deve essere seguita con il giusto tempismo e permette di sbilanciare l'avversario, creando la giusta apertura per far partire il contrattacco.


Tutti i personaggi dispongono di un move set abbastanza variegato e - al netto delle differenze negli stili - sembrano apparentemente equilibrati. Ovviamente questo è un giudizio prematuro basato su una versione beta, quindi dovremmo attendere il rilascio del gioco finale per capire se Next Studios sarà in grado di offrire un roster realmente equilibrato. Il fatto che ci siano pochi combattenti (almeno inizialmente) dovrebbe farci ben sperare in tal merito.

In ogni caso lo stile di gioco è molto frenetico e appagante: tra le intenzioni degli sviluppatori vi è proprio quella di creare un titolo semplice da approcciare, ma difficile da padroneggiare, e ciò traspare già durante i primi minuti passati in compagnia del gioco.

La versione che abbiamo provato non consente di sfruttare le funzionalità online del titolo, che dovrebbero comunque essere pronte per il lancio. Tra queste troviamo un'arena, gli incontri classificati e il classico versus, mentre se si sceglie di giocare offline è possibile utilizzare la modalità Arcade, l'allenamento e il semplice versus. Presente anche la possibilità di sfidare un amico in locale (a patto di avere abbastanza periferiche di input!), mentre non sarà inclusa (almeno al lancio) una modalità storia.

Insomma, Metal Revolution si presenta come un titolo interessante e da tenere d'occhio, specialmente alla luce del fatto che si appresta a sbarcare sia su PC/console che su mobile. Le domande sono ancora tante e la qualità complessiva potrà essere giudicata solo con una versione più completa, ma le premesse da cui si parte sono buone.

VIDEO

Asus ROG Phone 2 è disponibile su a 515 euro.
(aggiornamento del 19 novembre 2019, ore 22:26)

2

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
emylnem

bellissimo nn vedo l'ora di poterci giocare.
io starei sempre aspettando iniccolo o qualcuno della redazione che mi rispondesse alla domanda fatto in un'altro articolo e cioè
il rog kunai gamepad quando verra commercializzato?
se potete mi rispondete grazie a tutti :)

@gabriele chi c'è di voi a lucca?
ci sarete anche venerdi sabato o domenica?

Motorola Razr 2019: un tuffo nel passato e uno sguardo al futuro | Anteprima Video

Recensione Google Pixel 4 e confronto con iPhone 11 Pro

Xiaomi Mi Note 10: live batteria (5260 mAh) | Fine ore 22:45 con il 14% rimanente

Samsung Galaxy M30s: live batteria (6000 mAh) | Fine ore 23 con il 32% rimanente