Apple: nel 2020 un visore AR, Apple Watch con tracking sonno e Mac basati su ARM

21 Ottobre 2019 137

Apple dovrebbe lanciare nel corso del prossimo anno un visore di realtà aumentata. Indiscrezioni in tal senso stanno circolando già da diversi mesi, tutte provenienti da fonti che si possono decisamente definire "affidabili".

Tra queste l'ormai famoso Ming-Chi Kuo secondo cui la produzione verrà avviata già entro la fine dell'anno, in anticipo rispetto a quanto inizialmente previsto. Apple, secondo Kuo, collaborerà con diverse aziende per la realizzazione del suo primo prodotto AR. Tra questi, la Changying Precision che dovrebbe essere il principale fornitore di telai.

Ad avvalorare le previsioni di Kuo arrivano oggi anche le parole di Mark Gurman, giornalista di Bloomberg, secondo cui sarà effettivamente il 2020 l'anno previsto da Apple per questo nuovo indossabile che dovrebbe collegarsi ad un iPhone in modalità wireless ed offrire diverse informazioni tra le notifiche di messaggi, e-mail e mappe sul campo visivo di chi lo indossa. Dovrebbero anche esserci dei giochi disponibili e non mancherebbe una sezione dedicata dell'App Store.

Entro la fine del prossimo anno, prosegue Gurman, Apple avrebbe pianificato anche una nuova versione di Apple Watch con funzione di monitoraggio del sonno e nuovi Mac con processori sviluppati da Apple (le informazioni provengono da Axios) che dovrebbero essere basati su ARM.

Top gamma con batteria infinita e display super? Asus ROG Phone 2 è in offerta oggi su a 489 euro oppure da Unieuro a 899 euro.

137

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Max

e mi dimostri sempre più di averlo visto in vetrina...
Al mattino mentre ti prepari per andare a lavorare lo metti in carica ed è pronto per la giornata.

0KiNal0

Faranno il letto ricarica, così mentre dormi si ricarica e intanto ti potrà finalmente monitorare il sonno :D

0KiNal0

Si e poi al mattino lo metti in carica, bell'affare in ogni caso. Monitori il sonno e poi per parte della mattina non ce l'hai perchè è in carica, dimmi dove sta il senso.

Davide Coppeta

E se io ti dicessi che nemmeno per Apple è normale e devo potere copiare qualsiasi cosa anche da Risorse del PC senza passare per iTunes?
Le foto le passa, selezioni più video si blocca, un singolo video di 900mb 600mb passa, un maxi video da 8gb pure deve trasferire, cmq credo sia fallata la mia unità saluti

Max

si, ma visto il formato usato, forse con iTunes funzionerebbe.

Davide Coppeta

Macché, io lo devo esporta dal telefono al PC. Quando voglio un file fisico foto o video sempre fatto così

Max

temo che il problema sia quello.
Fai una prova ad importarlo da iTunes.

Davide Coppeta

No copio da risorse del PC, altri file no problemi, o si blocca ne selezioni troppi di video, come provo a incollare un video da 7 8gb " il dispositivo ha smesso di funzionare" o una roba simile

Max

Ma usi iTunes per importare il video ?

Davide Coppeta

ntfs

Max

Non so aiutarti perché porto tutti su Mac...
Ma con che file system è formattato il pc ?

Max

E questo lo dici dopo averlo visto in vetrina ?
Perché il mio da stamattina alle 6 è al 68% con mezz’ora di esercizio. Basterebbe per farci la notte, se volessi monitorare il sonno (cosa che non mi interessa). https://uploads.disquscdn.c...

NEXUS

macOS castrato?

artick82

non ci avevo pensato, d'altro canto quelli che non hanno almeno 2 AW, sono dei poveracci.

Hairagionetu

Certo sei il nuovo Mennea da quando la mattina sprechi 20 minuti del tuo inutile tempo ad osservare come caxxo hai dormito. Hai ragione, ultimamente solo pugnettoni e zero trombatine.

Yafusata

Allora dovrebbero prestarli a Microsoft cosi' quel Windows 10X ci girera' da D10! :D

konami7
0KiNal0

E comunque Watch e monitoraggio del sonno non possono stare nella stessa frase.

0KiNal0

Infatti tu non sei un amante della tecnologia, tu sei un amante delle cose fatte e confezionate dove ci fai quelle 4 cose e sei contento.
Tutte le aziende che hai citato di storia non ne hanno? Sono uscite ieri come i funghi?

sagitt

di fatto, ARM arriverà su notebook "consumer" e se prenderà piede magari inizialmente con degli ibridi, poi passerà nel lungo termine su altri prodotti più pro. palese che potrà esserci un segmento in cui rimarranno gli x86. ricordiamoci che al tempo i PPC, prestazionalmente superiori agli X86, sono stati abbandonati.

Davide

Dici che si può solo perché non sai come funziona.
Il tuo esempio non c'entra nulla visto che l'architettura di una CPU non ha nulla a che fare con un motore e peraltro nel mondo dell'elettronica le prestazioni pure si pagano sotto altri punti di vista.
ARM do per sé, in un ottica che lo vede fuori dal settore mobile è solo l'ennesima ISA che non "va" quanto x86.
O riprogettano tutto da capo o il pareggio che ti auspichi non avverrà mai (se anche fossero così folli da buttare decine di miliardi per inseguire gli oltre 30 anni di sviluppo di x86 dovrebbero poi guadagnare un mercato sufficiente per rientrare dell'investimento. Utopia pura.
ARM arriverà su qualche notebook low power dalle prestazioni risibili.

sgarbateLLo

Non dargli corda, gli piace burlarsi di chi usa prodotti Apple

R41

Notizia non riportata da Appleinsider che pure annuncia tutto quello che dice Kuo, quindi attendibilità prossima allo zero.

edd

E lo fanno di sicuro con un Apple Watch

edd

Non credo con iOS, perché non avrebbe senso di esistere

GinoGinoPilotino

Mi fa spiecie ma quando citi a certi fan boy prodotti Apple di 25/30 anni fa tutti spariscono. Cioè io a 5 anni sapevo chi fosse Steve Jobs, ho usato un Classic ed un SE 30 per anni, poi Quadra, PPC 7100, Power Mac G3 beige e Blue Bondi, iMac G5 e poi una risma di Apple x86. Ho avuto tutti gli iPhone fino al 5S. Poi dal 6 ho visto che qualcosa cambiava in peggio e ha avuto solo 6S e 7. Non mi reputo più un fan boy perché di errori ed ipocrisie ne ho viste tant’è quanto ne vedevo nella Microsoft di Ballmer. Mi auguro che un giorno avremo anche noi un Nadella che sia davvero visionario. Perché di avere in giro utenti che amano Apple finche’ dura non mi interessa. Vorrei che tornasse la compagnia del ‘ think different’ e non del ‘show off your money with idiot products’

GinoGinoPilotino

No potrebbe essere il sistema o disco a fat32

GinoGinoPilotino

No scherzo non saprei il motivo. Forse li metti su filesystem fat32 è da lì errore su Windows.

CAIO MARIOZ

Le ha perse tutte per strada PURTROPPO!

GinoGinoPilotino

Apple ha ascoltato google e quindi adesso per iPhone non ha senso girare video in 4K !

GinoGinoPilotino

Il Mac ha uno share di https://uploads.disquscdn.c...

GinoGinoPilotino

Citano Gartner ! Mica è loro la statistica, loro conterebbero solo i Mac e direbbero che sono al 1000% di share

GinoGinoPilotino

Ed al primo impatto esplode in fuoco e fiamme

Davide Coppeta

ragazzi è normale fare un video con iPhone 11 pro da 7/8 gb ( 4k 60 ) e quando provo a trasferirlo via cavo usb c originale, esce un messaggio d'errore da qualsiasi pc provo e l'iPhone va in crash e non viene letto piu da windows 10?
tutto aggiornato driver ecc.

Cerbero

Losing my religion (cit.)

Cerbero

Ah guarda la situazione è anche peggiore a Redmond

sagitt

il tuo discorso è senza senso.

è come concepire un motore a bassa cilindrata e poi aggiungerci un turbo, e magicamente diventa come un motore con una cilindrata maggiore ma senza turbo. esempio banale.

detto questo, arm può essere migliore di x86, va solo sviluppato con quell'ottica.... per ora è stato sviluppato solo per il mobile.

Code_is_Law

Io uso Oura ring e questo fitness tracker so basa sul monitoraggio del HRV per capire quando ti addormenti. Ha una precisione del 96% nel capire quando ti addormenti e quando no. Però per distinguere le varie fasi del sonno non è preciso . Ma non può esserlo perché in quel caso è richiesto il monitoraggio delle onde cerebrali e l'unico device consumer in vendita sul mercato validato a livello clinico per la precisione delle varie fasi del sonno e Dreem 2

Davide

Dicevano la stessa cosa 5 anni fa eppure...
Sono architetture pensate per cose diverse. È come costruire una casa ad un piano e poi dire "eh, in futuro potrebbe diventare un grattacielo"; invece no, le fondamenta non lo consentono proprio.

Shingo Tamai

Basta averne 2, uno per il giorno e uno per la notte.

Shingo Tamai

Ma saranno gli ARM migliori di sempre!

artick82

ottima idea.

sagitt

potrebbero inserire l'opzione che sì riattiva solo ad un certo orario invece che allo "svegliarsi"

sagitt

guarda che osx coesisterebbe arm e x86, anzi probabilmente se mai avverrà faranno le varianti, o arm solo i "consumer" nell'immediato.

sagitt

le band da 20€ non hanno tutte le funzioni, display bla bla bla del watch.

sagitt

un pc arm può superare un x86 senza problemi, non adesso magari, ma nel futuro potrebbe

sagitt

.......

sagitt

l'unico modo per l'attuale è fare in modo che sì spenga e faccia solo quello

GinoGinoPilotino

Semmai la vecchia apple innovava a nastro: Newton, HyperCard, riconoscimento vocale in Os 7 negli anni 90, i performa che erano i padri degli iMac di oggi, PowerBook Duo (gran idea e gran prodotto), il Pippin.
Però mancavano di senso pratico e infatti stavano per fallire. L’apple degli ultimi 15 anni ha fatto tesoro degli errori e oggi ottimizza ed innova secondo altri canoni.
Purtroppo avete ragione entrambi: erano innovativa, oggi meno o in modo diverso; ed è evidente che le menate del togliere il jack, segmentare penna iPad e altro siano solo per fare cassa nel breve. Sta diventando una Luis Vitton dell’HW. Cose di lusso diversamente innovative, vedi watch con cassa in ceramica o oro.
Peccato che porche, altro esempio di brand ad alto valore e volumi, innovi senza alcun problema, o meglio ottimizzi.
Apple invece dipende da Intel per cpu e schede madri, e lato iPhone da i fornitori Modem.
Per i modem sta risolvendo e lato cpu pure, speriamo che così possa tornare ad innovare nel vero senso parola.

Bad Mad Lad™

Wow, che innovazione. Benvenuta apple nel 2015...

Apple annuncia il nuovo MacBook Pro 16 | Video

Recensione PowerBeats Pro: gli Apple AirPods per gli sportivi

Recensione iPad 10.2 (2019), iPadOS fa la differenza

MacOS Catalina disponibile al download: ecco cosa ha cambiato Apple | Video