OnePlus 7T, test di resistenza non superato, ma il teardown svela segreti

23 Ottobre 2019 379

Aggiornamento 23/10

OnePlus 7T è stato sottoposto al consueto teardown da parte di JerryRigEverything a distanza di pochi giorni dal test di resistenza (v. articolo originale a seguire). Lo youtuber Zack ha quindi messo mano allo smartphone per svelare alcuni dei segreti del nuovo top di gamma di casa OnePlus, come ad esempio la presenza di una terza cassa audio. A differenza di quanto fatto da altre società, infatti, la casa cinese ha differenziato la capsula auricolare dallo speaker superiore, introducendo quindi un componente aggiuntivo che permette di godere di un audio stereo più bilanciato e potente.

Il teardown conferma anche che la scelta di adottare un modulo circolare per il comparto fotografico posteriore - criticata dallo stesso Zack durante il test di resistenza - è puramente estetica, in quanto le tre fotocamere sono allineate orizzontalmente e nessun componente ha reso necessario l'inserimento di un elemento che, a detta di Zack nel suo precedente video, potrebbe incidere negativamente sulla resistenza del vetro posteriore.

Questo e altri aspetti sono analizzati con cura nel filmato che vi proponiamo poco sotto.

Articolo originale - 20/10

OnePlus 7T viene sottoposto al classico test di resistenza di JerryRigEverything, con l'intento di verificarne la qualità costruttiva sia del vetro che protegge l'ampio display da 6,55" (la diagonale del 7 è invece di 6,41) che della scocca. Annunciato a fine settembre, lo smartphone è stato apprezzato nella nostra recensione in particolare per la presenza di Android 10 nativo, per il refresh rate a 90Hz e per le tre fotocamere posteriori ospitate in un'inedita (per OnePlus) struttura circolare.

A seguire una breve sintesi dei risultati ottenuti nella prova:

  • Scratch test: il vetro anteriore - protetto da una pellicola in plastica - ha una resistenza ai graffi "nella norma", al pari cioè di altri smartphone appartenenti alla medesima fascia. I primi segni si notano al livello 6 (su 9). I bordi sono in alluminio, mentre la scocca posteriore in Corning Gorilla Glass 3D sembra sopravvivere egregiamente a eventuali contatti con monete e altri oggetti metallici. Stesso discorso per la fotocamera posteriore protetta dal vetro.
  • Burn test: il display AMOLED OnePlus 7T protetto dal Gorilla Glass 2.5D sopravvive anche alla prova della fiamma. I pixel si spengono dopo 25 secondi, per poi tornare a funzionare correttamente.
  • Bend test: qui le note sono dolenti, visto che al primo tentativo di piegatura il vetro posteriore si spezza. Lato positivo: lo smartphone sembra continuare a funzionare ugualmente.
VIDEO

Più notizie
OnePlus 7T è disponibile su a 467 euro.
(aggiornamento del 18 novembre 2019, ore 23:56)

379

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
AB

A te piace la forma più che la sostanza, probabilmente: di tutto ciò che hai citato posso condividere la questione del jack 3.5, ma è stato ampiamente giustificato il motivo tecnico della scelta.
La ricarica rapida wireless è solo di recente stata introdotta su un paio di device, l'assenza sul OnePlus può essere oggetto di discussione solo per non esserci arrivati per primi.
Attaccarsi ancora alla certificazione IP68 è tanto banale da non dover essere commentato.
La fotocamera, per quanto automatica, non può essere autonoma e occorre prima di tutto saper fotografare: nella mia esperienza personale non ho mai incontrato un possessore di Samsung o Huawei capace di scatti migliori del OnePlus utilizzato dal sottoscritto (a parità o quasi di specifiche), né ho mai riscontrato notevoli migliorie utilizzando device di altri brand.
Sulle funzioni software non so cosa scriverti: l'Oxygen OS è unanimemente considerato uno dei sistemi Android meno invasivi e più personalizzabili e performanti, sinceramente fatico a immaginare un utente con un minimo di competenza e di buona volontà che abbia desiderio di una UI Samsung o Huawei sul proprio smartphone... Credo che il range operativo di questi brand (soprattutto del primo) sia più vicino a Apple con iOS che non ad Android: non per tutti, comunque, la pappa pronta è sinonimo di vera comodità.

SuperDuo

Il punto è che la maggior parte resistono. Questo no

Andredory

In Primis la memoria non espandibile. Poi la mancanza di un led di notifica (parzialmente sopperito dall'AOD), comparto fotografico un po' meh (di certo non è il suo punto forte), non è IP e costa troppo per quel che vale secondo me (poi va beh, ci sono altre cose come la ricarica wireless ma non la cito perché tanto non la uso).

Pinzatrice

Fotocamere, certificazioni ip68, funzioni software, jack cuffie, ricarica wireless. “Eh ma a me non servono”.

A me piacciono grasse e pelose.

Lorenzo

Quali? (È solo una domanda, non un attacco, curiosità, meglio specificare su questo forum)

Lorenzo

Io ho op5, è va ancora al top, batteria cambiata gratis in garanzia tre mesi fa, ora come nuova

Lorenzo

Beh guardando il listino la differenza di prezzo con gli altri si amplifica...

Zeronegativo

puoi arrivare anche ai picometri per quel che mi riguarda, resta il fatto che continui a sminuire il caro fox, visto che è sempre a lui che ti riferisci, mentre fammi vedere? sei già a 3 commenti senza aggiungere nulla di sensato, tipo "vero, telefoni da 100e supportano meglio lo stress da piegamento di questo op7t".

spino1970

Appunto. Chi normalmente prenderebbe il suo telefono e lo piegherebbe a mani nude?

spino1970

E arrivano i Micron!

AntonioSM77

beh.. ma quella è fiamma viva.. tra l'altro per quel tipo di test forse sarebbe meglio mettere tutto il telefono in un forno a 50/60 °C.

Unit-01

Tutti se la menano co bend test , poi cade e si spacca vetro anteriore e posteriore. Esattamente come TUTTI gli altri smartphone.

Unit-01

Attualmente direi che il OnePlus più valido è il 7, è quello con la migliore autonomia e gli manca poco rispetto a un 7T o un 7 Pro, nel concreto

Sinceramente non cambierei mai un OnePlus, nemmeno un 6T, con un S10. S10 magari vince per fotocamera, jack delle cuffie, ricarica wireless (per quanto mi riguarda chissenefrega), certificazione IP68 (i OP sono comunque resistenti all'acqua)... Ma con OnePlus hai comunque una fotocamera eccellente, che farà soltanto leggermente peggio di un S10, ormai le differenze tra un top di gamma e l'altro non sono mai abissali, una velocità e una fluidità che un Samsung si sogna, un'interfaccia a mio parere molto più gradevole e personalizzabile e un'autonomia decisamente superiore, soprattutto se lo usi a 60Hz.
E i 90Hz, aggiungo, non saranno fondamentali, ma sono un vero piacere nell'utilizzo quotidiano, per quanto riguarda un plus più interessante della ricarica wireless.

AB
AB
AB

Non può essere un tentativo di estremizzare condizioni in cui lo smartphone resta a lungo sotto la luce diretta del sole e genera calore di conseguenza? Ad esempio sul cruscotto dell'auto o in spiaggia... No?

AB
AB

Permesso che le specifiche sono identiche, se non superiori, a quelle del device coreano da te citato, esattamente dove starebbe il minus in un prodotto nuovo che arriva sul mercato a prezzo inferiore a quello di un top di gamma che si è già rapidamente svalutato (dimostrando che non c'è troppa corrispondenza tra quel prezzo di lancio e la sua effettiva qualità)?

Antonio Adamo

Il problema è che tutti gli smartphone sono cinesi, fatta qualche eccezione.

Pinzatrice

Ormai li trovo prodotti abbastanza senza senso. Quando davano caratteristiche da top di gamma ad un prezzo basso andavano bene (e i compromessi c’erano). Andavano anche bene quando hanno alzato un minimo i prezzi, aumentando però anche la qualità.

Qui ormai abbiamo telefoni inferiori alla concorrenza che costano tanto quanto.

Perché mai dovrei prendere un 7T (credo che sia l’ultimo, ne fanno 4 all’anno), quando con gli stessi soldi posso prendere un S10 due mesi dopo il lancio?

Poi ok, questi test estremi non sono sicuramente da prendere come bibbia, ma non è normale un simile cedimento del vetro posteriore, significa che c’è spazio vuoto tra vetro e scocca...

Zeronegativo

Sicuramente da Italia con garanzia Italia

Luca Cossini

Guarda che attualmente lo puoi preordinare a meno di 450 euro.. Quindi con il prezzo è stato anche troppo largo...
Informarsi prima di parlare conviene sempre!!

HellDomz

Guarda la % della produzione ungherese in Italia rispetto al resto da lì importiamo meno del 10% perché il grosso della produzione ungherese è destinato all'ungheria stessa e all'est europa. Tra l'altro sei passato a parlare di TV che sono la minoranza assoluta del marchio quando qua si stava parlando di smartphone. Cmq come ho notato ora dagli altri che ti hanno risposto, un produttore che ha il 95% della produzione tra Cina India e Vietnam non può certo differenziarsi da Oppo

il Gorilla con gli Occhiali

E sbagli ancora, le TV prodotte in Ungheria le vendono anche da noi senza problemi.

il Gorilla con gli Occhiali

Non lo sapremo mai con certezza.

HellDomz

Anche questo non è vero, produce i pannelli in Corea o Cina o Giappone a seconda del fornitore o produzione propria e completa l'assemblaggio (solo l'ultima parte) in Ungheria. Ma parliamo del meno del 5% della produzione totale di Samsung in TV. Tra l'altro le TV prodotte in Ungheria non sono destinate al nostro mercato. In Ungheria l'unica cosa che produce sono le batterie per auto

fire_RS

E invece ti sbagli

il Gorilla con gli Occhiali

Ad esempio produce le TV in Ungheria.

HellDomz

Tipo? Del mercato consumer cosa produce in Europa? L'unica cosa che non produce nei 3 paesi che ho detto che conosco sono i motori a combustione per gli aerei

il Gorilla con gli Occhiali

Ci sono molti prodotti fatti in Europa altro che Cina!

il Gorilla con gli Occhiali

Dubito che stava scritto anche prima.

fire_RS

Il quasi l'hai letto ?

HellDomz

Dal 2018 Samsung produce il 95% della sua produzione (quindi non solo smartphone) tra Cina e Vietnam. Con quest'ultima in forte crescita ai danni della prima... Non mi pare cambi molto

il Gorilla con gli Occhiali

Samsung.

HellDomz

Tipo?

il Gorilla con gli Occhiali

No.

il Gorilla con gli Occhiali

Non ho detto questo.

il Gorilla con gli Occhiali

Non è assolutamente vero che produce tutto in Vietman.

antonio

quindi serve un madre lingua... ma allora l'annuncio deve essere fatto in Inghilterra e non qui...

Bio'

È il solito oneplus.. dopo aver reso il 6t rendiamo anche il 7t.. sempre la solita ca ha ta di Smartphone

GeneralZod

Nel video Zack parla di tutt'altro

dicolamiasisi

il problema è il formato allungato 20:9 o superiori....è un fatto di fisica...curioso di vedere come si comporta xperia 1

Gatsu

Sarà, ma nonostante tutto il policarbonato m'ha sempre fatto schifo una volta passati al vetro... (Non tornerei indietro, ecco...)

Orlaf

Se ha la marmitta che pende è IL

Il Mastino

Se si sceglie di comprare queste cinesate si accetta un livello costruttivo infimo.La qualità si paga e pure bene

tommaso

La C2

Orlaf

Oppure per via della mancanza di un materiale adeguato a strutturare la scocca. Proprio l'S10 ad esempio è molto resistente sotto questo aspetto, nonostante abbia anch'esso un "oblò enorme".

Orlaf

Il C2?

https://uploads.disquscdn.c...

Motorola Razr 2019: un tuffo nel passato e uno sguardo al futuro | Anteprima Video

Recensione Google Pixel 4 e confronto con iPhone 11 Pro

Xiaomi Mi Note 10: live batteria (5260 mAh) | Fine ore 22:45 con il 14% rimanente

Samsung Galaxy M30s: live batteria (6000 mAh) | Fine ore 23 con il 32% rimanente