Calano gli abbonati alla rete fissa, Iliad continua a crescere | AGCOM Q2 2019

18 Ottobre 2019 283

Gli utenti abbonati a internet su rete fissa e mobile sono in contrazione, la banda ultralarga è ormai più diffusa di quella "solo larga", TIM domina come quote di mercato ma è in declino, e Iliad è molto vicina ai 4 milioni di abbonati: è questo, in estrema sintesi, il quadro delineato dall'Osservatorio sulle Comunicazioni dell'AGCOM relativo al terzo trimestre del 2019.

I numeri sono piuttosto importanti: gli abbonamenti persi rispetto al precedente trimestre sono ben 220.000, e diventano 660.000 su base annua. È un dato strano da spiegare, perché sono in calo anche gli abbonamenti mobile, e i prezzi medi sono più bassi rispetto all'anno scorso (-13%).

Per quelli "che restano", se non altro, la buona notizia è che la fibra è sempre più diffusa: addirittura, gli abbonamenti in fibra "pura" o FTTH hanno superato per la prima volta quota 1 milione, grazie in particolare ai lavori svolti da Open Fiber; sono 340.000 accessi in più su base annua. In aggiunta, oltre il 50% delle linee fisse ha velocità (garantite da contratto, quantomeno) superiori ai 30 Mbps.


TIM rimane la regina per quote di mercato, con il 48,1%; tuttavia, le concorrenti continuano a crescere, lente ma inesorabili. In particolare, Vodafone ha totalizzato un +1,5% su base annua e si piazza in seconda posizione con il 14,8% di quote, mentre Fastweb è terza a pari merito con Wind Tre 13,6%; quest'ultima però cresce meno (0,5% vs. 1,1%). TIM domina nettamente nei contratti di fascia più bassa (inferiori ai 10 Mbps) e in quelli di fascia medio/alta (tra i 30 e i 100 Mbps), mentre Fastweb guida nella fascia più alta (sopra ai 100 Mbps), in cui TIM è sostanzialmente assente.


Lato mobile, invece, il mercato è leggermente più stabile; tuttavia, anche qui ci sono alcuni indici di contrazione. Le SIM totali sono cresciute su base annua, ma solo grazie alla diffusione di quelle M2M (Machine 2 Machine). Le SIM "destinate agli esseri umani", ovvero quelle solo dati e dati+voce, sono effettivamente in calo di 1,4 milioni. Analizzando le SIM "umane", è Wind a detenere le maggiori quote di mercato, con il 31,5%; TIM e Vodafone seguono a breve distanza, rispettivamente con il 27,8 e il 25,3%. Tutte e tre sono in vistoso calo, mentre dalle retrovie sale Iliad, che con il 4,7% ha quasi raggiunto PosteMobile. Facendo due rapidi calcoli, si evince che gli abbonati "umani" di Iliad sono circa 3,83 milioni.


È interessante osservare come il traffico dati mobile sia in costante aumento: nei primi sei mesi del 2019 è stato superiore del 62,1% rispetto allo stesso periodo del 2018. Ogni utente consuma in media 5,85 GB al mese (dati di giugno 2019; quasi +60% rispetto a giugno 2018).

In Italia il social network più usato rimane Facebook, seguito a ragionevole distanza da Instagram. Twitter e LinkedIn sono terzi a pari merito, ma ben distanti dai due servizi di Zuckerberg. Data la sua chiusura, è probabile che sia l'ultima volta che vedremo Google+ in questa classifica; chissà se sarà sostituito da TikTok, che in questi mesi sta crescendo a ritmi vertiginosi. Guardando l'audience per aziende, invece, Google rimane il più popolare, con il 98% degli utenti; seguono Facebook, al 92%, Amazon (74%) e Microsoft (67%).



283

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
fire_RS

se usi netflix e amazon prime 50gb non bastano ...se li usi in modalita scrocco in 320p allora si.

Vito Calì

Io ho trovato la pace togliendola completamente, uso lo smarrphone come hotspot e faccio le stesse cose che facevo prima (compresi visione di film ecc) pagando 7 euro/mese

Loris Piasit Sambinelli

ah ma che poi " abbiamo perso il 25% di produttività a causa dei vincoli europei"? ma dove?Negli ultimi 70 anni, l’unico periodo in cui l’economia italiana è cresciuta più dell’Europa, sono stati gli anni del “miracolo economico“ tra il 1950 e il 1970. Ma in quel periodo il cambio lira – marco è rimasto sostanzialmente invariato, per rispettare gli accordi di Bretton Woods . I “distretti industriali” italiani sono stati i veri protagonisti, non la svalutazione della lira. E invece di un deficit pubblico avevamo un surplus.
Ma poi le cose sono cambiate. Negli anni 70, l’economia ha iniziato a perdere competitività. Per 20 anni la crescita è stata ottenuta solo grazie alla esplosione della spesa pubblica che ha portato il debito da 40 a più di 100% del PIL
Dopo avere rischiato il default negli anni 90 (governo Amato), abbiamo messo la spesa pubblica sotto controllo ma, senza la “droga” della spesa pubblica, la crescita si è fermata. E l’euro non c’era ancora.

charlie

Anche perché Vodafone non ha ftth proprietaria consumer

Aster

allora sara una linea dedicata

charlie

Nessun ISP si appoggia a Vodafone sulla linea fissa

Riccardo Piccinato

Cerca "sole 24 ore Italia quinta potenza al mondo per surplus commerciale", il surplus è la competitività.
Poi, per carità, è vero che con la lira eravamo anche molto più produttivi poiché con l'euro abbiamo perso quasi il 25% di produttività nella manifattura a causa dei vincoli europei (e infatti spingevamo ancora di più), ma quando uno dice che l'Italia esportava debito pubblico cadono le braccia. Primo perché lo compravano prevalentemente le famiglie italiane, e quindi non esportava nulla, secondo perché il debito pubblico corrisponde matematicamente alla ricchezza privata. Non per nulla l'Italia è tra i Paesi al mondo con più alta ricchezza patrimoniale delle famiglie. Se non conosci la matematica torna a studiare.

Castoremmi

In realtà non è questione di tempo ma di normale utilizzo.
Basta un solo gioco scaricato da Steam per finire 50gb in una giornata.

Sarebbero pochi 30gb mensili anche se solo utilizzati per i servizi streaming.
Su Sky on demand un film se non sbaglio occupa circa 1gb. Anche solo guardando un film a sera non ti rimane internet per nient'altro.

Federico

Mica vero, innanzi tutto bisogna vedere se per le tratte da centrale ad armadio hanno usato delle monomodali o multimodali (quelle da armadio a utente sono tutte economiche multimodali in materiale organico), secondo poi non è affatto detto che una fibra stesa per portare 1Gbps sia adatta alla lunghezza d'onda dei laser usati per la 10 Gbps.
Le fibre ottiche non sono affatto tutte uguali.

Loris Piasit Sambinelli

son tentanto di comprare il tuo libro
peccato la disponibilità in tre settimane.

https://uploads.disquscdn.c...

Loris Piasit Sambinelli

puoi portare un dato certo di quanto affermi? 5° paese al mondo? forse negli anni 90 quando il nostro primo prodotto da esportazione era il debito pubblico

SuperDuo

Una fibra è una fibra. La velocità raggiungibile dipende dagli apparati che non richiedono di ricablare.

Squak9000
Squak9000

Prima o poi tutta quella gente anziana che ancora è con contratti vecchi super costosi che non cambia morirà...

e addio Tim...

sai quanta gente fregano

Squak9000

devi pagare

Squak9000

ho appena scritto che Tiscali non raggiunge tutti.

Lucifero Stella del Mattino

capita :)

Aster

No dico il speedtest e diverso.go fibra o altri magari si appoggiano a vodafone

jack

Tiscali non ha alcun vincolo!

charlie

Vodafone in up su ftth ha massimo 200Mb

Lorenzo Laruffa

Utilizzo uno ZTE MF283 con Sim Kena, ha l'ingresso anche per la linea fissa e l'uscita RJ per attaccarci un qualsiasi telefono fisso.

Aster

Non sempre,o il server e diverso

charlie

Vodafone ha 200Mb.

Adriano

Sicuramente no, ma se va e viene a 4mb con dl a max 500kb, serve a poco

Andrea1234567

E in tutto questo iliad ha problemi con le chiamate in entrata. Parte la segreteria senza squillare. Sempre peggio.

edd

Si?
Ho toppato di parecchio, spiacente.

Lucifero Stella del Mattino

A voler essere pignoli uno stream in Full HD (1080p) consuma circa 1,5 GB all’ora, uno in UHD o 4K circa 7,2 GB all’ora.

Aster

Li ho detto allora facevo adsl tanto va uguale;) per 19€ ci ho litigato abbastanza

Aster

Le mie prime bollete da luglio nella casa nuova sono 50€ canone (che pago in un altra casa) litigato con tutti aspetto il rimborso, 27€ spese di trasmissione, iva e 7€ di consumi!

Federico

Chieditelo quando come me userai più il Cloud Storage che i dischi locali.

Federico

Io mi incazzo ancor di più per le tasse che gravano sulle bollette, ivi compreso il famoso canone RAI.
Ho fatto un vomito per rendere efficientissima la mia casa sotto il profilo dei consumi elettrici con il risultato che pago sì solo una sessantina di euro al bimestre, ma di questa cifra l'energia vera e propria rappresenta solo una minima parte e molto più della metà è rappresentato da gravami di vario genere.
L'unico vantaggio del consumare così poco (media di 1.7 KWh al giorno) è che si può avere un contratto a costo ridotto, però quando vedi che la RAI pesa per quasi il 25% un bel po' ti girano.

Aster

Io mi sono sentito dire scusa ma cosa fa con 1gbps che non puoi fare a 100 mbps?!

Aster

Parole sante li rinfacciò ogni giorno quella scelta quando si lamentano delle bollette, soprattutto fare un referendum dopo Chernobyl!Non bastano se il mondo va verso l'elettricità e vai a prendere casa in un nuovo appartamento classe A e vuoi mettere il piano a induzione visto che acqua calda e riscaldamento sono con teleriscaldamento. Addirittura da me c'è gente che ha ipotizzato di mettere le caldaie personali a gas perche risparmia!! Purtroppo siamo ancora il paese dove la gente sogna diesel e gas di notte. Dove si vendono piani a induzione con limitatore di potenza (comprano la Ferrari per andare a 50)e poi mettono il limite salvavita cosi alto che puoi rimanere folgorato!

Federico

Un tempo erano 5KW, ma in linea di principio 3KW per un'utenza domestica dovrebbero essere più che sufficienti.
Se non lo sono più che con i fornitori bisogna prendersela con quelli che ai referendum votarono contro il nucleare.

Federico

Sisi, anche la mia all'inizio era a 300 in download. Ho chiamato l'assistenza tecnica, ho fatto presente che con quei parametri di connessione ottica era impossibile non avere la massima velocità contrattuale, mi suno informato se il tecnico che mi ha risposto fosse a conoscenza del fatto che lo shaping a velocità ridotta rispetto al contratto è illegale e... il giorno dopo ero a 1Gbps.

GMS

Sì, ma dubito siano peggio del rame a 128kb...

artick82

no, meglio di no. poi ci sono piu i prezzi si abbassano

artick82

pure io, 2 anni fa 110€ bimestre. chiedo a loro: ma c'è possibilita di risparmiare qualcosa??
giuro che mi sarebbe andato bene anche a 35 €al mese.
e dopo la loro risposta passai a vodafone spendendo 30 € al mese.
ora con tiscali.

Aster

Come la famosa rete elettrica ferma a 3kw di base! Certe scelte faccio fatica a capirli in Italia anche dopo 20/anni

Aster

In teoria anche la mia con tiscali ha 300 in upload,il mio problema e in download. Da quello che so solo tiscali e forse vodafone offrono 300,fastweb 200,altri non so

Aster

Si con un buon router e se hai fortuna fai 1-2 ping

Red Devil

Tim può fallire per quanto mi riguarda.

Secondo loro è normale pagare 57 euro per una fttc. In un centro tim:
- salve, pago 57 per la fibra vorrei verificare se c'è possibilità di migrare verso un contratto meno caro
- no, quello è il prezzo corretto

Vado a casa e richiedo migrazione ad altro operatore. Purtroppo pagherò meno della metà. Lo so che non è il prezzo giusto ma proverò a convivere con questo rimorso...

Lorenzomx

Finora questa è la più veloce che abbia mai visto di persona: https://uploads.disquscdn.c...

Federico

Magari avercela, con tutta la roba che ho su Cloud Storage sarebbe una mano santa.
Però qui in Italia non la vedremo mai, visto che stanno cablando con la vecchia tecnologia fibra a 1Gbps invece che con l'ultima a 10 Gbps.

Quella Vodafone sembra andare molto bene in upload, cosa che mi sarebbe molto utile... magari se gli rompo un po'l'anima lo aprono anche a me

Peppe Black

Consigli su quale operatore sfruttare per triangolare da Tim rete mobile?

Aster

Fa uguale vodafone ,fastweb ,tiscali.
https://uploads.disquscdn.c...
E meno male che non sei in Canada;) https://uploads.disquscdn.c...

Aster

https://uploads.disquscdn.c...

Aster

Io solo cambio password.non riesco a mettere l'immagine

fire_RS

ho trovato la pace dei sensi con linkem. Per il mio uso web - netflix e sky go, funziona perfettamente alla massima risoluzione. E quando voglio posso disdire tutto senza nessun vincolo. Per quanto mi riguarda gli operatori di rete fissa possono anche fallire tutti.

fire_RS

tutto dipende da quello che ci fai. Basta usare netflix, aggiornamenti di windows e ps4 e 70gb te li puoi sognare.

Scontrino elettronico dal 1° gennaio per tutti, cosa cambia

DJI Mavic Mini ufficiale: pesa solo 249 grammi, prezzi da 399 euro

Recensione PowerBeats Pro: gli Apple AirPods per gli sportivi

Surface: tutte le novità presentate da Microsoft