Olympus OM-D E-M5 Mark III, la mirrorless Micro Quattro Terzi compatta

17 Ottobre 2019 14

Olympus ha presentato ufficialmente la OM-D E-M5 Mark III, una nuova mirrorless Micro Quattro Terzi compatta e leggera. Il corpo macchina è realizzato in lega di magnesio e misura 125 x 85 x 50 millimetri. Il peso, calcolato includendo la batteria BLS-50 da 310 scatti (CIPA), è pari a 414 grammi. La E-M5 Mark III è resistente alla polvere, agli spruzzi d’acqua e al gelo. Il cuore del prodotto è costituito da un sensore Live MOS da 20,4 megapixel, abbinato al processore d'immagine TruePic VIII, già presente sull'ammiraglia OM-D E-M1 Mark II.

La sensibilità si estende da ISO 200 a ISO 25.600, espandibile fino a ISO 64. Il sistema di autofocus a rilevamento di fase utilizza 121 punti a croce. Si possono realizzare raffiche fino a 10 fotogrammi al secondo con AF/AE tracking. La mirrorless è dotata di una nuova unità di stabilizzazione dell'immagine su 5 assi, capace di compensare fino a 5,5 stop. Se si abbina un obiettivo dotato di sync IS, la stabilizzazione migliora ulteriormente e compensa fino a 6,5 stop.


Sul retro è posto uno schermo LCD da 3" completamente articolato. Il display ha una risoluzione di 1,04 milioni di punti ed è dotato di touch screen. Si aggiunge poi un mirino elettronico OLED da 2,36 milioni di punti, una copertura pari al 100% dell'immagine inquadrato e un ingrandimento 1,37x.

Per quanto riguarda la registrazione dei video sono presenti varie opzioni che spaziano dal 4K (4096 x 2160 pixel) al Full HD o HD ALL-Intra. Le principali risoluzioni supportate e i relativi bitrate sono i seguenti:

  • 4096 x 2160 / 24p a 237 Mbps
  • 3840 x 2160 / 30p a 102 Mbps
  • 3840 x 2160 / 25p a102 Mbps
  • 3840 x 2160 / 23,98p a 102 Mbps
  • 1920 x 1080 / 60p a 52 Mbps
  • 1920 x 1080 / 50p a 52 Mbps,
  • 1920 x 1080 / 30p ALL-Intra a 202 Mbps
  • 1920 x 1080 / 25p ALL-Intra a 202 Mbps
  • 1920 x 1080 / 23,98p ALL-Intra a 202 Mbps

La E-M5 Mark III offre numerose funzionalità. Live Composite sovrappone più scatti realizzati con lo stesso tempo di posa e utilizza solo le sezioni che risultano più chiare per creare le scie luminose. Il progressivo formarsi delle scie si può controllare in tempo reale tramite Live View. Pro Capture consente di immortalare momenti difficili da catturare, come ad esempio un uccello che prende il volo. Questa modalità inizia a scattare nel momento in cui il pulsante viene premuto a metà corsa, con la possibilità di memorizzare fino a 14 fotogrammi a piena risoluzione. Nel momento in cui il pulsante di scatto viene premuto a fondo, è possibile selezionare le immagini in aggiunta a quelle memorizzate mentre il pulsante di scatto era premuto.

Tramite la modalità Tripod High Res Shot si possono invece creare immagini da 50 megapixel. La mirrorless sposta il sensore con incrementi di 0,5 pixel mentre effettua 8 scatti in sequenza che vengono poi riuniti in un’unica foto ad alta risoluzione. Focus Bracketing permette invece di realizzare fino a 999 scatti con una sola pressione del pulsante, spostando leggermente il punto di messa a fuoco tra uno scatto e il successivo. L'entità dello spostamento della messa a fuoco può essere selezionato tra 10 livelli. Le fotografie memorizzate possono essere combinate in una singola immagine utilizzando il software Olympus Workspace.

Con Focus Stacking si può ottenere una maggiore profondità di campo. E-M5 Mark III cattura otto immagini con differenti punti di messa a fuoco e le combina per ottenere un'unica foto. Completa la dotazione la funzione Anti-Flickering, progettata per rilevare la frequenza di sfarfallio delle sorgenti luminose e per regolare l’otturatore di conseguenza. Le connessioni disponibili includono una porta USB con supporto per la ricarica, un'uscita Micro HDMI, un'uscita cuffie, il Wi-Fi 802.11b/g/n e il Bluetooth 4.2 BLE.

La OM-D E-M5 Mark III sarà disponibile dalla metà di novembre nelle colorazioni Silver o Black. I prezzi di listino sono i seguenti:

  • Solo corpo 1.199 euro
  • Kit con l’obiettivo M.Zuiko Digital ED 12-40 F2.8 PRO a 1.899 euro


14

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Visual Dehor

La domanda è: perchè vorresti sostituire la tua Sony? Cosa ti manca? Quali esigenze non copre? E' solo rispondendo a queste domande che avrai la risposta...

Visual Dehor

Certo che non riportare il 1920 x 1080 a 120p...

Fabu

Dipende molto dall'uso che ne fai. Se poi sei abituato/ti piace l'ergonomia e le funzioni della a6000, forse conviene restare su sony serie A. Se non altro puoi riutilizzare tutti gli obiettivi.
Detto ciò, questa Olympus sembra davvero un bel prodotto, solido e personalizzabile.

opinionista

Se hai solo il kit puoi anche pensarci, ma sinceramente viste le caratteristiche e il prezzo, non è superiore di molto ad una Sony A6400/6500 (a seconda se vuoi schermo ribaltabile o stabilizzazione). Oltre al fatto che c'è sempre la nuova 6600 a 150Euro più di questa Olympus.

Direi assolutamente di non fare quel passaggio

Gianluca Scuzzarello

Io ho la sorella minore, la EM10. Devo dire che mi trovo molto bene. Ammetto di usarla nel modo più amatoriale possibile però...

Questa è già una macchina per semipro, devi valutare cosa ne vuoi fare.

Fabrizio

Non ha senso rimetterci e cambiare tutti gli obiettivi per prendere un formato con sensore più piccolo.

Ale Zag

Praticamente il doppio, però ha delle belle prestazioni vedendo dalla scheda tecnica!

Gianluca Scuzzarello

Fascia di prezzo differente. Giusto un po'...

Ale Zag

Intrigante ma mi chiedo se valga la pena sostituirla alla mia sony a6000!

miccio
Ngamer

si sony è imbattibile anche su quello :P

eric

...insomma.....per diletto e passione, oltre al lavoro dove uso principalmente reflex e MF, il peggior menù che ho trovato è quello delle Sony ....

OnlyKekko

A parte il menù che ti manda al manicomio :) (anche io ho la M5 mark I)

eric

.....molto intrigante !! ......ci farò un pensiero anche se la 1a versione che ancora uso amatorialmente è perfetta per ogni esigenza

Samsung Q950TS UFFICIALI: TV 8K con AV1 e senza cornici | Video

Samsung Flip: la recensione della lavagna digitale per l’ufficio collaborativo

Le 5 (+1) migliori cuffie true wireless da comprare a febbraio 2020

Quale Amazon Echo scegliere in offerta a febbraio 2020? Panoramica Video