Netflix, Q3 superiore alle previsioni. Superati i 158 milioni di abbonati

17 Ottobre 2019 40

Il terzo trimestre di Netflix ha portato risultati superiori alle aspettative: il fatturato è cresciuto del 31% su base annua (5,24 miliardi di dollari), mentre i guadagni netti sono stati di 665 milioni contro i 403 dell'anno precedente. Gli abbonati hanno superato quota 158 milioni, e la crescita di utenti nel mondo è in linea con le aspettative; ma nel mercato domestico le cose vanno un po' peggio del previsto.

In America, infatti, gli iscritti sono cresciuti di 500.000 unità, laddove le stime erano ben più ottimiste - 800.000. Negli altri mercati l'incremento è stato più sostanziale, pari a 6,3 milioni di nuovi abbonati - leggermente al di sopra delle aspettative (6,2 milioni). Il rallentamento della crescita negli USA è un fenomeno con cui Netflix è costretta a confrontarsi dall'inizio dell'anno: nel complesso, nei primi tre trimestri i nuovi abbonati sono stati 2,1 milioni, mentre nello stesso periodo dell'anno passato erano quasi il doppio - 4,1 milioni.

Secondo la dirigenza, la causa principale è l'aumento di prezzi deciso a inizio anno. Vero è che il fatturato medio per utente è cresciuto del 16,5% su base annua. In ogni caso, le previsioni sono di un incremento complessivo di utenti inferiore rispetto all'anno precedente - 26,7 milioni contro 28,6 milioni.

La terza stagione di Stranger Things è stata la più guardata di sempre

Netflix ha parlato anche del periodo impegnativo che l'attende, con l'imminente debutto di servizi concorrenti - tra cui Apple TV Plus e Disney Plus (l'anno prossimo arriveranno anche HBO Max e Peacock di NBCUniversal). Dice di essere ben preparata, ma di aspettarsi comunque un po' di difficoltà nel breve termine; tuttavia, ci sono ancora opportunità ghiotte nel lungo termine. L'arrivo di nuovi servizi accelererà ulteriormente l'adozione dello streaming come fonte primaria per la fruizione di contenuti, a discapito di TV tradizionale, via cavo, satellite e altre tecnologie).

Qualche cifra record notevole per i contenuti:

  • La terza stagione di Stranger Things è stata la più guardata di sempre: oltre 64 milioni di abbonati nelle prime quattro settimane
  • Unbelievable è la miniserie drammatica più vista finora: oltre 32 milioni di abbonati nelle prime quattro settimane
  • La terza stagione de La Casa di Carta è stata la più guardata di sempre nei mercati non inglesi, con 44 milioni di abbonati nelle prime quattro settimane

Netflix dimostra anche ottimismo per alcuni film in arrivo nel quarto trimestre: in particolare, The Irishman di Martin Scorsese (con Robert De Niro, Al Pacino e Joe Pesci), Marriage Story (con Scarlett Johansson e Adam "Kylo Ren" Driver) e The Two Popes (con Anthony Hopkins e Jonathan Pryce) sono stati già indicati come potenziali candidati agli Oscar; e poi dovrebbero arrivare alcuni blockbuster importanti come Dolemite is My Name (con Eddie Murphy), 6 Underground (con Ryan Reynolds, diretto da Michael Bay) e The Laundromat (con Meryl Streep e Gary Oldman, diretto da Steven Soderbergh).


40

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
ondaflex

Le porcherie di Prime Video sono molto peggiori e hanno una incidenza percentuale sensibilemenfe superiore

Sepp0

Tutti hanno porcherie a catalogo, basta ignorarle. :)

Nicola B.
Tetsuro P12

Io spero solo che mantengano l'attuale qualità e non aumentino nuovamente le tariffe, perché altrimenti potrei dover rinunciare.

Tetsuro P12

Hanno aumentato le tariffe quando hanno aumentato gli investimenti in contenuti originali. Sinceramente preferisco pagare quel che pago ed avere una bella serie anime originale piuttosto che un catalogo debole.

Oblomov

Lo hanno messo oggi...

Saimon

Ma quando, dove, come??? In quello Italiano!!? Io non ho visto niente!!

ondaflex

Chi osanna Prime Video, che indubbiamente ogni tanto propone qualche serie di qualità, si è mai accorto di quali porcherie immonde ha a catalogo per far numero?
Onestamente netflix non si abbassa a tanto

Oblomov

Si

MJ

Curiosità: su prime video ci sono i sottotitoli IN INGLESE?

enri

non è quello. che e sky e netflix e vodafone e spotify. tra un pò tutti abbiamo diecimila euro di spese fisse ogni mese

ADM90

Per me netflix dovrebbe aggiungere una funzione per vedere max 4 film nuovi (appena usciti in DVD) al mese incluso nel pacchetto

Astroturfer_pro

Insomma
in america i grandi gruppi televisivi si sono ricompattati e stanno facendo il c u l o a strisce
a Netflop
In Europa evidentemente la somministrazione mensile di contenuti osceni continua a dare buoni frutti
hahahhaah

Österreicher

Credo che l aumento è dovuto all uscita delle nuove stagioni di quelle 3/4 serie tv netflix decenti. Pure io ho contribuito all aumento solo che a gennaio lo disdico perché avrò già visto quello che mi interessa. Ci vediamo a settembre 2020

Oblomov

Intanto hanno messo tutto South Park su Prime Video.

=> Lunga vita a Bezos <3

Oblomov

Amazon Primve Video,altro che Netflix.

3nr1c0

lost mi sembra sia su amazonprime

3nr1c0

Urca per quanto non lo abbia visto nemmeno io, le cose per le quali andare fieri ritengo siano ben altre

Mirko

Dai, non dirmi che l'abbonamento è caro, con un intero mese di film e serie non ti paghi nemmeno un cinema, (tra benzina, biglietto e popcorn).

Coccodrillo
Luke

no, intendo che prima e seconda stagione parlano della stessa rapina, ciò che inizia con la prima stagione finisce con la seconda, mentre la terza stagione si vede lontano un miglio che hanno voluto allungare il minestrone per cavalcare il nome che si era fatto ultimamente. Se uno finisce la serie guardando la seconda stagione può benissimo rimanere con quel finale

matteventu

La terza é completamente slegata?

Sheldon!

AWS

Davide Mosezon

Intendi i film originali?
Penso che la gran parte del budget per gli originals vada verso le serie poiché fruttano molto più dei film.
Ps ci sono dei film di Netflix che sono molto belli, "Sulla mia pelle" e "Roma" ad esempio. Ora sono curioso di attendere quelli che hanno presentato al Festival del cinema di Venezia.

Sauron82

Se i film sono di qualità come quelli in arrivo l'investimento per la sezione film non è un problema, diciamo che sarebbe meglio scelgano meglio che film produrre.

MJ

Che incredibile botta di fortuna.. forse proprio un mese fa mi ero deciso a riguardare Lost, ma ero un po' controvoglia.. non l'avrei mai rivisto tutto in tempo.

Giangiacomo

Le scelte non sono loro ma delle case di produzione che arriveranno più avanti con i loro servizi di streaming. Netflix non puoi obbligarli a farli restare

rockerey

Peccato che eliminino diversi contenuti. Ad esempio Lost e Dexter sono spariti da un mese :(

enri

secondo me netflix dovrebbe solo dedicarsi alle serie e tralasciare i film (spesso orribili) e magari così diminuire di 3 4 euro l'abbonament0

berserksgangr

Essia anche perché era stato pensato proprio come 2 stagioni inizialmente. La prima non l'ho trovata comunque entusiasmante :/

momentarybliss

Ultimamente sto vedendo molto più Prime Video che Netflix

Body123

Alla seconda devi arrivarci per forza, poi la terza potresti anche evitarla

Tony Carichi

Non ho Amazon Prime.
Vedo solo Netflix e VVVVID.
Da ieri sto vedendo Full Metal Panic Invisible Victory, fatto nel 2018.
Ci sono tutti i 12 episodi sottotitolati, ma mi accontento.
Anche perchè ho potuto confrontare il doppiaggio con quello italiano fatto tanti anni fa con la prima serie.
Le voci le avevano azzeccate.

Luke

Quello su Amazon prime non è completo? Il 25 mettono anche tutto Gundam origin

Luke

Beh la seconda è legata alla prima, quindi guarda anche quella e poi puoi benissimo fermarti

Tony Carichi

Francamente se doppiassero la serie 'Mobile Suit Gundam Unicorn' mi farebbero felice.
Anche perchè i primi 6 su DVD erano doppiati e mi mancherebbe solo il 7 da vedere.

berserksgangr

io ho visto la prima e sinceramente la reputo ok... meglio fermarsi?

Antonio63333

La terza stagione è stata a dir poco ridicola, davvero una soap opera!

Like a virgin

Molto bravi a gestire quei numeri, sono abbonato da anni e mai visto un down .

marco

che tristezza leggere i numeri di quella soap della casa di carta...

Recensione Huawei Freebuds 3: ho sostituito le Airpods dopo 2 anni

DJI Mavic Mini ufficiale: pesa solo 249 grammi, prezzi da 399 euro

Recensione PowerBeats Pro: gli Apple AirPods per gli sportivi

Canon PowerShot G7 X Mark III: come va la compattina per gli YouTuber | Recensione