Google Nest Mini: tornano i controlli touch Play/Pausa disattivati su Home Mini

16 Ottobre 2019 17

Google ha annunciato nella giornata di ieri Nest Mini, la nuova generazione dell'altoparlante intelligente che introduce diversi miglioramenti, a partire da un audio più corposo e potente per arrivare alla possibilità di appenderlo al muro con un apposito stand.

Le novità introdotte dall'azienda di Mountain View, tuttavia, sembrano andare oltre: secondo quanto riferito da Android Police, infatti, il gruppo statunitense avrebbe ripristinato il funzionamento del pannello a sfioramento presente nella parte posteriore del dispositivo. Tale caratteristica era stata (e lo è tuttora) disattivata sul Google Home Mini a causa di un bug che comprometteva la privacy degli utenti registrando 24 ore su 24 qualunque suono nelle vicinanze.

Google era corsa immediatamente ai ripari rilasciando un apposito aggiornamento software che limitava il funzionamento del pannello soft-touch unicamente alle zone laterali per la regolazione dei volumi. Tale problematica sembrerebbe essere dunque acqua passata per il colosso della ricerca che dovrebbe distribuire i Nest Mini con tre controlli touch e un'unica precauzione: l'Assistente Google non potrà essere richiamato tramite il pannello touch.


17

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
simomura

Sul vecchio il play/pausa lo hanno rimesso con una pressione prolungata dei tasti laterali, non penso che riabiliteranno il tasto centrale per fare la stessa cosa.

https://uploads.disquscdn.c...

Mario Arcidiacono

Per le tessere manuali, lascia perdere Gpay e usa Samsungpay... pure io s10 ed è 3000 volte meglio, pure il codice a barre del fiscale ho salvato :D figata

Idkfa

Anche perché se hai la musica alta, occorre urlare per fermare la riproduzione .. un tasto (anche virtuale touch) sarebbe utile

Mako

potrebbe essere benissimo, probabilmente si sono accorti che diversi lotti presentavano questo problema e hanno deciso di lasciare così o togliere proprio

Luke

Grazie per la risposta, però ho letto altrove che erano affette solo le unità di test che avevano distribuito inizialmente, quindi se quelle retail funzionano a dovere potrebbero abilitarlo

O son capaci anche di aver tolto completamente l'hardware nella versione retail successiva al bug

Mako

no, perchè era proprio un problema hardware

Mako

era un problema hardware, hanno disattivato via software il pulsante in cima

Luke

Sì ho letto, ma non ho capito se la nuova funzione sarà una esclusiva del nuovo nest mini, infine l'hardware per farlo anche sul vecchio c'è, basta che lo abilitino.

steph9009
Google era corsa immediatamente ai ripari rilasciando un apposito aggiornamento software che limitava il funzionamento del pannello soft-touch unicamente alle zone laterali per la regolazione dei volumi
steph9009

ehm, ho il Google Mini da quasi un anno (promo Unieuro del 25 ottobre 2018 con Chromecast 3), aggiornato regolarmente, ma a me il play/pausa ha sempre funzionato.

h++ps : / / youtu . be / aGeAPrWJgt4

Developer

quindi tornerá sulla prima gen? non ho capito.
come fa un comando soft ad attivare l'ascolto 24h? cioé un bug ci puó anche stare ma non mi pare una cosa irrisolvibile via firmware.
preferirei cmq una maggiore flessibilitá per creare trigger vocali

Brogi87

Grazie, ma ho s10, al limite tornerei ad utilizzare samsung pay, ma mi chiedo perché GOay devba essere così limitato

Luke

"Google Nest Mini: tornano i controlli touch Play/Pausa"

metti qualcosa in riproduzione e come potevi regolare il volume ora metti anche in pausa/play

Luke

usa l'app Pass2Pay e puoi importare quello che vuoi su gpay

Brogi87

Ma qualcuno mi spiega perché su google pay non posso inserire una tessera manualmente ma solo quelle presenti nella lista dei negozi?

Rommel

ehm... quindi a cosa serve il pannello touch?

Luke

Maaaa sarà riabilitata anche nella vecchia generazione?

Internet down: migliaia di siti offline, tra cui Amazon e Twitch | Cos'è successo

Amazon Prime Day 2021 le date e le offerte già attive: 21 e 22 giugno ufficiale

I migliori smartphone 5G economici | Guida

Recensione Huawei Band 6: eleganza in formato slim