Uniti One, configuratore attivo e preordini in Svezia e UK. Si parte da 17.300 euro

15 Ottobre 2019 97

Uniti One ha finalmente un prezzo: a quasi due anni dalla sua presentazione ufficiale, la minicar elettrica a due posti realizzata con compositi riciclati viene offerta a un prezzo che parte da 15.100 sterline (circa 17.345 euro) al netto degli incentivi statali e può già essere configurata sul sito ufficiale del produttore (link in FONTE). Al momento, le prenotazioni sono aperte solamente in Svezia (Paese in cui è stata progettata) e Regno Unito (Paese in cui viene prodotta), con consegne a partire dall'estate 2020.

PERFETTA PER LA CITTA'

Presentata come un'auto a prezzi accessibili dedicata agli spostamenti urbani, Uniti One è in grado di trasportare fino a 3 persone adulte (1+2), offrendo uno spazio interno confortevole nonostante le dimensioni del veicolo siano estremamente ridotte (3222x1709x1505mm). In più, la posizione centrale di chi guida consente ai passeggeri della seconda fila di avere una visuale perfetta verso l'esterno dell'abitacolo. I sedili posteriori possono poi essere abbattuti per aumentare lo spazio di carico: con questa configurazione, si arriva ai 760 litri (155 litri con sedili rialzati).

Due sono le batterie disponibili: quella da12 kWh ha un'autonomia che raggiunge i 150 km, mentre quella da 24 kWh arriva a 300 km. Con il sistema di ricarica rapida a 50 kW, la batteria da 12kWh passa dal 20 all'80% in appena 9 minuti, quella da 24kWh in 17 minuti. Il motore elettrico da 68 CV sull'asse posteriore garantisce un'accelerazione 0-100 km/h in 9,9 secondi, mentre la velocità massima è di 120 km/h.

DOTAZIONE DI BASE QUASI COMPLETA

Al momento, il configuratore di Uniti One permette di godere di una dotazione di serie composta da: tetto panoramico elettrochimico con trasparenza regolabile elettricamente, ABS, illuminazione interna regolabile a LED, fari LED parziali, videocamera posteriore come specchietto retrovisore, tre porte USB e impianto audio con quattro altoparlanti. Tra gli optional troviamo invece i fari LED anteriori e posteriori, il sistema anticollisione MobilEye 6, il sedile riscaldabile per il conducente e l'impianto audio premium (6 altoparlanti).

INFOTAINMENT

Uniti One è ovviamente connessa: c'è Android Automotive OS, lo stesso sistema operativo che troveremo sulla prossima Volvo XC40 elettrica che verrà annunciata domani e che consentirà di accedere ad app come Google Maps, Waze, Spotify e a tante app scaricabili dal Play Store con estrema facilità. L'interfaccia consente anche di accedere a tutte le informazioni sul veicolo, inclusi l'illuminazione, il riscaldamento e la ventilazione. Il controllo avviene sia tramite lo schermo touch, sia con i comandi vocali.

Gli aggiornamenti avvengono via OTA: ciò significa non solo manutenzione, ma anche introduzione di nuove funzionalità nel tempo. E l'accesso all'auto non richiede la chiave: basta l'app.

Uniti One sarà disponibile in tre colorazioni: Bright Metallic Scandium, Dark Graphite, Warm Titanium. Infine, coloro che effettueranno il preordine entro novembre 2019, entreranno automaticamente a far parte del Uniti Founders Club, che include tutti gli aggiornamenti software gratuiti a vita e una targa personalizzata con scritto "Founder".


97

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Tetsuro P12

L'automobile più brutta di sempre. Lasciatela in fabbrica, per carità.

Fede Mc

ok, io non vivo in Italia, ma in molte zone residenziali è perlomeno tollerato..

Yafusata

Allora e' tutto chiaro.

Sono Giapponese!

Dietro c'è Francesco Facchinetti

Sono Giapponese!

Un auto su uno scaffale la vedo difficile! Al massimo...vetrina!!!

sgarbateLLo
Danitkd

Quanto costa in media fare 100km con l'elettrico?

Ombra

La cultura si può creare anche rendendo antieconomico possedere un'automobile. Comunque da un certo punto di vista hai ragione: qualche scontento ci sarà sempre; il problema degli ultimi anni però, secondo me, è che si cerca di accontentare tutti senza fare scelte politiche lungimiranti

Anto71

Tuc Tuc

Aristarco

ma si è solo vietato dal cds....

DefinitelyNotBruceWayne

Vedo che continui a non capire. Quello che dico è che qualsiasi cosa si decida di fare risulterà comunque "inutile" per qualcuno, ma non si può mica stare con le mani in mano. In Italia non abbiamo grande cultura e grande passione per i mezzi pubblici e la gente prende la macchina anche per andare a comprare le sigarette dal tabaccaio in fondo alla via. Non sono sicuro che l'investimento nei mezzi pubblici sarebbe poi tanto meglio.

sgarbateLLo

Esatto, il vero problema è la twizy che sostanzialmente ha gli svantaggi di entrambe le soluzioni

sgarbateLLo

A titolo informativo non è consentito parcheggiare in quel modo, e già la prima smart (che era 20 cm più corta di quella a cui ti riferisci tu) usciva dagli stalli parcheggiata così...

Ombra

e quindi siccome qualcuno avrebbe comunque da ridire facciamo cose inutili? Faceva bene Formigoni allora, tanto i soldi se li sarebbe mangiati qualcuno lo stesso

Emanuele

tra i 17k della base di questa(che non ha nemmeno il clima) e range ridotto, ai 19k della Citigo(che dovrebbe avere una dotazione migliore) e un range di 265km non mi pare che ci sia tanta differenza. Ora non riesco da cellulare ma quanto costa quella con range esteso e clima?

Sono Giapponese!

Venduta a prezzi accessibili... 17,300€??

Fede Mc

3,22 metri... ma che senso ha?? 53 cm più lunga della smart, se non la posso parcheggiare perpendicolare al marciapiedi, per me non è un city car.. e nessuno che ci pensi! mah

Bestmark 3.0

Dal loro stesso sito:

Vehicle price shown includes VAT and £3,500 UK government grant. Vehicle delivery is separate

eric

....difficile.......la Citigo sarà più grande ovviamente essendo 4 posti e dovrebbe costare 19900€ ..... per salire decisamente sulla stessa versione VW Up

DefinitelyNotBruceWayne

Mah, continuo a non capire. Se anche potenziassero i mezzi pubblici a discapito delle auto elettriche quello de "pagano i mezzi ai negher ma io il pandino a nafta me lo devo tenere e ci devo pagare il bollo" o gli eroi del "qualcuno pensi agli operai dell'industria automobilistica" avrebbero comunque da ridire.

Non si chiama lol, ma Felipo.

Emanuele

a breve dovrebbe arrivare la Skoda Citigo elettrica... imho più convincente(sulla carta)

asd555

Non ho figliato, lol.

Mattia Alesi

Con il rumore di catena di distribuzione lenta e valvole che battono

Felipo

Diamine, nessuno che ha ancora commentato "che tombino, non ha senso! non riuscirei a fare Torino-Napoli in 4h. Diesel tutta la vita!" o concetti di pari acume intellettuale?

Felipo

C'è anche tuo figlio/a in mezzo a quei bambini così fortunati?

Bruce Wayne

L'hai detto. Seconda auto.
Poi ci sono io che più di 100km non fa .
Se devo andare più lontano prendo il treno direttamente. Faccio prima con un'alta velocità.

Bruce Wayne

basta che sia comoda

francisco9751

per un uso cittadino, come a milano sarebbe il top.

eric

ovviamente........ma per chi vive in una metropoli cittadina come Roma Milano Napoli ecc è la soluzione ideale !!

Anto71

inspired from...
https://uploads.disquscdn.c...

san68ita

Niente di nuovo per il mercato auto e non: tutto quanto è offerto o full optional ad un costo astronomico o a partire da prezzo "ridotto" con optional anche le viti.

Ombra

Lo scrivo da piemontese autoctono: sono soldi buttati perché, dal punto di vista della mobilità e dell'inquinamento, dove sarebbero necessari ben altri investimenti, non cambiano un piffero, mentre avrebbero fatto la differenza in altri ambiti dove servono cifre più modeste che non ci sono per pagare la seconda macchina a qualche raccomandato.

DefinitelyNotBruceWayne

E chi decide cosa sia buttare i soldi e cosa no? Io per esempio potrei dire che continuare a "buttare soldi" nel meridione sia inutile perché non porta risultati.

Ombra

Per nulla, oltre al fatto che è pura propaganda perché la cifra, spalmata su due anni e fra privati e aziende, mi piacerebbe sapere 1) chi ne usufruirà 2) costi benefici

Ombra

Sì potrebbe evitare di buttare soldi

Stefano

nel 2019...tutto normale direi...

DefinitelyNotBruceWayne

si potrebbe fare anche per le altre regioni se solo non fossero perennemente in rosso

Stefano

letto su un altro blog che i 17000 sono iva esclusa e la versione basebase...se no si va sui 21 23 k€

san68ita

Dal sito: riscaldamento standard e A/C opzionale

non sono 17?
in quel caso anche con solo gli statali sono 11k.
comunque si, ho messo appunto eco incentivi inclusi, senza ha un costo comunque non basso

vorresti argomentare?
secondo te fa andare i conti in rosso questa manovra?

mi sa che sei fuori strada

MfS

se è il booster spirt dell 96 forse si! Prova a chiedere...

MfS

qui oltre a non leggere non guardano neanche le foto... si va subito a commentare!

asd555

Io quando vedo queste cose mi viene voglia di FIAT Stilo 1.9 JTD dello zio Tano muratore, che con una sgasata ferma la crescita a una scuola elementare.

Light

piuttosto giro con il monopattino di frozen

Tony Musone

Si parla di una base a partire da 17.345 euro

Tony Musone

Lo leggi sul sito del produttore: ha il riscaldamento, invece l'AC è un extra a 278 euro

acitre

hahahhaha vero

Giampaolo Righetti

Non ho letto nulla per quanto riguarda il riscaldamento/raffrescamento dell'abitacolo, si fa come sulla Twizy (in cui non c'è nulla)?

Android

Recensione Xiaomi Mi Note 10: 5 cam posteriori e batteria grandissima

Amazon

Le migliori offerte Amazon, Unieuro e Mediaworld verso Black Friday 2019

Video recensione

Recensione DJI Mavic Mini: il drone più pericoloso e quello che comprerei

Amazon

Amazon anticipa il Black Friday con Tesori Nascosti: migliori offerte dell'ultimo giorno