Apple rilascia agli sviluppatori la prima beta di macOS 10.15.1 Catalina

11 Ottobre 2019 86

Dopo il rilascio pubblico della versione 10.15 Catalina di macOS, avvenuto nei giorni scorsi, Apple ha avviato la fase di test della versione 10.15.1 con il rilascio agli sviluppatori della prima beta.

Come di consueto, questa beta di Catalina può essere scaricata direttamente dalle Preferenze di Sistema di macOS dopo aver installato il software disponibile sul Developer Center.

Trattandosi di un "minor update" è probabile che possa contenere unicamente dei miglioramenti alle prestazioni e correzioni di bug presenti nella release precedente. Aggiorneremo questo articolo qualora emergessero nuove funzionalità degne di nota.

macOS 10.15 Catalina, lo ricordiamo, può essere installato su MacBook 2015 e successivi, MacBook Air 2012 e successivi, MacBook Pro 2012 e successivi, iMac 2012 e successivi, iMac Pro 2017 e successivi, Mac Pro 2013 e successivi e Mac mini 2012 e successivi.

Tra le principali novità ci sono le nuove applicazioni Musica, Podcast e TV, Sidecar che permette di "trasformare" il proprio iPad in un secondo display, senza l'utilizzo di cavi, Tempo di Utilizzo ed Arcade.

VIDEO

Tre fotocamere per il massimo divertimento ad un prezzo top? Huawei Mate 20 Pro, in offerta oggi da Gaming Pro a 419 euro oppure da Coop Online a 499 euro.

86

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
lore_rock

Non lo so.

Cristian

Visione un po’ integralista, comunque se vengono da te e ti pagano tanto, meglio per te

Giovanni

Caricamenti lunghi, problemi con periferiche, lag vari. Bo Mojave mi sembrava più leggero

Giovanni

Infatti cosa contiene quella cartella?

Account Anniversario

Io agli utonti Apple chiedo soldi. Non mi interessa nulla. Hai il Mac? Lo incasini? Paghi. Stop.

Cristian

ok .. fa un pò ridere i 200€, credo che con quei soldi avrebbe comprato un mac usato ma più moderno. Comunque contento lui, contenti tutti

Account Anniversario

Il mac fortunatamente non è mio, non li tollero. Ma ho dovuto fare un: "aggiornami tutto all' ultima versione".
Aveva il 10.8.5 mi pare. Con mojave è diventato un chiodo. Avvisato il cliente mi ha detto: "ma cosa dici, non vedi che scattante"
Allora rispondo: "ok, sono 200€ grazie".
Io so che è un chiodo, se il cliente nonostante gli avvisi è contento, pace. Io non potrei mai aspettare più di un minuto perché si apra un browser.

Cristian

Con tutto il rispetto... ma stai parlando di un sistema che ha quasi 8 anni ... vabbè che Apple fa i miracoli (a volte) ma 8 anni sono 8 anni. E comunque rimarrei su high Sierra fossi in te

sagitt

È fritzbox con share, non ho voglia di fare lo share col server linux, era comodo col fritz. Stanno comunque facendo un update smb3... ma c’è da attendere

alex
ale

Se quel NAS supporta solo SMB1 o FTP lo butterei direttamente nel RAEE. Se è un apparecchio comprato di recente andrei a farmi ridare indietro i soldi dal produttore, invece.

sagitt

No

Aster

e insicuro:)

Faby010

Se l'azienda fosse mia non avrei problemi :)

salvatore esposito

vecchia storia, il tipo è conosciuto dai più e il suo modus operandi e identico anche con i suoi fake account... praticamente arriva dicendo qualcosa tipo "Apple è apple" e se gli si fa una critica anche puramente costruttiva allora partono le offese.
come avrai notato è impossibile discuterci

Ma questo da dove è uscito?

fabrynet

Non c’è modo di attivarlo da terminale?

sagitt

Lo so ma molti share, come il nas tramite fritzbox usano ancora smb1 o ftp. Ok va bene che avm sta per aggiornare a smb3 ma nel frattempo potevano lasciarlo dormiente da attivate tramite stringhe come han fatto con il netbios. Detto questo bastava almeno mettere il write tramite ftp invece il sistema è read only e servono client esterni.

sagitt

Non so se esistono plugin terzi o altro ma di default l2tp.. che è molto meglio sia chiaro... pptp è ormai sconsigliato. Anche io 2 anni fa ho fatto il passaggio

ale

L'SMB 1 è un protocollo che contieni bug di sicurezza, ed è stato rimosso anche dalle ultime versioni di Windows. Non andrebbe più usato.

Il protocollo SMB è ancora supportato, semplicemente versioni più moderne.

fabio aquilino
Faby010

Ok, quindi posso sbatterlo in faccia a un genius

sagitt

L2tp... pptp tolto da un bel po

sagitt

Cara apple, catalina è ottimo, sistema bello, stabile e funzionale... MA PERCHE’ PORCO CRICETO MI TOGLI L’SMB1 CHE MI VANNO UN QUARTO DEGLI SHARE SENZA METTERE IL WRITE AGLI SHARE FTP?

potevo capite quando hai tolto il pptp... ma smb non lo toccare!

lore_rock

Mi sembra un grosso pastrocchio questo sistema operativo.
Tolto sidecar forse l’unica cosa di rilievo é Apple Arcade ma per chi ha mac più vecchi sono utopia praticamente entrambi.
A me ha perso un sacco di copertine degli album che prima mi aveva trovato un automatico e che infatti ho pure su iphone, quindi appena sincronizzerò le perderò pure li, lo screensaver nuovo lagga da schifo (air 2014) e quello vecchio che avevo con tutti gli album musicali si attiva molto lentamente e non funziona la riproduzione musicale.
Ho una cartella con “file spostati” di cui ignoro il contenuto dal momento che sembrano file di sistema , boh

Benjamin

Io parlo tra l’altro di ampio utilizzatore della Apple (iPod, iPhone, iPad, MacBook Pro e Beats) ma quando lavorano male va detto! e che cavolo. Cioè sono presi dall’ansia della release e fanno uscire software non pronti.

Miliuz

a parte i bug che avete già citato, ma sono il solo che con cataligna ha visto aumentare i tempi di avvio del mac ad ere geologiche?

Utente Tech

Secondo me non conviene aggiornare ora, è la primissima versione di macOS Catalina. Con macOS Mojave funziona tutto molto bene, conviene attendere.

antonio
StadiaPlus

Guarda che Windows 10 è uguale (anzi, peggio)... Schifo buggato ogni settimana.

KenZen

Non c’è nessuna procedura. È sufficiente collegare un disco esterno e ti verrà richiesto se vuoi usarlo come Time Machine. Devi solo premere un tasto (virtuale). Il resto è automatico.
Saluti

antonio

Non hai capito xché la mela è morsicata ??

antonio

Perché? Su macbook pro del 2015 a parte aggiornamenti di App x la compatibilità non vedo problemi x uso domestico

salvatore esposito

la scimmia che batte i piatti nella tua testa?

salvatore esposito

cerca una guida su google, se ti fai seguire da lui sei fortunato se riesci ad accenderlo poi...

salvatore esposito

al solito, offendi chi non la pensa come te

salvatore esposito

è kenzen... gli rispondi pure?

salvatore esposito
salvatore esposito
Marco

Potresti gentilmente stilarmi la procedura esatta e dettagliata a prova di asino (io) perché trovo il tuo metodo interessante e vorrei provare anche io ma sono abbastanza ignorante su queste procedure.
Grazie.
Saluti

KenZen

Hai evidenti problemi di comprendonio. Preferirei evitare di replicare... non ha senso.
Saluti

Artemis DeWitt

Una persona media non sta a fare queste cose, deve essere il sistema capace di aggiornarsi senza problemi

davide

macbook pro 13 mid 2018 quad core

Giovanni

Raga non aggiornate

KenZen
KenZen

Nessuno ha mi detto che devi piallare tutto. Ho solo detto ciò che faccio io e come mi piace fare. In un paio d’ore, una volta l’anno, preferisco “pulire”. Non vedo tutta questa complessità o tragedia.
Saluti

Gjlmour

La domanda vera è perche ogni anno tutti sti cambiamenti di nome? perche devo piallare tutto da zero per avere sulla carta (i iMac 2012 azzoppati con Mojave) un sistema pulito! quando la prima apple dice che basta aggiornare, forse non tutti usiamo il pc allo stesso modo ma ultimamente visto che i pc oramai li comprano ho quelli che ci giocano ho le aziende per lavoro parlo di PC come pure gli iMac, perche ogni anno aggiungi funzioni che non portano sostanziali differenze..la verità e che sto sistema lo stanno azzoppando sempre di più..Safari e diventato ridicolo estensioni 4 in croce a pagamento, il miglior sistema operativo a livello casalingo fino a 10 anni fa.. oggi lo stanno iPhonizzando!

iOS 13 fiera di bug, iPadOS fiera di bug, MacOS Catalina fiera di bug, ma cristo santo ma è possibile? Ma a cosa è servita la beta finora?

Artemis DeWitt

Si ma dov'è allora la semplicità d'uso e la praticità di macos se devo stare a fare tutti questi giri per aggiornare il sistema?

MacOS Catalina disponibile al download: ecco cosa ha cambiato Apple | Video

Recensione iPhone 11 Pro: una conferma ma 64GB base non bastano

Apple iPhone 11: live batteria (3.100mAh) | Fine ore 21.20

Apple iPhone 11 Pro: live batteria (3.046mAh) | Fine ore 20.13