Apple ha progettato il suo chip U1 rendendolo compatibile con altri device

11 Ottobre 2019 62

Il chip U1 Ultra Wideband utilizzato nei nuovi iPhone 11 è stato progettato dalla stessa Apple. La conferma arriva anche da un "teardown" effettuato da iFixit cha ha trovato delle differenze evidenti rispetto al DW1000 di Decawave. Inizialmente si ipotizzava che fosse proprio questo chip quello usato da Apple, ma iFixit ha scoperto che l'U11 è "assolutamente diverso" anche se utilizza comunque lo stesso standard di quello di Decawave ed è compatibile con i device di terze parti che lo integrano.

In un post sul suo blog ufficiale, iFixit ha affermato anche di aver chiesto informazioni direttamente alla Decawave che ha confermato che "Apple ha progettato il suo chip in conformità allo standard 802.15.4z" e che sarà interoperabile con i suoi.


Apple U1 utilizza una variante del Wi-Fi, ma in una gamma di frequenza che non è utilizzata da molto altro, ed anche se supporta lo standard ultra-wideband (UWB) che lo rende, di fatto, compatibile con chip simili in altri dispositivi, Apple non sembrerebbe far parte dell'Alleanza UWB in cui figurano invece, tra gli altri, iRobot, Hyundai e Kia.

Il chip U1, oltre che per favorire al servizio AirDrop la localizzazione di device compatibili, dovrebbe essere usato anche per localizzare i presunti "tracker" che Apple potrebbe ben presto annunciare.

Il miglior Xiaomi ad oggi? Xiaomi MI 9 è in offerta oggi su a 246 euro oppure da Amazon a 369 euro.

62

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Il Principe

:(

cip93
Dark!tetto

Eh ti capisco, ma sono su questo mondo da abbastanza tempo da capire l'importanza della tolleranza. Se non altro per la tua salute, certo se hai il vicino che mette a palla che so le canzoni neo melodiche tutto il giorni, magari il pensiero di dargli fuoco potrebbe sfiorarti.

cip93

è come se io non riuscissi a vedere la gente con i risvoltini e ognuno che vedo gli dico qualcosa, idem wtf, ignoranza da grammatica ect ma chi se ne frega

Dark!tetto

Dipende da quanto ti fai condizionare, a me frega poco sinceramente, preferivo quando si attaccava più ad un italiano corretto (tempi, verbi, sintassi etc etc ) con la scusa almeno istruiva qualcuno. Attaccarsi sugli inglesismi oggi è stupido, ma basta non considerarlo se non si vuole avere una discussione. Capisco ovviamente che può essere fastidiosi, ma come diceva qualcun'altro è un modo per riempire le giornate a qualcuno che non ha molto da fare ;)

Dark!tetto

Infatti Hackintosh è proprio la stessa cosa

admersc

sei un genio

sagitt

Funziona il sistema base come ogni os

checo79

che il chip sia compatibile con altro, non implica che lo siano anche i prodotti finali

Mefistofele

https://uploads.disquscdn.c... profilo e account sono due cose diverse

Luca Ghish Fragapane

La recovery c'è e gli aggiornamenti sono lisci e fluidi, Hey Siri non c'è nei Mac e la funzione va "creata" con gli strumenti di accessibilità e funziona, fingerprint e touchbar non sono ovviamente presenti in tutta la gamma che supporta Catalina.
'nsomma, macOS funziona al 100% nei computer normali quindi iOS funzionerebbe tranquillamente nei telefoni normali. Il sorgente di iBoot è di dominio pubblico quindi tra un po' avremo iOS nei nostri smartpohone, magari grazie all'aiuto di Treble!

sagitt

Fingerprint, touchbar, trackpad sui notebook, recovery integrata, aggiornamenti lisci e fluidi, poi un tempo sì faceva molta fatica con continuity, true tone, hey siri bla bla

Luca Ghish Fragapane

Quali?

sagitt

Di fatto sulla maggior parte degli hackintosh sì perdono tante intgrazioni...

Ritornoalfuturo

Un po' come WP ...poi si è arresa a Google

Yafusata

Si concordo. E' cosi'.

Yafusata

Adoro gli acronimi che non so mai che vogliono dire.

Yafusata

Giusto.... sono un po' sbadato :D

Mariano

Ma per favore...

Cooper

Gli haters, ovvio.

Max

In gran parte delle operazioni si.
Per dare risposte simili sono loro utente.

Riccardo Ravaioli

L’esperienza simile data dalla pressione prolungata? Spero che per dare risposte simili tu sia loro dipendente

Alexv

No, non il suo.
Comunque di dice "profilo" :)

cip93

ha preso un master in rotture di balle che era preparato! tutti finti buonisti (non riferito a te), e poi magari smadonna pure, ma dietro una profilo è facile fare i casti e puri. Ma poi chi è sto ciarlatano che non si può dire wtf? mha..

Arale's Poop

Certo che lo sono, ma sono rosa.
Quindi LGBTQ friendly.
Ma anche BMW, VW, TSMC e tutte quelle sigle che oggi fanno figo.

Arale's Poop

Vero, Apple lo chiama Taptic Engine, ma é sostanzialmente un motore aptico.

Il problema é che le funzioni prima svolte dal 3D Touch possono essere svolte sul display in altri modi, mentre il Taptic Engine ha introdotto molta più granularità nella vibrazione (e l’ha resa molto più affidabile).
In alcuni vado in base all‘app che stai usando sai già cosa aspettarti senza guardare il display ma solo dalla potenza/durata della vibrazione.

In questo caso la scelta di Apple é stata azzeccata, meglio rinunciare al 3D Touch e passare ad un sistema software che andare a togliere o ridimensionare il Taptic Engine.

Yafusata

Sei una m€rd@! :P

Yafusata

Ma guarda che il taptic engine (non aptic) se non e' grande quanto il 3d touch poco di manca.
Anzi forse e' pure piu' grande.

Max

che ignoranza... qui Apple Arcade non c'entra una fava.

Max

esatto. Come il 3D Touch usato per anni e sostituito solo quando trovata una soluzione che garantisse una simile esperienza d'uso lasciando spazio alla batteria.

Luca Ghish Fragapane
Il Principe

maroooooooo...

Il Principe

non capisco chi ha fatto il downvote a questo commento.

Il Principe

se come no.

Arale's Poop

Il 3D Touch l‘hanno rimosso per aumentare lo spazio per la batteria dato che i sensori per il 3D Touch prendevano spazio sotto lo schermo togliendolo alla batteria.
poi „prima possibile“... si parla di anni, mica poco.

E per quanto l’aptic touch sia comodo, il 3D Touch era comunque una spanna sopra.

Arale's Poop

Ahahahahahahah

Tolto l‘aiepower che effettivamente é stato un flop pazzesco, a livello hardware generalmente non annunciano un bel niente prima degli altri se la tecnologia non é matura.
Ad esempio lo schermo capacitivo: i touch screen c‘erano già anche se resistivi, appena la tecnologia fu matura Apple si lanciò sui capacitivi e ci fece la fortuna cogliendo tutti di sorpresa.

Oppure il chip W1 e H1, sono stati i primi a metterlo per permettere di connettere le cuffie ad un device Apple senza dover entrare nel menu del Bluetooth.
E nel mondo Android nessuno é arrivato ad un sistema identico, dato che bisogna autorizzate i permessi e quindi più tap da fare.

O anche l’Apple Watch, non son stati i primi a produrlo ma ancora oggi, dopo 5 anni, l‘unica cosa in cui la concorrenza riesce a battere Apple é l‘autonomia, altrimenti il Watch é il riferimento.

Dark!tetto

Non proprio in realtà, sotto molti aspetti ormai, come è vero che altri sono di derivazione diretta. Il problema è che iOS per così come funziona ora sugli iPhone non bastano i driver, ma i produttori devono attenersi a determinati standard e linee guida precise.

marco

lol

Matteo R.

Guarda che sotto IOS c'è BSD, per Apple non è difficile rendere il suo os compatible con altri dispositivi, basterebbero solo i driver

ydlale

hai ragione

Dark!tetto

Continuo a sostenre che non sia il vecchio castelli. Quello era ben più preparato IMHO

Dark!tetto

Non bastano iOS e il SoC, iOS è cucito su misura per funzionare su quei 4/5 device, le linee guida da seguire sarebbero troppo rigide. Senza contare che iOS è sicuramente il punto forte dei prodotti Apple, ma non è il reale fattore di traino delle vendite.

AbstractBit

Buona questa....

Yafusata

Eh.
(questa l'ho copiata)

Yafusata

No. Quello siccome gli era (per sbaglio) venuto bene, giustamente l'hanno tolto appena possibile.

Yafusata

Giusto.
Apple e' sempre troppo entusiasta di annunciare e fare le cose ben prima degli altri.

Yafusata

Se Andrea Z avesse utlizzato "what the hell" avremmo evitato tutto sto caos.

Yafusata

Non mi dire che Castelli ti ha clonato l'account?

Yafusata

What?!

MacOS Catalina disponibile al download: ecco cosa ha cambiato Apple | Video

Recensione iPhone 11 Pro: una conferma ma 64GB base non bastano

Apple iPhone 11: live batteria (3.100mAh) | Fine ore 21.20

Apple iPhone 11 Pro: live batteria (3.046mAh) | Fine ore 20.13