Oppo Reno Ace ufficiale: il top di gamma si ricarica in mezz'ora | Prezzi Cina

10 Ottobre 2019 38

Oppo Reno Ace è ufficiale: come ampiamente previsto - se ne parlava già a metà settembre con le prime indiscrezioni in merito - lo smartphone fa il suo debutto sul mercato con una scheda tecnica di tutto rispetto, anch'essa in parte svelata dai rumor e teaser che ci hanno accompagnato in questi ultimi giorni.

Con un rapporto schermo-scocca del 91,7%, Oppo Reno Ace fa del design uno dei suoi (due) punti di forza: non solo l'ampio display che occupa quasi interamente la parte anteriore (c'è solamente un piccolo notch a goccia in cui è ospitata la fotocamera da 16MP), ma anche il retro a gradiente e i bordi in metallo restituiscono allo smartphone un look accattivante che già abbiamo trovato sui suoi predecessori (vedasi Oppo Reno 10x Zoom | Recensione |, per fare un esempio).

Il secondo punto di forza è rappresentato dall'hardware, con lo Snapdragon 855+ come piattaforma mobile, il sensore delle impronte integrato sotto il display, il refresh rate a 90Hz e la quadrupla fotocamera posteriore da 48MP (principale) + 8MP (116°) + 13MP (tele con zoom ibrido 5x) + 2MP mono. Da non sottovalutare nemmeno la ricarica veloce SuperVOOC a 65W: la batteria da 4.000mAh (in realtà sono due elementi, ciascuno da 2.000mAh) garantisce 6 ore di telefonate in appena 5 minuti di ricarica. E basta solo mezz'ora per passare da 0 al 100%.

OPPO RENO ACE: SPECIFICHE
  • dimensioni e peso: 161x75,7x8,7mm per 200 grammi
  • OS Android 9 Pie con ColorOS 6.1
  • display AMOLED da 6,5" FHD+ 20:9 con refresh rate 90Hz
  • sensore delle impronte digitali integrato nel display
  • piattaforma mobile Qualcomm Snapdragon 855+, GPU Adreno 640
  • 8GB di RAM LPDDR4x + 128/256GB di memoria interna UFS 3.0 | 12GB di RAM LPDDR4x + 256GB di memoria interna UFS 3.0
  • dual SIM
  • connettività 4G VoLTE, WiFi 802.11ac dual-band, Bluetooth 5, NFC, GPS, Glonass, Beidou, USB Type-C, jack audio da 3,5mm
  • speaker stereo, Dolby Atmos
  • fotocamera anteriore da 16MP
  • quattro fotocamere posteriori:
  • 48MP con sensore Sony IMX586 1/2,25", apertura f/1,7, pixel da 0,8um, flash LED, PDAF, OIS, EIS
  • 8MP grandangolare a 116°
  • 13MP tele con sensore 1/3", apertura f/2,4, zoom ottico ibrido 5x, zoom digitale 20x
  • 2MP mono
  • batteria da 4.000mAh con SuperVOOC 2.0 Flash Charge a 65W
PREZZI

Oppo Reno Ace è disponibile in pre-ordine in Cina a partire da oggi, con le vendite che partiranno il prossimo 17 ottobre. Le colorazioni disponibili sono Blue e Violet, mentre i prezzi sono i seguenti (nota: è previsto uno sconto iniziale per le prime due varianti):

  • 8/128GB: 3.199 yuan, pari a 407 euro
  • 8/256GB: 3.399 yuan, pari a 433 euro
  • 12/256GB: 3.799 yuan, pari a 484 euro
RENO ACE ANCHE GUNDAM EDITION - E C'E' ANCHE UN CONTROLLER

Anche questo era stato previsto, ma ora Reno Ace Gundam 40th Anniversary Special Edition è ufficiale. Questa versione limitata (solo 30.000 unità) è caratterizzata da avatar 3D e da una custodia a tema. Il prezzo per il modello da 8GB di RAM e 256GB di memoria interna è di 3.599 yuan (458 euro), in arrivo l'11 novembre con pre-ordini dal 21 ottobre.


Per la Gundam Edition non poteva mancare un controller ad hoc da collegare direttamente allo smartphone: si chiama C1, ed è dotato di tecnologia Free mapping, integrazione alla ColorOS, vibrazioni 4D per una migliore esperienza di gioco. Il prezzo è di 299 yuan, pari a 38 euro. Completano l'offerta le cuffie Enco Q1, di cui si era già parlato a metà agosto e dotate di doppia cancellazione attiva del rumore, quattro microfoni e un design con archetto rigido. Il prezzo è di 599 yuan, ovvero 76 euro.


38

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Salvatore Dipietro

Se così fosse avrebbero anche loro ban o simili..

Salvatore Dipietro

Me lo chiedevo pure io, stavo valutando anche perché il notch o simili non mi piacciono, non vorrei che lo hanno tolto perché alle lunghe Difetta, è figa la pop-up a squalo. Ho un mate 10 pro e con i ban di google valutavo Oppo o Oneplus o Sony

Manuel Ismaeli

Quella dell Oppo va tutto sul caricabatterie

Giordy

la batteria non si rovina con la ricarica rapida , quello era il 2012 , se hai un cellulare di nuova generazione , o di 2 anni fa , non ci sono problemi , li vedi con il tempo , ma cambia pochissimo , le batterie comunque si deteriorano con il tempo e la ricarica rapida contribuisce ma in maniera quasi insignificante

scusa se sono sgrammaticato ma sono di corsa

Desmond Hume

come maaaai mollano la loro popup camera?

Oryk

oltre che essere un bestione da 6.5"

Se tieni i cellulari a lungo fai benissimo.

Frazzngarth

per la batteria...

si deteriora più del dovuto se si scalda.

se durante la carica si scalda il telefono non va bene, se si scalda il caricabatterie va bene, a prescindere dalla velocità della ricarica...

Andrea

l'unico che quelle misure e tutto quello che mi interessa il mi9SE

Jolly Roger

Ci sono i top gamma xiaomi che almeno rientrano in quelle misure da me citate

Andrea

anche x me sono le misure limite, purtroppo ormai non si trova molto sotto a quelle misure parlando di top di gamma

Rick 45

Io ho un s8 da maggio 2017 e attualmente mi fa 4 ore schermo. Per me piuttosto bene considerato che la batteria l'ho sempre maltrattata

GrantMills

20:9. Mi sa che l'anno prossimo arriveremo ai rapporti dei telefoni Sony di quest'anno.

Tony Carichi

Posso permettermi di dirti che ci sono in giro caricabatteria di terze parti che erogano quanto serve alla batteria dello smartphone.
Io ne ho uno della Cellularline che è una bomba, ha addirittura due prese usb così posso caricare tablet e telefono contemporaneamente in serenità.

Zoro

Fa del design un suo punto di forza??? Ma se è identico ad altri 10.000 usciti quest’anno. Ormai sono tutti fatti con lo stampino

peogty
gimmiboz

fenomeno :D comprati stonex italiano 100%

Jolly Roger

Utilizzo da sempre caricatori a 18 watt e non ho mai riscontrato problemi di batteria nel tempo se non per la normale usura di essa con conseguente calo fisiologico! Chi possiede dispositivi oneplus quindi con ricarica a 20 watt o ultimamente a 30 watt non si lamenta! Io penso che se le aziende siano arrivate a questi livelli e perchè abbiano raggiunto una certa affidabilità e maturità nelle loro tecnologie! Non credo per logica che un' azienda che propone di serie caricatori a 30-40-50 watt metta a rischio i propri acquirenti con batterie che si rovinano in poco tempo o altri problemi. Magari ci sarà qualche perdita di percentuale in più nel corso del tempo con caricatori veloci e ultra veloci ma nulla che possa far impensierire un utente per farlo stare sempre sull' attenti. Io penso questo poi ognuno prenda le proprie decisione ma di certo è che utilizzare caricatori a 10 watt complessivi è una menata pazzesca soprattutto su batterie grandi! Per me sa di retrogrado

Mar

Sony ha l'aggravante che ci piazza pure le cornici, ma tranquillo, fanno cag@r3 anche i 20:9

peogty
Mar

Seguo. Faccio lo stesso anche io.

Oltretutto quando ricarico il cell rapidamente ho come l'impressione che la batteria si consumi pure prima ,ahahaha

gimmiboz

invece gli americani non rubano i dati :D

Skensy*_x

Sono sempre piuttosto titubante sulla ricarica rapida, utilizzo sempre un 2.4 A per ricaricare il mio smartphone per paura di rovinare la batteria.
Quindi mi chiedo, faccio bene o sono un p*rla? C'è un effettivo deterioramento anticipato della batteria o sono solo frottole?

Ollie Francesco

Qualcuno dice anche di no ... Però da dimostrare.

Jolly Roger

Giusto, errore frettoloso

peogty
antonio
KiLoTrooN

da 0 a 100 % in 30 minuti per la vita della batteria è una benedizione

eL_JaiK
peogty
Carlo

fossero

Frazzngarth

la memoria è espandibile?

Jolly Roger

Eccellente, peccato solo per le dimensioni! Si sarebbero contenuti in massimo 155/56 mm di altezza e 74 di larghezza lo avrei acquistato ad occhi chiusi! Veramente molto completo. Invito solo a correggere una cosa.. Il sensore imx 586 non è da 1/2.25 pollici ma è da 1/2 pollici! Quindi o monta il 586 ma avete scritto male la dimensione o monta il sensore samsung da 48 mpx che effettivamente ha la dimensione descritta!

eL_JaiK

Le vendono ancora queste cinesate?

Massimo

Peccato per la color Os

marco

io non capisco nemmeno i 18:9 visto che su youtube i video che vedo sono tutti in 16:9 e spuntano delle bande laterali, per non parlare della funzione zoom per mandare a tutto schermo che ovviamente toglie parte del contenuto...

Angelo

La serie Reno mi piaceva tantissimo. Ora già non ci capisco più nulla!

Zioe

Nessuno critica questi nuovi 20:9 strainutili, ma tutti criticano i 21:9 di Sony

L'identikit degli smartphone TOP di gamma 2020: più cari, più grandi, 20:9 e 5G | Video

Motorola Razr 2019: un tuffo nel passato e uno sguardo al futuro | Anteprima Video

Recensione Google Pixel 4 e confronto con iPhone 11 Pro

Xiaomi Mi Note 10: live batteria (5260 mAh) | Fine ore 22:45 con il 14% rimanente