DOOM Eternal è stato posticipato al 20 marzo 2020

09 Ottobre 2019 9

L'uscita di DOOM Eternal, inizialmente fissata per il 22 novembre su PC, Xbox One e PlayStation 4, slitta al 20 marzo 2020. La notizia è confermata da id Software che sottolinea come il titolo non sia ancora pronto per garantire ai giocatori un'esperienza di alta qualità.

Durante lo sviluppo di DOOM Eternal, il nostro obbiettivo è stato quello di realizzare un gioco che fosse in grado di superare le vostre aspettative su tutta la linea. Per essere sicuri di sviluppare la migliore esperienza possibile – affinché DOOM Eternal sia all’altezza dei nostri standard – abbiamo preso la decisione di spostare la data di lancio di alcuni mesi fino al 20 marzo 2020. Siamo consapevoli che molti fan saranno delusi da questo ritardo, ma siamo convinti che DOOM Eternal offrirà un’esperienza di gioco per cui vale la pena aspettare.

Il team di sviluppo ha inoltre confermato che DOOM Eternal debutterà anche su Nintendo Switch in una data successiva, sottolineando che DOOM 64 sarà invece disponibile su tutte le piattaforme dal 20 marzo 2020 ed è uno dei bonus pre-ordine di DOOM Eternal.

id Software ha infine annunciato che la modalità Invasione - che consentirà ai giocatori di entrare nella partita di un altro utente vestendo i panni di un demone - sarà pubblicata come aggiornamento gratuito poco dopo il lancio del gioco.

Siamo grati a ogni fan di DOOM per la sua dedizione e supporto – non vediamo l’ora di squarciare e fare a pezzi demoni insieme a voi.

Il top gamma con il miglior rapporto qualità/prezzo? Asus ZenFone 6, in offerta oggi da ASUS eShop a 499 euro oppure da Unieuro a 559 euro.

9

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Mattia_Krav

Per quanto dolorosa sia come scelta, a livello di marketing non fa una piega. Novembre è un mese molto caldo a causa della presenza di death stranding, red dead redemption 2 su pc ed altre uscite. Avrebbero rischiato un effetto alla Titanfall 2 diciamo, con poche vendite dovute agli altri titoli usciti nello stesso mese. Aspetterò con ansia di mettere le mani sulla mia collector il 20 Marzo 2020

DjL4S3r

Qualcosa mi ricorda UT3...

Jorge-052

Può anche voler significare che, per le SH, il problema gira e rigira è lo stesso...nella maggior parte dei casi, immagino sia il Publisher a imporre o indicare una data d'uscita. Molto meglio assistere a casi di apertura alle richieste degli sviluppatori e al posticipo di un titolo che all'uscita di prodotti in condizioni di Pre-Alpha che praticamente si vedono arrivare i 3/4 del "resto del gioco" via aggiornamenti nell'arco dei primi mesi o di massicce patch al D1...

DjL4S3r

Può darsi, ma sempre le SH dicono la stessa cosa...

DjL4S3r

Sempre la stessa cosa: "...per poter garantire una esperienza migliore..." sono tanto deluso :(

Sono tutte mink1ole...fate uscì sto benedetto doom... XD

PD

Tony Valanga

Mi dispiace un sacco ma se è per fare un gioco degno successore del precedente ben venga.

KiLoTrooN

forse non volevano rilasciare un gioco beta come fanno molti ultimamente spacciandoli per versioni finali

Cristian Louis Watta

Direi che è stata una buona scelta rimandarlo...

Android

Recensione Google Pixel 4 XL e confronto sblocco 3D con iPhone 11

Amazon

Le migliori offerte Week End: gadget, accessori, smartphone, informatica e altro

Mobile

Recensione Huawei Watch GT 2: super autonomia e bel display

Apple

Recensione iPad 10.2 (2019), iPadOS fa la differenza