Chrome Beta 78 desktop permette di inoltrare numeri di telefono su Android

09 Ottobre 2019 13

In Google Chrome Beta 78 versione desktop è ora possibile inviare i numeri di telefono al vostro smartphone Android per facilitare le chiamate. Una funzione simile è già presente nell'attuale versione stabile del browser ma al posto dei numeri telefonici inoltra al telefono le URL delle pagine web.

Se utilizzate Chrome Beta sul vostro computer c'è una novità ad attendervi, si tratta della possibilità di inviare i numeri telefonici visualizzati nelle pagine web allo smartphone: in questo modo sarete in grado di iniziare una chiamata senza dover manualmente inserire le cifre sul tastierino numerico del vostro smartphone Android.


L'inoltro funziona su qualsiasi pagina web che contenga un numero telefonico ben evidenziato, come può essere la pagina contatti del sito di una qualunque azienda. Cliccando su un numero dotato di hyperlink comparirà un piccolo pop-up nella omnibar di Chrome dove verrà chiesto di confermare a quale smartphone inviarlo. Se il contatto non risulta cliccabile in automatico, è sempre possibile evidenziarlo e poi cliccarci sopra con il tasto destro del mouse. Lo smartphone mostrerà una notifica che se toccata farà partire la chiamata verso il numero inoltrato.


I requisiti per provare questa funzione sono pochi:

  • Google Chrome Beta 78 sul vostro PC
  • Google Chrome installato sullo smartphone (qualsiasi versione aggiornata ha funzionato nei nostri test: stabile, Beta, Dev e Canary)
  • Login effettuato ad un account Google comune in entrambi i browser
Pixel 3 XL (sinistra), OPPO Find X (destra).

La funzione dovrebbe essere attiva di default ma, nel caso non lo fosse, vi basterà copiare il seguente indirizzo nella Omnibar di Chrome Beta ed attivare la voce (flag) "Enable click to call feature on desktop when a phone number is selected".

chrome://flags/#click-to-call-context-menu-selected-text

Durante i miei test ho potuto verificare il corretto comportamento della funzione sui miei smartphone Android, ovvero Google Pixel 3 XL (recensione) dotato di Android 10 e OPPO Find X (recensione della versione Automobili Lamborghini) dotato di Android 9 Pie. Chrome Beta desktop ha correttamente mostrato i menu contestuali relativi all'invio del numero su Chrome OS, Windows 10 e Mac OS.

Purtroppo il mio iPhone X (recensione) aggiornato ad iOS 13.2 Beta non è comparso in nessuna delle liste, nemmeno provando da Mac OS, la funzione sembra quindi essere esclusiva degli smartphone Android. Inoltre, per ora il menu contestuale viene mostrato solo in inglese anche con la lingua del browser e quella del sistema impostate in italiano.


13

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
jacksp

Staccah!

Mezzina Francesco

Noi abbiamo gia' la nostra beta che funziona perfettamente!

Mezzina Francesco

Di solito si fa' da Programmi e funzionalita' presenti nel Pannello di controllo di Windows 10,molti installano degli appositi programmi,personalmente lo faccio con CCleaner,ma se non riesci a farlo prova a reinstallarlo nuovamente ed a disinstallarlo successivamente!

Sara Paglici

NON RIESCO A DISINSTALLARE GOOGLE CHROME BETA 78 DA WINDOWS 10, PER FAVORE AIUTO

ghost

Utile

eL_JaiK
eL_JaiK
Yafusata

Carina sta cosa.

efremis

Ottima funzione

Johnny
Nino

Io preferisco campo minato.

GTX88

Meglio telegram!

Johnny

Il miglior browser rimane quello samsung

Amazon

Le migliori offerte Week End: gadget, accessori, smartphone, informatica e altro

Apple

Recensione iPad 10.2 (2019), iPadOS fa la differenza

Smartphone

Oppo Reno 2 e Reno 2 Z ufficiali: 6,5" full screen Amoled da 349 euro

Android

Recensione Honor Band 5: è la miglior smart band economica