Facebook e Twitter rischiano una pesante multa per la violazione del GDPR

08 Ottobre 2019 11

Facebook e Twitter finiscono al centro delle attenzioni della Data Protection Commission irlandese, che sembra essere in procinto di assegnare una multa record ad entrambe le società per la presunta violazione delle regole europee stabilite dal GDPR.

La multa potrebbe arrivare a pesare fino al 4% del fatturato globale di Facebook e Twitter: nel caso del social di Zuckerberg si tratterebbe di una somma pari a circa 2 miliardi di dollari. Non è chiaro quali punti del GDPR siano stati violati e in quali contesti, tuttavia le indagini svolte dalla DPC stanno per entrare nella fase decisionale che porterà alla stesura delle bozze che conterranno maggiori dettagli sull'intera vicenda.

Il caso è di competenza dell'Irlanda in quanto Paese in cui entrambe le aziende hanno stabilito le loro sedi legali. Si tratta della prima volta che la DPC arriva così vicina all'assegnazione di una multa sin dall'entrata in vigore del GDPR, nonostante in questo periodo siano state avviate circa una dozzina di indagini.

L'ente regolatore dovrebbe completare le bozze entro la fine dell'anno, e nel corso delle prossime settimane potrà approfondire alcuni aspetti chiedendo maggiori dettagli a Facebook e Twitter prima di prendere una decisione finale. In ogni caso il documento verrà esaminato anche dalle altre autorità europee al fine di ottenere pareri che potranno influire sulla bozza definitiva.

L'unico vero Note? Samsung Galaxy Note 9 è in offerta oggi su a 539 euro oppure da Coop Online a 649 euro.

11

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Ryo

E magicamente diventeranno ancora più ricchi, sai gabole che troveranno? Ahah

Sandro Pignatti

Avanti così! E chi usa questi servizi, si faccia un esame di coscienza. Se non siete pronti a domare il web, non ci entrate.

Tiwi

chissa se pagheranno

virtual
dannyD

Più facile concentrarsi su uno solo con una multa da 2 miliardi di euro piuttosto che su 50000 diversi con una multa da 800 euro...

Apocalysse

Perché devi sapere chi sono e spesso sono di paesi extra UE

BLERY

Ma magari

Tony Carichi

Rilancio!
45%!!!

BLERY

Facciamo 40% è vedi come corrono a sistemare le cose

il Gorilla con gli Occhiali

Ma non imparano mai.

Maselli Luca

Però sinceramente non capisco perchè facebook può e deve essere punita e quei cagapeni del trading online non possono fare nulla.

Amazon

Le migliori offerte Week End: gadget, accessori, smartphone, informatica e altro

Mobile

Recensione Huawei Watch GT 2: super autonomia e bel display

Apple

Recensione iPad 10.2 (2019), iPadOS fa la differenza

Smartphone

Oppo Reno 2 e Reno 2 Z ufficiali: 6,5" full screen Amoled da 349 euro