SpaceX: un razzo Falcon 9 porterà il lander Nova-C sulla Luna nel 2021

06 Ottobre 2019 14

Nonostante i botta e risposta non proprio amichevoli dei giorni scorsi, NASA e SpaceX continuano a collaborare per accelerare i tempi del ritorno dell'uomo sulla Luna, previsto nel 2024. Nella settimana appena conclusa, infatti, l'azienda di Elon Musk e Intuitive Machines - società di Houston che con la NASA lavora a stretto contatto dal 2018 - hanno stipulato un accordo che prevede l'utilizzo di un razzo Falcon 9 (di SpaceX) per inviare il lander Nova-C (di Intuitive Machines) sul nostro satellite naturale nel 2021.

Queste le parole di Steve Altemus, Presidente e CEO di Intuitive Machines:

Intuitive Machines è entusiasta di firmare un accordo con SpaceX per portare Nova-C nella sua prima missione sulla Luna. La capacità di SpaceX di effettuare trasporti lunari di qualità e a basso costo è fondamentale per il completamento del contratto CLPS (Commercial Lunar Payload Services, il programma che coinvolge altre 8 società oltre a IM, ndr) della NASA, e Intuitive Machines diventa la prima azienda commerciale ad atterrare sulla Luna.


Con Nova-C, la NASA intende trasportare sulla Luna una serie di strumentazioni atte ad effettuare studi scientifici e a preparare il terreno per lo sbarco dell'uomo. "La nostra collaborazione con IM è un perfetto esempio di due società private che lavorano assieme alla NASA per avanzare nell'esplorazione spaziale", ha spiegato il Presidente di SpaceX Gwynne Shotwell.

Nova-C trasporterà 5 carichi CLPS della NASA (circa 100kg) sulla superficie lunare, e durante le esplorazioni - che dureranno in totale quasi due settimane - trasmetterà alla Terra tutti i dati scientifici in tempo reale.

Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone XS è in offerta oggi su a 800 euro oppure da ePrice a 935 euro.

14

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Aristarco

si, questa notizia frega a qualcuno, quella degli f35 no

Aster

Allora sei propio di coccio! Parlo di cose diverse.

Aristarco

diciamo che non fa notizia, perchè come già scritto hanno semplicemente avuto la certificazione nato per operare

Aster

Per fare informazione. So già anche di questo che si parla ogni giorno su questo blog e secondo il tuo ragionamento non serve l'articolo?! Dovrebbe interessarmi di una cosa prodotta 10 mila km e non dovrebbe interesssrmi di una cosa che si fa per meta a casa.

pino

se lo sai già, a cosa ti serve l'articolo?

italba

Ricarica lo smartwatch

Aster

Ma prima di commentare informarsi no e?!cosa c'entra la certificazione nato con quello che ho scritto io prima.?!o ho scritto sono diventati operativi per la prima volta in un paese nato che non possiede questi aerei!visto che questa sezione del blog si spaccia per tecnologia un carro di bue o un razzo non fanno molta differenza

Aristarco

Perche semplicemente hanno passato le certificazioni nato, cosa c'entra con una notizia come questa?

Aster

perche questo razzo si e gli aerei no?!a giusto non fanno click

camillo777

Non vedo l'ora

Aristarco

Ma perché?

Aster

Almeno una riga che una decina di f35 italiani sono diventati operativi in un paese alleato della nato per la prima volta nella storia lo potete anche scrivere.

momentarybliss

Quindi il falcon 9 in sostanza diventa un Nova Launcher. A questo punto resta solo da vedere se sarà la versione free o Prime

NAPOLETArgentiNO

interessante

Smartphone

Oppo Reno 2 e Reno 2 Z ufficiali: 6,5" full screen Amoled da 349 euro

Android

Recensione Honor Band 5: è la miglior smart band economica

Games

Recensione Nintendo Switch Lite: la console che mancava | Pregi e Difetti

Android

Top 6 smartphone stressati con 30 minuti di Call of Duty: consumi e vantaggi | Video