HTC: non abbiamo innovato nell'hardware. XR e smartphone 5G premium per la svolta

06 Ottobre 2019 159

HTC è da pochi giorni sotto la guida di Yves Maitre, manager con 14 anni di esperienza in Orange alle spalle che ha sostituito Cher Wang, divenuta CEO della società taiwanese nel 2015. Quello di Maitre sarà un lavoro non certo facile vista e considerata la situazione in cui versa l'azienda, da 5 trimestri in rosso e ormai con quote di mercato marginali nel settore mobile.

La presenza del numero uno di HTC ad un evento organizzato da TechCrunch è stata occasione per fare il punto sulle strategie in atto, e su ciò che ci si può aspettare dalla società stessa nei prossimi anni.

NESSUNA INNOVAZIONE HARDWARE DA PARTE DI HTC
HC U12 Plus è stato annunciato a metà 2018 - clicca sull'immagine per la recensione

Lo ammette lo stesso Maitre: HTC ha smesso di innovare nell'hardware dedicato agli smartphone, muovendosi in direzione opposta a quanto fatto dalla concorrenza - cita Apple, Samsung e Huawei, tra gli altri. Negli ultimi anni tutti gli sforzi sono stati rivolti alla realtà virtuale a scapito, appunto, dell'innovazione nel campo della telefonia mobile.

"Avere ragione nel momento sbagliato significa sbagliare", spiega Maitre riferendosi alle strategie messe in atto dall'azienda. Piuttosto, sarebbe stato meglio "sbagliare nel momento giusto", dice. Tutta una questione di tempistiche, dunque, secondo il nuovo CEO, "errore difficile che stiamo pagando" pur essendoci ancora tempo "per riprenderci".

IL FUTURO DI HTC E' XR
HTC Vive Cosmos

HTC sta investendo nella Cross Reality (XR), e lo farà anche negli anni a venire con soluzioni sempre più innovative e avanzate. Tra i fiori all'occhiello c'è Vive (l'ultimo arrivato in Italia è il visore con 6 cam Cosmos), e entro 5 anni - rivela Maitre - le offerte XR dell'azienda supereranno quelle mobile. Le intenzioni sarebbero quelle di stringere ulteriormente i tempi, ma va tenuta in considerazione l'adozione da parte dei clienti: non inserirla tra i fattori chiave rischierebbe di bruciare quanto di buono fatto finora nel settore.

5G E SMARTPHONE

HTC cambierà strategia nel settore mobile, proponendo prodotti premium "nei Paesi con il PIL più elevato" (lo smartphone 5G arriverà nel Q1 2020). Dunque a fianco della realtà virtuale è previsto anche un nuovo sforzo verso smartphone top di gamma, con hardware di qualità (comparto fotografico incluso).

Anche da qui passerà un eventuale ritorno alla redditività dell'azienda. Secondo Maitre, però, ci vorrà tempo prima che un fattore chiave come il 5G contribuisca alla crescita: il 2020 viene visto come il vero anno 0 per le reti di nuova generazione, e per trovare una copertura significativa del segnale bisognerà attendere il 2023. "Credo davvero che tutto dipenderà dal modo in cui gli operatori implementeranno il 5G", ammette. E aggiunge: "Ecco perché credo che il 2025 - probabilmente anche prima - sarà l'anno della svolta".

Zero compromessi al miglior prezzo?? Samsung Galaxy S10 Plus, in offerta oggi da Gaming Pro a 649 euro oppure da ePrice a 723 euro.

159

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
fajjor96 vla

Ti consiglio di chiedere consigli sul gruppo HTC ossessionati Italia. Di sicuro ti potranno dare i maggiori consigli. Da possessore diretto di HTC, ormai da un anno, ti posso dire che non ho trovato nessun tipo di problema. Possiedo HTC u12+. Se vuoi avere una garanzia sicura ti consiglio di comprare su Amazon e non sui siti diversi.

Dongiovanni82

Ottima scelta HTC U12+ è ancora un signor smartphone anche se un upgrade
con una batteria da 4000 e un 855 magari a Natale... ci manca....
Il 2020 uscirà una bomba ....HTC sperimenta prototipi 5g da due anni

xpy

Certo, ma è comunque diverso rispetto al partire da zero

Ben

Difficile consigliarlo,dipende da quello che cerchi e se lo riesci a prendere sulle 370 è da considerare. Per le foto che fa si passa sopra anche ad aggiornamenti in ritardo. Purtroppo io sono fan del marchio e non mi vedo con in mano un altro telefono che non sia un HTC.

PietroPezzo

Alcuni aspetti positivi ci sono (le fotocamere ad esempio ) però in ogni aspetto si nota come htc sia rimasta indietro.
Le fotocamere non hanno una modalità notte
Lo schermo è ancora LCD e nemmeno uno dei migliori.
L'interazione è difficoltosa per via dei tasti finti .
Inoltre nonostante l'aggiornamento a Pie non c'è ancora traccia di gesture o di un multitasking migliorato.

Mi dispiace non poter consigliare htc ma sfortunatamente ormai sono affondati troppo

Wanderer

ciao : )
stavo valutando l'acquisto di u12+, soprattutto dato il prezzo attuale. Sempre apprezzato htc, ma mai posseduti; ho sempre trovato sense piacevole oltre che originale (così come le tante "innovazioni" più o meno utili portate da htc). Ma da come ne parli sembrerebbe meglio starne alla larga. Che stessero dismettendo sense ne avevo sentito parlare, ma non credevo in modo così importante ( come sony d'altronde, purtroppo).
Lo sconsigli? Nessun aspetto positivo che valga l'acquisto?
Grazie : )

Wanderer

ciao : )
posso chiederti come ti trovi con u12+? Consiglieresti comunque, ad oggi, il suo acquisto (dato ormai il prezzo)?
Grazie : )

PietroPezzo

Hai fatto bene a non aggiornare, troppi problemi troppe poche novità per giunta fatte male

Dongiovanni82

Niente da eccepire nn ho voluto aggiornarlo xche' andava bene però anche a me a volte (raramente) nn carica ....per me è un problema hardware boh?

PietroPezzo

Si, specialmente se il tuo U11+ funziona ancora bene

Dongiovanni82

Quindi mi sconsigli il passaggio

PietroPezzo

Semplicemente dopo l'aggiornamento a Pie, periodicamente rileva il caricatore come non sufficientemente potente.
In ogni caso basta dare l'ok e si risolve.
Il problema sta nel fatto che non compare immediatamente.

Più che altro le uniche differenze sostanziali tra U11+ e U12+ sono fotocamera (a favore di U12) e l'autonomia (nettamente a favore di U11)

Mattia Cognolato

Non mi sono messo a guardare ma il senso rimane quello, HTC u12 plus 749, l' Exodus a 849 e quello col 5g a 1000, tutto regolare.

Francesco Bove

HTC è sempre stata sinonimo di qualità e resistenza, ora però non ha più senso perché mediamente uno Xiaomi, Huawei o Samsung che sia medio gamma è uno smartphone premium a tutti gli effetti

Dongiovanni82

Ho un 11+ e stavo valutando il 12+
Mi spieghi meglio il problema della messa in carica? Grazie

Ben

MAi visto a 800 900 euro nemmeno sul sito ufficiale, credo fosse uscito a 749 sceso nel giro di qualche mese a 550 anche su siti affidabili. Exodus 1 è in vendita anche sul sito ufficiale a oltre 700 euro!

PietroPezzo

Lo squeeze funziona poco e male,la sense (o quello che ne rimane ) crasha almeno 4 volte ogni giorno,i tasti del volume funzionano solo se il telefono è perfettamente dritto ,periodicamente non rileva la messa in carica ( e di conseguenza mi ritrovo il telefono scarico la mattina ).
Inoltre volendo fare i puntigliosi tutto ciò che doveva essere la sense é morto a partire da Blinkfeed e finendo con l'ottimizzazione sia energetica ,che funzionale che stilistica

Dongiovanni82

Che problemi ti ha dato?

Mobile Suit Gundam
TocToc

pensieri diversi, io ho avuto ottime esperienze con htc

Alessandro

è veramente fastidioso vedere come negli anni siano cambiati tanti manager ma l'idea di htc sia rimasta sempre quella del voler vendere ai "ricchi".
è uno scimmiottare apple veramente ridicolo, perchè apple (che io non apprezzo) ha impiegato anni e ha investito tantissimo nell'innovazione per diventare un marchio premium. htc cosa ha mai fatto a parte qualche pseudo top di gamma da design anonimo?

PietroPezzo

U12+

Dongiovanni82

Modello?

Mario Lombardi

Hai ragione apple puo fare affidamento su trump

Mattia Cognolato
Jolly Roger

Hai detto bene " ovviamente tale scelta non sempre paga "
Io punterei al minimo guadagno ma lo punterei, in perdita no! Con saper fare potrebbero risolvere tutto

luca bandini

i mercati a pil elevato non sono pieni di tonti che investono 1000 euro in un marchio praticamente scomparso da anni...
ad htc serve un oneplus 1 ovvero un ottimo telefono sui 6 pollici amoled, hw top, sw stock e un prezzo "basso" ovvero sui 500 euro al massimo e 800 per la versione 5g il cui prezzo non deve calare (insomma basta copiare la oneplus dei primi anni). riacquistata visibilità e fiducia dei clienti, con il tempo, potrà aumentare i prezzi e tentare di avvicinarsi ai premium

PietroPezzo

Io vorrei sapere ,come sperano di convincere qualcuno a comprare i loro prodotti?
Davvero , attualmente ho un htc e sinceramente credo sia stato l'acquisto più sbagliato degli ultimi anni ,sotto (letteralmente) ogni punto di vista.
Queste manovre aggressive verso il 5G rischiano di seppellirli una volta per tutte e volendo essere sinceri non sarebbe poi del tutto un male ,questa agonia deve finire ,dura dal 2014

foxlife

E' innovazione? si.
E' utile? si vedrà

eberg93

Ma non è vero, OnePlus 7T da cui ho preso spunto per le caratteristiche, dispositivo che costerà sui 600€, forse una manciata di più. Quindi 599€ sarebbe un ottimo prezzo, da non rientrarci ma stare al pari.

Mario Cacciapuoti 85

Ma loro non hanno la "speranza" di guadagnare denaro da un'altra categoria di prodotti, ed infatti anche Microsoft allora teneva la divisione game ben dislocata da tutto il Core Business principale.
Lo si fa con motivi diversi, un'azienda come HTC in perdita da ormai 5 trimestri potrebbe adottare una strategia del genere per iniziare ad espandere nuovamente il proprio marchio per farsi apprezzare dalle "Nuove leve" anche chiudendo qualche altro trimestre in perdita, per poi riproporsi con l'eventuale prossima generazione a prezzi più alti che gli permettono di guadagnare, ma con un bacino di utenza più grande e che abbia una visione del brand differente da adesso.
Questa si chiama lungimiranza, strategie di mercato che guardano oltre al piccolo o forse inesistente possibilità di guadagno attuale.
Le Grandi aziende lo fanno in continuazione ed è del tutto normale non è certo la "Speranza" di guadagnare da altri settori che spingono queste strategie di mercato.
Ovviamente non sempre tale scelta paga(Vedi blackberry) ma per un'azienda con già entrambi i piedi nella fossa potrebbe essere una strada percorribile

Paolo C.

No, se scrivessi in veneto ti avrei già mandato in mona.

Paolo C.

HTC non è mai neanche stata lontanamente vicina ad Apple.

Paolo C.

Praticamente sto dicendo che la mia esperienza con HTC è stata pessima. Si parla di HTC azienda semifallita. Un motivo di questo rosso ci sarà.

JUDVS

Parli dell'inutilissimo squeeze?

mruser2

Può stare tranquillo, anche i concorrenti non stanno innovando

Emanuele Trippodo

Un hardware come quello da te citato lo potrebbero anche prezzare a 799 e sarebbero cmq più bassi rispetto ai listini dei top di gamma concorrenti...

sailand

Sarà ma non credo proprio che una azienda che non investe in idee da anni possa pensare di risollevarsi proprio con il 5G dove tutti i concorrenti più agguerriti tireranno fuori il meglio di cui son capaci e su cui si son preparati e allenati negli ultimi anni investendo e tanto.

XR poi fa notizia su blog e riviste ma quanto vende e quanti vantaggi porta alle vendite? Mi pare ben poco, è un settore estremamente di nicchia di cui si chiacchiera tanto da anni ma alla fin fine non è mai decollato.

Il glorioso passato poi è appunto passato!

Albi Veruari

HTC vuole sfondare nella fascia premium? Bella barzelletta.

Tony Carichi
Ben

Sarà ma io il mio u12+ non ci penso a cambiarlo, peccato che da queste dichiarazioni si intende che il prossimo smartphone HTC sarà nella fascia 1000euro!

Dongiovanni82

Praticamente stai dicendo che nn hai mai comprato o provato un HTC negli ultimi 10 anni e vieni a commentare qui?

Jolly Roger

Si ma torniamo allo stesso discorso, se per qualche malaugurato caso anche la categoria di prodotti alternativa ( che serve a compensare i guadagni della divisione smartphone ) dovesse andare male o attraversare periodi in negativo che succederebbe? Io azienda non mi azzarderei mai a fare ciò! Resto del parere che la migliore cosa sia avere un guadagno netto relativamente basso su ogni prodotto e proporre quest' ultimo ad un prezzo aggressivissimo per iniziare! Ma io non andrei mai in perdita con la speranza del guadagno sull' altra categoria

ice.man

se vuoi distinguerti è cosi che devi fare
vedasi Apple che da 5 anni di aggiornamenti

Apple con questo modello fattura oltre il 30% del mercato modniale (fa circa il 20% come volumi, ma i suoi sono tutti cellulari oltrei i 400E, mentre gli altri ne vandono tanti da 200)

Mattia Cognolato
Mattia Cognolato

Xiaomi offre ciò che vuole alla gente, HTC no.

Mattia Cognolato

No

Fraternity

IO ho avuto un Desire nel 2015, non credo riuscirò mai a trovare telefono peggiore

Maxim Castelli

Mission? Parli in Veneto?

Paolo C.

Come troll hai molto da migliorare. Ma la tua mission di rimuovere gli anglicanismi dall’italiano è ancora in piedi? Perché è dura sostenere una guerra su due fronti.

Apple

Recensione iPad 10.2 (2019), iPadOS fa la differenza

Smartphone

Oppo Reno 2 e Reno 2 Z ufficiali: 6,5" full screen Amoled da 349 euro

Android

Recensione Honor Band 5: è la miglior smart band economica

Games

Recensione Nintendo Switch Lite: la console che mancava | Pregi e Difetti