La velocità digitazione nelle tastiere touch sta raggiungendo quelle fisiche | Studio

02 Ottobre 2019 106

Chi l'ha detto che per digitare velocemente serva necessariamente una tastiera fisica? Secondo un nuovo studio condotto dai ricercatori dell'Università di Aalto, Cambridge e Zurigo su oltre 37.000 utenti che si sono serviti del sito internet TypingMaster.com, infatti, il gap di digitazione - ovvero la differenza di velocità che è possibile notare tra dispositivi mobili (come ad esempio gli smartphone) e le tastiere fisiche che siamo abituati ad utilizzare nei nostri PC o notebook - è sempre più sottile.

Un'evoluzione in tal senso è stata notata nei bambini e ragazzi di età compresa tra i 10 e i 19 anni che, a detta dell'esperimento, possono digitare circa 10 parole al minuto più velocemente rispetto persone con un'età di circa 40 anni. La velocità più elevata che i ricercatori hanno registrato su un dispositivo touchscreen è stata quella di un utente che è riuscito a digitare ben 85 parole al minuto. Ecco il commento del team di studiosi:

Siamo rimasti sorpresi nel vedere che gli utenti che digitano con due pollici hanno raggiunto in media 38 parole al minuto, che è solo circa il 25% più lento rispetto alla velocità di battitura che abbiamo osservato in un simile studio su larga scala per le tastiere fisiche. Stiamo assistendo ad una generazione di giovani che ha sempre usato dispositivi touchscreen, e la differenza rispetto alle generazioni più anziane che possono aver usato dispositivi più a lungo, seppur di tipologia differente, è sbalorditiva.

Lo studio ha inoltre confermato come il 74% delle persone scriva utilizzando due pollici e che l'aumento della velocità sia determinato (almeno in parte) anche dall'utilizzo della correzione automatica, piuttosto che della predizione che si limita al solo suggerimento delle parole da inserire.

E voi, preferite una tastiera meccanica per la digitazione o preferite le alternative virtuali come Gboard, Swiftkey e altre? Fatecelo sapere nei commenti.


106

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
CiKappa

Per distacco. Era meravigliosa.

E K

Peccato aver perso la swipe per strada, era la migliore tastiera per quanto mi riguarda, sia come usabilitá sia come predizione durante lo swipe.

Forse non mi sono spiegato bene.
Al 90% uso due dita (indici) per scrivere le LETTERE. Uso le altre dita per azionare SHIFT, spazio, tab, funzione e se riesco anche le lettere accentate. I tasti li so a memoria, perciò non guardo.

Non sarò superveloce, però...

CiKappa

Io son stato uno dei primi appena uscita la tastiera swipe ad innamorarmi di quel metodo di "scrittura". Da allora, scrivo solo così, e ancora gente che mi guarda male mentre striscio sul telefono anzichè pigiare compulsivamente con entrambi i pollici.

Karellen

Vero, soprattutto per scrivere cose articolate dove ti sposti all'interno della frase ed aggiungi parole in mezzo. Sento la mancanza della croce direzionale per muovere il cursore, specialmente ctrl+frecce per muovermi di una parola alla volta e ctrl+backspace per cancellare la parola intera. Ok che almeno la tastiera google ha lo spazio come touchpad per muovere il cursore, ma non è la stessa cosa...

Karellen

Grazie, ma anziché diventare più veloci con le tastiere fisiche stiamo mediamente diventando più lenti con quelle fisiche, soprattutto i giovani che usano sempre meno i computer...
38 parole al minuto non sono moltissime come record mondiale confrontando con i 200+ delle tastiere fisiche...

Unit-01

Si , anche se ultimo molto meno...

ale

Però, difficile non guardare la tastiera senza digitare con le due dita. Almeno io non ce la farei. Digitare con tutte e 10 le dita è che ogni dito copre un'area specifica della tastiera, per cui è anche più facile trovare i tasti senza guardare. Io con due dita dovrei guardare la tastiera per digitare, perché mi baso sulla posizione delle mani per trovare i tasti.

xpy

Eppure quando lo uso , così come la maggior parte delle nuove generazioni , non devo correggere una singola parola in frasi e frasi

Non la guardo mentre digito ma non riesco ad usarle tutte :P

Dea1993

no non e' il modo sbagliato... e non lo sara' mai fin quando i correttori automatici non saranno veramente precisi (attualmente impossibile), usare il correttore automatico vuol dire che troppo spesso devi correggere la correzione, e questa cosa non ha senso

xpy

E invece scrivere senza correttore automatico è proprio il modo sbagliato, non puoi davvero pensare che siano pensate per essere precise nella digitazione quando un tasto è 1/10 di un dito

Dea1993

no e' diverso l'esempio.
scrivere con un dito guardando dove clicchi e' il modo sbagliato per usare una tastiera, la tastiera si usa con 2 mani e senza guardare, sfruttando tutte le dita della mano cosi' da velocizzare la scrittura.. se usi un dito e guardi vuol dire che non sai usare la tastiera, non e' un gusto personale.
invece il correttore automatico e' una piaga (spesso), che ti velocizza solo nei casi comuni, dove parli un italiano perfetto e se hai voglia di perdere un sacco di tempo per istruirla, a quel punto potresti guadagnare un po di velocita' (ma non necessariamente).
ma non usare il correttore automatico non e' un modo sbagliato di usare la tastiera (come l'esempio che hai fatto te per la tastiera fisica), e' semplicemente una scelta... e io francamente lo preferisco perche' odio perdere tempo per riscrivere una parola che lui mi ha cambiato perche' pensava che era meglio cosi'.

ale

Beh una tastiera va usata con tutte e 10 le dita, e soprattutto non va guardata mentre digiti.

xpy

Quelli sono gusti personali, ma è come scrivere su una tastiera fisica con un singolo dito invece che con le dita e guardando per sapere dove cliccare

Yonda

Attenzione, si parla di parole al minuto, non di battiture, io che scrivo abbastanza velocemente con la mia meccanica e tastiera fisica riesco tranquillamente a superare le 200 battiture al minuto senza mezzo errore (che è la parte difficile), mentre scrivendo normalmente dandomi la possibilità di sbagliare si superano queste cifre facilmente, comunque 100 parole al minuto sono tante anche per un utente esperto

damians

Che ne pensate di TouchPal?

dario

No guarda, io uso macchina da scrivere da quando avevo 15 anni, oggi ne ho 43 e di professione scrivo, per cui passo alla tastiera molte ore al giorno... ti assicuro che il mio picco da autodidatta l'ho già ampiamente raggiunto! :D potrei migliorare ulteriormente con un corso da dattilografo, senz'altro, ma per la velocità dei miei pensieri 75 parole al minuto va già benone! :D
Sei tu che se non hai fatto corsi hai un talento naturale importante, fidati!

alessandro

E la quantità di errori?

Con quante dita digiti? Io su una meccanica mi risulta difficile superare le 80 parole al minuto, ma uso principalmente i due indici per le lettere, le altre dita solo per i tasti accessori

old but gold

ale

Alla fine quando ti abitui a non guardare la tastiera e lo fai per anni e anni impari. Aiuta tanto avere tastiere buone, nel senso che una tastiera che da un buon feedback (anche a membrana) fa la differenza, tastiere di certi portatili non le riesco ad usare.

In compenso per scrivere dallo smartphone ci metto una vita.

beato chi ci riesce... la swipe è piu veloce ma ha anche un buon tasso di errore, per il resto ci si affida alla correzione automatica. per tutto il resto il vecchio tastierino fisico è ancora nettamente avanti, soprattutto per la precisione

beppers

Io al contrario, con la swift, spesse volte ho il problema di mettere i punti al posto di staccare le parole con la barra di spazio!

Dea1993

non c'e' niente da fare, odio il correttore automatico, sopporto solo la previsione, ma mi deve solo far apparire le parole, non esiste che lui da solo decide di cambiare cio' che io ho scritto.
e no per me non ha senso che io perdo tempo per far diventare leggermente piu' precisa la correzione della tastiera, non mi pagano mica... anzi gia e' tanto se si tengono per loro tutto cio' che apprendono, quindi no, non ci perdo tempo per usare il correttore automatico per poi avere dopo 1 settimana un leggero calo di errori.
oltretutto davvero spesso anche una volta istruito, il correttore fa davvero troppi errori, sopratutto se usi termini dialettali o parole mezze inventate

Samuele Capacci

Il sistema aveva anche un concept carino ma diciamocelo la versione 10 non è mai stata usabile. Lento, problemi con whatsapp (ok era un problema dell'app ma non è stato mai risolto), problemi vari coi caricamenti, bug su bug, impostazioni non chiare (sempre meglio che su wp8 ma mi ci perdevo comunque quando dovevo cercare cose un po' meno frequenti) ma il suo problema principale è che era LENTO, dannatamente lento in tutto. Quando usavo w10m pensavo che fosse un buon so perché continuavo ad aspettarmi un aggiornamento miracoloso che risolvesse tutto, e non mi rendevo conto che stavo usando qualcosa di concettualmente simpatico, ma realizzato da schifo

Stefano Ferri

A me manca anche su iOS oltre che Android , provate swifty Google go ma nulla , all fine era la migliore .
Mi piaceva anche i sistema operativo ed anche molto , an ora lo rimpiango .

Francesco Renato

Tra 1000 anni diranno che l'uomo si è evoluto rispetto alla scimmia grazie al pollice opponibile che gli ha consentito di usare la tastiera touch con due pollici.

Attila
NAPOLETArgentiNO

quando nella previsione vedi ARCHE, cliccaci su, e scegli di non "prevedere di nuovo"

NAPOLETArgentiNO

Ciao Andrea come va la vita?

Samuele Capacci

Quanto concordo. Me ne accorgo anche quando commento qui su HDblog. Da mobile sono spesso banale e sconclusionato, da PC riesco a fare commenti un po' più articolati

Oz85

Scrivo da un blackberry Key 2 e confermo. Ho pensato la stessa cosa. Ok la velocità ma gli errori di digitazione? Il correttore automatico non è cosi Smart da correggere tutto.

Samuele Capacci

Anche io! Bellissime, tasti enormi, quel pallino per muoversi tra i caratteri (dopo 3 anni di Android a volte ancora lo cerco per istinto, e spesso ne sento il bisogno) non sbagliavo mai, scrivevo velocissimo anche senza correttore. Peccato che il so facesse pena

Samuele Capacci

Io se digito velocemente su tastiera touch è solo grazie alla correzione, inoltre scrivendo con la tastiera touch mi perdo molto di più nei miei discorsi (motivo per il quale poi alcuni miei commenti sembrano sconclusionati o suonano strani). E poi diciamocelo, niente può sostituire il feedback sonoro e tattile di una bella meccanica, ho una con cherry red per giocare, non è la soluzione migliore per scrivere ma sempre meglio della tastiera touch con la sua vibrazione ambigua e nessuna corsa e nessun rumore asmr

dario

Sei tu che sei una scheggia, 85 parole al minuto è molto anche per una tastiera fisica... io sto attorno alle 75 con tastiera fisica e sono già considerato molto veloce tra le persone autodidatte, per arrivare a 110 devi avere necessariamente un'impostazione da dattilografo o un talento naturale davvero notevole.
Complimenti!

ale

85 parole al minuto per il record, è poco. Su una tastiera anche scarsa (parlo di tastiere a membrana) riesco tranquillamente a digitare a 90 parole al minuto, se parliamo di buone tastiere meccaniche anche sulle 100/110.

Viktorius

Mi fa incazzare quando mi corregge "anche" con "arche". Ma chi bip vuoi che utilizzi la parola "arche"

mruser2

Un like è troppo poco, concordo su tutto

mruser2

Io digitò veloce mentre

mruser2

E dire che ora lo spazio potrebbero spostarlo più in basso

TheAlabek

Sei in ottima compagnia

Slartibartfast

Swiftkey è peggiorata qualche mese/anno fa, io ricordo che una volta non le faceva ste cose

Maxim Castelli

Ah, credevo fosse un videogiocatore.

Dubito, è un problema vecchio di anni.

GTX88
xpy

Dipende dalla tastiera, un buon correttore impara come scrivi e ti corregge di conseguenza

xpy

Io uso molto sia la tastiera meccanica sul pc che quella virtuale sul telefono, su telefono se non usi un sistema di correzione automatico scriverai sempre lentissimo, con un buon sistema di correzione e dandogli un minimo di tempo per fargli imparare il tuo modo di scrivere la battitura non avviene più in modo ragionato ma in modo casuale, vai a toccare la zona in cui c'è quella lettera, minuum keyboard aveva portato al limite questo concetto mettendo tutte le lettere in una stessa riga

xpy

Hai la correzione automatica disattivata?

xpy

Sarebbe un confronto fallato, non puoi essere preciso e praticamente nessuno usa un telefono senza correzione automatica, i tasti sono troppo piccoli

Google

Guida alla Casa Smart: come creare una Smart Home domotica al Black Friday 2019

Mobile

Recensione Timekettle WT2 Plus: come parlare e comprendere 36 lingue | Video

Android

Motorola Razr 2019: un tuffo nel passato e uno sguardo al futuro | Anteprima Video

Mobile

Il mobile in Africa: nulla è scontato | Storie