Apple 2, su Kickstarter il case trasparente per gli appassionati collezionisti

01 Ottobre 2019 22

Apple II è uno dei prodotti più importanti della storia dell'informatica. Ormai è leggermente attempato, con 42 anni suonati (ere geologiche per l'informatica), ma ancora oggi appaiono qua e là in Rete diversi modelli funzionanti - a prezzi nemmeno troppo proibitivi, in termini assoluti. E c'è un gruppo di appassionati che ritiene che ci sia addirittura un po' di mercato per il modding!

L'idea è di proporre un case trasparente per il computer, in modo da mantenere sempre in bella vista la circuiteria e i vari componenti originali. "Saranno oggetto di discussione in qualsiasi ambiente", sostengono i ragazzi di MacEffects - che tra l'altro non sono nemmeno alla loro prima esperienza: qualche tempo fa avevano condotto, con successo, una campagna Kickstarter per un prodotto analogo dedicato all'Apple Macintosh SE/30.

MacEffects dice di essere un gruppo di appassionati e collezionisti, che investe il denaro di tasca propria pur di portare il suo prodotto sul mercato. Nello specifico, il progetto dovrebbe costare intorno ai 60.000 dollari, eppure il goal della campagna è fissato ad appena la metà - giusto per essere sicuri che ci sia interesse a sufficienza prima di comprare strumentazioni e realizzare gli stampi. Detto questo, se si riescono a racimolare altri 6.000 dollari si procederà a realizzare il case trasparente anche per il lettore floppy esterno Appke Disk II.


La campagna è partita piuttosto bene: in appena un giorno siamo già arrivati a oltre la metà del denaro richiesto. Visto che si tratta, ripetiamo, di un computer di 42 anni a e visto che i prezzi di ogni case partono da 150 dollari, aver già superato quota 16.000 dollari è un super risultato. Per chi vuole spendere di più, ci sono anche edizioni speciali, tra cui una "Woz Edition" che si illumina al buio.


22

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Madfranck

c'e' chi si compra il commodore 64 appena rimesso in commercio, come la play 1, vuoi che non ci sia chi usa la apple 2??

Madfranck

io ho lavorato sugli apple 2. e ti posso dire che dopo un anno erano completamente gialli. se poi vengono ripristinati tramite lucidatura ok, ma comunque ingialliscono tutti.

Karellen

Si, ok, ma è anche raro che sia stato usato per 40 anni! È possibile che ce ne siano che sono stati usati per qualche anno in un posto poco soleggiato, sostituiti con l'arrivo di un modello nuovo e messi via in scatola praticamente nuovi. E poi ci sono quelli ripristinati con il retrobrighting. Tra i pochi sopravvissuti non credo siano una percentuale bassissima.

Madfranck

hai mai visto un pc che sia stato acquistato per essere lasciato nella scatola? io no.

Mongomeri

Considerando che praticamente l'unica cosa che puoi farci è guardarlo, ha perfettamente senso, non trovi?

Karellen

Non è detto, quello che fa ingiallire le plastiche è la luce del sole (o secondo alcuni il calore) unitamente alla presenza di ossigeno. Se sono stati tenuti in scatola sono bianchi come appena fatti! O comunque può essere che sia stato fatto il retrobrighting.

Madfranck

dopo 40 anni e' giallo gia' di suo...non credi?

Account Anniversario

Beh, normale proporre case trasparenti per qualcosa che oggi è inutilizzabile.
Un po' come proporre degli euro 0 da 800cv per girare a milano

zdnko

In effetti chi non usa un Apple ][ di questi tempi!

Karellen

Sì, per poterlo usare normalmente senza paura di rovinarlo, e tenendo l'originale in un posto al buio per evitare che si ingiallisca.

Io267

Se il progetto va in buca dopo è diverso dalla domanda che ha fatto l’utente sopra, se non si raggiunge la cifra non vengono prelevati i soldi ergo non hai perso niente

dario

Se il progetto va in buca non vengono prelevati, per cui non hai perso nulla.
Il rischio ce l'hai se il progetto raggiunge l'obiettivo, ti pescano i soldi e poi non ottieni l'oggetto per cui hai pagato, o lo ricevi dopo tempi biblici, o è molto diverso - in peggio - da quello che ti era stato prospettato.
Ma se non raggiunge l'obiettivo, non perdi nulla.

Noel

Sarà stato il 1982-83 quando giocai alla mia prima avventura testuale sul mio Apple Ii, si chiamava avventura nel castello, quanta immaginazione! Poi l'Amiga e le sue avventure grafiche me lo fecero abbandonare. Questa notizia mi fa venire voglia di riaccenderlo ma dopo 35 ho troppo paura di farlo. Ci vorrebbe un bel recap dei componenti ma lo voglio lasciare originale al 100%

Marco P.

Sono a fondo perso, infatti. Che vengano prelevati prima, nel mentre o dopo, se il progetto dopo va in buca, ci hai perso tu e quello.
Sono investimenti, per l’appunto.

Andrea

Ma cosa dirai. I soldi vengono prelevati SOLO a campagna finita e solo se si raggiunge l'obiettivo. Altrimenti non vengono nemmeno prelevati dalla carta.

Se la campagna raggiunge l'obiettivo, allora paghi. Dopo di che ovviamente non è detto che tutto vada a buon fine, ma quello viene dopo.

Wex Tiller

Lo vojo

antonio_ant

Collezionismo != da modding

IlFuAnd91

Non diamo false informazioni.

IlFuAnd91

Se la cifra non viene raggiunta i soldi sono tuoi. Come scritto su Kickstarter "all or nothing".

zdnko

Un collezionista si compra un Apple ][ e poi ci mette sopra un guscio trasparente????

Marco P.

Non proprio, tu dai soldi a fondo perso

Chirurgo Plastico

Se non si raggiunge la cifra i soldi ricevuti vengono restituiti?

Windows

Windows 11 e TPM: che cos'è e come capire se il computer è compatibile

HDMotori.it

Lancia Ypsilon Hybrid: recensione della nuova ibrida cittadina | Video

Windows

Windows 11 di Microsoft è ufficiale: rilascio pubblico previsto verso novembre

Windows

Windows 11: le novità, la data d'uscita e perché Microsoft lo sta facendo