iPhone 11 si graffia ma non si piega nel test di resistenza di JerryRig

30 Settembre 2019 34

iPhone 11 è l'ultimo smartphone di casa Apple, a passare tra le grosse mani di Zack Nelson, il noto youtuber che si diverte a torturare i dispositivi sul canale Jerry Rig Everything con il suo celebre durability test.

Come da tradizione si parte con la resistenza ai graffi del display: proprio come iPhone 11 Pro Max (Recensione), martoriato soltanto pochi giorni fa, anche iPhone 11 "base" resiste piuttosto bene, mostrando i primi segni di incisione al raggiungimento del livello 6 nella scala di Mohs. Il test procede con il classico taglierino, in grado di rigare visibilmente il profilo in alluminio, la capsula auricolare, la scocca posteriore con finitura lucida (in questo caso, tuttavia, i graffi sono decisamente meno visibili rispetto alla finitura opaca di 11 Pro Max) e altre componenti.

Eccellente, invece, il comportamento del pannello a contatto con una fiamma: i cristalli liquidi - come osservabile dal minuto 6:00 - si rigenerano perfettamente in pochi secondi subito dopo aver allontanato la fonte di calore. Superato senza incertezza, infine, anche il bend test. La struttura in alluminio resiste molto bene alla forza impressa dal muscoloso Zack e non mostra alcun segno di cedimento o scricchiolii vari. In attesa della video recensione completa vi lasciamo dunque al test.

Apple iPhone 11 è disponibile su a 789 euro.
(aggiornamento del 19 ottobre 2019, ore 14:16)

34

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Il Principe

'mazza che battutone

paolo

Al di là del fatto che il test che proponi è tutto fuorchè oggettivo, interessa eccome sapere la scala di Mohs per capire se prendo una patacca Android che basta che lo metto insieme alle chiavi in tasca e me lo trovo tutto rigato oppure un telefono che resiste. Inoltre, interessa anche sapere quali parti sono più sensibili, come quelle in alluminio.

Certo che avete il senso dell'umorismo di un grillo talpa
Come minimo alla prima vignetta satirica date fuoco al giornale

Mefistofele

In effetti hai ragione, ogni volta guardo i test di resistenza ed i vetri srmbrano resistere a sollecitazioni assurde, poi guardo il mio stesso smartphone ed è inspiegabilmente graffiato come se facesse tentativi di harakiri

vince

intendi il penetration test ?

Yafusata

Comunque non pensavo avesse una voce cosi' sexy.
Parlava troppo poco prima di fare il recensore.

Haeve

Su iPhone non capita.
Poi dipende anche che cover hai.

Haeve

La “riga” è il meno, il problema è quando ti cade il telefono e si rompe la pellicola...

Lorenzomx

Dopotutto ha fatto qualsiasi lavoro, ora anche il recensore

Lorenzomx

In Cina*

peogty

Toh il politically correct è arrivato pure qui?!

Il Principe

complimenti per il commento razzista

Truth

Quella dell’iPhone 11 con il fidget spinner sul retro già l’hai detta?

xpy

È per l'iphone dell anno scorso, però se non ricordo male le dimensioni sono le stesse, quindi si, è assurdo, potevano farla umo o due millimetri più grande

xpy

Veramente i nuovi gorilla glass sono più suscettibili ai graffi dei predecessori, è un compromesso tra resistenza ai graffi e alle cadute

Gioele Corsinovi

Certo, ma con quella riga nera che passa sul display, anche no...

xpy

È vero vetro zaffiro, è normale

Tetsuya Akira

ho un note 9 che ha cornici in alluminio. sempre protetto con guscio di silicone morbido. ma caduto. lo pulisco frequentemente dalla polvere che penetra sotto la cover. bene, 2 settimane fa mi sono accorto che il frame in alluminio presenta piccoli segni di scalfitura. la stessa cosa capita anche agli Iphone a sto punto tanto vale non usarle ste caxxo di cover.

Tony Carichi

Noooo, quello è l'Intruder test.

Tony Carichi

Ti capisco.
Io ti capisco.

peogty
Truth
csharpino

I "punteruoli" che usa sono strumenti di test calibrati per misurare la durezza di un materiale secondo la scala di mohs non è un semplice pezzo di ferro.. Quindi sono strumenti che forniscono un risultato razionale e soprattutto ripetibile.
Fare una prova con un uso "spregiudicato" lascerebbe il tempo che trova perchè non misurabile ne ripetibile in altri test su altri smartphone.

peogty

#pacchi

Truth

Non ho ben capito il nesso

peogty
mruser2

Speriamo che porti anche le colleghe per fare il bend test

ciro mito

Dovrebbe fare un video (fake) in cui viene torturato , sta sul kaiser a tanta gente , farebbe un botto di visualizzazioni

Ritornoalfuturo

YouTube+video +pubblicità=soldi

Yafusata

Il video verrebbe fuori troppo lungo.

Yafusata

Quanto e' bravo sto tipo a fare le recensioni.
Ha fatto bene a lasciare il precedente lavoro da Brazzers.

momentarybliss

Secondo me questi test sulla resistenza dei materiali sono inutili per l'utente medio, poiché vengono evidenziati limiti che chi li produce conosce perfettamente e chiunque con un po' di sano intelletto sa che usando un punteruolo lo schermo o la scocca si graffiano, mentre sarebbe ottimo sapere se e quanto si rovina esteticamente uno smartphone dopo un mese di uso spregiudicato (vale a dire standoci attenti senza adottare misure maniacali) senza cover o proteggi schermo

Anthony Edward Stark
Il test procede con il classico taglierino, in grado di rigare visibilmente il profilo in alluminio*
Amazon

Le migliori offerte Week End: gadget, accessori, smartphone, informatica e altro

Mobile

Recensione Huawei Watch GT 2: super autonomia e bel display

Apple

Recensione iPad 10.2 (2019), iPadOS fa la differenza

Smartphone

Oppo Reno 2 e Reno 2 Z ufficiali: 6,5" full screen Amoled da 349 euro