Huawei Mate 30 Pro: Google potrebbe facilitare installazione e utilizzo delle G app

25 Settembre 2019 142

Huawei Mate 30 Pro dovrebbe arrivare in commercio senza i servizi Google preinstallati, tuttavia sembra che la casa californiana stia lavorando affinché sia l'installazione che l'utilizzo (specialmente in riferimento ad app cruciali come Google Pay) risultino il più semplici possibili.

A darci qualche nuova informazione sulla possibile strategia utilizzata da Google ci pensa Mishaal Rahman di XDA-Developers, il quale ha approfondito la questione dopo aver trovato un breve video in cui si vede un Mate 30 Pro effettuare un pagamento tramite Google Pay. Come ben sappiamo, l'utilizzo di quest'app è praticamente impossibile su dispositivi non certificati o equipaggiati con delle custom ROM, al fine di mantenere un elevato livello di sicurezza durante le transazioni.

Rahman ha quindi esposto la questione ad alcuni sviluppatori, i quali sembrano essere concordi sul fatto che Google abbia inserito il firmware di Mate 30 Pro all'interno di una whitelist, in modo da permettere l'esecuzione dei servizi anche in assenza di certificazione. Rahaman ha messo alla prova questa ipotesi con un test aggiuntivo; ha sottoposto alla verifica SafetyNet l'impronta univoca della build di un Pixel 2 XL, di un Mate 30 Pro e di un Mate 30 Pro con alcune modifiche al codice.

I primi due casi sono stati certificati positivamente da SafetyNet, mentre il terzo non è stato riconosciuto, segno evidente di come Google abbia in qualche modo aggirato le sue stesse regole per permettere al prossimo top di gamma Huawei di eseguire i suoi servizi senza troppi problemi.

Insomma, al netto di un processo di installazione leggermente più elaborato del solito - ve ne abbiamo illustrato uno qui -, sembra che non ci siano altri ostacoli insormontabili all'utilizzo di tutte le classiche applicazioni Google su Mate 30 Pro.

VIDEO

L'unico vero Note? Samsung Galaxy Note 9, in offerta oggi da Bass8 a 559 euro oppure da Coop Online a 649 euro.

142

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
csharpino

Se uno si vuole adattare ci può anche riuscire ma moltissime app usano internamente i Play service e quindi senza quelli o non partono o sono castrate e sinceramente ci vedo poca gente a usare i servizi google via browser.. senza quei servizi non venderai mai quei telefoni in europa..
(intendo vendere un numero rilevante non qualche migliaio agli smanettoni)

Michael Polisini

Ho letto che hanno bloccato il sito da cui potevano essere installati i servizi Google. Comunque io sto utilizzando come secondo telefono un vecchio Samsung, nel quale per aumentare la fluidità, ho disattivato tutti i servizi Google. Le applicazioni le scarico da Amazon App Store, oppure da UpDown Store e si campa benissimo. Mentre per utilizzare le Google app (a parte Google Pay ahimè), sfrutto le loro pagine web. L'unica cosa che mi mancherebbe, sarebbe il download sfruttando l'applicazione ufficiale di YouTube. Quelle di terze parti succhiano troppa batteria.

csharpino

Ora SUCA un pò meno....

Teomondo Scrofalo

No credo alla NATO ed al PATTO ATLANTICO che abbiamo firmato e sottoscritto da 60 anni. Ma letto niente a riguardo?

Lodovico Corti

Se pensiamo agli smartphone di marchio cinese, raggiungiamo buona fetta, quindi non si tratta solo di Huawei.
Con Harmony OS, alla Google rimarrà una fetta bella ristretta.
La Oppo, Xiaomi e Vivo in questi giorni si sta parlando del fatto che stanno testando Harmony OS, anche se non ancora maturo.
Supponiamo che altri marchi si aggiungono alla lista, la vedo dura per Google, penso sia meglio risolvere diversamente o meglio che il biondo cambi regole.
Huawei con una popolazione vasta, sottopagata come la Cina e con un cassa bella piena, un progetto già nel cassetto, anche se complesso è lungo se lo mangia, senza contare che Huawei ha collaborato su gli ultimi sviluppi e miglioramenti di Android.
Se veramente succederà questo i loro danni economici saranno sostenibili, ma si ritorceranno contro a Google la quale, ovvio che non lo vuole minimamente.
Sul fatto di avere uno smartphone con sistema proprietario Made in Cina o con uno Americano, a mio modo di pensarla non cambia nulla.

GinoGinoPilotino

E finirà sotto processo! Ma mi domando, lei che pubblica libri e parla in italiano meglio che in inglese, come mai vieni proprio qui a predicare ??? Siamo commossi ed estasiati ! Grazie di cotanta bontà

GinoGinoPilotino

Gombloddo, posso dire solo questo , Caro David Alexander 77 !
È tutto un Gombloddo, siamo in matrix!

Name

No beh, io spero che abbiate qualcuno che vi faccia da badante eh.
android NON è gapps e viceversa, se non si parte da questo presupposto è ovvio che si dicono str0nzate.
La forza di android NON sono le gapps ed i produttori NON vendono grazie ad esso o esse, quindi deciditi.
Il fatto, poi, che youtube o il play store siano cose ormai imprescindibili è una cosa che io dico da sempre ed è proprio il motivo per cui google gioca sporco: se tu ti fai un tuo fork di android, io non ti do youtube, è avvenuto con amazon riguardo le fire stick ecc ed avvenne anche con windows phone, ricordi sì? E' normale che quando tu sei colui che veicola i servizi E il proprietario dei servizi stessi e nessuno ti dice niente, quali servizi veicoli? I tuoi!

Ti prego, evita di dir mink1ate su Nokia che c'è stato un ovvio inside job. Nokia stava muovendosi proprio per creare un ecosistema come apple oggi, poi è arrivato eflop a dire basta così passiamo su windows phone che non aveva assolutamente nulla.
E ti prego anche di informarti meglio, perchè le favole le leggono i bambini, poi a na certa sarebbe il caso di vedere la realtà e capire che specie nelle aziende di questa portata è un cane mangia cane: secoli e secoli fa ci fu una notizia, da accadìblog mai riportata naturalmente, che vedeva google PAGARE chi usasse android CON le gapps dell'epoca (il pacchetto si è poi via via ingrandito).
Tu credi davvero che i produttori avrebbero adottato android perchè era bello? L'han fatto perchè google elargiva e poteva elargire e ciò permetteva al contempo di risparmiare soldi su ricerca e sviluppo di un os interno (o mettersi d'accordo con altri, natualmente, che magari chiedevano un pagamento!), questa cosa poi è ovviamente sfuggita di mano rendendo google ancora più potente di quanto non fosse all'epoca, un esempio su tutti è chrome: se prima era una "nicchia" su desktop con explorer che la faceva da padrone, oggi è preinstallato in qualsiasi android. Svegliamoci su.
Non vedo perchè le persone che comprano huawei con uno store diverso dovrebbero avere app diverse! La base è android, le applicazioni quindi sarebbero sempre android! E di certo alla gente frega ben poco se lo store si chiama app store o google play o huawei store, la gente preme ed installa, fine.
"La gente non vuole frammentazione" a me non risulta che l'utente medio si lamenti se il proprio android non è aggiornato, sai? Nè si è mai lamentato di interfacce diverse (e guarda caso quelli che vendono di più sono samsung, huawei e xiaomi che hanno tutti una propria interfaccia! Viva la coerenza lol!). La gente vuole le app, ovvio, e secondo te gli sviluppatori si tagliano fuori un mercato tra i più grossi (e se pensiamo che anche samsung ha tizen - anch'esso open source comunque - secondo te non potrebbero huawei e samsung fare comunella) solo per non fare un porting con la medesima base di os poi?!

Ma la questione facebook instagram e whatsapp non penso si ponga dal momento che se queste aziende (che poi è solo una dietro queste tre) sono obbligate a non collaborare con huawei, lo sono a prescindere da android eh! Quindi anche qui fai un po' un pastone di cose diverse.
E questo avviene, anche qui, sempre perchè si da troppo potere ad uno - l'america in questo caso - e tutti gli altri chinano il capo ed eseguono.

boosook

Io invece non capisco come possiate veramente pensare che Huawei possa andare avanti senza le google apps.
Guarda, mi citi Apple: ma seriamente pensi che si possa paragonare la forza del brand Apple a Huawei? Apple c'è dal 1977, ha un posto d'onore nella storia dell'informatica, a prescindere dal fatto che i suoi prodotti possano piacere o meno, ha un ecosistema proprio di servizi e accessori sviluppatissimo.
Eppure, anche Apple avrebbe difficoltà senza le google apps. Se alcune delle app google possono essere marginali per un utente Apple, riesci a pensare a un iphone dove non girino Youtube, Gmail o Maps? E in ambito aziendale, Drive/Documents/Slides/Sheets (molte aziende sono su G Suite)?
E ancora, non è bastata la lezione di Nokia, che da leader assoluta di mercato con percentuali bulgare, è fallita perché ha insistito nel mantenere un suo OS e app store quando tutto il resto del mercato si muoveva su Android? E pensi che Huawei, che non ha neanche lontanamente la diffusione che aveva Nokia all'epoca, potrebbe farne a meno? La gente non cerca frammentazione, la gente vuole poter andare su uno store e trovare tutte le app che hanno gli amici. Davvero pensi che accetterebbe uno store diverso, con app diverse? E perché? Per poter dire di avere uno Huawei? Sopravvaluti, e di molto, la forza di questo marchio. Non è Apple, la gente lo compra perché si è fatto un nome negli anni passati proponendo buoni fascia medio-bassa a prezzi economici e rubando la fascia medio-bassa a Samsung, cosa che fra l'altro non è più vera (e infatti già Xiaomi si sta prendendo a loro volta la fascia medio-bassa). Sì, ci sarà un ristretto gruppo di fan del marchio, è chiaro, ma numericamente parliamo di briciole.
Poi pensi davvero che gli sviluppatori abbiano tutta questa voglia di sviluppare una terza versione di tutte le loro app per farla girare solo su un marchio di telefoni? Questa cosa funziona solo se tale marchio di telefoni è Apple.
Tema fork di Android: questo faciliterebbe il lavoro degli sviluppatori, ma non cambierebbe il problema che le aziende americane, se ancora ti fosse sfuggito, non possono lavorare con Huawei. Quindi, fra l'altro, non è solo un problema delle Google Apps... mancherebbero anche Office, Facebook, Instagram, Whatsapp... come la mettiamo?

SNOWDEN

Gli USA non hanno accesso alle comunicazioni in Italia???

Lei crede piu' all'amabsciatore USA o a Babbo Natale?

SNOWDEN

Supposizioni?

Ha ha ha

L'Italia non e' un paese occupato da un' altro paese?

Lo cannot perche' le vogliono bene, non si preoccupi!

Ha ha ha

SNOWDEN

Veramente ho pubblicato in libro, su come gli US spiano l'Europa e l'Italia

Name

Mi arrendo, sono nell'OHA anche io adesso perciò mi è fatto divieto anche parlare di os che non siano android proprietà google.
Sia lode a google, l'unica azienda del mondo.

Name

Tu sinceramente mi preoccupi, alle volte sembri uno normale, altre volte come questa mi viene da pensare che un 1d1ota si sia messo a scrivere dal tuo profilo.
Visto che è pieno di casi di aziende che stanno o sono fallite pur usando android, non sarà il caso di finirla di considerare android il motivo per cui le aziende hanno successo? Basta vedere la sola apple per far venire questo piccolo dubbio eh! E poi basterebbe capire che android ed un fork di android sarebbero la medesima cosa, quindi se vuoi fare lo splendido almeno dovresti dire che sono le gapp a far avere successo a huawei, ma anche questa sarebbe una str0nzata.

Teomondo Scrofalo

Torni a stuprare qualche donzella, ah non può è in carcere!

Teomondo Scrofalo

Ma ci fai o stai solamente trollando?????? Spero per te nella seconda ipotesi.

Gatsu

A me sta telenovela ha già rotto le p@lle...(ma solo a me?)
Sicuramente starò alla larga da Huawei, ma in questo momento starei lontano anche da Google: le persone, così come le aziende che non prendono una posizione, ma rimangono un po' alla finestra a fare le "banderuole" a seconda di come muove il vento, mi danno sui nervi...

boosook

Ma quando mai Huawei aveva intenzione di abbandonare Android? Lol! È il secondo produttore mondiale di telefoni, lo è perché usa Android, ha bisogno di Google come Google ha bisogno di lei, se non ci fosse stato il.ban di Trump nessuno avrebbe mai pensato di cambiare una sinergia che stava funzionando benissimo.

boosook

Ma che stai dicendo? Google non collabora su nessun progetto a scopo militare.

boosook

Ma quando mai, Facebook non è preinstallato su niente di Google: non su Android stock (ovviamente), non su Android One, non su Pixel. Quando lo trovi preinstallato, è il produttore che lo ha fatto. Stessa cosa per le app Microsoft (preinstallate ad esempio sui Samsung).

boosook

Secondo me, appena lo scopre, alza il telefono, chiama Sundar e lo fa tornare subito sui suoi passi :)

boosook

Senza la monnezza Google saranno degli ottimi fermacarte.

Mako

acer è nell'OHA dai suuuuuuu

ErCipolla

"Facebook e suite office" c'entrano poco con Google.

Per quanto riguarda le gapss: certo che senza la batteria dura di più. E ti dirò: se tieni il telefono spento dura ancora di più! Un 3310 dura una settimana... però non naviga, non ci gestisci la mail, non ci ascolti la musica, non ci gestisci gli appuntamenti... avoja. Un fermacarte ha batteria infinita.

ErCipolla

Brand c'entra gran poco, a Google interessano le decine di milioni di utenti Huawei. Perdere una mole di utenti tale da un giorno all'altro è una bella mazzata.

Tiwi

ci sono una marea di telefoni venduti con android ufficiale e servizi google, senza troppe app preinstallate
io continuo a pensare che senza le gapps, sarà castrato, xk se da una parte ci sono app inutili che si potrebbero evitare, cmq il play store, maps e altro sono essenziale per un telefono..e scaricare tutte le app da internet o altro browser non è la stessa cosa

Tiwi

un po una caduta in basso da parte di google
per anni anni trovato metodi per impedire che chi non avesse la licenza non potesse installare le gapps, ed ora per huawei si fanno sconti?!? nemmeno fosse chissa quale brand
bah

Viktorius

No, infatti non in tutti i telefono android c'è Facebook, ed anche quando c'è, è disinstallabile

Viktorius

Io ho un honor, a parte app google classiche (gmail, youtube, foto, film, libri, maps, drive) che comunque uso tutte quotidianamente, non c'è altro che non possa disinstallare, come Facebook, WhatsApp ecc ecc. Google pay ad esempio non c'è

Mako

Amazon non fa parte dell'OHA, dai su

Name

Non è proprio così, in primis perchè il governo ha dato una motivazione muovendo delle accuse; poi perchè tale ban si è allargato uscendo dal solo suolo americano.
E le prove non le abbiamo viste, stop.
Quindi la medesima cosa riguardo google: io ho deciso queste regole, ed io voglio che vengano applicate, e sempre io le infrango se io ne traggo beneficio, tutto purchè sempre io possa rimanere nella posizione in cui io mi trovo.
Molto banalmente si può dire che certe applicazioni hanno bisogno dei play services, che sono proprietà di google, quindi in pratica google stessa realizza l'os android obbligando tutti a fare uso dei suoi play services e di tutto il codice proprietario rendendo, di fatto, tutto incompatibile con altri fork.
Cosa, poi, non vera perchè anche amazon una un fork di android con interfaccia proprietaria, store proprietario ecc ma non mi pare abbiano detto nulla.

vincy

Diventa il telefono da acquistare:
Ottimi prodotti senza la monnezza romana di Google dentro.

Mako

chi ha messo su la battaglia contro chi? l'unico dato di fatto è che il governo degli stati uniti abbia impedito ad aziende americane di stringere accordi con Huawei, stop

Michael Polisini

Permettermi di abbassarmi al suo livello per una volta, quindi:
...E Trump SUCA!

Name

Guarda, stiamo parlando dei proprietari - con evidenti problemi di abusi di posizione nonostante siano tutt'oggi impuniti - che hanno messo su una battaglia contro un competitor. No, non mi sembra una accusa molto fondata.
Poi sei liberissimo di crederci, così come puoi credere alle accuse degli stati uniti contro huawei senza aver visto prove, magari perchè "secretate", ed anche di chiedere all'oste com'è il vino! Io, però, preferisco giudicare le cose in maniera un tantino più oggettiva e se l'accusa ha le mani in pasta già a priori non crederò a tutto ciò che l'accusa dice.

kkk66

Ok come vuoi

GinoGinoPilotino

A lei piace fare supposizioni e provocazioni, benché sia ancora in una cella

Claudio Biesuz

Perché l'articolo dice altro, ma va bene, pensa ciò che vuoi, huawei è morta (cit)

Mako

accusa campata in aria che ha causato il ritiro da parte di acer, se poi le parole di andy rubin, al tempo al comando del team di android, non ti vanno bene, allora qualsiasi cosa non va bene.
Il contratto direi che non lo vedi perchè è un NDA, le uniche informazioni certe le hai da questi avvenimenti

OnlyKekko

Ottima notizia. Ciononostante un aggiramento delle regole non costituisce una certificazione, bisogna vedere se nel tempo il workaround terrà.

kkk66

Perché? Google al momento non può lavorare con Huawei. Il telefono non sarà supportato ufficialmente a meno che non cambi qualcosa, quindi Google pay non è supportato. Se hai problemi poi ti attacchi..

pollopopo

ti trovi quelli di huawei che non sono migliori :P ............

Claudio Biesuz

Rileggi l'articolo...

WryNail

Purtroppo italiani europei che fanno cellulari non ce ne sono.
Puoi sempre acquistare il telefono di Dj Francesco.

marauder64

Il mio android One preinstallato non aveva ne facebook ne office

Name

Non mi sembra un precedente, quanto più un'accusa campata in aria da parte di google, come è evidente tra l'altro.
Poi ovvio, come ben sappiamo google don't be evil americana è vista come simbolo di pace e libertà e giustizia, qualsiasi cosa sia cinese ecc no.
A parte le chiacchiere, però, non vedo fonti certe in cui si parli dei contratti che realmente stipulano i produttori, produttori che tra l'altro potrebbero benissimo uscire dalla OHA senza perderci assolutamente nulla, andando a far gravare maggiormente il costo di sviluppo di android sulla sola google direi.

Mako

ma proprio no, a google bastano le proprie app

Chirurgo Plastico

Magari Google fa accordi con Facebook (ricevendo milioni per essere preinstallato su Android).
Google alle aziende terze: vuoi Android? Ok ma devi tenerti Facebook preinstallato.
Non potrebbe essere?

Mako

ma cosa c'entra google con facebook???

Adriano

Lol

Smartphone

Oppo Reno 2 e Reno 2 Z ufficiali: 6,5" full screen Amoled da 349 euro

Android

Recensione Honor Band 5: è la miglior smart band economica

Games

Recensione Nintendo Switch Lite: la console che mancava | Pregi e Difetti

Android

Top 6 smartphone stressati con 30 minuti di Call of Duty: consumi e vantaggi | Video