Bergamo, Città dei 1000... megabit. In arrivo la FTTH di Open Fiber

24 Settembre 2019 107

Open Fiber prosegue nell'opera di espansione della sua infrastruttura di rete in fibra ottica con un nuovo accordo che riguarda Bergamo. La Città dei Mille è pronta ad inviare un altro migliaio, non di storici garibaldini questa volta ma di tecnologici e contemporanei megabit. Grazie alla rete FTTH di Open Fiber sarà infatti possibile raggiungere velocità di trasferimento dei dati sino a 1000 megabit e latenze inferiori ai 5 ms.

Il piano di cablaggio presentato oggi prevede un investimento di 20 milioni di euro e permetterà di sviluppare un'infrastruttura in fibra estesa quasi 300 chilometri alla quale si potranno collegare 49.000 unità immobiliari. L'impatto dei lavori sul territorio sarà limitato grazie all'attività di riutilizzo di strutture esistenti - sia aeree, sia interrate - portata avanti in collaborazione con A2A. Si prevedono un totale di 29.000 chilometri di fibra ottica posati, che serviranno anche a cablare 50 immobili del Comune, scuole, uffici e sedi della pubblica amministrazione.

Il progetto, sottolinea l'Assessore all'Innovazione Giacomo Angeloni, consentirà di migliorare la connettività delle aree più periferiche della città che utilizzano ancora collegamenti con cavi in rame. Il sindaco Giorgio Gori ha commentato:

Grazie a questa opportunità proseguiamo il nostro impegno verso una città più smart, attuando il disegno predisposto dal Governo Renzi, che aveva immaginato un servizio che consentisse a tutti gli operatori di portare connettività fino a casa dei nostri concittadini, consentendo di non prevedere ulteriori future manomissioni del suolo pubblico per posare altri cavi. La nuova infrastruttura consentirà a tutti i bergamaschi di sviluppare tecnologie all’avanguardia all’interno delle proprie case: in questi mesi si svolgeranno i lavori di completamento del cablaggio della città, con un importante investimento economico a carico di Open Fiber

Il nuovo accordo stipulato con il Comune di Bergamo fa salire a quasi 500 milioni di euro l'investimento effettuato da Open Fiber in Lombardia - per la precisione nelle aree che ricadono nei cluster A & B (ovvero a successo di mercato) - e a 1.400.000 il numero di case connesse nei comuni di Milano (e hinterland), Monza, Brescia, Bergamo Busto Arsizio, Varese, Pavia, Sondrio, Cremona, Como, Limbiate, Cesano Maderno e Seregno. Parallelamente la società guidata da Elisabetta Ripa porta avanti le attività nelle aree bianche (a fallimento di mercato), come testimoniano, tra l'altro, gli accordi con Optima Italia, Tiscali, e Vodafone


107

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
an-cic

In pratica gli scavi che hai visto non erano di openfiber. Openfiber si trova ancora in fase di progettazione

dave

https://uploads.disquscdn.c...

Questa la risposta del nostro sindaco. Io non ne so abbastanza per potermi esprimere di più.

WOT ITA

Nel mio comune sono mesi che fanno scavi e tirano cavi, mi hanno messo pure la scatoletta di derivazione giù nei locali box (praticamente arrivare all'appartamento è un attimo), ma nessuno sa ancora niente.

Maledetto

I 200Mb/s sono massimi, quindi è ovvio che perdi un po', di solito da contratto il minimo che ti garantiscono è molto sotto i 100Mb/s

MatitaNera

No. Non ho capito che senso ha in questo contesto.

NAPOLETArgentiNO

non fare il maxim castelli di turno
hai capito benissimo

MatitaNera

Via mainstream?

NAPOLETArgentiNO

sì, brutterrima.

qui a Napoli il calcio è tutto. Non è il mio caso, ma spesso è riscatto sociale. Funziona anche soprattutto per chi ha una vita mainstream in qualche paese ultimo in tutte le classifiche di vivibilità, e tifare per la squadra vincente rende la vita, almeno in parte, appagante

MatitaNera

Accidenti. Brutta storia.

NAPOLETArgentiNO

ora sto ntussecat perché ha perso il Napoli

ti risponderò poi

MatitaNera

Diedero vita ma non la perfezionarono. I greci al nord non li vogliamo, comunque.

NAPOLETArgentiNO

https://uploads.disquscdn.c...

Andee Kcapp

Pota ! Sò de Sanga me.

Biso22

Di dove sei?

Alessandro

Io mi lamento con fastweb su fttc tim vado a 122 Mbps download e 24 Mbps in upload... 9 ms di ping. Sono a lamentarmi perchè dovrei essere coperto dalla 200Mega

Andee Kcapp

Siamo vicini.

scrofalo

Penso proprio che tu abbia ragione.

Loris Piasit Sambinelli

Se è cosi vuole dire che sei a più di un km dalla cabina. Anche con un sostanzioso upgrade farà sempre pena la velocità finale. Quindi o qualcuno ti fa la cabina sottocasa o mi dispiace per te

Biso22

Non ovunque, da me una misera FTTC , da 100 arriva a malapena a 15. La cosa strana è che siamo attaccati a Bergamo quindi un bell'upgrade non sarebbe impossibile

NAPOLETArgentiNO

puoi dirlo forte
buon xanax! https://uploads.disquscdn.c...

Loris Piasit Sambinelli

La mia teoria è che la gente non gliene frega nulla della fibra. Non c'è mercato. Bisogna capire che tranne i frequentatori di questo blog e pochi altri la gente in casa ha sicuramente uno smartphone e a malapena una smart tv. Non hanno ne tablet ne tanto meno i computer (e se lo hanno non sanno accenderlo).
Quindi la gente "normale" non ha bisogno di cotantà velocità, gli basta e avanza una connessione da 10 mb.
Inoltre da mia esperienza la maggior parte delle persone non è affatto a conoscenza della reale velocità della propria linea e tante volte si ritrova con una schifosissima 2 mb e se la fa bastare

Loris Piasit Sambinelli

dalmine è coperta da planetel e tim

Loris Piasit Sambinelli

seriate non ha la fibra ?

Loris Piasit Sambinelli

concordo, il giorno che cambierò casa e vedo che non ha una connessione almeno decente (dai 20 mb in su) non la comprerei . al giorno d'oggi è un servizio irrunciabile tanto quanto il gas e la luce

Loris Piasit Sambinelli

io nel mio paese l'unica cosa che è arrivata è stata Planetel. 100 mb ottimi.
Tim ha messo l'armadio un anno fa e non ha ancora attivato nulla.
Osceni a dir poco

Loris Piasit Sambinelli

questa tipologia che non si dovrebbe definire fibra ma una normale adsl è la FTTC (fiber to the cabinet). la vera fibra è la FTTH (fiber to the home).
Detto questo 900 metri dalla cabina son tantini, non potrai mai avere una connessione velocissima

ziocanaja

ok campione adesso fai un bel respiro e vivi sereno nella tua bella Napoli

NAPOLETArgentiNO

è la verità, casomai tu credi alle menzogne

NAPOLETArgentiNO

https://uploads.disquscdn.c...

ziocanaja

Credici

NAPOLETArgentiNO

conosci la storia falsata e mistificata scritta dai vincitori

Andredory

Infatti sono molto vicino a quella zona, tipo 3-400 metri. Però ho la fibra ma non fino a casa ma fino al cabinato (si chiama così?) che dista tipo 900 metri. C'è al massimo la 50 mega ma a me fa 35/20 e di notte anche 40/25. Però mi ritengo molto fortunato, prima della fibra andavo a 3/0,7.

ziocanaja

Già fatto tu ripassala che ti sei perso qualcosa

V4N0

Tutta città alta è a macchia di leopardo... zona castello s Virgilio quasi quasi manco arriva la ADSL!

NAPOLETArgentiNO

studia la storia, quella vera

NAPOLETArgentiNO

molto bucolica è vero, va riconosciuto

V4N0

Sarà un annetto che vedo in strada più furgoncini della Valtellina che macchine parcheggiate ma ancora niente... per qualche strana ragione il muore armadio è stato l’ultimo del paese ad essere “portato” alla FTTC, spero vada un po’ meglio con la FTTH!

ziocanaja

Certo certo....

MatitaNera

Non sai cosa ti perdi. La nebbia è poesia.

NAPOLETArgentiNO

e la nebbia

MatitaNera

Con la polenta però.

scrofalo

Ho vinto !

Biso22

Seriate

Biso22

Si è Seriate

NAPOLETArgentiNO

noi ovviamente, visto che "voi" stavate nelle paludi e morivate di pellagra

MatitaNera

Voi o noi?

l.nice

Latenza di 5 ms? Io ne ho 8 ms con l'fttc

Antokb

casoria, anche io adesso ho la fttc

OutOfBlu

In che zona ti trovi? Io Pomigliano. Al momento ho la 200mbit in fftc

NAPOLETArgentiNO

Garibaldi si doveva fare i fatti suoi, oggi saremmo stati al top in ogni cosa

Alta definizione

Migliori TV fino a 65 pollici: ecco i top 5 da comprare | Maggio 2020

Android

Recensione Samsung Galaxy TAB S6 Lite: non solo un tablet da divano

HDMotori.it

Pronti a ripartire? Il punto sul presente e il futuro dei viaggi | Podcast

Android

Ricarica rapida e super rapida: i migliori smartphone 2020 a confronto