Fujifilm svela la fotocamera X-Pro3 con schermo LCD nascosto

22 Settembre 2019 46

Fujifilm ha annunciato lo sviluppo della fotocamera X-Pro3 all'X Summit di Tokyo. Il nuovo modello (QUI l'attuale X-Pro2), attualmente in lavorazione, si presenta con uno stile volutamente "rétro". Alcuni elementi del corpo macchina sono realizzati in titanio, un materiale scelto per l'elevata resistenza e dunque per l'alta longevità che riesce a garantire. Fujifilm ha spiegato che la lavorazione del titanio è complessa ed è per questo che generalmente si preferisce realizzare i corpi macchina in magnesio o alluminio. Il marchio giapponese ha però trovato un fornitore capace di utilizzare processi produttivi adatti allo scopo, permettendo quindi di creare la X-Pro3 in titanio.

Il mirino della fotocamera è ibrido ottico/elettronico, una peculiarità che del resto era già presente sulla X-Pro2. La versione utilizzata dalla X-Pro3 è stata migliorata sotto vari punti di vista. Fujifilm sostiene che il mirino ottico presenta una significativa riduzione della distorsione e un più ampio angolo di visione. Anche il mirino elettronico promette numerose migliorie: una risoluzione più alta, un superiore rapporto di contrasto, una maggiore luminosità, la capacità di coprire uno spazio colore più ampio e un frame rate incrementato.

L'elemento più distintivo è però posto sul retro, laddove normalmente si trova lo schermo LCD. X-Pro3 sfoggia un piccolo schermo che riporta le principali informazioni su funzionamento della fotocamera (ISO, diaframma eccetera). Si tratta dunque di un elemento che svolge la funzione normalmente affidata agli schermi posti sul lato superiore di alcuni prodotti, come ad esempio la GFX 100. Fujifilm ha poi aggiunto un'altra funzione che sembra pensata appositamente per i nostalgici della pellicola. Sul display si possono visualizzare le schermate che riproducono la scatole della pellicola simulata dalla fotocamera.

Lo schermo LCD vero e proprio non è comunque assente ma semplicemente nascosto. Il piccolo display posteriore cela infatti il vero e proprio monitor che si ribalta verso il basso tirandolo verso il retro. La scelta, davvero inusuale, è motivata da una precisa decisione. Fujifilm vuole che i fotografi utilizzino il mirino e riducano al minimo il tempo trascorso a guardare il lato posteriore della X-Pro3.

L'annuncio ufficiale arriverà il 23 ottobre.

Il miglior Xiaomi ad oggi? Xiaomi MI 9 è in offerta oggi su a 277 euro oppure da Amazon a 369 euro.

46

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Discaz

mancanza di idee fuji, proprio no

Lorenzomx

Lo è, assolutamente sì

LaVeraVerità

Il "catsi suoi" era rivolto a Fujifilm...

Gianni Alberto Passante

c'è la serie xt per quello che vuoi fare tu, questa è per fare altro. io la trovo fantastica, soprattutto per questa idea.

Simone

Hasselblad è un altro mondo.

LaVeraVerità

E se si facesse un po' i catsi suoi non sarebbe meglio per tutti?

kedwir
Se devo fare foto in posizioni scomode lo schermo è di fondamentale importanza no specialmente per comporre la foto a nostro piacimento.
Qui è castrato completamente.


Forse non hai capito la filosofia di questa serie.. comunque a maggior ragione se devi fare foto scomode qui non hanno tolto del tutto lo schermo, appunto quando dovrai fare foto "scomode" potrai tirarlo fuori.. per tutto il resto, loro vogliono che si guardi attraverso l'EVF ed è meglio così, trovo che la foto si studi meglio.

kedwir

No.. non c'è niente di assurdo, produce già abbastanza macchine diverse che possono soddisfare ogni necessità, questa serie è indirizzata da sempre a un mercato più di nicchia (anche perchè come funzioni e caratteristiche si sono sempre sovrapposte o quasi alle XT), quindi ben venga qualcosa che distingua maggiormente questa serie rispetto alle "sorelle".

LaVeraVerità

"Fujifilm VUOLE che i fotografi utilizzino il mirino"

L'assurdità della cosa necessita ulteriore commento?

Ikaro

Ecco bravo, vai a cahare

Wolfenstein

io ci so stare benissimo.
Se non rispondi con garbo non vedo come puoi essere educato...
La chiudo qui buona giornata

Ikaro

Educazione non significa rispondere con garbo ad ogni caxxata... Impara a stare al mondo...

Wolfenstein

Ecco l'educato che si fa sentire

Ikaro
Ikaro

https://media2.giphy.com/me...

Igi
TLC 2.0
Robi

Non fare la fine del reggente, usa un combustibile ad azione più rapida.

Jpprieto

Ho avuto 3 fuji e sono molto critico con diverse scelte che hanno fatto (xtrans, standard ISO, algoritmi AF chiusi, apsc e non FF...) Ma se dici che sono orribili è perché non hai mai preso una in mano.

Wolfenstein

si

Wolfenstein

Ecco la X-T2 infatti ha un utilizzo più generico, costa ma ti permette di fare un pò di tutto (eccelle in tutto pure bene o male).
E te la cuci addosso perfettamente, pagherei volentieri per un corpo macchina cosi :)

Wolfenstein

potrebbe essere, ma una macchinetta per un tipo di fotografia sola a un prezzo alto la vedo di "nicchissima" e nulla più

Karellen

Questione di gusti, a me piace più fujifilm (o hasselblad che ha fatto una piccola 500CM!)

Marco -

Meravigliosa.

Marcello

Appunto, quindi il tuo contributo in questa discussione su una fotocamera del genere è di dubbia utilità. Il target di questo prodotto non sei tu, e infatti il tuo giudizio e la tua opinione lo dimostrano.

Robi

Incredibile Wolfenstein è il Re di Gondor.
Gli eredi di Tolkien si stanno già strappando i capelli.

The frame

Le Fuji sono universalmente riconosciute come le fotocamere dal migliore design, se non sai nulla astieniti. Saluti

Lorenzomx

Qui potremmo aprire un discorso infinito di filosofia, porta argomentazioni a sostegno della tua tesi, sono curioso. Farò anch'io lo stesso per risponderti

frollo

La serie X-pro è orientata al pubblico che vuole una macchinetta a telemetro, penso che acquistarne una per provare lo sfizio e poi usare solo lo schermo sia avventato di già. Con questa soluzione si marca con maggior forza l'identità di questa linea di fotocamere. Non è una soluzione aperta al pubblico generale, altrimenti farebbe concorrenza interna alla serie X-T, la soluzione più convenzionale nella stessa fascia di prezzo.
Lo schermo secondario svolge fornisce le stesse informazioni di quello sulla spalla di molte fotocamere di fascia medio alta.

MatitaNera

Non è soggettiva. Basta con queste fregnacce.

Ferdix
Fabu

Ci sta, probabilmente verrà molto criticata ma mi sembra una buona idea. Comporre col display mi ha sempre dato l'impressione di scattare con lo smartphone. Poi qui c'è cmq un evf che da l'anteprima del risultato finale, quindi lo schermo non è essenziale. Naturalmente si escludono a priori i vlogger o chi usa prevalentemente la funzione video, ma qui si parla d'altro, questa è una fotocamera per foto e basta. La scelta nel mondo fotografia poi è ampia, se non piace si prende altro.

Galy

Anche il tuo commento non ha senso, però non ti vengo a dire di non esprimerlo.

boosook

Quindi potresti astenerti dal commentare... io non commento su cose delle quali non capisco niente.

boosook

A me piace molto, ho una X100S e tendo a usare sempre il mirino, per le poche situazioni in cui sei in posizione scomoda puoi comunque tirare fuori lo schermo.

Lorenzomx

La stai vedendo nell'ottica sbagliata. A cosa serve la Leica M10-D? Se non ne trovi l'utilità vuol dire che non è un prodotto per te. Lo schermo in quel modo ha un senso: nella street photography se non si scatta dal mirino (unico nel suo genere tra l'altro) si utilizza lo schermo esattamente in quel modo, guardando dall'alto verso il basso. Lo schermo messo in quel modo è semplicissimo da aprire. Sulla mia Fujifilm X-T2 per arrivare in quella posizione ci vuole molto più tempo e la cosa è meno immediata. Il piccolo schermo serve solo per avere una panoramica veloce dei dati di scatto. È una macchina rivolta ad un pubblico specifico e non è per tutti. Detto questo, a me piace molto

Lorenzomx

L'estetica è soggettiva, a me piacciono molto sinceramente

Wolfenstein

uno schermo nascosto che utilità avrebbe?
il mini schermo posteriore ?
Più che innovazione la trovo che fuji è in preda a mancanza di idee e una mossa da marketing puro.
Se devo fare foto in posizioni scomode lo schermo è di fondamentale importanza no specialmente per comporre la foto a nostro piacimento.
Qui è castrato completamente.
E hanno messo uno schermino dietro la macchinetta che è altrettanto inutile visto che è proprio il bello di una mirrorless poter avere uno schermo per comporre o mettere a fuoco alla perfezione una cosa.
La ritengo inutile, se per lei queste castrazioni sono piacevoli bè che dire buon acquisto :)

Discaz

Sono gusti, a me piace lo stile retrò.

Discaz

A me sembra una buona idea. Non per tutti, non per te, ma potenzialmente potrebbe essere un prodotto che potrei acquistare

Galy

No e non penso che accadrà mai, visto che non mi interessa fare fotografie.
Rimane il fatto che sono brutte da vedere.

Marcello

Non hai mai usato una mirrorless fuji mi sa...!

Wolfenstein

Ma cos'è quest'aborto?
Lo schermo scomodissimo, e lo schermino posteriore di altrettanta dubbia utilità O_O
E a caro prezzo pure???

no non ci siamo

Simone

Lo stile retrò azzeccato è quello di Olympus.

Galy

Sti stili retrò sono orribili.
Sembrano i giocattoli venduti dai cinesi.

Lorenzomx
Android

Recensione Google Pixel 4 XL e confronto sblocco 3D con iPhone 11

Amazon

Le migliori offerte Week End: gadget, accessori, smartphone, informatica e altro

Mobile

Recensione Huawei Watch GT 2: super autonomia e bel display

Apple

Recensione iPad 10.2 (2019), iPadOS fa la differenza