24 ore con Huawei Watch GT 2: più bello e rapido

21 Settembre 2019 169

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

L'attenzione dei media internazionali è concentrata sulle evoluzioni della vicenda Huawei, l'evento di Monaco di qualche giorno fa ha non è stato come i soliti per la casa cinese e di certo qualcosa è passato in sordina. Di certo non c'è stato moltissimo spazio per il Watch GT 2, nuova generazione che non ha certo limitazioni hardware o software come invece appurato - al momento - per la famiglia "Mate 30".

Tutt'altro, il nuovo smartwatch è più che interessante e arriva in più varianti che differiscono nelle dimensioni della cassa (46 e 42 millimetri) e design, con il più grande che ricorda di più la prima generazione e il piccolo che invece si avvicina molto alle linee dei Samsung Galaxy Active. Ci sarà tempo per parlare di quest'ultimo, arriverà infatti più avanti, quest'oggi voglio darvi un primo assaggio del 46mm dopo oltre 24 ore di utilizzo, un commento a caldo prima di provare a dovere tutte le sue funzioni.

LINEE SOBRIE E SFIDA DIRETTA AD AMAZFIT GTR

In queste ultime settimane sto provando più smartwatch e tra questi anche i GTR di Amazfit, ho quindi subito notato una certa somiglianza tra questi due modelli ed una possibile diretta concorrenza, seppur il prezzo finale sia a sfavore di Huawei. Il Watch GT 2 da 46mm che ho in prova è l'edizione Classic con cinturino in pelle marrone, seppur all'interno della confezione sia presente un secondo cinturino nero in gomma.

Linee che definirei "classiche", il display AMOLED tondo da 1,39 pollici fa da padrone e di certo non sfigura in quanto a luminosità a riproduzione dei colori, un bel pannello che si attiva rapidamente quando si ruota il polso per il controllo dell'orario. Pairing rapido, bisogna ovviamente utilizzare l'applicazione Huawei Health per accedere con il proprio account ed avere così il pieno controllo dello smartwatch.

  • SoC Kirin A1
  • Versioni:
    • 46mm con display AMOLED da 1,39" e risoluzione 454 x 454 pixel, 1000 nit
    • 42mm con display AMOLED da 1,22" e risoluzione 390 x 390 pixel
  • Connettività :
    • Bluetooth e Bluetooth LE 5.1, GPS
  • Sensore per il rilevamento del battito cardiaco
  • Autonomia:
    • Sino a 2 settimane
    • Con tracking attivo in modalità Sport (GPS attivo):
      • sino a 30 ore per il modello da 46mm
      • sino a 15 ore peri l modello da 42mm
  • Resistente all'acqua 5ATM/50metri
  • Altro:
    • Supporto per il tracking di 15 attività sportive
    • Sino a 500 brani musicali archiviabili in memoria
COME VA E QUANTO CONSUMA

Ammetto di esser stato uno dei detrattori della prima generazione del Watch GT, un primo tentativo che si può certo perdonare a chi si affaccia su un nuovo segmento. Non che il precedente modello fosse brutto, le prestazioni lasciavano tuttavia molto a desiderare. Con il Kirin A1 la musica è cambiata, ma non fraintendetemi; se qualcuno si aspetta la fluidità estrema di un Apple Watch o Samsung Watch Active (e suoi predecessori) allora è lontano dalla realtà.

La verità è che ci sono due grandi famiglie di smartwatch: quelli più costosi e performanti e quelli più economici. I primi hanno il grande vantaggio di poter viaggiare ad una velocità pari a quella di uno smartphone top di gamma, ma pagano un prezzo carissimo in termini di autonomia, difficilmente riescono a superare i 2 giorni di utilizzo con singola carica. Cosa che personalmente trovo molto sconveniente. Il secondo gruppo, dove rientrano questo Watch GT 2 ed anche gli Amazfit sopra citati, punta invece su una durata della batteria più consistente (da giorni si passa a parlare di settimane), rinunciando alla massima rapidità nei controlli.

Huawei passerà in futuro ad HarmonyOS anche con i suoi indossabili (almeno così sembra dalla roadmap), ma al momento tutto è ancora basato su LineOS. Nel complesso noto un importante miglioramento nella fluidità e nelle transizioni, ma restano dei momenti d'incertezza che mi costringono ad effettuare più di una volta uno swype per accedere alla schermata che mi interessa. Qualche lag di certo non manca, di contro lo sto utilizzando ormai da quasi 2 giorni ed ho visto la batteria passare dal 61% al 48% attuale. Insomma, nessuna ansia da ricarica.


La sorpresa è nascosta di lato poco sotto i due tasti fisici ed è lo speaker: con Watch GT 2 possiamo gestire le chiamate in ingresso e rispondere agevolmente, parlando come si fa normalmente con il vivavoce dello smartphone. Il forellino del microfono si trova nella parte diametralmente opposta. Il feedback di chi ascolta è stato del tutto positivo, chiaramente andrò più in profondità sulla questione per fornirvi dettagli più precisi.

Chiudo con i prezzi, quelli reali: come Amazon ci conferma, bisognerà sborsare qualcosa in più di quanto preventivato inizialmente da Huawei Italia, il più economico dei 46mm con cinturino nero lo si può acquistare a 229 euro mentre serviranno 20 euro in più per quello che ho al polso (in video non sapevo ancora del reale posizionamento). Da sottolineare, tuttavia, che Huawei prevede per questo primo periodo di acquisto e prevendita un bundle con due Mini Speaker Bluetooth del valore commerciale di 59,98 euro.

Appuntamento alle prossime settimane con la recensione e i confronti con i diretti concorrenti.

VIDEO

L'unico vero Note? Samsung Galaxy Note 9, in offerta oggi da Bass8 a 559 euro oppure da Coop Online a 649 euro.

169

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Fifagi

Quando sarà disponibile la versione da 42 mm?

Biagio Alfarano

Ma si potrà introdurre la risposta alle notifiche magari facendo qualche aggiornamento?

Marco Filella

Ragazzi scusate ma ho comprato questo smartwatch ed è il primo che compro. Ma comeil calcolo del consumo calorico che mi da nel riepilogo che calcolo è? Ammettiamo una giornata senza attività fisica e ok...ma come è possibile che mi segni 122 kcal consumate a fine giornata???

LordRed

E soprattutto smettere di dire 40 volte in ogni video: "quello che è" / "quello che sono", espressione totalmente inutile che non fa altro che appesantire l'ascolto

Umbee

92 minuti di applausi... ci fosse una recensione che fa vedere un paio di messaggi whattsapp mandati di fila e magari anch un altro da un secondo mittente, con qualche emoticon fra le più usate!! Recensoriiii ma li usate davvero gli smartwatch???

virtual

Non ho un altro orologio con cui confrontarlo, diciamo che per passeggiate o brevi corse parrebbe di sì (con i limiti degli smartwatch non sportivi).

Francesco

ed il rilevatore di battiti cardiaci è attendibile?

Tiwi

icone, scritte, mi sembrava di vedere il mio galaxy watch

pacho

Bello e con tante funzioni, ma senza risposte ai messaggi, anche solo preimpostate.. bella la batteria lunga durata, ma forse accetto più volentieri 4gg con tutte le funzioni, visto anche il prezzo non proprio da best buy..

virtual

Non lo metto in dubbio, dipende dagli usi, ma sarò fortunato io che con un TicWatch S le notifiche funzionano sempre, la batteria mi fa una giornata e blocchi non ne ho mai visti.
L'unico problema è la notifica delle chiamate che arriva in ritardo, quella sì.

Respect!

Aspetto il black Friday e poi deciderò se prendere questo o il GTR che è il più bello in circolazione.

Cristal

Tutti denigrano Wear OS perchè purtroppo è un sistema troppo instabile,troppi problemi,va bene per 1 giorno e va male il giorno dopo...è come avere una supercar che però si rompe sempre...alla fine ti ritrovi a voler usare un auto normale perchè è affidabile!!!

virtual

Ma questa è un'informazione utile che interessa ai lettori! Ad esempio qui tutti denigrano Wear OS, ma dal punto di vista delle notifiche è decisamente il migliore.

Il_grande_Lebowski

Concordo. Sul suo canale continua a fare un ottimo lavoro

Cristal

Non è difficile...è che in questo smartwatch risultano quasi inutili le notifiche...sono solo testuali,non si vedono le immagini che ti inviano e tantomeno i vocali...e non si può rispondere!!...Un vero peccato!

Cristal

Sogno un dispostivio Wear OS che duri 1 settimana....che abbia lo stile e l'eleganza del primo Huawe Watch del 2015 (che possiedo e tengo come una reliquia)!!!...Accadrà mai??

Cristal

L'unico vero recensore era Riccardo Palombo...inarrivabile come professionalità....ed infatti se ne è andato!!!

Cristal

Appunto!!!

Cristal

Magari 3 giorni...con tutte le potenzialità attive i dispostivi Wear OS non fanno più di 1 giorno!!...E' ovvio che se poi devo mettere il risparmio energetico...mettere un display a cristalli liquidi stile Ticwatch PRO ecc ecc...allora si che si arriva a 3 giorni...ma a quel punto mi prendo ad 1/3 del prezzo un dispositivo Amzafit e via!!

Cristal

Molto bello e la durata della batteria fa veramente gola. Hanno inserito lo speaker per le chiamate,cosa buona,ma potevano quantomeno inserire delle risposte rapide per le notifiche!!!...Forse le inseriranno nel futuro Watch GT 3!!!!!!!....Per quanto riguarda la gestione delle notifiche Wear OS rimane il migliore...peccato che trovare un dispositivo Wear OS che abbia una autonomia decente è impossibile....oltretutto con tutti i problemi che ha (svariati lag,disconnessioni random ecc ecc) peccato che Google non ci metta il giusto impegno!!!

Dai paragonare una cassa di forma classica ad un mocassino con le calze bianche mi sembra un pochino forzato eh!

Garrett

C'è cassa e cassa. Quella è orribile ma a qualcuno piece proprio perché orribile.
Più o meno come i mocassini con le calze bianche e il coprivolante in gomma

77fabio

Senza risposta alle notifiche mi fa perdere molto dell'interesse iniziale... Peccato.

Marco Sabatini

Il Pebble aveva addirittura la possibilità di rispondere tramite dettatura vocale. A tutt'oggi inarrivabile (a meno di spendere il triplo).

Bellissimo. Sembra una cassa degli anni 30

Garrett

Orribile. Sembra una cassa degli anni 30

Myngionee

Visto tutte le arie che si da diresti sia un grande recensore, e invece...

Nuanda

Per interagire con uno smartphone in modo serio serve un sistema operativo molto più esoso di risorse, per questo gli Smart Watch come batteria durano al massimo 3 giorni.....

Nuanda

Penso di no...

mruser2

Hanno aggiunto l’always on, peccato che non rispecchi gli stessi quadranti di quando è acceso e sembrano messi lì un po’ a caso

White

Credo che per te il lego sia troppo complesso anche per quando sarai grande, chiedi ai tuoi di farti giocare con le barchette di carta e le paperelle.

Max

iPhone è come sempre un gradino sopra a ste cinesate.

Simo

Sono sicuro (perché l'ho provato) che Garmin è un prodotto più completo per lo sport. Diciamo che la sua marcia in più è la possibilità di gestire al meglio strava ecc... Però rimane un ottimo prodotto, GPS precisissimo che fixa persino dentro casa, batteria eccezzionali con cardiofrequenzimetro di qualità pari ad una fascia cardio. Ottimo prodotto ed esteticamente bellissimo

Max

Ciarpame Huawei sarebbe uno sportwatch ?
L'unico sportwatch serio è il Garmin, che ha prezzi ben diversi.

Leonardo23

Interessa anche a me!

GianTT

Sembra davvero bello. Ma già dal video si notano dei lag mentre si scorre tra le schermate, che non mi fanno impazzire

F3NN3clol

Sicuramente migliore.

Un lego?

Alberto

Si può disattivare il Bluetooth? Nel GT 1 non si poteva fare...

Odraode

Alla fine basterebbero le risposte precompilate rapide, non mi sembra così complesso da aggiungere

Paolo

ma il Galaxy Watch 2 non lo fanno uscire? io sto aspettando questo ma sembra sostituito da questo active senza ghiera ...

White

Non è una cosa utile ai bambini, quando sarai grande la tua mamma se fai il bravo te lo prende.

Wex Tiller

Tipo?

Yafusata

Hai ragione anche senza vedere i numeri :)

Nuanda

Ma in fatti è una frescaccia quella che dice e lo sa bene....altrimenti semplicemente di canta di avere quello che non ha...

Cante

Nemmeno disattivando tutto tranne Always on riesco a superare le 48 ore piene io ahaha, tengo disattivato praticamente tutto tranne Aod e NFC quando mi serve

Metti che mentre fail il bagno ti fregano lo zaino, cosa te ne fai del orologio se non è indipendente dallo smartphone.

Forse mi sono espresso male con la risposta/domanda @Andrew?

Gabriele

Peccato che il GTR abbia il GPS buggato, traduzioni assurde, problemi di batteria, l'app che lo gestisce che al momento (22/9) non funziona, ecc..

Games

Recensione Nintendo Switch Lite: la console che mancava | Pregi e Difetti

Android

Top 6 smartphone stressati con 30 minuti di Call of Duty: consumi e vantaggi | Video

Android

Recensione OnePlus 7T Pro, lo Snapdragon 855+ non basta a fare la differenza

Asus

Asus Rog Phone 2: tutto su accessori ed esperienza gaming | Video Recensione