Google investirà 3 miliardi di euro in Europa per i suoi data center

20 Settembre 2019 57

Google ha stanziato ben 3 miliardi di euro per espandere i data center europei: il denaro verrà speso nel corso dei prossimi due anni. 600 milioni di euro saranno dedicati ad ampliare quello di Hamina, in Finlandia; in totale, quindi, gli investimenti per quella struttura avranno raggiunto quota 2 miliardi di euro. Il data center arriverà a impiegare intorno alle 4.300 persone l'anno.

Un altro miliardo di euro sarà investito in progetti per realizzare centrali elettriche da fonti rinnovabili, e fanno parte dell'enorme investimento di cui vi abbiamo parlato stamattina. I progetti attivati in Europa saranno 10 su un totale di 18, e genereranno circa la metà dei megawatt totali preventivati. Come verranno spesi gli altri 1,4 miliardi per il momento non è stato dichiarato.

Google osserva che, dal 2007, sono 15 i miliardi di euro che la società ha investito in Europa (inclusi i 3 di oggi). Sundar Pichai, citando uno studio pubblicato da Copenhagen Economics, questi investimenti "generano attività economiche per la regione e supportano oltre 13.000 lavori a tempo pieno nell'Unione Europea ogni anno".


57

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
ninuzzo

Quelle tabelle lasciano un po' il tempo che trovano perché non tengono conto delle differenze che ci sono tra le diverse aree di un paese.
L'Italia, ad esempio, è così in basso perché viene inclusa anche la sanità del sud Italia. Se considerassero solo la sanità del nord Italia, sarebbe ai primi posti.
Negli ospedali del nord trovi tanti meridionali e diversa gente da altri paesi (compreso il Regno Unito, che secondo quella tabella risulta migliore dell'Italia).

an-cic

Io no
https://uploads.disquscdn.c...

CastSimone

Si sopravvive, non per questo si vive bene. Se lo confronti con paesi come la Germania ,mettendo a confronto la medesima tipologia di lavoro, si va da un guadagno superiore del 30% nei lavori di basso profilo e si arriva fino a 4/5 volte nei lavori altamente qualificati.
Il fatto è che gli stipendi, rapportati al costo della vita,negli ultimi 30 anni hanno subito un vero tracollo a differenza di altri paesi dove invece si è assistito ad un incremento notevole dagli anni 90.
Nelle mie zone, località di mare,dopo qualche anno di esperienza da cameriere negli anni 90 si guadagnavano oltre 2 milioni di lire, ed oggi? Negli stessi identici hotel puoi arrivare a 1400 se hai una buona esperienza. E questo per un lavoro in cui è più che sufficiente la terza media, nei lavori in cui sono richieste laurea + esperienze +più competenze di un certo tipo, la differenza è abissale.

John117

Ottimo! Prima o poi vorremmo anche Google Fiber in Europa :)

Giorgio

Si è visto con il reddito di cittadinanza, da 5 mil di poveri siamo passati ad 800 mila con le caratteristiche per averlo.
Qui si piange il morto a prescindere ma si sta bene e la gente ha la pancia piena

Giorgio

Io ci vado, ci lavoro, ed ho contatti tutti i mesi....in Italia si sta decisamente meglio.
Pure la Cina ha uno sviluppo (ora un po' meno) da anni incredibile, fatti un giro nei paesi (nn Pechino o Shanghai o Shenzhen) e vedi la gente come vive.
Mediamente all'est avete le pezze al Kulo e nn è un offesa ma un dato di fatto, altrimenti nn verreste in Europa

ninuzzo

La sanità in Portogallo è di buon livello? Io ho i miei dubbi...

Aster

Infatti nel week end e un casino,se riesci a dormire in estate quando il sole non tramonta mai puoi provare.
Lo stipendio medio in Islanda è di ISK 415,000 lordi.
La tassa sul reddito è 37.3 per cento nella maggior parte dei casi, aumenta ovviamente a seconda del reddito.
Il costo medio per l'affitto di un appartamento a Reykjavík con una camera da letto è di ISK 130,000 al mese.
Poi ci sono anxhe clandestini russi che lavorano per 1200-1500 euro nelle sere,se non hai una laurea importante la pesca e il settore che paga di più

StadiaPlus

Ahah, mi spiace se hai letto il mio messaggio con tono polemico, il mio era solamente genuino interesse in realtà. Ho iniziato a guardare Vinland Saga di recente ed i vari personaggi storici come Thorfinn mi hanno appassionato al punto che ci ho fatto qualche giro su Google Street View. Di certo non è tanto deserto quanto immaginavo vicino Reykjavík, però basta allontanarsi poco per trovare il nulla, terra lasciata ancora alla natura selvaggia. XD

Aster

Si esperienza personale. Vola basso quando parli con sconosciuti

StadiaPlus

Parli per esperienza personale sull'Islanda? Che stipendi pensi che prendino? O stai solamente dando i numeri al Lotto?

saetta

ripeto, perche? io che cosa ho scritto?

Gas_T_one

Aspettate.... IVA inclusa?

PassPar2_

Portogallo, i portoghesi sono anche molto educati e non si approfittano troppo del turismo, al pari della Grecia. Inoltre c'è un bellissimo clima atlantico con la maestosità dell'oceano.

SteDS

Se eviti Lisbona e Porto magari, città con enormi problemi (la mia compagna ha vissuto un anno a Porto, Lisbona la conosciamo abbastanza bene). Il resto del Portogallo è fantastico, il miglior posto per costo / qualità della vita che ho trovato in Europa sono le isole Azzorre, sempre portoghesi, paesi e città ordinati e puliti, buone infrastrutture, prezzi davvero bassi dal cibo alle case (e poi sono bellissime)

Cerbero
Cerbero

A parte "l'ottima" carne di....no non ve lo dico, scopritelo da soli...

Cerbero

Gran verità.

wiggaz

Beh in Sicilia ci sono già dei datacenter. Poi vabbè, il mio era un discorso generico. Se l'obiettivo è raggiungere l'Europa (più nord che sud) ovviamente andranno in scandinavia o li vicino.

boosook

Ma hai pensato al caldo che fa in Sicilia rispetto ai paesi nordici?

Vive

Ecco dove staranno i server di Stadia.

wiggaz

Beh per gli italiani no, ma per tutti i paesi affacciati sul mediterraneo che hanno le dorsali in fibra che arrivano in sicilia, non sarebbe una cattiva idea.

Vladyslav Singur

Appunto, stai parlando senza sapere quello che succede. Slovenia ha indice di sviluppo più alto di quello italiano per esempio, ma anche Estonia, Lettonia e Repubblica Ceca se la passano bene.

CastSimone

Se consideriamo i parametri che ha scritto l'utente forse si, non siamo messi male, ma basta inserire la parolina lavoro (stipendio, possibilità di crescita professionale, opportunità lavorative) e probabilmente siamo uno dei peggiori paesi Europei, neanche tanto lontano dai paesi che tu consideri con le pezze al kulo.

tulipanonero1990

Dipende. Lisbona sta vivendo una enorme bolla immobiliare.

TLC 2.0

Quindi ci fai il favore e ti trasferisci in Norvegia?

GianlucaA

Settimana scorsa era assieme a Microsoft a valutare un datacenter in costruzione vicino a Milano. Quindi non è vero che investe solo nel nord europa

an-cic

Dovendo fare un sintesi di tutti gli indicatori della qualità di vita, portogallo con distacco

Account Anniversario

Eh, lo sai che significa XL vero? Da te non me lo sarei mai aspettato..

Giorgio

Noi in Italia, chi parla tanto dei paesi dell'Est probabilmente o nn ci è mai stato o è stato solo in qualche capitale, perché dalla ex Jugoslavia ad andare verso la Russia mediamente hanno le pezze al Kulo

Cristian Louis Watta

non lo so ma in Romania hanno la connessione molto buona le f1gh3 molto f1gh3 e il cibo molto buono

Maxim Castelli

Multa XL, direi...

saetta

Perché io che ho detto?

Maxim Castelli
Maxim Castelli

Fino a quando non si impiccheranno, visto che il 70% della popolazione è depressa.

Aster

11€ la birra.Pero anche gli stipendi. Certo in Islanda ti capita pagare una zuppa a 50-80€ .Ma anche gli stipendi non scherzano

ADM90

Un mio vicino ha la moglie norvegese. Lui di professione fa il fotografo per hobby. Posti fantastici. Sono tornati 4 settimane fa dalla Norvegia. Di solito vanno in estate. Però le vita è molto cara

Aster

Si vive da dio.Ma non ci sono stipendi chissà che.Pero se funziona tutto si vive bene anche con 600€ al mese.E nessuno hs necessità di immigrare. Meglio fare dei sacrifici e andare in Norvegia

ADM90

Un mio vecchio amico parlava bene dell’Estonia. Ci vive da 15 anni. Ma ho perso i contatti

Aster

Si esatto, perche il tuo commento ha due contrazioni, la prima parte sono nord Europa paesi bassi e austria,seconda parte costo della vita alto.Rimane italia e forse Francia

ADM90

Al nord. Al sud un po’ meno

Aster

Italia

ADM90

Quali sono gli stati europei che hanno un buon tenore di vita (sanità, istruzione, infrastrutture, qualità generale della vita) ma con un basso-medio costo della vita?

Cristian Louis Watta

stadia

Mc Kenzie

^^ no comment. ciaoh (e con questa chiudo sul serio. ovvia)

boosook

Certo, scusa, ti sembrerebbe una cosa razionale fare un data center in Sicilia?

momentarybliss

... Perché è dai data center che arriva il vero denaro

saetta

infatti non avrebbero duvuto neanche nominarla

Cloud387

L' europa è un po' come il molise, c'è ma dubitiamo della sua esistenza ed utilità.

Aster

Per me è Europa ovunque, si non sono una onlus.Meglio li che in Siberia per i cittadini UE. Le stesse aziende italiane investono e fanno delocalizzazione nei soliti "paesi" Purtroppo l'azionista vuole il dividende a fine anno

Games

Recensione Nintendo Switch Lite: la console che mancava | Pregi e Difetti

Android

Top 6 smartphone stressati con 30 minuti di Call of Duty: consumi e vantaggi | Video

Android

Recensione OnePlus 7T Pro, lo Snapdragon 855+ non basta a fare la differenza

Asus

Asus Rog Phone 2: tutto su accessori ed esperienza gaming | Video Recensione