Fujifilm X-A7: mirrorless retrò, leggera e smart. Da ottobre a 770 euro

12 Settembre 2019 35

Fujifilm X-A7 è la nuova mirrorless entry-level che il produttore giapponese definisce un vero e proprio "gioiello di tecnologia": sostituisce il modello precedente X-A5 svelato a gennaio 2018 e si va ad affiancare alla X-T30 annunciata a febbraio (di fascia superiore).

Il brand ci ha ormai abituati al suo design retrò, ben integrato in un corpo macchina leggerissimo (320 grammi, batteria e scheda di memoria incluse, 455 grammi con l'obiettivo del kit montato) che nasconde a sua volta soluzioni tecnologiche avanzate, incluso il CMOS APS-C da 24,2MP con cablaggio in rame per la riduzione del rumore digitale e per una maggiore velocità di lettura dei dati. I pixel di rilevamento di fase sono su tutto il sensore, risultando essere 8,5 volte superiori rispetto a quelli che troviamo sul sensore della X-A5. Ciò si traduce in un tracciamento dei soggetti in movimento e ad un rilevamento di occhi e volti più preciso.

Fujifilm X-A7

Tutto può essere gestito dal display touch LCD da 3,5" in formato 16:9 ad angolazione variabile, dagli scatti d'azione sino ai video 4K @30fps. Lo Smart Menu rinnovato risulta essere di più semplice utilizzo, consentendo a tutte le tipologie di fotografi - anche i meno esperti - di navigare tra le opzioni e impostazioni in modo rapido e lineare.

Smart Menu

Sono tante le possibilità di scatto e di registrazione video proposte: tra queste la funzione Bright Mode per ottenere immagini più luminose: in questo caso sarà la fotocamera ad auto-configurarsi settando i parametri nel modo ottimale, così come nel caso di Scie luminose per la cattura delle luci delle automobili. Lato video, la modalità Countdown permette di registrare filmati per una durata pre-impostata (15, 30 o 60 secondi), soluzione ideale se si vogliono condividere le clip sui social.

A proposito di social, la connessione con lo smartphone è assicurata dall'app Fujifilm Camera Remote: tutti i video e le foto possono dunque essere trasferiti in modalità wireless al proprio dispositivo mobile rapidamente. Ancora più veloce è il collegamento via cavo, utile per salvare sullo smartphone file di grandi dimensioni (è fino ad 8 volte più veloce della comunicazione wireless).

FUJIFILM X-A7: SCHEDA TECNICA
  • dimensioni
    • 119x67,7x41,1mm per 320 grammi (batteria e scheda di memoria incluse)
  • pixel effettivi
    • 24,2 milioni
  • sensore
    • CMOS 23,5x15,7mm APS-C, sistema di pulizia Ultra Sonic Vibration
  • attacco lenti
    • Fujifilm X Mount
  • sensibilità
    • ISO 200-12800 (step 1/3)
  • otturatore
    • a tendina
  • tempo di posa
    • otturatore meccanico: 4s-1/4000s (P), altre modalità: 30s-1/4000s, Bulb: fino a 60m
    • otturatore elettronico: 4s-1/32000s (P), altre modalità: 30s-1/32000s
  • flash
    • pop-up manuale
  • LCD
    • TFT 3,5" touch 16:9, circa 2.760K pixel
  • video
    • fino a 4K @30fps
  • connettività
    • WiFi 802.11 b/g/n, Bluetooth 4.2, USB Type-C, micro HDMI
  • batteria
    • Litio NP-W126S fino a 270 scatti (modalità standard) e 55 minuti di video 4K @30fps

Fujifilm X-A7 sarà disponibile all'acquisto a partire da ottobre nelle colorazioni Silver e Dark Silver con l'obiettivo XC15-45mm F3.5-5.6 OIS al prezzo consigliato di 769,99 euro.

Fotocamera Wide al miglior prezzo? LG G7 ThinQ è in offerta oggi su a 309 euro.

35

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Andrea

Azz... fossero riusciti a metterci il mirino..

Vetro

Io ho una Olympus em-5 mk II con il 12-40 pro 2.8 (fisso) e ne sono felicissimo! La consiglierei senza dubbio, anche io la uso tra le altre cose per viaggiare.

Gianluca

Grazie

Simone

Sì, ma se sei amatore con i vecchi sistemi puoi fare ottimi affari con l’usato, io anni fa scelsi la baionetta A di Sony per tanti considerata morta e lo scorso anno presi un Minolta 80-200 HS 2.8 su eBay che è un gioiello a 600 euro, un’ottica simile per mirrorless ci sarebbero voluti 2000 euro, smettetela di seguire il mercato, usate il cervello.

Roberto

Ormai ci sono anche tanti corpi macchina mirrorless vecchi...volendo restare in Canon si trovano anche delle M6 a buon prezzo.. sennò in Sony ce ne sono molti, così come in olympus Panasonic, fujifilm...

Giancarlo Ticozzi

Come dice Simone, io dico morto nel senso di reflex entry level amatoriali e non professionali, in cui nelle prime solo con pentaspecchi e non pentaprisma pare di guardare dal buco della serratura. Io che sono mirrororless fin dal 2013 con diverse Olympus, non tornerei più indietro nemmeno mi pagassero per gli innumerevoli vantaggi di queste. Poi decora canikon corre (in ritardo) ai ripari si vede che le loro plasticose reflex da 500-600€ (comprese 2 lenti) tirano sempre di meno. Solo che a dire Canon e Nikon si pensa sempre a quelle bestie.

I'mNotYourFatherLuke

Per rimanere in casa micro 4/3, puoi cercare una Olympus e-m10 II oppure una Pana gx80, o se hai fortuna una e-m5 II

2mattdell .

ragazzi una mirrorless da usare per viaggi/eventi di medio livello da affiancare ad un ottica con un f basso per i ritratti e che abbia una buona componente smart di condivisione con il cellulare?

Gianluca

Ho una Olympus Pen epm1. Vorrei cambiarla con una mirrorless con mirino ma non spendere più di 250 usata. Qualche consiglio?

Simone

Sta comprando un corpo macchina base, usato e per giunta vecchio, non una D5, finiamola con queste idiozie da blog, Canon e Nikon puntano ancora sulle reflex, la D6 per esempio è alle porte.

Roberto

Se non ti piace morto allora diciamo nella sua fase inesorabilmente calante... Canon e Nikon guidavano le vendite delle reflex, se anche loro puntano alle mirrorless come hanno già fatto vedere significa che le reflex, tranne nell usato e forse altri rari modelli nuovi, scompariranno.

Io non ho preso in considerazione le reflex già 3-4 anni fa....figuriamoci se potrei pensarci adesso (o consigliarle adesso)

Simone

Quale lente?

Simone

Morto è un'idiozia, le reflex avranno ancora vita lunga, il successo di Nikon e Canon nel mercato mirrorless è tutto da vedere e in campo reflex hanno parchi ottiche sconfinati.

Molto interessante

Lorenzomx

X-E3? Ottima macchina davvero. Hai fatto un buonissimo affare secondo me. Tra x-E3 e questa X-A7 prenderei la X-E3 al 100%

berserksgangr

Ho acquistato a maggio la fujifilm EX3 a 665€ e sinceramente mi ritengo di aver fatto un grande affare (venduto e spedito da Amazon). Non so come si ponga questa X-A7 a confronto...

berserksgangr

Cavoli averlo conosciuto prima questo sito, tra l'altro di base vicino a casa mia

Lorenzomx

Da Mediaworld (negozio fisico quindi) sta a €970 in kit, ti ho inviato il link ma va in moderazione. €200 in fotografia non sono tanti di differenza, soprattutto per avere un corpo molto più performante sotto tantissimi aspetti

Lorenzomx

Io ho sempre litigato su Lightroom con la mia X-T20, tant'è che sono passato a C1, ma con gli ultimi aggiornamenti la situazione è migliorata talmente tanto che ora lightroom/camera RAW sono utilizzabili senza problemi di nitidezza o colori, mi riconosce il picture profile standard della camera (provia) invece di Adobe colori e posso utilizzare anche le simulazioni pellicola inclusi nel raw. Nessun problema anche con il dettaglio, prima invece la situazione era drammatica, concordo con te. I JPEG sono notevoli, ma per la fotografia che faccio io ho bisogno di avere il raw, assolutamente

fabrynet

Sei un neofita?

50 mm FF su APS-C fa schifo...

Ottieni una focale utilizzabile solo in studio

Giulio

Tekworld, 692€ Spedita, comprata due settimane fa.

Roberto

io ti direi di cercare una mirrorless, già le reflex stanno scomparendo, se pensi di continuare con una macchina fotografica secondo me è inutile iniziare con un sistema morto.. io ti consiglierei addirittura una mirrorless sony qualunque che trovi sicuramente a poco usata (tipo a6000).. o se vuoi rimanere in canon vedi quali mirrorless ci sono attualmente a buon mercato sull'usato...

berserksgangr

a quel prezzo con obiettivo? ma dove?

Fabu

Come dice Paul, per imparare va bene, poi dipende tanto da che fotografia fai. Di sera non è il massimo, e l'autofocus è vecchiotto, ma con un paio di lenti fisse (classici 50mm e 28mm) ci fai comunque ritratti e paesaggi di qualità. Poi come qualità immagine in generale non è affatto male.
Personalmente penso che una reflex classica è sempre il miglior modo per iniziare a fare fotografia seria.

Mattia Cognolato
paul

È una entry level un po’ vecchiotta, ma se ti serve per imparare va bene, a quel prezzo non esiste nulla. Magari vedi di tirare il prezzo a 150/160 e sei a posto per un po’.

BLERY

Troppo vecchia lenta di qualità pessima

Ma guarda...se uno vuole dei RAW compatibili al 100 % il prezzo non è neanche tanto male, visto che la T-100 soffre di alcuni problemi specie all'AF

Nah, ti ritrovi un mano un dinosauro

Gangabanana

Motivi...?

BLERY

No

Gangabanana

Raga ho la possibilità di prendere una Canon 1200D con il classico 18-55mm del kit (stabilizzato) più un 55-250mm f4-5.6
Canon (stabilizzato) a 190 euro; la macchina e il 18-55 hanno tre anni, il 55-250 pochi mesi. In aggiunta anche borsa Canon, caricabatteria, tracolla e piccolo treppiede. Ne vale la pena secondo voi?

fabrynet

Bellissima, peccato abbiano messo il sensore di precedente generazione.

Lorenzomx

Il suo prezzo è pericolosamente vicino a quello della X-T30, che è di gran lunga superiore. Per fortuna scenderà presto

Apple

Apple Watch Serie 3 42mm GPS + LTE su Amazon al super prezzo di 299 euro

Xiaomi

Xiaomi Mi 9 Lite ufficiale in Italia, in vendita da ottobre | Video

Apple

iPhone 11 e iPhone Pro: l'innovazione è (anche) nel prezzo #prospettive

Google

Android 10: ecco le novità più interessanti | VIDEO