OnePlus promette di migliorare l'esperienza d'uso del multitasking

11 Settembre 2019 32

OnePlus promette di migliorare la gestione delle app in background, che secondo molti utenti è troppo aggressiva (il che significa che vengono terminate troppo di frequente per liberare risorse di sistema, e quindi si ricaricano da zero rallentando il passaggio da un'app all'altra). Questa è l'informazione più importante emersa nel corso della conferenza Open Ears, tenutasi in India lo scorso 4 maggio ma il cui post di riepilogo è stato pubblicato solo ieri (link in FONTE); al secondo posto c'è la promessa di promuovere il download di custom ROM per i dispositivi obsoleti, il cui sviluppo di nuovi firmware ufficiali è stato terminato. Tra gli altri annunci:

  • Rilascio dei sorgenti kernel in tempi brevi per tutte le build del sistema operativo, incluse le Open Beta.
  • Istituzione di un programma di ricompense per chi scova falle di sicurezza.
  • Ampliamento del programma che fornisce smartphone gratis agli sviluppatori terzi: non solo le consegne saranno più tempestive, ma verranno inclusi più sviluppatori.
  • Incremento degli incontri tra i membri della community OnePlus.

Purtroppo OnePlus non si addentra molto nei dettagli. Per esempio, riguardo alla questione delle app in background non vengono comunicate tempistiche, modalità di intervento o dispositivi interessati; inoltre, per le custom ROM si dice solo che saranno pubblicizzate nel forum ufficiale e sui social network.

OnePlus è valutato come uno dei brand peggiori in relazione alla gestione del multitasking dal sito Don't kill my app (link nel VIA). Anche Nokia ha condiviso lo stesso problema, e l'ha risolto passando ad Adaptive Battery, il sistema di ottimizzazione dell'autonomia integrato in Android 9 Pie. Prima si basava su servizi esterni sviluppati da Evenwell, perché in Android 8 e precedenti non era presente un'alternativa ufficiale.


32

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
efremis

Sul mio ex 6T con 6 GB RAM invece spesso le killava e stento a credere che non fossero sufficienti a differenza di quelli con 8 (dopo ho avuto un V40 con 6 GB RAM e interfaccia LG molto più pesante che teneva tutto in RAM).

StarKiller93

Ho un op5 e mai successo con 8giga di ram

JUDVS

Sinceramente finché ho tenuto la Oxygen sul mio 3T non ho mai notato alcun tipo di chiusura forzata delle app in background. Hanno mica cambiato qualcosa nel frattempo?

francesco

Disattivate l'ottimizzazione profonda dalle impostazioni della batteria, mi pare che con quella le app in background non vengano chiuse così facilmente.

LucaP

Si dice a catso di cane....i soliti benpensanti...

LucaP

Niente lascia perdere. Non è per te, né per quelli come te

Patri

dello schermo

Mako

mi compro il telefono con 8 giga di ram e mi chiude le app, che bello, che piacere per gli sviluppatori poi

Mako

ma che commento è

xantarmob

Più che altro con questo "metodo" si perdono svariate notifiche...

MarioT

Se commenti alla pene di segugio non è che puoi pretendere.

Frazzngarth

Samsung non killa niente mai, nemmeno una volta, se gli dici di non killare niente (ovviamente nei limiti della memoria RAM a disposizione).

Xiaomi, Honor, Huawei e OnePlus fanno quello che vogliono loro.

Frazzngarth

ma a me il multitasking sembra già ottimo così com'è...

Maxim Castelli

Intende la frequenza di aggiornamento.

mttm

Ma infatti finché si può disabilitare tutto e fare ciò che si vuole mi sta bene, è quando mettono certe restrizioni senza poterle togliere che fa venire il nervoso (è una cretinata, ma è come per la ricarica rapida, cosa costa ai produttori mettere un Switch on/off via SW per attivarla o meno come sui Samsung?)

G. Vakarian

Più o meno come per huawei

mttm

Peggiore in quanto appena acceso sono attivi tutti i risparmi compreso quello che disabilita le app non usate dopo tot tempo. Basta mettere in off ste cretinate e non killa più nulla

mttm

Penso che lo dicano anche nelle recensioni che hanno una gestione del multitasking e app/processi in background molto aggressivo, se poi te non lo hai notato buon per te

Davide

batteria..

G. Vakarian

Samsung è tra le peggiori, stando a don't kill my apps

Andrés Gómez

Beh ho un 7 pro che con 8 GB di ram tiene in multitasking meno app aperte del precedente mio S10e snapdragon 855 con 6 GB di ram. Spero bene, tengo molta roba aperta e mi infastidisce che qualcosa ricarichi da 0.

Tito73

E che problema c'è scusa? Mate 20 pro va una meraviglia in background le app restano aperte, andando nel multi-tasking non ho mai ricariche di app aperte precedentemente!

mttm

Guarda caso, indipendentemente dai giga di ram, quelli che hanno ottime autonomie (vedi i vari huawei, xiaomi, OP ecc) chiudono i processi e le app in background come se non ci fosse un domani.. Cosa che non fa Samsung a discapito poi dell'autonomia. Ciò per dire che 6GB di ram sono più che sufficienti, non serve averne di più se comunque il SW ti chiude tutto se no la batteria non dura un tubo.. Devono darsi una mossa ed innovare lato batterie sti produttori di Smartphone

Faber983

Allora mi viene da chiedere all'utente sopra, ma tu hai un 7 Pro?

Andrea Martini

dello schermo a 90hz

Faber983

Il refresh di che?

LucaP

Sul serio?

Patri

ti fanno risparmiare un po' sulla batteria, e tenendo il refresh a quei valori, sull'op7 pro la batteria va giu che è un piacere.

Giulk since 71'

me lo stavo chiedendo anche io xD

chiamasi marketing

LucaP

Ce ne fosse mai uno che promette di fare uno schermo peggiore, di rendere meno funzionale l'esperienza utente, di inserire un processore o una memoria meno performante...

E invece no. Lo schermo migliore di sempre, il telefono più veloce di sempre...mah... monotoni

AlexSnakeAznable

Ma non hanno 8 o 12gb di RAM? A che serve limitare i processi in background? Boh

Xiaomi

Xiaomi Mi 9 Lite ufficiale in Italia, in vendita da ottobre | Video

Amazon

Palm Mini, Redmi Note 7, Smartwatch, SSD, informatica, fotografia e altro in offerta

Apple

iPhone 11 e iPhone Pro: l'innovazione è (anche) nel prezzo #prospettive

Google

Android 10: ecco le novità più interessanti | VIDEO