Memorie DDR4 oltre i 6 GHz, il nuovo record è di G.Skill

11 Settembre 2019 9

Le DDR4 G.Skill Trident Z Royal presentate lo scorso novembre sono le prime memorie a superare la barriera dei 6000 MHz: ad annunciarlo è l'azienda stessa attraverso un comunicato stampa ufficiale. Si tratta del nuovo record mondiale in frequenza per dei moduli DDR4, spinti in questo caso fino a quota 6016 MHz sotto la supervisione del noto overclocker Toppc, superando tra l'altro il suo stesso record di 5886 MHz stabilito durante l'ultimo Computex di Taipei.


Le DDR4 Trident Z Royal sono il fiore all'occhiello dell'azienda taiwanese, non solo per l'estetica ricercata e la retroilluminazione RGB intelligente, ma soprattutto per la qualità e le prestazioni che questi kit di memoria possono offrire anche senza overclock. Il kit adoperato per raggiungere il nuovo record opera di fabbrica a una frequenza di ben 4800 MHz (sigla F4-4800C19-8GTRSB), una buona base da cui partire se si possiede CPU e scheda madre all'altezza oltre che una certa abilità nel ricercare i giusti settaggi.


Il resto della configurazione utilizzata per stabilire il nuovo record mondiale prevedeva un processore Intel Core i9-9900K, scheda madre MSI MPG Z390I Gaming EDGE AC e una buona dose di azoto liquido che è servito sia per raffreddare la CPU che la memoria; va precisato comunque che quest'ultima era configurata in single-channel, ossia un singolo modulo DDR4.

Molto entusiasta Tequila Huang, Corporate Vice President di G.SKILL, che ha dichiarato:

Raggiungere DDR4-6000MHz è stato il nostro obiettivo per un po' di tempo e siamo estremamente entusiasti di poter raggiungere questo importante traguardo insieme a MSI. Speriamo di continuare a lavorare con team forti come MSI per spingere ulteriormente la memoria DDR4 a nuovi livelli e raggiungere più traguardi insieme.

Fotocamera Wide al miglior prezzo? LG G7 ThinQ è in offerta oggi su a 390 euro.

9

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
makeka94

Ha anche la PS5

Jarren #ForzaNapoli

Ma più che le frequenze, secondo me bisognerebbe lavorare per ridurre i cas latency.

Perché tanto RAM sparate a 4000mhz non li usa quasi nessuno e probabilmente è più spesa che resa

Sui ryzen di nuova generazione ad esempio è stato testato che la frequenza RAM cui rendono di più è compresa tra i 3600 e i 3800mhz. Però poi se a 3733mhz ci troviamo un cas latency di 18, in termini di latenza complessiva delle RAM non è differente rispetto al fatto uno avesse delle normalissime 3200 cl15 che prendi anche a meno di 110€ per 16GB.

Aristarco

li voglio

Flyn

Normale per l'OC :)

Duraspark

Un amico di mio cuggino ce l’ha già

Account Anniversario

E l'i9 a 800mhz? Nemmeno i barboni

makeka94

Ho sentito un amico modder che sta lavorando a dei glitter LED RGB fluo in modo da aumentare le prestazioni del 78% e ridurre i consumi del 25%

darkn3ss1

merito dei glitter, la nuova frontiera dell'OC dopo RGB

Flyn

Il problema è riuscire a mantenere stabili frequenze considerevolmente più base in daily.

p.s. le trident royal gridano "pacchiano" da ogni angolazione

Apple

Apple Watch Serie 3 42mm GPS + LTE su Amazon al super prezzo di 299 euro

Xiaomi

Xiaomi Mi 9 Lite ufficiale in Italia, in vendita da ottobre | Video

Apple

iPhone 11 e iPhone Pro: l'innovazione è (anche) nel prezzo #prospettive

Google

Android 10: ecco le novità più interessanti | VIDEO