iPhone 11 con Apple R1, coprocessore di movimento next-gen | Rumor

10 Settembre 2019 203

Gli Apple iPhone 11, o comunque si chiameranno i device che la società presenterà questa sera, includeranno un nuovo coprocessore chiamato Rose o R1. I colleghi di MacRumors hanno trovato indizi relativi al chip frugando nel codice di una build interna di iOS 13, e sostengono che si tratterà di un'evoluzione degli attuali coprocessori di movimento, che esistono dai tempi dell'iPhone 5s. Non è chiaro se R1 sostituirà gli M o se li affiancherà: la prima ipotesi è la più sensata, ma Apple potrebbe optare per la seconda per questioni di compatibilità.

I coprocessori di movimento permettono al sistema operativo di determinare la posizione, l'orientamento e la direzione del dispositivo. I chip M raccolgono i dati di bussola, giroscopio, microfono, barometro e accelerometro; R1 dovrebbe aggiungere tra le fonti la fotocamera, la radio Bluetooth 5.1, la IMU (Inertial Measurement Unit) e la nuova radio UWB (Ultra-Wide Band). In altre parole, il tracking della posizione fisica dei nuovi iPhone dovrebbe essere molto più precisa. Questo sarà particolarmente utile ad Apple in due aree:

  • Realtà aumentata - R1 dovrebbe migliorare notevolmente la precisione della funzione nota come People Occlusion, che permette ai contenuti virtuali di passare dietro alle persone presenti nella scena.
  • Ritrovo oggetti smarriti - come si è vociferato molto in passato, Apple potrebbe presentare i Tag - piccole etichette da applicare a oggetti importanti, come chiavi e portafogli, in modo da avere uno strumento in più a disposizione per ritrovarli in caso di smarrimento. Anche i Tag dovrebbero includere un chip UWB, grazie ai quali la precisione di tracking dovrebbe incrementare pressoché esponenzialmente rispetto all'uso delle tecnologie Bluetooth. Da un raggio di quasi 5 metri si passerebbe a uno di una decina di centimetri circa.
Apple iPhone 11 è disponibile online da Euronics a 839 euro. Per vedere le altre 28 offerte clicca qui.
(aggiornamento del 15 settembre 2019, ore 06:15)

203

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Jimmy Grove

Mmmh dissocio, anche se molto odiano huawei, solo perché non hanno mai provato un loro top di gamma, oltre ai pixel, che peccano pesantemente in estetica, è huawei.

Io267

Dimmi che lo stai facendo di proposito perché altrimenti sei preoccupante, 1 la power delivery è direttamente approvata da Apple, difficile distrugga la batteria, anzi fa meno danni di un caricatore semplicemente più potente, 2 sul sito Apple stesso c’è Scritto che la ricarica rapida è disponibile dall’iPhone 8 in poi però i caricatori più potenti si potevano già usare dal 6, quindi le opzioni sono 2, non capisci l’italiano o sai le cose Apple meglio della Apple? Perché seguendo la tua logica l’iphone 6 aveva la ricarica rapida e Apple non lo sa, due sono i tuoi di ricarica rapida, quickcharge di Qualcomm e power delivery di apple, se aumenti i W Di un caricatore

salvatore esposito

sono specializzati fregarti soldi senza essere denunciati, praticamente borseggiatori perfetti

salvatore esposito

sono riusciti a sfilare importanti somme in denaro dai loro utenti dando in cambio dispositivi con display che si spacca solo guardandolo (apple watch), altri piegati in confezione (iPad pro), altri con tastiere progettate per bloccarsi (diversi anni di macbook in tutte le versioni), dispositivi con la metà della batteria rispetto ai competitor e 1/3 dell'autonomia (iphone praticamente tutti) e si potrebbe andare avanti all'infinito... se sono riusciti a fare questo, riusciranno facilmente a rimuovere soggetti da un video o almeno i fanboy diranno che il risultato è perfetto anche se con il risultato di una macchia nera al posto del soggetto

Joel

Non c’è motivo di spendere cinque volte di più per miglioramenti marginali che magari ti distruggono la batteria

Io267

Ma altrimenti non è la ricarica rapida, è solo una ricarica più veloce, è italiano, se vuoi LA ricarica rapida devi spendere almeno 50 euro, se vuoi una ricarica più veloce te la cavi con 10, può essere minima quanto vuoi ma se Apple stessa dice che solo dall’8 sono fatti per la ricarica rapida però già dal 6 con un caricatore più potente caricava prima evidentemente un semplice caricatore più potente non è LA ricarica rapida

Joel

La differenza è minima, paghi 50 € al posto di nove euro per risparmiare quantitativi così piccoli da essere difficilmente calcolabili

salvatore esposito

perché sei tentato di fare un passo indietro?

salvatore esposito
xMx

Gli Appol fan già parlano di modalità notturna e ricarica inversa come se fosse magia , entrambi cose che esistono già da anni ormai

Io267

Comodità è soggettivo, se non hai l’orecchio adatto per quel tipo di cuffie non riesci ad usarle, tutte le EarPods che ho dopo le prime che ho provato non le ho mai tolte dalla scatola infatti

marco

Nei pro metteranno il caricatore a 18w in teoria

danicel8

Se non è per instagram, direi pixel nuovi. Promettono faville, e non hanno postprocessing aggressivo come gli altri.

Nuanda

Mo non esagerare.....

GnnLD

Ciao, anch’io avevo i tuoi stessi dubbi, temevo tutte le dicerie su iPhone, poi però ho preso l’8 plus (il mi primo e attuale iPhone) e quella mania di cambiare telefono ogni 6 mesi che avevo quando usavo Android mi è passata e credo che me lo terrò per un bel po’.
Per quanto riguardo il taglio di memoria temevo che mi pesasse la mancanza della espansione di memoria, invece così è tutto più ordinato perché è tutto nella stessa memoria criptata, inoltre mi sento di consigliarti il taglio di memoria minore (io ho un 64gb), e con i soldi che risparmi ti paghi l’abbonamento iCloud, ed il tuo telefono sarà automaticamente mai pieno, inoltre potrai usufruire dello spazio iCloud per tutti i tuoi dispositivi Apple.
Il mio consiglio è di prenderti il nuovo 11 col taglio di memoria più piccolo, ci associ un piano iCloud (con 1€ al mese hai 50gb, io pago 3€ per 200gb, ma puoi benissimo condividere il tuo piano con la funzione “in famiglia”) e se non ti piace considera che un iPhone lo rivendi in 5 minuti senza perderci troppo, ma secondo me se ne capisci le potenzialità ed i vantaggi, non cambi più.

#KYRO#

e allora se hai deciso che domandi a fare p30 pro S10 o pixel non hai altra scelta

Pinzatrice

Ho già spiegato perché devo guardare gli smartphone. Non è una scelta, è una necessità. L’iPhone non lo tengo in considerazione perché iOS non mi va giù e il listino ora come ora è troppo alto per un telefono.

Ciro

Ma parli con un fanboy inutile

Ciro

Fosse solo quello

#KYRO#

aspetta oggi e vedi cosa presenta apple .. magari sforna un iphone con comparto foto all'altezza.. ma passare da XS a p30 non si può sentire ti prego..

Io267

6 allora, dal 6 può prendere fino a 9 W circa, però se vai a cercare ricarica rapida sul sito Apple c’è Scritto chiaramente che “iPhone 8 o successivi” sono compatibili, non sto dicendo che non è rapida con un caricatore normale ma più potente, sto dicendo che non è LA ricarica rapida come può esserlo la quickcharge o la power delivery

Pinzatrice

A me servono foto dettagliate, e qui iPhone pecca paurosamente, visto che senza piena luce sembra un fascia medio-bassa. Non devo pubblicarle su Instagram, devo poterle leggere e visualizzare bene.

Joel

Ti sbagli, con iPhone 4, iPhone 5 e iPhone 6 non succedeva nulla di tutto questo con il caricatore di Amazon. Stessa velocità.

Io267

Ma è logico che è veloce, hai W in più, mettiamola così, vediamo se finalmente capisci o vuoi continuare a fare il finto tonto, l’iphone 4 o persino il 3, erano predisposti per la ricarica rapida come lo sono gli iPhone dall’8 in poi? Non mi sembra, eppure guarda un po’ la magia, se usavi un caricatore più potente di quello in confezione ricaricavano prima, se aumenti la potenza in uscita è logico che carichi prima, veloce? Certo ma non è la ricarica rapida visto che la ricarica rapida sugli iPhone è stata implementata nell’8 la prima volta

fabrynet

Hai fatto proprio l'esempio sbagliato per quanto riguarda l'autonomia citando l'S10.

Joel

Guarda che è rapidissima come carica. Molto più di quella col caricatore incluso.

Davide

Nei tuoi sogni

Prepariamoci a mirabolanti presentazioni per giustificare la solita minestra....

xMx

Se hai bisogno di un cameraphone il P30 pro penso sia la scelta migliore , attualmente nessuno smartphone in commercio ha la stessa qualità e versatilità fotografica che ha il P30 pro , nulla a che vedere con iPhone sicuramente ti troverai meglio soprattutto lato autonomia .

Io267

Ma non è ricarica rapida, aumenti solo l’energia erogata, persino un 4 caricherebbe più veloce se usassi il caricatore più potente e non mi sembra che il 4 fosse con la ricarica rapida, non mi sembra difficile da capire

Mike Oxlong

Una volta ti impegnavi di più. Solo 3 righe non si vedevano da parecchio

Luca Lindholm

*parta

Joel

La uso da due anni e ho ancora 85% di salute

Io267

Ma gli aumenti solo la potenza, rischi di danneggiare la batteria visto che iPhone se non sbaglio non è compatibile con quick charge quindi non prende le misure di sicurezza per proteggere la batteria che ha quella tecnologia, per avere quelle misure devi avere un caricatore compatibile con power delivery e cavo lightning type c e pur non comprando direttamente da Apple, quelli compatibili non spendi meno di 50 euro

Andrea Ciccarello

Non è una implementazione ufficiale. Sono bravi tutti a installare una estensione su chrome, ma io volevo che il sito facesse da se tutto il lavoro. Quello che fa il tuo telefono è soltanto dipingere di nero quello che trova bianco e cambiare colore al testo.

Mauro79sisonoio

Se vuoi rimanere in Android quello che avvicina di più il concetto di Iphone è il Pixel.

Joel

lo so che non è incluso, ma risolvi con 9 euro

ADM90

1. Il migliore iPhone in termini di autonomia è iPhone XR. Dicono che i nuovi iPhone avranno almeno 3000 mah di batteria (iPhone XS ha 2600 ca).
La ricarica veloce c’è anche su iPhone. Bisogna comprare la presa adatta e non carica veloce come i Samsung ma comunque c’è.
Iphone 11 Pro partirà da 128 GB. Concordo che 64 GB nel 2018-2019 non sono accettabili. Spero che 11R parti da 128 GB. Se da un lato le app pensano sempre di meno, le foto e video pesano sempre di più.
Apple Watch 4 ha una ottima autonomia.
Le AirPods sono fantastiche e comode. Vorrei solo 3 cose. Certificazione ip67 (la prima e seconda gen sono ipx5), più colori e una presa (Quando si toglie dalla scatola) più salda e comoda.

Io267

Per quella Apple no, in questo modo aumenti solo la potenza del caricatore rischiando di danneggiare la batteria

stephane thiam

Con tutto quello di buono che c'è di Android vai a paragonare un iPhone all's10? A confronto il Samsung si salva solo per display e fotocamera.
Niente jack in confezione? Ricarica wireless da 15 w, hardware?
Questi sono i problemi che ti trattengono da comprare un iPhone? Credo tu non sappia di cosa stai parlando.
l'iPhone esce come un prodotto completo da inserire in un ecosistema e funziona tutto.
Se vuoi uno smartphone comprane uno a caso. Se vuoi qualcosa che sei sicuro funzioni e venga seguito compra un iPhone.
Te lo dico da utente OnePlus

Io267

Io parlavo del power delivery, infatti ho specificato “la ricarica rapida Apple” ma anche con un caricatore più potente non è comunque incluso in confezione

Viva Android

Dopo un anno di uso è vero

#KYRO#

Passare da Xs a p30 pro ci vuole veramente tanto coraggio.. per le foto saranno anche più luminose ma sono molto artefatte

Giangiacomo

Scusa se te lo dico ma se ti servono davvero ottime foto aspetterei un attimo Pixel 4, vendendo XS Max lo puoi prendere senza problemi

Giangiacomo

Vero, io lo ignoro

Giangiacomo

Voi fanatici no invece ? Io ho prodotto della Apple ma MAI (e sottolineo mai) mi metterei a fare commenti come i vostri. Veramente siete peggio dei credenti religiosi medievali, vi manca solo di guidare una vera crociata e li superate.

Bruce Wayne

Non è vero che lo vendi a quel prezzo.

Chirurgo Plastico

4 ottobre dovrebbe esserci la presentazione di Pixel 4.
Io fossi in te terrei duro un mese e mezzo e prenderei quello.
Con la GCam Stock e le novità hardware/software penso sarà il cameraphone da battere.
Comunque sono molto curioso anche di iPhone 11, a mio avviso la fotocamera sarà veramente spettacolare.
In vendita dal 21 settembre, per fine settembre dovresti averlo

Google

Android 10: ecco le novità più interessanti | VIDEO

Apple

iPhone 11 Pro e Pro Max ufficiali con tripla fotocamera | da 1.189 euro il 20/9

Apple

iPhone 11 ufficiale (XR 2019): fotocamera ultra wide, audio Dolby Atmos a 839 euro

Apple

Apple Watch Series 5 ufficiale: da 459 euro, disponibile dal 20 settembre