Philips mostra un TV OLED da 88" con risoluzione 8K e Ambilight

06 Settembre 2019 9

I TV OLED+ 934 e OLED+ 984 | Philips Tv 984 e 934, due nuovi OLED con audio Bowers & Wilkins | non sono le uniche novità mostrate da Philips a IFA 2019. Ai prodotti destinati a giungere sul mercato in tempi rapidi si aggiunge un prototipo interessante. Si tratta di un televisore OLED dotato di un pannello da 88" con risoluzione 8K, 7680 x 4320 pixel. La scelta del taglio non è casuale: si tratta infatti dell'unica dimensione realizzata al momento da LG Display, fornitrice per tutti i produttori.

É quindi evidente che LG ha iniziato a concedere i pannelli OLED 8K anche a terzi, come del resto indicato da alcune indiscrezioni trapelate di recente | Bang & Olufsen: soundbar e TV OLED 8K in arrivo |. L'8K svelato da Philips ricalca più o meno il design della serie OLED 804: linee minimaliste e un piedistallo costituito da due semplici parallelepipedi.


La dotazione comprende l'Ambilight, la tecnologia proprietaria che sfrutta una serie di LED collocati sul retro, lungo due, tre o quattro lati. La luce emessa varia in funzione delle immagini presenti su schermo e svolge un doppio ruolo: rende più confortevole la visione (perché non c'è buio completo) e incrementa il coinvolgimento.

Il prototipo 8K è attualmente equipaggiato con il processore P5 di terza generazione, il più evoluto tra quelli attualmente sviluppati da Philips. Danny Tack, Director Product Strategy & Planning di TP Vision, ha però affermato che la versione definitiva si appoggerà ad una versione ancora più evoluta. La disponibilità dei TV OLED 8K Philips non è attesa per quest'anno: se ne riparlerà a partire dal prossimo anno e non necessariamente nel taglio da 88". Tack sostiene che per sfruttare davvero una risoluzione così elevata sarebbe meglio partire almeno da un 77".

Fotocamera Wide al miglior prezzo? LG G7 ThinQ è in offerta oggi su a 390 euro.

9

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Pietro Smusi

si ma devi comprare il televisore anche :))))))))))))))))) poi devi avere un servizio streaming che ti dia l 8k:)))))))))))))))) poi devi pagare il tutto :)))))))))))))))) ecco cosa intendo COMUNE USO.

Alessandro Dionigi

si tra 15/20 anni ci sara' la realta virtuale a 256K.

Luigi

che commento no sense, non pensi che tra poco già i primi contenuti?

Io ho un 75 pollii 4k a 2 metri, e ti posso garantire che un 75 8k sarebbe spettacolare

GTX88

Fuffa è il tuo commento, tim sta cablando tutto il paese in fttc, stanno andando avanti in tanti posti per l'ftth e per l'8k bastano 40-50 Mbps...

lnzs_1

Si si chiaro, era una considerazione appunto sul fatto che arriveranno anche qua da noi che siamo secoli indietro

Valerio Riva

in giappone trasmettono in tv a 8k, quindi....

lnzs_1

Televisori 8K quando in Italia qualcuno fa pagare ancora l'HD... Siamo indietro noi o gli altri troppo avanti?

italba

La connessione diretta in fibra, in Italia, è quasi raddoppiata l'anno scorso, e adesso sono più di sei milioni le abitazioni servite. Sono ancora poche in assoluto (6,7%) ma di questo passo, grazie anche alla concorrenza di OpenFiber, ci vorranno molto meno di 15/20 anni per superare il 50%. la fibra non è l'unica possibilità, poi, c'è anche il satellite ed il 5G

Pietro Smusi

la risoluzione 8k sarà in comune uso non prima di 15/20 anni. dite ciò che volete ma se ancora la fibra ( almeno a 100mb) non raggiunge più del 50% delle abitazioni , questi sono i fatti. il resto è fuffa.

Apple

Apple Watch Serie 3 42mm GPS + LTE su Amazon al super prezzo di 299 euro

Xiaomi

Xiaomi Mi 9 Lite ufficiale in Italia, in vendita da ottobre | Video

Apple

iPhone 11 e iPhone Pro: l'innovazione è (anche) nel prezzo #prospettive

Google

Android 10: ecco le novità più interessanti | VIDEO