Panasonic: TV OLED trasparente e LCD MegaCon con doppio pannello

06 Settembre 2019 7

Panasonic ha portato due prototipi di TV all'IFA di Berlino. La novità assoluta è "MegaCon", acronimo di Mega Contrasto. Dietro questa dicitura si cela un monitor con doppio pannello LCD, una soluzione presentata per la prima volta nel 2016 dalla stessa Panasonic | I nuovi pannelli LCD IPS Panasonic controllano la retroilluminazione pixel per pixel | che ha poi trovato impiego nei monitor EIZO CG3145 e nei Sony BVM-HX310.

La stessa tecnologia è anche la base degli ULED di Hisense | Hisense: TV 8K, Ultra HD con doppio pannello LCD e Laser TV a IFA |. L'approccio è di fatto il medesimo. Al pannello esterno IPS con risoluzione Ultra HD si affianca un pannello interno monocromatico Full HD che ha il compito di modulare la retroillumazione Direct LED. In questo modo il pannello LCD frontale acquisisce praticamente le capacità di uno schermo "self-emitting" come gli OLED o i MicroLED.

Panasonic MegaCon

Il local dimming viene di fatto gestito dal pannello LCD interno e opera quindi al livello del singolo pixel, portando il rapporto di contrasto a 1 milione a uno. Il 55" MegaCon è capace di garantire un picco di luminosità di 1.000 cd/m2 - nits in HDR su tutto lo schermo e senza limiti di tempo. La copertura dello spazio colore DCI-P3 raggiunge il 99%. Panasonic dichiara anche un ampio angolo di visione (parliamo del resto di IPS). Per evitare l'insorgere di effetti di parallasse tra i due pannelli sono state impiegate tecnologie proprietarie.

MegaCon si può al momento considerare una sorta di grande monitor professionale pensato soprattutto per i coloristi, come del resto si può intuire dal design, molto spartano e con uno spessore importante. Al momento non si parla di un lancio sul mercato consumer.


Il secondo prototipo è l'OLED trasparente già visto anche al Salone del Mobile | Panasonic: nuovo display OLED trasparente al Salone del Mobile |. L'esemplare in mostra è frutto degli sforzi congiunti di Panasonic e Vitra. L'aspetto esteriore è stato curato dal designer scandinavo Daniel Rybakken e da Panasonic Design Kyoto. L'OLED trasparente è realizzato in vetro, metallo e legno. La cornice nasconde accuratamente tutte le componenti elettroniche. Lo schermo si può trasformare da elemento di arredo passivo a componente vivo e dinamico, capace di accendersi per rivelare la sua natura di televisore.

La commercializzazione potrebbe arrivare già nel 2020.

Panasonic OLED trasparente
Fotocamera Wide al miglior prezzo? LG G7 ThinQ è in offerta oggi su a 372 euro.

7

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Riccardo

speriamo di vederlo al più presto!

massimo mondelli
Yafusata [back from HELL]

E' utilissimo il pannello trasparente!
Ci voleva.

GePaCa

Il doppio pannello monocromatico per gestire potenzialmente infinite zone di local dimming sta diventando il trend del momento. Alla fine chissenefrega dello spessore, il problema è sempre lo stesso: il costo!!!

The Evil Queen

Sarebbe bello vedere un confronto doppio lcd vs oled

3DBoom

Adoro Panasonic

Aldo Tedone

Io il design più che spartano lo trovo molto moderno e sobrio, meglio di curvature bombature etc; bello squadrato, in un contesto ben pensato di forme geometriche ci sta molto meglio di altri più "rifiniti"

Google

Android 10: ecco le novità più interessanti | VIDEO

Apple

iPhone 11 Pro e Pro Max ufficiali con tripla fotocamera | da 1.189 euro il 20/9

Apple

iPhone 11 ufficiale (XR 2019): fotocamera ultra wide, audio Dolby Atmos a 839 euro

Apple

Apple Watch Series 5 ufficiale: da 459 euro, disponibile dal 20 settembre