Sonos Move, lo speaker intelligente esce di casa

08 Settembre 2019 39

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Un altoparlante Sonos ma con in più una batteria integrata e una connessione Bluetooth per portare la musica in giardino, in terrazzo e in qualsiasi altro ambiente outdoor. A IFA 2019 Sonos presenta Move | Sonos Move: speaker Bluetooth con calibrazione automatica del suono | Foto | , il suo primo smart speaker concepito per lavorare anche fuori casa, un prodotto che arriverà sul mercato il prossimo 24 settembre a un prezzo di 399 euro.

FINO A 10 ORE SENZA CORRENTE

Quello che da fuori sembra un comune altoparlante Sonos nasconde in realtà una batteria che promette 10 ore di autonomia (in riproduzione), una struttura più robusta e resistente all’acqua e alla polvere (fino a un grado IP56), nonché una comoda cavità posteriore per il trasporto a una mano. La vera novità del Move risiede però nella possibilità di commutare la tradizionale connessione WiFi (che equipaggia tutti gli speaker Sonos) con il Bluetooth, così da permettere lo streaming da dispositivo mobile in tutte quelle aree nelle quali il segnale Internet non arriva.

A livello di impatto sonoro, spiegano i responsabili della casa, il Move si colloca a metà strada fra un Sonos One e un Sonos 5. Ciò che più conta – al di là della potenza - è però lo studio del sistema di diffusione che è stato riprogettato per allargare il suono negli ambienti outdoor. Giova a questo proposito la presenza di un sistema Trueplay completamente automatico: lo speaker, in pratica, si autobilancia ogni qual volta viene spostato senza bisogno di effettuare la classica prassi di calibrazione via smartphone.

Per il resto siamo di fronte a un dispositivo Sonos in tutto e per tutto. L’esperienza utente è quella dell’ormai nota gamma di altoparlanti multiroom della società di Santa Barbara, con la possibilità di aggiungere dispositivi e raggrupparli, noinché di utilizzare i comandi vocali via Amazon Alexa e Google Assistant. Riposto nella sua basetta di ricarica, inoltre, il Move può essere utilizzato come un normale speaker con filo.

IL NUOVO CONNECT SI CHIAMA PORT

Con il Move arrivano anche il nuovo Sonos One SL – di fatto una replica del One ma senza microfoni incorporati per il riconoscimento vocale - e l'inedito Sonos Port, soluzione che va a sostituire il vecchio Connect per tutto ciò che riguarda l’estensione dello streaming ad altre apparecchiature audio amplificate. La soluzione sviluppata da Sonos si presenta con un design completamente rinnovato e decisamente più minimal, un'opzione line-in (assente invece l’ingresso per il cavo ottico), un convertitore digitale-analogico aggiornato e un trigger da 12 V, che accende automaticamente un amplificatore quando viene segnalato dall'app Sonos.


One SL - che andrà a sostituire la Play: 1 (fino a esaurimento scorte) - sarà disponibile a livello mondiale a partire dal 12 settembre a 199 euro. Nello stesso giorno cominceranno le vendite ma in quantità limitate del Sonos Port a 449 euro; per la disponibilità completa bisognerà attendere gennaio 2020.

L'unico vero Note? Samsung Galaxy Note 9, in offerta oggi da Technopoint a 569 euro oppure da ePrice a 718 euro.

39

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Max
teomam

con 400 euro, se vuoi le stesse caratteristiche di portabilità, ti prendi un vifa Oslo che è un'altra categoria..oppure un denon..purtroppo bose, sonos, jbl...la gente conosce solo questi

Fabio

Perché fare un servizio con le airpods alle orecchie?

ciro mito

E di te ?

gibi72

se ce lo hanno in hardware, si tratta solo di un'aggiornamento software.
Comunque in casa e' una possibilita' in piu' (magari non hai la rete wifi o cablata), anche se loro per funzionare attraverso i servizi Sonos devono avere una connessione a internet.
Cosi' funzionerebbero come diffusore Bluetooth, che di per se' mi sta benissimo...ma non so come la pensi Sonos

MarcoSE

Che è più intelligente di te. Non che ci volesse molto comunque.

darkn3ss1

il mio pure è uscito di casa, infatti sta ancora al negozio sullo scaffale

ciro mito

E io che pensavo vivesse a scrocco , meno male va

Garrett

Solo se ha voglia

Garrett

Significa che ti saluta al mattino prima di andare a lavorare ed è in grado di stare fuori tutto il giorno.

Pietro Smusi

scaffale time

ciro mito

"il primo smart speaker per lavorare anche fuori casa "

Che minkia significa ?

Il_grande_Lebowski

Le airpods alle orecchie mentre si parla le ha prescritte il dottore?

Squak9000

vabbè smart come vuoi tradurlo... cosa ci metteresti

Yafusata [back from HELL]

Si chiama "Move" perche' sposta molti soldi dalle tue alle loro tasche.
Almeno sono onesti nel nome.

Yafusata [back from HELL]

Per fortuna in euro saranno molti meno!
Mi ero preso un colpo.

Yafusata [back from HELL]

Ma non capite una cippa.
E' definito intelligente perche' quando viene messo in giardino si "muove" da solo nel punto che prende meglio!

Yafusata [back from HELL]

Questo e' uno speaker wifi e hanno pensato di aggiungergli il bluetooth?
Sonos e' geniale.

antonio
Xylitolo

se di sua spontanea iniziativa è uscito di casa, potrebbe pure essere intelligente :-D
è domenica per tutti!

antonio
antonio
antonio
Xylitolo

intelligente= dotato di capacità intellettive
Che denota o rivela intelligenza

Max
Squak9000
Fabio

A dire il vero anche Sonos One, SL e Beam hanno il Bluetooth LE ma non utilizzabile....lo trovo sprecato per l’utilizza al quale è destinato a fare su questi prodotti. Magari il Move da una scossa e verrà implementato/sbloccato anche negli altri 3 prodotti...sarebbe già qualcosa!

Squak9000

???

italba

Se lo chiamano "smart" arriva quell'altro a protestare... Decidetevi!
P.s. Perché "intelligente" non sarebbe italiano?

Garrett

Intelligente?

Povera lingua italiana.

Wall-e

Ma dai non sapevo.. Grazie della news.. Avevo chiesto di entrare nella beta ma niente

Rocco Ilaria

350 dollari....

Federico Morello

Io lo sto testando in beta, credo che manchi poco

Wall-e

Finché non implementano google assistant in Italia può rimanere dov'è.. Mai più sonos (ho preso 4 sonos one al D1) solo per il promesso assistant che in italia non si sa nemmeno quando e se arriverà

gibi72

giusto.
Rimane che, a meno che non abbiano radicalmente modificato altro (parte audio piu' performante) e' sempre una differenza troppo marcata.

aquero

Hai dimenticato il Bluetooth.

gibi72

In effetti il doppio (quasi) del prezzo dell'One normale (229 contro 399) solo per una batteria e' troppo.
Anche se sarebbe davvero comodo...

Francesco Pastorelli

Lo facevo un po' meno caro il Move

Simone31

Molto interessante il Move, peccato costicchi parecchio.

Apple

Apple Watch Serie 3 42mm GPS + LTE su Amazon al super prezzo di 299 euro

Xiaomi

Xiaomi Mi 9 Lite ufficiale in Italia, in vendita da ottobre | Video

Apple

iPhone 11 e iPhone Pro: l'innovazione è (anche) nel prezzo #prospettive

Google

Android 10: ecco le novità più interessanti | VIDEO