TV LG 88Z9: l'8K OLED costerà 30.000 euro

05 Settembre 2019 29

LG ha annunciato il prezzo del suo primo OLED 8K a IFA 2019. Il TV 88Z9 da 88" costerà 29,999 euro e sarà disponibile entro la fine dell'anno. Sarà invece più contenuto il listino della controparte LCD, il 75SM99 da 75". Per l'ammiraglia NanoCell "basteranno" 4.999 euro, una cifra in effetti non così elevata se si esamina il listino dei possibili concorrenti di pari dimensioni.

LG ha anche voluto sottolineare il rispetto degli standard Information Display Measurements (IDMS) fissati dall’International Committee for Display Metrology (ICDM). Il suddetto standard stabilisce che la risoluzione dichiarata da uno schermo non dipende solo dal numero di pixel ma anche dalla possibilità di distinguere gli uni dagli altri adeguatamente, in modo da restituire effettivamente un'immagine con la risoluzione indicata.

LG 75SM99

LG rimarca questo aspetto per evidenziare la differenza tra i propri prodotti e i modelli proposti da alcuni concorrenti. Su alcuni LCD vengono infatti adottate misure atte ad ampliare l'angolo di visione. Questi accorgimenti sfruttano quello che in gergo è noto come "sub-pixel rendering", una soluzione che agisce impostando una riproduzione dei colori e una luminosità differenti su alcuni gruppi di sub-pixel (ve ne sono tre per ogni pixel: rosso, verde e blu). L'angolo di visione che si ottiene è effettivamente più ampio ma quando si osservano i pannelli da distanza molto ravvicinata è possibile notare una perdita di dettaglio rispetto a prodotti privi di tali tecnologie.

ICDM ha fissato alcuni parametri per misurare con precisione se i pixel si possono distinguere l'uno dall'altro. Il Contrast Modulation (CM) stabilisce che un TV è capace di rappresentare la risoluzione indicata dal numero di pixel quando il valore di CM minimo eccede la soglia del 25% per le immagini e del 50% per i testi. I test eseguiti hanno stabilito che l'OLED e il NanoCell 8K di LG si attestano intorno al 90%.

Gli utenti più attenti probabilmente ricorderanno che una diatriba simile era nata nel 2016 per via dei pannelli RGBW di LG | I TV LCD LG con pixel RGBW hanno ottenuto la "certificazione Ultra HD" da ICDM |. In quel caso era il colosso coreano a trovarsi "dall'altra parte della barricata", con alcuni LCD "accusati" di non offrire una risoluzione Ultra HD reale.

La lotta tra i colossi del settore è quindi ormai pronta per spostarsi sui modelli 8K. Ricordiamo che 8K Association ha appena definito le specifiche di base per i televisori 8K | 8K Association: ecco le specifiche per i TV 8K |.


29

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
teob

Non si sfrutta nemmeno il full HD .... I canali TV poi sono pietosi

teob

Ma che discorsi fai ?? Tutta la elettronica di consumo svaluta il giorno della presentazione. Questo TV dopo un anno vale niente altro che 15k.a è così per tutto. Ho visto prezzi uguali o superiori per Samsung o Sony .
Non sono prodotti per tutti ma per chi può permetterselo e che magari dopo 1 anno me spende altrettanti per il nuovo modello e questo lo butta nel bidone

Nickever Professional™

In corea non hanno questi problemi.

Boronius

Un tipico buzzurro arricchito va al Megastore
Buzzurro: "vorrebbi un televisore da sballo che mi facci avanzare nello Status simbo sociale!!"
Il solerte commesso: "certo Signore, abbiamo questo OLED LG... bla bla bla..."
Buzzurro: "Ma come, io PAGO 30 mila COCCOOZZE e non si vedono neppure i picsel??"

pierluigi86

Se chiedi quanto costa non puoi permetterà, così dicevano alla rolls royce. C è clientela che 30k euro sono il pieno della barca

Frenkmn

Quando compri tecnologia il valore un anno dopo non conta. Se prendi la ps5 il giorno in cui esce ti costerà magari il doppio ma un anno dopo sarà un anno che ci giochi.

GianlucaA

Strategia fallimentare non direi visto che tutti i brand tv montano ormai oled lg a parte samsung che continua di solo lcd

Garrett

Vero. My fault.
La sostanza non cambia su 30.000 euro, 1 euro non rappresenta certo una discriminante. Di solito sono tecniche utilizzate per prodotti che costano molto meno.

Muffa

Per portarlo a casa ci vuole il furgone portavalori

29.999 euro vs. 30.000 euro
1 cent di differenza.

Io vedo 1€ di differenza.

il Gorilla con gli Occhiali

E non solo.

BLERY
Paolo Campana

Non si sfrutta a pieno ancora il 4k e già l'8k in negozio....

maffo

Ok, hai vinto ahahaha

Albollo

prossimamente nella casa di cr7

Zoro

Sono indeciso se prenderne 3 o 4....

Mister chuck revenge

1200 euro dopo un anno xD

marco

Che spreco

LaVeraVerità

Con la Mercedes (magari non la classe A) ci carichi le tr*, con il tv no.

Garrett

Sei messo molto male.
A me proprio non mi tocca. Non mi interessa nemmeno se fosse 10K

LaVeraVerità

Beh insomma, hanno usato anche qualche verbo e complementi oggetto sparsi qua e la.

Garrett

29.999 euro vs. 30.000 euro
1 cent di differenza.

Queste sono tecniche di marketing che funzionano con i fustini dei detersivi ma non con prodotti da 30.000 euro.
Questo è il livello dei markettari.

Motoschifo

Beh il top di gamma in genere non è fatto per persone normali, ma il 75 pollici a 5000 euro è invece molto appetibile.
Io aspetto un 85 pollici full-hd tra un paio di anni, in offerta o anche usato... devo capire poi come metterlo in salotto ma questo è un altro problema :D

Andrew

come sentirsi poveri in un articolo.

Kyotrix

Beh, 4 anni fa l'oled 77 4k costava così o poco meno, quindi non ci vedo nulla di strano, per il top di oggi per il quale mancano pure i sorgenti. Tra 4 anni avrà prezzi più ragionevoli ( non bassi, parliamo sempre di un 88"...)

maffo

Meglio la tv

Frazzngarth

Un anno di lavoro praticamente...

BLERY
Apple

Apple Watch Serie 3 42mm GPS + LTE su Amazon al super prezzo di 299 euro

Xiaomi

Xiaomi Mi 9 Lite ufficiale in Italia, in vendita da ottobre | Video

Apple

iPhone 11 e iPhone Pro: l'innovazione è (anche) nel prezzo #prospettive

Google

Android 10: ecco le novità più interessanti | VIDEO