Skrill: cos’è e come funziona

03 Settembre 2019 0

Skrill è il portafoglio elettronico proposto da Paysafe Group per effettuare pagamenti online e transazioni di vario tipo come trasferimenti di denaro, forex e trading di criptovalute.

Il servizio è accessibile sia da desktop che da applicazione mobile e può essere utilizzato anche in abbinata a un’apposita carta prepagata Skrill Prepaid Mastercard® per effettuare acquisti anche negli esercizi fisici e prelevare dagli sportelli Bancomat.

COME ATTIVARE L’ACCOUNT

Come quasi tutti i servizi di pagamento digitale, Skrill si attiva attraverso una prassi di registrazione gratuita. Per farlo occorre inserire alcune credenziali di base (nome, cognome, e password) e specificare la valuta di riferimento.

Per aumentare i limiti del conto è necessario verificare l’identità personale, entrando nel profilo personale dall’app mobile o da desktop (Impostazioni>Verifica), allegando una foto personale e quella di un documento di identità e confermando le informazioni dell’indirizzo di residenza mediante geolocalizzazione o copia di una fattura intestata all’indirizzo di riferimento.

QUALI SERVIZI OFFRE

Nel complesso i servizi offerti da Skrill possono essere suddivisi in quattro grandi categorie: pagamenti online, trasferimento di denaro, compravendita di criptovalute, acquisti e prelievi Bancomat attraverso carte fisiche e virtuali.

A livello di pagamenti online, Skrill può essere assimilato a PayPal e a tutti gli altri servizi di e-payments che consentono di effettuare pagamenti nei negozi e sui siti Internet che accettano il sistema di pagamento. Secondo le stime comunicate dalla società, sono più di 100.000 in tutto il mondo le attività fra negozi online e siti che offrono beni digitali che accettano Skrill come sistema di pagamento. Fra questi anche importanti piattaforme di gaming, dating e forex e - in alcuni Paesi - alcuni servizi mainstream, come Facebook e Skype.

I trasferimenti di denaro rappresentano uno dei servizi di punta del portafogli Skrill che offre nella fattispecie due opzioni distinte per i suoi utenti: il money transfer da un account Skrill a un altro account Skrill o versi conti correnti terzi (Skrill Money Transfer) su 40 "corridoi" internazionali. Nel primo caso i costi delle commissioni sono del 1,45% per chi invia denaro, nel secondo caso il trasferimento è completamente gratuito sia per chi invia che per chi riceve.

Recentemente Skrill ha aperto il suo servizio anche al trading delle criptovalute consentendo agli utenti registrati di acquistare e vendere un numero limitato di valute (Ethereum, Ethereum Classic, XRP, Bitcoin Cash, Litecoin, EOS, Stellar Lumens, ZRX) e di processare transazioni sugli exchange.

Vi è in ultimo l’utilizzo di Skrill in abbinata a una carta Prepagata Mastercard (disponibile sia in formato fisico che virtuale) che può essere richiesta direttamente dalla piattaforma. In questo modo, i fondi depositati sull’account Skrill possono essere utilizzati per pagare anche nei negozi fisici ed effettuare prelievi di contante presso gli sportelli Bancomat di tutto il mondo.

COME CARICARE FONDI SU UN CONTO SKRILL

Ci sono cinque modi diversi per depositare fondi su un account Skrill:

  1. Tramite bonifico bancario: tempi di trasferimento da 2 a 5 giorni (commissioni 1% sul deposito, nessun limite di deposito).
  2. Tramite carta di credito o debito: trasferimento istantaneo (commissioni 1% sul deposito).
  3. Tramite Bitcoin & Bitcoin Cash (tramite BitPay): trasferimento istantaneo (commissioni 1% sul deposito).
  4. Tramite sistemi di pagamenti interni come Rapid Transfer, Paysafecash, Paysafecard, Neteller: trasferimento istantaneo (commissioni 1% sul deposito).
  5. Tramite sistemi di pagamento di terze parti quali Trustly, Klarna, BitPay: trasferimento istantaneo (commissioni 1% sul deposito).
QUANTO COSTA

L’apertura del conto è gratuita. I costi del servizio sono principalmente legati alle commissioni, e più precisamente a:

  • Commissioni di deposito (1%)
  • Commissioni di prelievo (5.50 euro o 7,50% per deposito su carte Visa)
  • Commissioni per il trasferimento di denaro (1,45% per chi invia ad altro utente Skrill, gratuito negli altri casi, sia per chi invia che per chi riceve)
  • Commissioni per compravendita di criptovaluta (1,50% della transazione)
  • Commissioni per eventuale inattività (5,00 euro dopo un anno di inattività)

A questa pagina tutti i dettagli dei costi.


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Android

Recensione Samsung Galaxy A51: pronto a conquistare la fascia media

Eventi

HDblog e Samsung vi invitano all'anteprima italiana degli SSD Touch T7 | Milano, 28 gennaio

Android

MIUI 11 Launcher: l'app drawer arriva sui dispositivi Global con l'ultima alpha | APK

HDMotori.it

Porsche è sempre più Experience