Xiaomi al lavoro su 4 smartphone con cam da 108 MegaPixel | Rumor

02 Settembre 2019 118

Xiaomi si appresta ad introdurre il sensore da 108 MegaPixel realizzato in collaborazione con Samsung su ben quattro smartphone. L'indiscrezione proviene dai colleghi di XDA Developers, che hanno identificato il nome in codice di altrettanti dispositivi che potrebbero supportare la fotocamera da 108MP. Nello specifico si tratta di Tucana, Draco, Umi e Cmi.

I nomi sono stati scovati all'interno di una delle ultime versioni dell'applicazione Galleria presente nella MIUI, fresca di aggiornamento con il supporto alla visualizzazione delle foto a 108 MegaPixel sui dispositivi citati. Insomma, sembra trattarsi di una chiara indicazione del fatto che la società stia già testando il sensore Samsung ISOCELL Bright HMX su ben più di uno smartphone.

In ogni caso XDA invita alla cautela, in quanto la possibilità di visualizzare una foto a 108MP non implica automaticamente che lo stesso smartphone sia in grado di effettuarne la cattura, quindi è probabile che il numero di dispositivi dotati del sensore sia in realtà inferiore a quattro. XDA segnala anche che tra questi non sembra esserci il prossimo Mi Mix 4, tenuto sotto stretta osservazione da parte del sito. Al momento il codice esaminato non sembra contenere riferimenti al prossimo top della serie Mix, quindi è probabile che le informazioni ottenute sino ad ora siano parziali.


118

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Ph0t0

Con amore, già fatto e profilato.
Stai scrivendo un mare di cose noiose classiche di chi non ha mai scattato una fotografia. Le differenze sotto certi delta sono impossibili da percepire, per questo un mi9t sarà uguale ad un altro mi9t quando scatti il RAW, senza necessità di doverlo ri-calibrare/profilare.
Se la pensi diversamente, hai un problema, anzi, più di uno :)
A differenza tua ho 2 Mi9T (regato ad un parente il secondo) entrambi calibrati con lo stesso profilo, solo i matti si metterebbero a calibrare 2 cellulari uguali con 2 profili diversi.
Le profilazioni differenti si fanno per tungsteno/daylight, certamente non per pari modulo fotografico. Buona fortuna, con amorissimo :)

max76

impara a leggere tu.
esatto un corno!, non c'è un RAW esattamente uguale ad un altro RAW nemmeno nello stesso modello di smartphone o fotocamera.
te l' ho spiegato sopra.
estremo è l' esempio di Huawei che usa filtro RYB sul sensore.
ma ripeto, nello stesso modello non troverai mai due photosite o due photodetector o due filtri RGB uguali (perché anche la filettatura incide sulle informazioni generate nel RAW) o due ottiche uguali.
e quindi la campionatura A/D (indipendente dalla profondità dei bit che pure quella varia da sensore a sensore) non sarà la stessa proprio per le caratteristiche Hardware della fotocamera!
PUNTO.
non sto parlando degli algoritmi di demosaicizzazione, lo vuoi capire o fai finta di non capire per avvallare le tue parole e non ammettere che sei in errore?
sennò comprati uno Xiaomi uguale a quello che hai, prendi Profile Maker 5 (ovviamente con una luce da laboratorio per generare i colori di riferimento, non con una test chart X-Rite) e guardati profili ICC dei due sensori così la pianti di fare lo spocchioso.
con amore ovviamente..

Ph0t0

Esatto impara a leggere.
IL RAW dello Xiaomi è uguale ad altri RAW, perchè contiene esattamente le stesse identiche informazioni.
E' la caratterizzazione che è diversa, NON il RAW.
E' la profilazione che è diversa, NON il RAW.
Il RAW dello Xiaomi, e lo ripeto, è identico a quello di qualsiasi altro perchè contiene le stesse informazioni, PUNTO.
Quello che cambia, è la conversione del RAW, e hai scritto un mare di cavolate da analfabeta fotografico che se devo prendere rigo per rigo mi vengono i brividi a risponderti. Non criticare o rispondere senza senso tanto per il gusto di far vedere che sai meno di quello che pensi di sapere, ovvero nulla.
Che l'amore sia con te, buona settimana.

max76

"I RAW degli Xiaomi sono esattamente identici a tutti gli altri."
letta così non è proprio come l' hai detta qua sopra...
che l' amore sia con te.

Ph0t0

Il RAW dello Xiaomi è uguale per ogni Xiaomi Mi9T ti invito ad imparare la lettura. Nessuno ha scritto che il profilo di uno Xiaomi mi9T va bene per uno Xiaomi Mi8, tutt'altro. E se affermi che sia diverso, ti invito a studiare l'argomento. Ma soprattutto, ti invito a farti una serata d'amore prima di scrivere cose senza senso mettendo in bocca cose che nessuno, e ripeto, nessuno ha scritto.

max76

ogni marca smartphone (come di fotocamera), ma modelli diversi all'interno dello stesso brand, o addirittura due modelli uguali con seriale diverso, possano e di fatto forniscono, risposta cromatica diversa in fase di profilazione scene referred, perchè diversi sono i materiali usati per la costruzione del sensore, diverso è il firmware, diversi sono gli obiettivi (che nella resa cromatica finale hanno grosso peso), e diversa è quindi la demosaicizzazione del colore conseguente.
il RAW non elaborato contiene quindi i dati registrati dal sensore in base alle caratteristiche del sensore stesso e a quelle dell' ottica che catturano l' immagine in quel preciso e unico modo in base al loro accoppiamento, e quindi dire che il RAW degli Xiaomi sia uguale a quello di tutti gli altri è semplicemente errato e fuorviante per chi legge.
come non sopporto quelli che si pongono da spocchiosi come hai fatto tu.

Squak9000

no

max76

pixel binning come se piovesse!

Ph0t0

I RAW degli Xiaomi sono esattamente identici a tutti gli altri.
Il problema è che tu non sai come è fatto un RAW, non sai cosa è una caratterizzazione, e non sai cosa è un profilo colore.
Una volta PROFILATO il colore (e quindi caratterizzato il file) attraverso color checker, il RAW dello Xiaomi sarà perfettamente utilizzabile. Certo, non è per tutti, ma chi critica senza conoscere fa due fatiche.

Dark!tetto

Ti stai confondendo con le lenti mi sa

Ph0t0

Verissimo purtroppo.
Il titolo di questo thread spiega esattamente il motivo per cui fare un 108mpx piuttosto che un 20mpx fatto bene.
Alla fine sulle caratteristiche balzerà più all'occhio 108mpx piuttosto che 20, visto che già sono in vendita i 64.

Se cambiassimo cultura e smettessimo di guardare i dati di copertina, uscirebbero sensori da 20mpx di una qualità eccelsa.

Dark!tetto

Come dici tu, marketing e figurati se ha importanza che sono troppi per quella superficie da vanificare buona parte del lavoro. Vuoi mettere poter scrivere centoottomegapixel ?

max76

la doppia stabilizzazione è sempre meglio della singola, e quella ottica preferibile alla digitale (se da sola)

max76

i RAW degli Xiaomi fanno pietà

max76

si, ma è grande il doppio e dovrebbe avere il doppio dei pixel, non dieci volte tanto!!

DavideCesana

si ho scaricato l'app e i due plugin e ho accettato tutti i permessi ma non riesce a connettersi

Il jolly matto

Bhè intendo sul discorso del pixel binning che poi fisicamente siano ciascuno da 0.8 micron non ci piove!!

Nostale Nossia

non penso che si possa unire 9 pixel...credo che si vada sempre per 4^n visto che è un quadrato.. (4,16,,64...)

Ph0t0

In realtà la cosa più intelligente che potevano fare era proprio quella che hai scritto, o meglio, con una dovuta modifica.
Se fossi stato l'ingegnere Xiaomi/Samsung avrei fatto sviluppare un sensore da 1/1.33" spalmato 48mpx, avrei utilizzato la funziona pixel binning così da avere circa 2 micron REALI per ogni pixel, ed una fotocamera da 12mpx.

Purtroppo però il marketing è bastardo, quindi hanno preferito optare per svilupparne uno da 108 con i pixel da 0.8 micron e 27mpx finali.
Sicuramente non sarà un pessimo risultato dato che sulla Sony RX100 che monta 1pollice e 20mpx il file va già benissimo, e qui siamo sull'ordine di quella grandezza come sensore (poco meno).
Quello che per me hanno esagerato è il numero di mpx, potevano fare il pixel binning su 48, massimo 64mpx e sarebbero stati pixel con segnale molto più pulito e con una gamma dinamica più estesa.

Ph0t0

Tutto vero.
Tra l'altro Huawei non produce nessun sensore fotografico, il commento di Zioe è il no sense più assoluto.

Riccardo Dezza

Boh, erano mie supposizioni. Ultimamente tutti i sensori scattano a 12 mp sfruttando il pixel binning, e unire così più pixel a formare un altro. Siccome 108 è divisibile per 12 ho pensato che potesse essere un nuovo pixel binning 9 in 1.
Supposizioni mie, niente fonti (mea culpa)

Ph0t0

0.8 micron Jolly ;)
1.6 è Samsung Marketing, 0.8 è fisica universale.

Ph0t0

Sensore più grande significa che cattura più luce.
E' come se prendi un pannello fotovoltaico, più è grande, più cattura luce giusto? Quindi più è in grado di convertire quella luce in corrente.
La differenza non è molto dissimile, un sensore cattura luce, e più ce ne è, maggiori sono le informazioni, ma soprattutto più pulito è il segnale (oltre ad altri aspetti tecnici che non ti interessano, ma che sono fondamentali come il bokeh dato che aumenta anche la profondità di campo).

Comunque, nel momento in cui c'è più luce i vantaggi diventano migliaia, tra questi non figurano quelli che hai scritto tu, ci sono benefici molto più importanti ma l'elenco sarebbe troppo lungo.

lKinder_Bueno

Dat

Tony Carichi

Per gentilezza, questi dati da quale fonte li hai presi?
Per curiosità, perchè di sensori ottici non ne so nulla.

Nuanda

A me su Mi A2 lite andava perfetto....hai scaricato i due pugni che ti fa scaricare all'inizio? Hai verificato tutti i permessi?

Il jolly matto

Il sensore è appunto da 1/1.33 e scatterà a 27 mpx con pixel da 1.6 micron!

delpinsky
Zeronegativo

STONEX UBER ALLES

Riccardo Dezza

4 pixel in 1 sono un quadrato. 48 mp/4 = 12 mp
9 pixel in 1 sono un quadrato. 108 mp/9 = 12 mp
Sensore grande da 1/1.33... Cosa bolle in pentola?

Gas_T_one

È FISICA.

Luca 343

Eh?

marco

Che cul0

Il jolly matto

Quanta pochezza in questo commento! Se farà più o meno cag4are di qualsiasi altro sensore si vedrà ma non credo proprio! A livello hardware è il miglior sensore in circolazione con quella grandezza e basterà soltanto un minimo di ottimizzazione per ottenere determinati risultati! Scatterà decisamente meglio del sony da 48 mpx e questo già preannuncia ottime foto considerando che diversamente dalla diatriba che si è creata fino ad ora gli smartphone top gamma con sensore da 48 mpx scattano tutti molto bene.

Zioe

Farà comunque più cag4re del nuovo sensore di Huawei da 1/1,55" da 40mpx

DavideCesana

ahahahah inizio a pensarlo seriamente

Felk

Quando il Galaxy watch riconosce un telefono che costa meno di lui, non si sincronizza.
C'è nel manuale.

Assetto Corsa

Così la batteria non arriva più a sera. Cit...

Darkat

Invece è molto molto probabile che questo sensore, prodotto insieme a Samsung, appaia sul prossimo Galaxy S11, gli indizi sono tanti

Gieffe22

cio non è accaduto perchè samsung ha soolo riciclato un s10 nel note... guardacaso scommetto lo useranno sugli s11 che già ora iniziano a decantare dai rumors "una qualità fotografica superiore" (eh certo!, samsung è ferma ad s7 con sensori e algoritmi, w al ccaiser)

Darkat

Di quello c'è poco bisogno, anche perché si era già parlato del fatto che Google stessa stesse lavorando con Qualcomm per introdurre un sensore del genere su tutti i top, ed è normale che di queste cose se ne occupi il produttore del processore (o della fotocamera al più).
Il vero problema di Xiaomi invece risiede nel software, dove devono sistemare davvero tante cose, sul lato hardware stanno più che bene soprattutto in relazione al prezzo

Mr. G

Mi raccomando, togliete l'OIS anche da questo così vengo a darvelo in faccia in Cina

Healer78

veramente alla gente comune interessa leggere 108 mpx….del resto non importa a nessuno.

Luca 343

Infatti sono d'accordo con te, intendevo semplicemente dire questo.

Ph0t0

Non è questione di chi ne fa più e chi ne fa meno.
L'unico modo per sfruttare le potenzialità delle foto offerte è passando per i RAW, questo per qualsiasi camera di qualsiasi brand sul mercato.

Ph0t0

esattamente. Basta utilizzare i RAW dove il loro software non mette mano (sono i negativi digitali) e con un pò di competenze si può sfruttare al massimo le foto prodotte dal sensore ;)

Luca 343

Non esattamente, i "danni" se così li vuoi chiamare li fanno anche gli altri software

Luca 343

Ahahahahahahahah

Michele Morelli

Quindi se ho capito bene Xiaomi fa più danni che altro alle foto con il proprio software

Ph0t0

Già adesso lo sono, con la sola differenza che il software non è "maturo". A livello hardware gli Xiaomi offrono già il meglio sul mercato. Utilizzando i RAW (quindi la fotografia non elaborata da nessun software, dove danni non ne fanno) è possibile vedere cosa esce realmente dall'hardware Xiaomi, ed i file sono ottimi.
Io lavoro direttamente i RAW, già mi trovo benissimo.

Android

Samsung Galaxy S20 FE è ufficiale: 5G con Snapdragon 865 a 769 euro

Alta definizione

Recensione Huawei Freebuds Pro: belle, comode e funzionali

Hp

Recensione HP Neverstop Laser 1202nw: la stampante con un serbatoio infinito

Android

Migliori smartphone fino a 600 euro | Ecco i top 5+1 da comprare | Settembre 2020