TCL annuncerà ad IFA 2019 una gamma di smartphone con il suo brand

30 Agosto 2019 13

TCL Corporation è una multinazionale cinese dell'elettronica, con sede a Huizhou, nella provincia cinese del Guangdong. Il marchio non è ancora molto conosciuto in Italia ma a livello mondiale è sicuramente tra i più importanti nel mercato dei televisori. TCL ha anche acquisito negli scorsi anni i brand Alcatel e BlackBerry.

TCL parteciperà anche quest'anno ad IFA 2019, una della più importanti fiere dedicate all'elettronica di consumo, dove non solo porterà le sue ultime novità per quanto riguarda Smart TV, ma dove annuncerà ufficialmente anche la sua nuova gamma di smartphone a marchio TCL per il mercato globale.


Queste le parole di Shane Lee, General Manager di TCL:

La nostra nuova linea di prodotti mobile TCL si posiziona come fulcro del nostro crescente portfolio di elettronica di consumo, con l’obiettivo di offrire esperienze più coinvolgenti per i nostri clienti, a casa e in mobilità. Continuando a sfruttare la verticale integrazione e l’ecosistema di prodotto, siamo in grado di concentrarci sull’innovazione e sulla creazione di un vero e proprio marchio mobile di punta sotto il nome TCL e allo stesso tempo fornire l’accessibilità e la qualità che i clienti si aspettano da noi.

Una roadmap trapelata all'inizio di questo mese ci ha permesso di avere qualche anticipazione su alcuni degli smartphone dell'azienda.

TCL ha confermato che durante la conferenza stampa, in programma il 5 settembre, comunicherà anche "i nuovi passi avanti fatti nello sviluppo dei dispositivi pieghevoli", annunciandone l’arrivo sul mercato nel 2020. Attese anche informazioni su un nuovo progetto dedicato ai wearable display, “Project Archery”, che "porterà l’esperienza cinematografica su un device di dimensioni ridotte".

Il top gamma più piccolo e pontente sul mercato? Samsung Galaxy S10e, in offerta oggi da Bass8 a 469 euro oppure da Media World a 529 euro.

13

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
matteventu

Concordo solo in parte :-/

Andrea Z.

è il mercato che ha fatto e voluto questo...

Andrea Z.

quindi semmai comprano mille mila brand fatti da altri...

Andrea Z.

per lui tutti i cinesi sono uguali, non solo nell'aspetto.
qualunquismo e razzismo, lasciamolo stare.

Andrea Z.

mai buono come quello degli iphone però... visiti una pagina web e sei infetto lato sistema operativo.... fantastico.

Andrea Z.

e se li fanno come i blackberry?

matteventu

Non gli perdonerò mai ciò che hanno fatto a Palm, e ciò che HP ha fatto a Palm.

Antonio63333

Se li fanno come i tv non prevedo grandi cose...

Vive

Mettono malware nelle loro smart TV?

Desmond Hume

il malware è incluso nel prezzo come da loro onorevole tradizione?

Dark!tetto

Ma TCL Acquisisce brand morti e li uccide ancora di più, vendendo rebrand dei peggiori cinesoni, anche il palm è stata una delusione.

GianL

Mesi fa circolavano voci un Palm con tastiera fisica, tipo Blackberry Bold.

Tx888

Prima i produttori sfornavano millemila modelli , ora creano mille mila brand.
vogliono copiare BBK.
TCL ha Alcatel , RCA , Blackview , Palm e i rugged Crosscall

Apple

Apple iPhone 11: live batteria (3.100mAh) | Inizio ore 08.00

Apple

Apple iPhone 11 Pro: live batteria (3.046mAh) | Fine ore 20.13

Huawei

24 ore con Huawei Watch GT 2: più bello e rapido

Apple

Apple Watch Serie 3 42mm GPS + LTE su Amazon al super prezzo di 299 euro