Skype: messaggi in bozza, preferiti e anteprima file tra le novità più recenti

30 Agosto 2019 21

Microsoft torna a fare il punto sulle più recenti novità introdotte in Skype dopo il rilascio della funzionalità condivisione dello schermo avvenuta agli inizi di giugno su Android e iOS. Le funzionalità descritte in seguito, chiarisce la casa di Redmond, sono disponibili nella più recente versione di Skype per tutte le piattaforme supportate - fa eccezione la splitscreen disponibile solo su desktop. Si tratta nello specifico di:

  • Bozze dei messaggi: qualsiasi messaggio digitato ma non inviato verrà automaticamente salvato nella conversazione corrispondente e identificato con il tag 'bozza'. I messaggi salvati come bozze saranno disponibili in qualsiasi momento, anche dopo aver chiuso l'app di Skype.
  • Messaggi salvati nei preferiti: avete ricevuto o inviato un messaggio particolare che non volete dimenticare? Con il nuovo aggiornamento è possibile memorizzare un messaggio nei 'Preferiti' attraverso una pressione prolungata dello stesso e cliccando su "Aggiungi preferito". Lo stesso messaggio potrà essere consultato in qualsiasi momento nell'apposita sezione dell'app.
  • Anteprima dei file prima dell'invio: è possibile visualizzare in anteprima foto, video e file che si è scelto di condividere prima dell'invio. Una volta selezionati i media da inviare, questi verranno visualizzati nel pannello dei messaggi, in modo da poter essere sicuri di ciò che si sta inviando. Sarà inoltre possibile inserire una descrizione che verrà inviata contemporaneamente.
  • Nuova interfaccia durante l'invio di più file contemporaneamente: durante l'invio di più file (foto o video, ad esempio) contemporaneamente, Skype raggrupperà tutti i contenuti in un unico album per migliorarne la visualizzazione.
  • Splitscreen: la funzionalità che consente di dividere l'area di lavoro in due parti viene ora resa disponibile su tutte le versioni di Windows, Mac e Linux (prima era disponibile solo su Windows 10).

21

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Star

Pazienza…. Nessuno è perfetto.

acca

Ingiustificabile. Nadella qua non ha capito nulla, caos totale. E' un vero peccato, poteva diventare la piattaforma di riferimento. Vediamo cosa uscirà dal cappello di Zuckerberg e di Google con gli SMS Rich

acca

Appunto, regole che cambiano sempre, tanta confusione, servizio inaffidabile.
PS perse le chat di anni e anni, cosa che non è successa con Hangouts. Assurdo pensare di dover fare MANUALMENTE i backup.
Veramente, peccato!
L'ho scritto anche all'indiano. Ci sarà un motivo che sempre meno persone la usano.

Star

Boh, forse la gente si riferisce al fattore estetico….. Ma poi all'inizio era troppo "classico", poi hanno provato a rifare l'interfaccia sullo stile più "Snapchat", poi non contenta la gente hanno rifatto di nuovo l'interfaccia ed ora è più classico diciamo, e non è contenta lo stesso perché vede le "faccine" per le reazioni, ma che vuol dire???? NON sei obbligato ad usarla, ma poi è anche un modo per reagire al messaggio, se vuoi la usi, se no amen…. Meglio avere funzioni in più che in meno…..Minchia che caos, veramente….. Mah, meglio avere l'interfaccia con millemila scritte, come no….. Come in ogni cosa, bisogna farci l'abitudine.

Star

La versione mobile purtroppo era un cesso dappertutto, per fortuna ora è molto più snella, per chi ha telefoni proprio merdosi che si carichi la versione Lite, anche se comunque fanno di tutto per rendere utilizzabile e leggera la versione "normale" .

Star

Mah, la versione classica a mio parere era molto più confusionaria, e con troppe funzioni inutili ( che affollavano pure i menu contestuali, che manco Wordpad…. ), la gente che vorrebbe la versione "antica" per me in realtà NON ha mai capito la modernità dell'app. Prima era tutto su P2P, ora con le nuove tecnologie (cloud) non possono più supportare le versioni vecchie né si possono permettere di fare confusione con quella recente…. Difatti basta vedere la differenza della versione 12 di W10 mobile ( e Xbox One ) con quella attuale di W10 e mobili, non c'è paragone….

Star

Quella è gente che non è capace di usare password come si deve, però per facebook è sempre connessa putacaso. LOL!

Star

Stai facendo però confusione…. I file di cui tu parli, sono quelli che invii come file e non foto…. I file come documenti, pdf ecc... in 30 giorni vuoi che uno non abbia il tempo di scaricarselo? Per quanto concerne i file multimediali come foto e video ( quindi CON ANTEPRIMA ) non durano 30 giorni, e te lo assicuro perché ho gallerie vecchie di mesi….. Il limite è solo per i files senza "anteprima", non so se mi spiego, e comunque si può sempre inviarlo tramite OneDrive tranquillamente….. Questo limite a mio avviso è utile per motivi di sicurezza, come molti che se non si connettono con Skype per diversi mesi, automaticamente si disconnette fino a quando non rientrano. Le chat continuano ad essere sincronizzate tra loro, se ci sono messaggi tanto importanti ti metti il segnalibro oppure fai un backup.

Jeson Turner

Io continuo ad esserne convinto di ciò. Come telegram, basta sapere il nome (o indirizzo email) e lo usi. Però c'è da dire che all'epoca l'app mobile non era all'altezza sia con la sincronizzazione che come app, infatti era lentissima ad aprirsi e ogni volta dovevi riloggare.

Jeson Turner

Io lo trovo ottimo per la qualità delle chiamate: Whatsapp fa schifo, messanger se la cava, telegram ok per le chiamate. Il problema è che molti usano soprattutto i primi due perchè "non uso mai Skype e ho dimenticato la password".

barello

dai, lo usano in pochi e solo tra aziende.

MatitaNera

Chissà cosa usi tu... ha sempre fatto schifo come programma (l'app poi non ne parliamo)

MatitaNera

Certo che te le cose occorre tagliartele giù eh?

MatitaNera

Tutto perfetto. Ma nessuno se la fila.

France

Ora che c'è anche la web app desktop di duo non lo uso proprio più. Su smartphone (e su Mac e su Linux..) non ha mai funzionato a dovere.
In molti ambiti lavorativi continua ad essere usato per inerzia.

Luca Visentin

Io lo uso giornalmente per lavoro, con varie chat, gruppi e tutto. Sul telefono non sempre le notifiche arrivano, è macchinoso rispetto a Whatsapp e ha molte meno impostazioni per tutto. Secondo me è rimasto una spanna sotto con altro target. Sia versione desktop che mobile

Sandro Pignatti

Forse ti riferisci a qualche anno fa, perchè ora questi problemi di cui tu parli non esistono.

Sandro Pignatti

Come se ora non lo fosse.
Ma poi quale brutta fine ha fatto?
è perfettamente integrato su Windows 10 ed è migliore di WhatsApp.
Per cui...

Sandro Pignatti

Niente da fare, è la miglior app messaggistica al mondo. Forse solo telegram riesce ad eguagliarla.
La comodità è disarmante, persino per inviare un file da pc a pc o tablet con Windows 10 fai due click con skype e hai inviato.
Trovatemi qualsiasi altra cosa così veloce. Non c'è.
Poi l'hanno aggiornata parecchio, sistemando gli errori iniziali che c'erano sulla UWP.
Ottima!

Luca Visentin

ora è pessimo, lento, macchinoso, non sempre funzionante bene, messaggi che non arrivano

Lukinho

Che brutta fine che ha fatto Skype...Aveva la possibilità 10-12 anni fa di essere il "Whatsapp" della situazione...avevano proprio la carta vincente sotto al naso essendo il miglior programma di messaggistica dell'epoca per PC...e invece...

Android

Recensione Google Pixel 4 e confronto con iPhone 11 Pro

Amazon

Le migliori offerte Amazon, Unieuro e Mediaworld verso Black Friday 2019

Alta definizione

Samsung The Frame 2019: ecco perché è un TV differente | Video

Android

Recensione Xiaomi Mi Note 10: 5 cam posteriori e batteria grandissima