Panasonic Lumix S1H: oltre al 6K c’è di più | Anteprima

27 Agosto 2019 100

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Una mirroless full frame non può bastare. Le esigenze degli appassionati sono così specifiche e sfaccettate da portare i produttori di fotocamere a creare più declinazioni dei propri modelli di punta. L'ennesima dimostrazione ci arriva da questa Lumix S1H, terzo capitolo della nuova serie di full frame senza specchio di Panasonic  - dopo la S1 e la S1R - una macchina che ammicca senza mezzi termini al mondo dei cinefili e dei videomaker evoluti e che va di fatto a posizionarsi fra la GH5/GH5S e le più professionali VariCam.

Il risultato è una fotocamera che riesce a smarcarsi dalle altre due sorelle - ma anche dal resto della concorrenza a piena formato - e non solo per la la presenza di un sensore da 24 megapixel in grado di registrare in 6K. A farsi notare sono tutta una serie di specifiche che sarebbe difficile radunare all’interno di una scheda tecnica. Riportiamo qui di seguito le principali provando a spiegarvi cosa cambia rispetto ai due precedenti modelli della serie.


  • Sensore d'immagine: full frame CMOS da 24,2MP
  • Stabilizzatore ottico a 5 assi sul sensore + obiettivo (dual I.S. 2)
  • Sensibilità Dual Native ISO: da 640 a 5.000 ISO (bassa) e da 4000 a 51.200 ISO (alta)
  • Video: 6K/24p, 5.4K/30p (rapporto d’aspetto 3:2) o 5.9K/30p (rapporto d’aspetto 16:9)
  • Gamma dinamica: 14+ stop, gamma V-Log e colorimetria V-Gamut
  • Campionamento: HDR (High Dynamic Range) in HLG (Hybrid Log Gamma), 4:2:2 a 10 bit tramite uscita HDMI e anamorfica 4:3
  • Mirino: elettronico OLED da 5.76 Mln di punti (ingrandimento 0,78x)
  • Display: LCD touch da 3,2" e 2,3 Mln di punti (copertura 100%) completamente orientabile
  • Processore: Venus Engine
  • Obiettivi: attacco L
  • Autofocus: Depth from Defocus (Contrast Detection-based)
  • Batteria: 7,4 V, 3050 mAh, 23 Wh ricaricabile tramite USB Type C Power Delivery
  • Peso: circa 1050g solo corpo, 1150g con batteria, 
  • Prezzo: 3999 euro solo corpo
A BORDO C’È DI TUTTO, ANCHE UN SISTEMA DI RAFFREDDAMENTO

La S1H riprende dimensioni e corredo della versione standard ma con alcune importanti novità. Innanzitutto c’è un pulsante di accensione collocato in una posizione più comoda, un più ampio display LCD con le informazioni di servizio e un display touch che può essere (finalmente) orientato di 360 gradi.

Confermato il doppio slot per le schede di memoria, ma a differenza della S1 e della S1R, la S1H abbandona l'XQD in favore di un secondo ingresso per SD card. Semplice ma non per questo banale l’idea di aggiungere due led rossi, uno frontale e l’altro posteriore, che si accendono al momento della registrazione, una sorta di (r)assicurazione visiva sull’effettiva operatività on-air della macchina. 

La grande novità della nuova ammiraglia Lumix è però un’altra: la presenza di un sistema di raffreddamento a ventola, un innesto dettato dalla volontà di evitare il surriscaldamento del sensore durante le sessioni di registrazione prolungate. Con il sistema abilitato, in pratica, la Panasonic S1H è in grado di effettuare registrazioni no-stop, a qualsiasi risoluzione. Il tutto - questa almeno è stata la nostra prima impressione dopo una brevissima hands-on - senza troppe ripercussioni a livello di rumorosità.

I VANTAGGI DEL 6K, IN TUTTE LE SALSE

Ma veniamo al sodo. Cosa si può fare con una macchina come la S1H basata su un sensore già nativamente predisposto per le riprese in 6K? In fase di presentazione Panasonic ha voluto sottolineare il gran numero di opportunità che si dispiegano su tutta la gamma di formati e di frame rate. In sintesi: lavorando su tutto il sensore è possibile registrare in 6K a 24p ma anche a 5,4K a 30 e 24p in rapporto d’aspetto 3:2 oppure a 5,9K 30p, 4K/C4K 30p o Full HD 60p in 16:9. Croppando nel formato Super 35 millimetri è possibile inoltre registrare video C4K/4K a 60p o FullHD 60p in rapporto d’aspetto 16:9 o in 4.3 anamorfico.

Decisamente ampio il ventaglio di opzioni a livello di campionamento colore. Con un recorder esterno collegato in HDMI è possibile effettuare riprese in 4K 60p in 4:2:2 a 10-bit senza bisogno di firmware aggiuntivi; in alternativa si può lavorare in 4:2:0 internamente e con display accesso. La nuova full-frame giapponese, inoltre, supporta sia il V-Log che il V-Gamut con una gamma dinamica di più di 14 stop complessivi, due stop in più rispetto alla GH5, e permette di effettuare registrazioni in HDR in Hybrid Log Gamma. I file LUT, fa inoltre sapere la casa, possono essere importati sulla SD card per poi visualizzare il risultato finale su monitor.

DOPPIA STABILIZZAZIONE E DOPPIO CIRCUITO PER LA GESTIONE DEGLI ISO

Confermato per il resto l’assetto sia a livello di autofocus e di stabilizzazione: la S1H, come la S1 e la S1R non utilizza il rilevamento di fase ma un sistema che combina la messa a fuoco a contrasto con un sistema DFD (Depth From Defocus) e supporta la doppia stabilizzazione, sul corpo (5 assi) e sulle ottiche dedicate, per arrivare fino a 6,5 stop di compensazione.

Chiaramente ispirata al mondo Varicam la gestione degli ISO, che si avvale di un doppio circuito, uno per i bassi e uno per gli alti ISO. In questo modo la S1H questo permette di lavorare non solo sul guadagno e sulla cancellazione del rumore, ma di avere due impostazioni “native” di base molto pulite - a 640 e 4000 ISO - per acquisizione immagini ad alto frame rate anche in condizioni di scarsa illuminazione.

Piccole ma sostanziali novità anche a livello di interfaccia utente, ora arricchita di alcune funzioni ad hoc per il mondo del videomaking - citiamo fra queste la visualizzazione dei dB in camera - e con una buona dose di flessibilità a livello di personalizzazioni. Davvero sterminata la lista dei codec disponibili, con la possibilità di effettuare una ricerca per filtri e creare una lista dei preferiti. Non mancano le risorse per lo slow-motion e il quick-motion: la S1H può lavorare in VFR (Variable Frame Rate) con overcranking/undercranking in C4K/4K (60 fps, fino a 2,5 volte più lento in 24p) e FHD (180 fps, fino a 7,5 volte più lento in 24p) o in HFR (High Frame Rate) con audio e messa a fuoco automatica.

PREZZO E DISPONIBILITÀ

La nuova Panasonic Lumix S1H arriverà sul mercato ad ottobre a circa 3999 euro per il solo corpo, vi daremo ulteriori dettagli sui bundle e ottiche a disposizione nelle prossime settimane. Come le altre macchine della serie, anche la S1H sarà compatibile con gli obiettivi ad attacco L, sia quelli della casa (Lumix S/S Pro) - compreso il nuovissimo 24-70 mm F2.8 (S-E2470) -  sia quelli a marchio Leica e Sigma.

 

VIDEO

Il top gamma più piccolo e pontente sul mercato? Samsung Galaxy S10e, in offerta oggi da Mobzilla a 455 euro oppure da Media World a 499 euro.

100

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Phil Swift

Parlo esclusivamnte di video:
Assolutamente d'accordo. BM Pocket per qualità. A7III per la velocità. Ultimamente Panasonic sta perdendo colpi, risultando sensata solo su entry-level come G80, che per il prezzo è veramente completa (a differenza della a6xxx). Questo per me è il quadro dell'offerta che c'è di fotocamere

andrea

Lato video Canon non ha mai brillato e continua a non farlo...il problema è che le mirrorless stanno diventando sempre di più macchine complete sia come foto sia come video...sfornare modelli eccezionali solo lato foto non è più sufficiente soprattutto quando si entra in certe fasce di prezzo...tra la canon eos R e la sony a7r III ad oggi c'è una differenza di prezzo di poche centinaia di euro....ma la sony è assolutamente completa sia lato foto sia lato video...mentre la eos R può reggere (a fatica) il confronto lato foto mentre crolla inesorabilmente lato video.

Riccardo

scusa ho sbagliato io dovevo dire utente "consumer" normale non lo è :)

Da blitz

chiama il tuo tutor,gli fai scrivere su yuotube gh5 4:2:2 4k 10 bit Hybrid Log Gamma | HLG 400Mbps 4K/Ultra-HD/HDR poi vai a prendere aria

italba

Come volevasi dimostrare, spari ca##### e poi, di fronte a contestazioni concrete, non sai rispondere niente di sensato e la butti negli insulti. Poveretto...

Da blitz

Fatti aiutare dal tutor se da solo non combini,ciao 104

italba

Ti ho già detto che non attacca, bamboccio. Tu hai fatto un'affermazione "c'è già tutto sulla gh5", sta a te giustificarla, se puoi

Da blitz

tua opinione personale,perche' oltre alla mia,erano presenti almeno altre 2 gh5 e una gh5s,ognuno fa l'uso che meglio crede

italba

Tu le hai lette? Le hai capite? Allora dimmi quali delle caratteristiche che ti ho citato prima ci sono "già sulla gh5", lo hai detto tu, devi pur saperlo! O "forse" non hai la più pallida idea di quello che dici?

Da blitz

le specifiche sono di dominio pubblico,ti voglio aiutare,vai sul sito panasonic,e vattele a guardare.

italba

Ci arrivi che stai facendo sempre di più la figura del bimbetto che non sa cosa rispondere nel merito e quindi la butta sugli insulti? Non attacca, bimbo, rispondi nel merito!

Da blitz

vatti a leggere da solo le specifiche 104....anzi no...non ci arrivi

italba

Rispondi nel merito, bamboccio!

italba

Una action cam è molto più limitata, GENIO! Ad esempio ha la focale fissa, non è detto che vada bene per tutte le riprese

Da blitz

se fosse come dici tu,utilizzerebbero una hero 7 black,fa i 4k 60 fps...oppure una sony rx02,proponiti come regista

Da blitz

parole sprecate te lo ripeto la 104 ti aspetta

opinionista

la loro idea è di rendere una mirrorless una videocamera così da far scalpore.
Poi tieni a mente che se pur enorme, può essere comunque più comoda di altre vere videocamere messa su spallacci etc.

Tuttavia per me non è assolutamente una camera che pensano di vendere a milioni.
Non è la Sony a7 III di Panasonic... ma più la a9.

opinionista

Ni.. per molte risoluzioni e codec viene usata in super 35, che è come quella della 6k Pocket... dunque davvero non vince su nulla.

Forse su Low light perché ha una densità minore di pixel....
I vantaggi sono più legati al giro che crea questa macchina:
-Scalpore
-Visibilità
-Nuovo pubblico

Poi verrà usata dai pochi intenzionati a fare produzioni low budget ma con un interesse anche a non investire in attrezzatura unicamente video.
Con le poche ottiche che ci sono oggi e con i loro prezzi, chi si stacca dalla comodità del sistema EF...

opinionista

MA QUESTA MACCHINA NON é CONSUMER.

FINE DEL DISCORSO.

Quando ti entra in testa questo... capirai che nessuno va a far nulla di quel che dici di fare con la Gh5.

opinionista

Si ma mi paragoni una Panda ad un Autobus... e mi dici: Eh vai parcheggiare l'autobus a Milano!! mi tengo la mia Panda. il discorso regge, ma difficilmente se abiti a Milano ti compri un autobus per spostarti.

Basterebbe saper ragionare.

italba

Sensore d'immagine: full frame CMOS da 24,2MP
Sensibilità Dual Native ISO: da 640 a 5.000 ISO (bassa) e da 4000 a 51.200 ISO (alta)
Video: 6K/24p, 5.4K/30p (rapporto d’aspetto 3:2) o 5.9K/30p (rapporto d’aspetto 16:9)
Gamma dinamica: 14+ stop, gamma V-Log e colorimetria V-Gamut
Campionamento: HDR (High Dynamic Range) in HLG (Hybrid Log Gamma), 4:2:2 a 10 bit tramite uscita HDMI e anamorfica 4:3

Quali di queste cose sono "già presenti sulla gh5"? Magari non hai neanche idea di cosa siano, magari (anzi, sicuramente) non ti servono, ma magari a qualcun altro queste cose servono eccome! La vuoi finire di fare figuremmerda da ultrà decerebrato?

Da blitz

Tutte cose già presenti sulla gh5,fai domanda per la 104

italba

Ancora con questo ##### di Grand Tour, neanche fosse un film di Kubric? Ma ti rendi conto o no che per mettere due fotocamere appiccicate al parabrezza come nella foto che hai postato ogni millimetro è prezioso, e con delle full frame non lo avrebbero potuto fare? Mi sembra di parlare con un ......... (scegli tu il termine)

Alfredo Di Forti

Non l’hai mai detto tu e non l’ho mai detto io. Io ho solo fatto notare una delle tante differenze tra queste macchine che ne identificano un target diverso. Siccome tu hai paragonato la tua macchina con questa dicendo che non faresti mai il cambio quello che cercavamo di esprimere (io educatamente e altri utenti meno) che sono macchine per farne usi distinti e separati (nonostante facciano entrambe video). Si chiama target. Ma sembra che a te comprendere questo passaggio non ti interessi, anzi piuttosto che cercare un dialogo costruttivo cerchi uno scontro e di alimentare flame dando risposte stizzite e generalizzando. Mi limiterò a non risponderti più dati i presupposti che hai creato. Sempre meno voglia di seguire questo sito

italba

Va bene, hanno capito tutti che sei un ultrà della gh5, ma cerca di mettere in moto quei pochi neuroni che (forse) ti rimangono: Se fanno delle macchine full frame, con gestione avanzata della sensibilità e del colore, con tante altre cosucce che non hai neanche mai sentito nominare, non ti viene il sospetto che possano servire a qualcosa?

Da blitz

Tempo perso,la usano anche x film e cortometraggi,era solo un esempio,cerca da solo, YouTube è pieno di video film esempi ecc...ah Spielberg una una videocamera non una sh... stanne certo

NAPOLETArgentiNO

vale tutti i soldi che costa la Leica. Ci sono buoni usati in giro...

italba

Se in una determinata trasmissione decidono di usare la gh5 perché è più piccola e leggera, questo non vuol certo dire che sia "meglio", altrimenti la userebbe anche Spielberg. Ci arrivi?

Da blitz

fammi il disegno ma cerca di capirne il contenuto....la gh5 la usano su the grand tour su amazon,ex topgear hai presente? e' un filmino da saggio? se non sai le cose informati...cerca su youtube gh5 ti si aprira' un mondo...

H92

Devi capirlo, da quando mediatek non tenta più di fare concorrenza è diventato più checca e più isterico.

italba

Certo, tu intervieni dandomi del minorenne e sarei io il leone da tastiera? Ma stai bene?

Cristian

Sei triste e abbastanza puerile. Ma orami i leoni da tastiera popolano i blog per cui va bene così.

Da blitz

peccato che la gh5 e' usata per cose ben piu' serie di quelle da te indicate,la usano su grand tour (serie tv amazon quelli di top gear)ci arrivi? si tratta di un saggio? fai il disegno ma cerca di capirne il contenuto...vai su youtube e cerca gh5...ti si aprira' un mondo

italba

Vabbè, allora questa costa SOLO una volta e mezza la GH5, contento? Comunque, il concetto è molto semplice, chissà se riesci a capirlo:
- Per alcune riprese va benissimo una GoPro
- Per riprendere il filmino del saggio di tua figlia una 4/3 va bene
- Per alcune cose un po' più serie ci vuole come minimo una macchina come questa
Ci arrivi finalmente o ti devo fare un disegno?

Da blitz

avendoti fatto l esempio di una sony a7r3 che guardacaso e' una fullframe,direi di si( era per farti capire il tuo paragone ridicolo sul prezzo tra una appena uscita e una con 2 anni e mezzo di vita...esempio perfetto)....ripigliati

italba

Eggià, proprio la stessa cosa, due macchine quasi uguali! Almeno lo hai capito che questa è una full frame?

Da blitz

la gh5 appena uscita costava 2500 euro,poi e' uscita la S e ha subito un calo,ormai e' fuori da 2 anni e mezzo...si parla gia' della gh6....questa ora costa 4000,ne riparliamo tra 1 anno,dici cose senza la minima logica,ogni volta che scrivi mostri la tua saggezza...ah per inciso,la sony a7r3 costava 3200 all uscita,si trova a 1900 euro...vuoi il link? ora basta torna a montare la gcam sul tuo xiaomi moddato su...

italba

Parliamo dei tuoi problemi, piuttosto: Volontà di esibirsi per tentare di dimenticare un evidentissima sindrome di insicurezza e senso di inadeguatezza. Ho ragione?

Ngamer

allora io sono ancora meno dell utenza normale anzi molto meno :P

Cristian

Diciamo che da un intervento così misero mi posso aspettare quello .. se poi non è così (discorso età), allora c'è un evidente problema di insoddisfazione alla base.

italba

Io ho criticato l'intervento di Da Bliz, ho anche detto che non capisce niente di fotografia, ma da qui a dire che io avrei la stessa età di sua figlia ce ne passa parecchio, non pensi? No, non pensi.

italba

Allora: La gh5 costa un migliaio di euro, questa quattromila. Secondo te c'è la stessa differenza che c'è tra 500 e 600? Ma lo hai letto l'articolo?

Cristian

Bhe diciamo che quello che è intervenuto solo per "giudicare" sei stato tu. Cito tue : "Certo, l'hanno progettata apposta per riprendere il saggio di tua figlia, tu sì che hai capito tutto..." Io non ho fatto altro che sottolineare la totale mancanza di capacità comunicativa che hai dimostrato. Ciao

Da blitz

tranquillo dormi sereno...non ho un utilitaria,detto questo hai fatto un paragone errato,e se vuoi ti spiego anche il motivo,qua si paragona una fotocamera da 500 cavalli,contro una che ne ha 600(cosi forse ci arrivi...non 80 vs 600),non è quello che vuoi far apparire tu mi dispiace....strano perche' a tuo dire ne capisci...sei informato...leggi....le cose vanno capite non lette

italba

Sinceramente che parli di "ignoranza" uno che interviene a gamba tesa in un discorso altrui solo per mettersi in mostra fa abbastanza ridere. E sarei io quello infantile?

Cristian

E allora resta nella tua “ignoranza”

italba

C'è chi guarda i modi e c'è chi bada alla sostanza

Cristian

Qua mi sa che l’unico “Genio” sei tu ... in 3 ti abbiamo detto che hai dei modi sbagliati e tu persisti ... leggi comunque un po’ di più che ti fa bene e impari anche a scrivere come si deve

italba

E quando su HdMotori presenteranno la nuova Ferrari verrai a dirci che la tua utilitaria è meglio?

Da blitz

lascia che rida,il problema non si pone,la doppia stabilizzazione fa' miracoli...provane una prima o poi....la mia e' meglio per le mie esigenze,te lo ripeto imapara a leggere,comprensione del testo,e lho scritto al primo commento

Apple

iPhone 11 e iPhone Pro: l'innovazione è (anche) nel prezzo #prospettive

Google

Android 10: ecco le novità più interessanti | VIDEO

Apple

iPhone 11 Pro e Pro Max ufficiali con tripla fotocamera | da 1.189 euro il 20/9

Apple

iPhone 11 ufficiale (XR 2019): fotocamera ultra wide, audio Dolby Atmos a 839 euro