Premi EISA 2019 - 2020: i migliori prodotti home cinema e soundbar

16 Agosto 2019 0

EISA (European Imaging ad Sound Association) ha annunciato i vincitori (con le relative motivazioni) per la categoria Home Theatre Audio. A seguire l'elenco di tutti i premi dell'edizione 2019-2020. QUI potete invece trovare i vincitori della categoria TV, proiettori e lettori video.

EISA AV RECEIVER 2019-2020

Il vincitore è il Denon AVR-X2600H | Denon AVR-X1600H e AVR-X2600H: ampli 7.2 con Alexa e Assistant |.

Semplicità d’uso e grande potenza sono affiancati nel conveniente Denon AVR-X2600H. Il supporto al Dolby Atmos, al DTS:X ed altre funzionalità relative all’altezza virtuale del suono, fanno di questo sintoamplificatore a 7.1 canali una versione moderna e aggiornata di un classico apparecchio home theater. Alle caratteristiche usuali della Denon, come il sistema multiroom HEOS e il Setup Assistant per un’intuitiva configurazione dell’impianto, si aggiungono la compatibilità con l’AirPlay 2 e l’eARC. Non mancano il supporto alle cuffie Bluetooth e caratteristiche lungimiranti come l’HDCP 2.3 a l’ALLM (Auto Low Latency Mode) che i videogamers apprezzeranno di certo. Ci sono anche i comandi vocali, con Google Assistant e Siri. Ma soprattutto l’AVR-X2600H offre una resa audio di qualità, garantendo la stessa coinvolgente esperienza sia nella riproduzione delle colonne sonore dei film di successo che dei propri brani preferiti.

EISA BEST BUY HOME THEATRE SPEAKER SYSTEM 2019-2020

La vincitrice è la serie Dali Oberon.

La serie DALI OBERON è la prova che abbinando il design scandinavo a prestazioni audio coinvolgenti, il successo è garantito. Dai sistemi da scaffale come l’ultra-compatto OBERON 1 ed al piccolo OBERON 3, fino a quelli da pavimento come lo slanciato OBERON 5 ed al modello di punta OBERON 7, la serie offre prestazioni eccellenti ed un look accattivante. Con l’aggiunta del modello OBERON ON-Wall e del canale centrale VOKAL, si potrà allestire un sistema home theater emozionante (e conveniente) con grande flessibilità. L’aver preso in prestito dalle linee high-end EPICON E RUBICON alcune tecnologie per i trasduttori (come il gruppo magnetico DALI SMC) è stato premiante: con la musica o le colonne sonore, questi diffusori garantiscono un fronte sonoro ampio ed una resa limpida, equilibrata e credibile. Sono belli e suonano anche meglio…

EISA HOME THEATRE HIGH-END 2019-2020

Il vincitore è il Focal Astra 16.

Combinando una sezione di potenza a 12 canali ad un processore a 16 canali, l’Astral 16 si presenta come una soluzione integrata per sistemi home theater high-end, che offre funzionalità di calibrazione complete e prestazioni da riferimento. I 200 watt di ogni canale sono le base per una resa multicanale possente, sia che si tratti di immersivi contenuti 3D in Dolby Atmos, DTS:X o Auro-3D o un formato surround classico, mentre il Dirac Live EQ provvede all’ottimizzazione del sistema stanza/diffusori in tutto lo spettro audio. Gli specialisti dell’installazione apprezzeranno la funzionalità multiroom, l’integrazione con i sistemi smart di controllo domestico, la serenità degli strumenti di controllo remoto e l’implementazione 4K HDMI. L’utilizzatore potrà limitarsi a godere delle sue qualità sonore avvolgenti, come la trasparenza e il dettaglio.

EISA HOME THEATRE SPEAKER SYSTEM 2019-2020

Il vincitore è il sistema Arendal Sound 1723 Monitor S THX.

Grazie alla resa potente ed agli ingombri non eccessivi, il sistema Arendal Sound, certificato THX Ultra, porta in casa l’audio di Hollywood. Il sistema 1723 Monitor S THX, a due vie da supporto, incorpora un medio-basso da 165 mm ed un tweeter con guida d’onda, ed abbina un suono trasparente ad un’ottima dispersione e grande dinamica. Questo stesso livello prestazione è replicato dal canale centrale, mentre i modelli Arendal Sound Tri-Axial Surround S THX garantiscono anche un ampio campo sonoro posteriore. Una gamma bassa profonda e scenografica arriva dal 1723 Subwoofer 2, che mantiene il controllo sull’estremo inferiore grazie al doppio woofer da 35 cm in push-pull pilotato da un amplificatore da 1 kW. Il desing e la qualità costruttiva offerti a questo prezzo sono eccezionali.

EISA HOME THEATRE SUBWOOFER 2019-2020

Il vincitore è l'SVS SB-3000.

Per il suo SB-3000, la SVS ha attinto al carattere da primatisti dei suoi modelli top e lo ha restituito in una nuova fascia di mercato di prezzo inferiore. Equipaggiato con un trasduttore da 13,5” di nuova progettazione, caricato in cassa chiusa in un cabinet compatto e abbinato ad un amplificatore Sledge da 800 watt con DSP, questo generatore di basse frequenze eccelle in quanto a profondità, velocità, controllo e impatto. Con le colonne sonore picchia duro, ma con la musica è capace di sfumature delicate e precise. Gli amanti della messa a punto apprezzeranno la app di gestione via Bluetooth, che offre un equalizzatore parametrico per adattare la resa all’ambiente di ascolto ed un accesso veloce alla regolazione del livello ed alla selezione dei preset. Chi cerca un sub che garantisca potenza e precisione difficilmente potrà resistere all’SB-3000.

EISA PREMIUM HOME THEATRE RECEIVER 2019-2020

Il vincitore è il Nad T 758 V3.

Se desiderate funzionalità top senza però spendere cifre top, non cercate oltre il sintoamplificatore NAD T 758 V3 AV. Di base è un sistema Dolby Atmos/DTS:X a sette canali, espandibile a 7.1.4 con amplificazione esterna; il sistema di correzione acustica ambientale Dirac Live incorporato offre la miglior calibrazione della categoria e la costruzione modulare MDC (Modular Design Construction) tiene aperta la porta per futuri aggiornamenti a nuove specifiche, evitando l’obsolescenza. È presente anche il sistema BluOS, che garantisce l’accesso alle piattaforme di streaming audio e la compatibilità multiroom con i prodotti Bluesound, per non parlare della riproduzione del formato MQA. Ma è come suona a colpire davvero. La resa è naturale e raffinata, seppur dotata di dinamica e impatto grazie all’amplificazione PowerDrive. Tutto questo tanto con la musica quanto con le colonne sonore.

EISA PREMIUM SOUNDBAR 2019-2020

La vincitrice è la Sennheiser Ambeo Soundbar | Sennheiser AMBEO 3D Soundbar da maggio a 2.499 euro |.

Al suo debutto nel settore delle soundbar, Sennheiser ha di fatto riscritto le regole dell’audio tridimensionale. Oltre a gestire il Dolby Atmos ed il DTS:X e ad offrire il nuovo sistema proprietario AMBEO 3D per l’upmix dei contenuti stereo e 5.1, questo grande sistema racchiuso in un solo apparecchio garantisce un ascolto avvolgente e cinematografico con ogni sorgente. I suoi 13 altoparlanti, tra cui 6 woofer da 4” e due unità up-firing, lavorano all’unisono per ricreare un fronte sonoro sorprendentemente realistico, con alti nitidi e bassi che fanno tremare le pareti; inoltre la procedura sviluppata dal costruttore per calibrazione ambientale, col microfono in dotazione, garantisce un risultato sempre ottimale. I tre ingressi HDMI, l’uscita HDMI con eARC, più il Bluetooth, Chromecast integrato e le funzionalità di rete permettono alla AMBEO Soundbar di porsi come elemento centrale del proprio sistema di intrattenimento e la app di gestione attraverso lo smartphone ne semplifica l’utilizzo. Ancor più importante, una volta ascoltata non la si può dimenticare…

EISA SOUNDBAR 2019-2020

La vincitrice è la LG SL8YG | LG: soundbar, speaker XBOOM e supporto a Google Assistant nella gamma 2019 |.

Progettata per televisori da 49” in su, la LG SL8YG ambisce a ricreare nel salotto di casa l’esperienza della sala cinema, e ci riesce. Questa soundbar con subwoofer wireless dal look elegante incorpora un sistema audio a 3.1.2 canali; l’uso di trasduttori up-firing e la decodifica Dolby Atmos e DST:X, in abbinamento alla elaborazione digitale sviluppata da Meridian Audio, aggiungono un tangibile effetto di altezza, profondità e realismo alle colonne sonore di film e programmi TV. La resa offerta è dinamica, ampia, ed il palcoscenico sonoro può essere ulteriormente ingrandito portando il sistema 5.1.2 canali utilizzando i diffusori surround wireless opzionali della casa; tutto è pronto anche per riprodurre musica e dare il via alla festa, tramite la connessione Bluetooth 4.2 e Chromecast integrato. Altre caratteristiche di rilievo sono la connettività HDMI con 4K HDR passante, Google Assistant (ove disponibile) per l’integrazione con sistemi smart home e le modalità audio preimpostate. Un sistema tuttofare di alto livello.

EISA TV SOUND SYSTEM 2019-2020

Il vincitore è il Dali Katch One.

Come si poteva migliorare lo speaker wireless DALI KATCH? Aumentandone le dimensioni ed introducendo funzionalità per accontentare sia i patiti della TV che i fan della musica. Conservando le caratteristiche del compagno di scuderia più piccolo, e aggiungendovi un innovativo sistema di montaggio a parete e, opzionalmente, i piedini da tavolo, il DALI KATCH ONE nasconde un sistema a 10 altoparlanti, 4 amplificatori da 50 watt e un processore audio con DSP in un contenitore dall’aspetto elegante. L’audio del TV o la musica vengono veicolati attraverso l’ingresso HDMI con ARC, l’ingresso digitale ottico e la connessione Bluetooth aptX e vengono riprodotti da questa soundbar con una resa a tutto tondo, con bassi potenti ed articolati, un’ampia immagine stero e una eccellente chiarezza dei dialoghi e della voce. È anche facile da utilizzare, grazie al compatto telecomando che permette un rapido accesso ai controlli come la selezione della sorgente o la selezione delle modalità di equalizzazione, o anche attraverso il telecomando del televisore. Una soluzione per l’audio stereo elegante e raffinata.

EISA AV ACCESSORY 2019-2020

Il vincitore è l'IsoTek Smart Delta.

Ogni sistema AV ha bisogno di energia, e anche tanta, ma solo un’alimentazione pulita consente a tutti i componenti, audio e video, di offrire le migliori prestazioni. La gamma SMART Power di IsoTek si spinge ancora più avanti. Oltre a pulire la linea elettrica, rimuovere il rumore estraneo e proteggere da sovratensioni e picchi di corrente, offre l’accensione e lo spegnimento del sistema completamente programmabili. Usando il controllo su LAN o Wi-Fi, puoi sequenziare l’ordine di accensione e spegnimento, assegnare nomi a ciascuna delle prese dell’unità e persino impostare tutto e “guidarlo” da un’app sullo smartphone. Non per niente lo chiamano “SMART” e il suo effetto sulle prestazioni del vostro sistema sarà altrettanto impressionante.

EISA UNIVERSAL PLAYER 2019-2020

Il vincitore è il Pioneer UDP-LX500 | Pioneer UDP-LX500, lettore UHD Blu-ray con Dolby Vision |.

L’UDP-LX500 è un apparecchio dai molti talenti. È sia un riproduttore Blu-ray 4K allo stato dell’arte che un lettore audio di elevate prestazioni, in grado di migliorare ogni impianto home theater. Sul fronte delle codifiche HDR dinamiche, l’apparecchio supporta tanto l’HDR10+ quanto il Dolby Vision, con funzionalità che includono informazioni sui metadati ed il tipo di display, per consentire una riproduzione finemente ottimizzata. Agli audiofili offre la compatibilità con supporti CD, SACD e DVD-Audio, oltre alla gestione di file ad alta risoluzione compresi i DSD. La resa sonora è precisa e dettagliata mentre i contenuti video UHD sono restituiti con niditezza e accuratezza cromatica. Inoltre la sua vocazione di apparecchio premium si riflette nel design e nel livello costruttivo: nel funzionamento l’LX500 è silenzioso mentre il lo splendido look farà si che non vogliate certo nasconderlo.

Tre fotocamere per il massimo divertimento ad un prezzo top? Huawei Mate 20 Pro è in offerta oggi su a 418 euro oppure da ePrice a 479 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Xiaomi

Recensione Amazfit Verge Lite: ottimo smartwatch ma vale la pena comprarlo?

Xiaomi

Recensione Amazfit Bip Lite: display sempre visibile e batteria incredibile

Huawei

Il mare tra foca Monaca, granchi e capre con Huawei P30 Pro | Recensione Case Sub

Sony

Sony Xperia XZ3: a quasi un anno di distanza resiste bene | Riprova