Samsung, il primo smartphone con batteria al grafene potrebbe arrivare già nel 2020

13 Agosto 2019 156

Samsung potrebbe presentare il suo primo smartphone con batterie al grafene entro l'anno prossimo o il 2021, secondo Evan "@evleaks" Blass. Al momento Samsung starebbe ancora cercando di ridurre i costi di produzione e incrementare la capacità produttiva del componente - che comunque promette un deciso passo avanti rispetto alla tecnologia attuale agli ioni di litio: una carica completa dovrebbe richiedere meno di mezz'ora, sempre secondo Blass.

Si parla da anni delle potenzialità del grafene nel campo delle batterie, e molti colossi del settore sono coinvolte nella ricerca, ma finora di concreto si è visto poco. Honor Magic 2 ha una batteria rivestita di grafene, che le garantisce una maggior resistenza al calore, ma è sempre basata sui tradizionali ioni di litio. Verso fine 2017, Samsung aveva annunciato di aver realizzato un prototipo di batteria basata sulle "sfere di grafene" che prometteva velocità di ricarica fino a 5 volte superiori rispetto ai tradizionali ioni di litio e una capacità superiore del 45% (a parità di dimensioni, s'intende).

La tecnologia delle batterie è uno degli aspetti che è rimasto più "fermo" nel mondo degli smartphone - e dell'elettronica in generale. È vero che, specialmente nel mondo degli smartphone, le capacità sono aumentate drasticamente, ma così hanno fatto le dimensioni dei dispositivi stessi. E all'ingrandirsi degli schermi, l'autonomia generale non è migliorata più di tanto, anche se qualche passo avanti c'è stato.


L'unico vero Note? Samsung Galaxy Note 9, in offerta oggi da TeknoZone a 569 euro oppure da Yeppon a 660 euro.

156

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
ydlale

Samsung! se non prestalli ca77ate e ottimi un pochino software e togli sto ca di bixby che non serve un ca. Vedi cha la batteria dura anche senza grafene sopratutto il tuo note non sarebbe diventato una bambo

GrantMills

Non voglio neanche due che non siano strettamente necessari, ma sono meno importanti rispetto a uno sviluppo serio intorno alla tecnologia delle batterie.

Pinzatrice

La ricarica rapida usura le batterie, è un dato di fatto, una questione chimica.

Ora, io non sono contrario a prescindere, e riconosco che ci sono delle tecnologie che hanno fatto passi da gigante (vedi dash charge), ma il problema resta presente.

Io ho un iPhone XS che ormai ha quasi 1 anno, e dall’acquisto non ho notato alcun peggioramento delle prestazioni della batteria, che iOS mi valuta come al 90%. Caricato tutte le notti con l’alimentatore da 5W in dotazione.

Il fatto che i telefoni vengano sostituiti ogni pochi anni è falso, forse vero per le cineserie (quelle vere e proprie, ovviamente) e per i modelli estremamente low cost.

Prima del XS avevo un 6S, comprato al day one, a cui ho cambiato la batteria due volte, di cui l’ultima prima di passarlo al mio vecchio.

Eugenio Casale

Basta spendere 150€ per un Asus Pro M1 e me ne sbatto del grafene...

Barabba

Perché altrimenti ti falcia i polsi https://media2.giphy.com/me...

Daniele Gigantino

Perché tiene il telefono al contrario?

Lupo1

Devi intervenire via sw, per una cosa del genere, si profilerebbe una truffa della casa, abbiamo visto con apple cos'è successo, e non per il taglio di autonomia ma delle prestazioni.

Marco Facchini

esatto, ogni tanto compare qualcuno che capisce.

Francesco

Beh direi che comunque sono tutti settori in cui il miglioramento è necessario, magari solo il reparto cpu/gpu è in eccesso rispetto al 200% delle esigenze (cioè le nostre e quelle di un breve range di anni a venire)

Chris T

Basterebbe trovare l’equilibrio che dopo 3 anni la fai calare di botto.. poi sono convinto che il primo che presenterà uno smartphone con questo tipo di batteria e autonomia esagerata farà il botto di vendite..

OnlyTheTruth

infatti I problemi di temperatura in carica rapida sono stati risolti, resta l'ovvio problema del numero di cicli di carica che sulle batterie di piccolo taglio che generalmente sono montate su iphone si traducono nella necessità di fare più cicli a parità di tempo e quindi un deterioramento più rapido

OnlyTheTruth

il problema di deterioramento della batteria su carica veloce era dovuto principalmente alle temperature più che alle tempistiche e tale inconveniente è stato risolto da tempo, ormai la differenza di deterioramento tra i due metodi di carica è quasi uguale. cerchiamo di aggiornarci

OnlyTheTruth

e la differenza quale sarebbe? morale della favola, le batterie degli iphone perdono più rapidamente autonomia rispetto ad altri brand

OnlyTheTruth

diciamo che caricare lo smartphone mentre lo si sta usando comporta un degrado più alto a cause delle temperature.
scollegare la batteria quando è carica è buona norma perché sopra certe percentuali il degrado è più pronunciato ma la parte peggiore è sotto il 15%.
tenerlo in carica tutta la notte è una pessima idea in ogni caso ma per chi ha iPhone è praticamente scelta obbligata perché ha bisogno di circa 3h per una carica completa e difficilmente si hanno 3h per tenere il tel fermo da una parte.
il discorso iphone perde più rapidamente autonomia è vero, ma per il semplice motivo che avendo batteria più piccola e quindi meno autonomia, deve necessariamente fare più cicli a parità di tempo e da lì la riduzione di autonomia più rapida rispetto ad altri brand

OnlyTheTruth

forse lui è passerà al grafene direttamente da quelle al nichel

OnlyTheTruth

ma hai mai fatto un commento che non sia per infangare prodotti/brand perché non hanno una mela?
a parte me, c'è qualcuno che non ti ha ancora bloccato?

OnlyTheTruth

be se rispettassero i cicli e i pregi/difetti delle batterie al litio, se decidessero di farle di pari dimensioni delle attuali, allora sarebbero più durature anche in termini di vita dovendo fare meno cicli di carica il problema è che potrebbero avere autonomia maggiore rispetto alle attuali ma per vari difetti/pregi differenti dal. litio potrebbero morire prima

OnlyTheTruth

e anche Greta Thunberg ha creato il suo account su hdblog

OnlyTheTruth

mi basterebbe lo schiocco di Freddy su hdblog

OnlyTheTruth

quindi avrebbe dovuto prendere il 7 e l'8 invece dei plus? è ovvio che ha preso I fratelli maggiori di ogni anno altrimenti che paragoni?

andrea55

Bisogna dire che nel primo anno di vita, quando la ricarica rapida non era disattivabile, usavo un caricatore senza ricarica rapida e questo credo abbia fatto la differenza, per il resto lo carico normalmente, una o due volte al giorno circa dal 20 al 100%.
Per avere un'autonomia decente ho sempre tenuto il risparmio energetico attivo non so quanto possa influire

Babi
SteDS

Basta leggere sopra, in 4 o 5 hanno capito il commento in un modo e solo tu in un altro

Pinzatrice

Mi sa che non hai letto bene, riprova.

gtb

Se ne sei convinto a me va bene

max76

sarebbe ora!

GianTT

Ma non è il modello di punta dell'anno, il top della gamma

xpy

Il mercato sta già dando segni di cedimento, siamo già a quel punto, la novità più grande degli ultimi anni è stato il notch...

Depas

Perché l’ultimo anno xs max?? Non ha senso, xs liscio costa 999 ed è quasi superiore

xpy

E un autonomia superiore significa anche una vita più lunga delle batterie visto che subiranno meno cicli di ricarica

Lodez

Beh dai, con le batterie da 4000mah> va molto meglio, vediamo se arriveranno mai queste batterie al grafene

CastSimone

Sei un caso più unico che raro. Ho avuto s6 per 3 anni. Dopo 1 anno e mezzo la batteria mi arrivava a malapena a pranzo, cambiata batteria (centro assistenza Samsung), questa volta quell'autonomia scandalosa è arrivata in poco più di un anno. Considera che lo ricaricavo tutti i giorni con carica rapida disattiva. Sinceramente mai avuto uno smartphone con un deterioramento della batteria così repentino.

Gabriele

E pure una che usa lo smartphone 10 ore al giorno

Lupo1

Ah beh allora è per quello, girare sempre col power bank attaccato fa ridere

Cristopher99

C'era il galaxy fold ma si sa com'è finito....

Lupo1

Si può darsi, arriveranno a un vicolo cieco, e allora nom rimarrà altro che migliorare la tecnologia delle batterie

ghost

iPhone 7 Plus (32GB): $769
iPhone 8 Plus (64GB): $799
iPhone X (64GB): $999
iPhone XS Max(64GB): $1099

GrantMills

Esatto, ma prima o poi arriveranno al punto che non sapranno più cos'altro migliorare per differenziare i telefoni

GrantMills

Dopo la corsa alla CPU più potente, alla RAM più capiente, al display con maggior risoluzione, allo smartphone più sottile, alle fotocamere con maggior risoluzione, al display più grande, al rapporto display/scocca maggiore, al numero di fotocamere, finalmente si vedrà un corsa a un'autonomia maggiore, che è una delle cose più importanti? Speriamo.

Lupo1

Pollastri, in realtà le case non hanno il minimo interesse a migliorare la qualità e la durata delle batterie. Ecco perché in questo settore i progressi si vedono col contagocce, batterie più efficienti e durature, corrisponde a meno telefoni venduti!

Godzilla

Interesting

Vincenzo

Be io a parte il primo smartphone, LG dual, poi ho avuto solo Samsung note quindi non so, i Samsung sono migliorati ma sempre perdono, poi a sentire alcuni qui per loro 1 anno non è niente, per me invece 1 anno è 1 anno, una ricarica al giorno è sempre una ricarica al giorno

Lupo1

Mah non so quanto sia affidabile

Lupo1

10% dopo 1 anno più o meno tutte mon solo samsung

Gabriele

E che deve cambiare smartphone che ha pure il display rotto

Lupo1

Magari dille di cambiare batteria, se è proprio così a secco falle un piccolo prestito...

Giangiacomo

Non lo sei già da quando nasci ? Se intendi invece altro non so cosa dirti, guard il clima come sta cambiando. Meritiamo di estinguerci, siamo il virus di questo pianeta corrotto e malato. Ben ci sta

Adriano

In realtà quelle di iPhone sono tra le più scadenti, oltre al fatto che sono tra le più risicato, quindi appena cominciano a cedere il telefono ne risente in modo più vistoso. Per quanto riguarda il problema di trovarne di valide quando si cambiano, sono pienamente d'accordo

Omar Lombardo

Certo,noi ci conosciamo e sai com'è impostata la mia giornata,a che ora torno a casa e se ho il tempo di mettermi davanti al televisore. Baaaaah!!!
E io che perdo tempo a risponderti!

Shane Falco

ottimo così smartphone "piccoli" potranno avere una batteria da 4000mah

Huawei

Il mare tra foca Monaca, granchi e capre con Huawei P30 Pro | Recensione Case Sub

Sony

Sony Xperia XZ3: a quasi un anno di distanza resiste bene | Riprova

Nvidia

Montaggio video: il PC e i software consigliati dai professionisti

Samsung

Recensione Samsung Galaxy Fit e: un notificatore con rilevamento attività