Huawei, le parole di Zhengfei: diventare autosufficienti entro 3-5 anni

13 Agosto 2019 306

Huawei deve diventare completamente autosufficiente entro i prossimi 3-5 anni, in risposta al ban imposto dagli Stati Uniti: è questo il messaggio di fondo della lettera che Ren Zhengfei, fondatore e amministratore delegato del colosso cinese, ha diffuso qualche giorno fa ai suoi dipendenti.

Bloomberg, che ha avuto modo di consultare il contenuto della lettera (confermato poi dai portavoce di Huawei), dice che è scritta con terminologie chiaramente riferite al mondo militare - Ren è stato nell'esercito cinese, ed è un suo tratto distintivo ricorrente; ma è lecito assumere che gli USA, data la tensione tra le due parti, non apprezzerà più di tanto. Uno dei passaggi, in particolare, recita:

Dobbiamo completare una revisione in condizioni difficili e avverse, creando un'invincibile armata di ferro che ci aiuti a raggiungere la vittoria. Dobbiamo assolutamente completare questa riorganizzazione entro tre-cinque anni.

Ren dice che, soprattutto per la divisione consumer, Huawei ha di fronte a sé "una marcia lunga e dolorosa": "due proiettili sparati alla nostra divisione consumer hanno purtroppo colpito i serbatoi di carburante". Il significato preciso della metafora non è stato chiarito, ma non è difficile ricondurre tutto alle gravi conseguenze del ban statunitense, a causa del quale Huawei non può più avere rapporti commerciali con aziende del calibro di Google e ARM. Queste due, in particolare, sono la chiave di volta del panorama smartphone, uno dei più redditizi per Huawei: la prima per il software, con Android e i servizi come Gmail, Play Store, ricerca e Maps; la seconda perché progetta le architetture dei processori su cui tutti i SoC mobile, inclusi quindi gli HiSilicon Kirin, sono basati.

HarmonyOS è un importante tassello nella strategia di indipendenza di Huawei

Nel corso della Huawei Developer Conference di quest'anno, la società ha svelato una parte fondamentale della sua strategia verso l'indipendenza totale: Harmony OS, il sistema operativo multipiattaforma che sarà impiegato per router, gadget IoT, smart TV e probabilmente in futuro anche smartphone. La lettera non spiega nel dettaglio quali saranno i prossimi step, ma è facile immaginare che, sintetizzando molto, la società dovrà essere in grado di produrre autonomamente sia l'hardware che il software per il suo sempre più vasto catalogo di prodotti.

La lettera parla anche di 5G, che secondo molti osservatori è il vero motivo che ha spinto gli USA a muoversi così aggressivamente contro Huawei. Ren sostiene che la società cinese stia dominando il settore delle infrastrutture di rete mobile di nuova generazione, e che se gli USA continueranno a fare a meno delle loro apparecchiature rimarranno indietro su alcuni settori tecnologici fondamentali per il futuro, tra cui l'intelligenza artificiale.

Economicamente il 2019 era iniziato ottimamente per Huawei, ma nel secondo trimestre del 2019 si sono iniziati a sentire i primi contraccolpi del ban (che è entrato in vigore proprio nelle ultime settimane del Q2). Nonostante un primo semestre complessivamente buono, la crescita di fatturato nel Q2 è diminuita rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, nonostante il Q1 avesse segnato una tendenza nettamente inversa. La previsione è che i segnali negativi peggioreranno nel terzo trimestre, anche per la cattiva pubblicità.

Il top gamma più piccolo e pontente sul mercato? Samsung Galaxy S10e, in offerta oggi da Gaming Pro a 479 euro oppure da Euronics a 529 euro.

306

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Mauro Morichetta

Lofai simile e gli cambi nome la Cina è maestra in questo.

franky29

Se uniscono i miliardi di cervelli che hanno riescono a fare qualcosa di buono

Freddy

Ma ti ho risposto sopra Fulvio..

Non è stato eluso nulla..

Noi siamo qua, mai come prima: qualsiasi suggerimento o altro è sempre ben accetto..!! ;)

(sono serio)

Tra l'altro non ho capito di quale commento parli: probabilmente è andato nello spam..
Ho lasciato visibile il primo sopra ed ho risposto anche e proprio a quello..e, se ti riferisci a quelle parole, beh sei liberissimo di pensarla come credi..

Ma qui di cinese non abbiamo nemmeno una bandiera..

Yafusata [back from HELL]

Ah io pensavo fosse sua moglie!
Lo dovevo capire dal naso piu' corto e meno storto.

Yafusata [back from HELL]

Non e' che siano proprio proprio tanto tanto convincenti eheh

fulvio

Va bene Sam è tutto vero ciò che hai scritto, i fatti sono esattamente quelli da te narrati.
Saluti

fulvio

Il mio commento è comunque stato eliminato senza una giustificazione valida, e questo argomento è stato eluso (in modo imbarazzante per altro).
Buona continuazione anche a voi.

OnlyTheTruth

è possibile segnalare qualcuno per offese? se si come?

Sam
Andrej Peribar

Come preferisci :)

Freddy

Nessuno qui sta facendo il simpatico..tantomeno il sottoscritto.

E' palese per te, potrebbe anche esserlo per qualcun altro..ma non è comunque la verità: può essere quindi la tua (e sempre di qualcun altro) ma, di sicuro, non la nostra.

Nonostante ciò, io qui mi occupo della Moderazione e stop: per quanto riguarda il resto, non figuro e quindi non faccio testo; c'è sicuramente personale più qualificato e competente del sottoscritto..che è preposto a gestire poi tutto ciò che hai scritto tu sopra.

Che poi tu decida di "cambiare aria" ci sta..nessuno mai ti impedirà di farlo..ma questo, nonostante tutto, mi dispiace e penso che dispiaccia anche a chi lavora "dietro le quinte".

Un saluto a te..e buona continuazione per tutto..!! ;)

fulvio

Hai ragione Theo, speriamo che il tuo "capitano" fascistello mi mandi subito a prendere dalle SS questa notte :)

fulvio

Caro "Sam", se riesci a leggere e a comprendere ciò che scrivo, (quindi presupponendo che tu non soffra di analfabetismo funzionale, cosa di cui fai essere assai dubbiosi) magari facendoti aiutare da qualcuno più grandicello di te, capisci che non ho difeso nessuna azienda, anzi ho citato le più rivali tra loro (Apple, Microsoft, Google e Samsung), tutte sulle stesso piano.
Un saluto dal tuo caro "Max o qualche altro invasato".

PS: e sarebbero gli altri gli invasati? Siete uno spasso vi giuro :D

fulvio

Del mio commento in risposta ai 200 teenager che popolano questo blog, postato sotto il mio stesso commento, senza dover rispondere ad uno per uno.

Carbon crankset

Come è invecchiato male Caressa

ice.man

tecnologicamente non ancora, ma economicamente e politicamente si

CAIO MARIOZ
Federico

I ban sono stati in parte sospesi ed in larga misura aggirati.
Huawei e le industrie cinesi in generale non corrono il minimo rischio di restare prive di componentistica, soprattutto perché la Cina fra sottosuolo proprio e nazioni africane sotto l'area della sua influenza controlla quasi per intero le estrazioni minerarie delle materie prime necessarie alla Hi Tech.

Jean XS

Huawei stessa aveva dichiarato di avere scorta sufficiente di componenti prima del ban per arrivare tranquillamente oltre il periodo del 19 Agosto, gli effetti si vedranno dopo tale data.

Federico

A te sembra che Huawei abbia problemi con l'approvvigionamento di componenti?

Jean XS

Non per quello che riguarda il divieto di vendere componenti a Huawei.

Theo

Quindi per vedere una donna 2 ore devi uscire dalla tua cameretta? quanto ti è costata? lo sa la tua mamma che fai ste cose? anche se non sei molto credibile come non lo sono la miriade di inutili commenti provocatori che posti

Theo

Hoooo oltre che stolker hater e fanboy sei pure lecchino del moderatore hahaah, ma che vuoi da me? io replico a chi voglio in egual maniera di come fai tu, è un blog di tecnologia e tu sei sempre hot, chi se ne frega se esci dalla tua cameretta ogni tanto

Federico

È proprio quello a renderlo del tutto irrilevante.

Jean XS

Non e irrilevante, Softbank e una multinazionale finanziaria, non un azienda di progettazione.

Federico

Irrilevante, tutti i frutti della ricerca, i brevetti ed il controllo sono giapponesi.

Jean XS

Quello che ho scritto, ma la ricerca avviene in UK e hanno una filiale in USA.

Federico

100% della capitalizzazione posseduta dai giapponesi, è una semplice unit di Softbank

Jean XS

Inglese, e con proprietà della Softbank group (giaponese) sviluppo e ricerca a cambridge.

https://en .wikipedia .org/wiki/Arm_Holdings

Bite the Apple
Bite the Apple
Federico

Notizie vecchie,superate dagli eventi

OnlyTheTruth

ma letto un tuo commento in cui non offendi qualcuno, che sia un singolo o una popolazione intera

Freddy
G. Vakarian

Gentilissimo, grazie

Freddy
G. Vakarian

Ho provato a connettermi ma il mio problema è che ho dimenticato la password, si può recuperare? Grazie mille, e scusa se ti faccio perdere tempo

Freddy
G. Vakarian
MatitaNera

Ma chi?

Luca Lindholm

Mi pareva ovvio...

Ma oggi siete tutti italiani medi a livello di intelligenza, qui?

Federico

ARM è interamente posseduta dai giapponesi, nessuna possibilità che ciò accada.

Freddy
c1p8HD

Ahaha!

Theo

ma quale milf non sà nemmeno cosa sia, si vergogna a dire che va con il suo migliore amico, sta sempre a tròllare 24/7/365

G. Vakarian

Ma il forum funziona ancora?

Theo

Hanno fatto bene non siamo in un asilo e da quello che hai scritto speriamo ti mandino la polizia postale a casa

Freddy
Freddy
Andrej Peribar

Onestamente Fulvio, avete scazzato il ca$$o con ste lagne e piagnistei di censure fatte da nuovi account e solo per questi argomenti.

PS
Mi segnalo da solo alla moderazione non preoccupatevi.

Ma ca$$o basta.

Huawei

Il mare tra foca Monaca, granchi e capre con Huawei P30 Pro | Recensione Case Sub

Sony

Sony Xperia XZ3: a quasi un anno di distanza resiste bene | Riprova

Nvidia

Montaggio video: il PC e i software consigliati dai professionisti

Samsung

Recensione Samsung Galaxy Fit e: un notificatore con rilevamento attività