DJI Osmo Mobile 3 ufficiale | Agg. Disponibile su Amazon

23 Agosto 2019 85

Aggiornamento 23/08

DJI Osmo Mobile 3 è in preordine su Amazon e sarà consegnato dal primo settembre. La recensione arriverà dopo IFA 2019, fiera in cui utilizzeremo questo nuovo prodotto.

Aggiornamento del 13/08

DJI ha ufficializzato il nuovo Osmo Mobile 3, il suo terzo stabilizzatore per smartphone con cui l’azienda punta a limare tutti i punti deboli delle precedenti versioni e a rendere più accessibile questa categoria di prodotto, abbassando sensibilmente il prezzo. Abbiamo avuto modo di provare in anteprima Osmo Mobile 3 direttamente negli uffici di Shenzhen di DJI alla presenza del Product Manager, il quale ci ha introdotto alle migliorie apportate allo stabilizzatore, alcune già anticipate dal recente avvistamento presso la FCC

OSMO MOBILE DIVENTA PIEGHEVOLE

La novità principale di Osmo Mobile 3 riguarda la nuova staffa pieghevole che consente di renderlo molto più compatto quando non in utilizzo. Come potete vedere dalle immagini, infatti, ora è possibile ripiegare su sé stessa la staffa che regge lo smartphone, fatto che non solo semplifica il trasporto, ma rende anche più agevole l’utilizzo del proprio smartphone anche senza doverlo rimuovere dall’alloggiamento.

L’introduzione di questo meccanismo ha portato la società a riprogettare completamente il posizionamento dei motori dedicati alla stabilizzazione a 3 assi e questo ha reso possibile introdurre un’altra novità significativa. Ora, infatti, l’alloggiamento non è più perfettamente allineato con il motore laterale e questo consente di avere a disposizione tutto lo spazio per collegare il cavo di ricarica e il connettore jack per l’utilizzo di un microfono esterno (per quegli smartphone che ancora ne fanno uso).

Questi due aggiornamenti da soli rappresentano un importante miglioramento della qualità dell’esperienza d’uso dello stabilizzatore, ora molto più comodo e versatile, ma le novità non finiscono qui. Osmo Mobile 3 porta con sé tanti altri piccoli ritocchi, come ad esempio l’inclusione di una porta USB Type-C per la ricarica (la batteria promette sino a 15 ore di utilizzo come il predecessore) e di un connettore USB Type-A in cui inserire un cavo per ricaricare lo smartphone sfruttando direttamente la batteria interna dello stabilizzatore.


I controlli restano quelli classici; troviamo quindi un joystick di navigazione che consente di orientare a piacimento lo stabilizzatore, il grilletto dorsale per il ripristino della posizione neutra, il tasto di registrazione, la levetta laterale per lo zoom e il tasto M. Quest’ultimo ora si arricchisce di una nuova funzionalità, ovvero l’accesso alla modalità standby. Basterà premerlo tre volte per fare in modo che Osmo Mobile 3 entri in modalità riposo - risparmiando batteria - e sarà sufficiente effettuare la stessa azione per riportarlo nell’ultima posizione usata. Ricordiamo infatti che, come su Osmo Mobile 2, è possibile alternare l’orientamento landscape a quello portrait con un doppio click del tasto M.

Rinnovamento anche per la presa che si occupa di alloggiare lo smartphone, la quale ora è realizzata in modo da evitare la pressione involontaria dei tasti laterali del dispositivo. Adesso è possibile collocare terminali con uno spessore massimo di 9,5mm e una diagonale del display di 7,08”. Per finire, tra le novità estetiche troviamo un nuovo manico dotato di una miglior impugnatura ergonomica e ricoperto di un materiale gommoso che facilita la presa e permette - grazie alla nuova disposizione dei motori - di filmare in posizioni più naturali (quindi senza doverlo tenere perpendicolare al terreno) con una minor perdita di gradi di libertà durante le riprese.

ARRIVA IL SUPPORTO ALLE FOTOCAMERE STOCK

Per quanto riguarda il software, Osmo Mobile 3 è compatibile con l’applicazione DJI Mimo per la fruizione delle classiche funzioni aggiuntive, come ad esempio il tracciamento automatico del soggetto (richiede il treppiede) e molto altro ancora, ma la vera novità riguarda il supporto all’applicazione fotocamera stock di molti dispositivi iOS e Android. DJI ha infatti scelto di permettere l’utilizzo delle funzioni basilari dello stabilizzatore (avvio/stop ripresa, scatto foto e gestione dello zoom) direttamente dalle app stock dei terminali principali.

DJI ci ha spiegato che il motivo di questa scelta risiede nel fatto che sempre più smartphone presentano 2, 3, 4 o persino 5 fotocamere, tutte dotate di funzioni molto diverse tra loro. Quindi, piuttosto che rendere compatibile l’app Mimo adattandola ad ogni singolo dispositivo, DJI ha scelto di rendere compatibile Osmo Mobile 3 con le applicazioni native dei principali smartphone (attendiamo la lista della compatibilità), in modo che l’utente possa sfruttare il sensore che preferisce, controllandolo tramite i comandi posti su Osmo.

PREZZO E DISPONIBILITÀ

Insomma, Osmo Mobile 3 rappresenta senza dubbio il prodotto che meglio riassume l’esperienza maturata dalla società nel campo degli stabilizzatori per smartphone, grazie alle due precedenti edizioni. Come detto in apertura, uno degli obiettivi di questo aggiornamento è quello di rendere il prodotto più accessibile ad un maggior numero di utenti, motivo per cui è stato abbassato il prezzo di listino rispetto alla scorsa generazione.

DJI Osmo Mobile 3 è disponibile da oggi 13 agosto al prezzo di 109 euro per la versione base, mentre sarà necessario spendere 129 euro per il pacchetto Combo, il quale include - oltre allo stabilizzatore - anche un treppiede con vite standard da 1/4”, custodia rigida, laccio per il polso e pochette da viaggio.


85

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Squak9000

non filmo con gli smartphone.

Enrico
Squak9000

fermo restando che non filmo e non faccio molte cose con lo smartphone.

Hanno i loro limiti con i loro problemini di stabilizzazione tilt, pan e quent'altro.
Ma è roba per cheap per smartphone non si puó pretendere molto.
Fanno comunque il loro lavoro in maniera decisamente superiore alla stabilizzazione interna.

Uso Filmic Pro e Moza App su iPhone.
Non ho problemi con magneti e roba varia...

Enrico

Cristo santo
Si ho il dji osmo2
Si ne ha parlato tutto il mondo del problema che hanno e tu vieni fuori che non lo hai .
Ripeto : al massimo non lo vedi ma assolutamente impossibile che non lo hai

Squak9000

ma che me frega... uso 2 gimbal con iPhone e non blocco nulla ed il risultato è ottimo.

ma lo hai un osmo o altro?

Enrico

Niente proprio non lo vuoi capire e vabbè ....vai a vedere anche qua i video dove fanno vedere che bloccano la stabilizzazione meccanica dei telefoni con dei piccoli magneti

Squak9000

PS: ma hai mai avuto un gimbal per smartphone?

Squak9000

mooolto meglio... certo che una stabilizzazione sia digitale che meccanica andrebbe sicuramente meglio... di smartphone che fanno lavori leggermente decenti sono pochi in termini di stabolizzazione...

Squak9000

è un'altra cosa, funziona ammerda e non è lo stesso pricincipio e nulla va in conflitto con l'osmo.

ne ho 2 di gimbal per smartphone.

Ombra

sì scusa mi sono espresso male, intendevo su un telefono privo della stabilizzazione meccanica

Enrico

Purtroppo è proprio il contrario . Sarebbe necessario disattivare la stabilizzazione meccanica del telefono perché vanno in conflitto .
Guardati dei video in rete: c’è fente che aveva messo pure delle piccole calamite dietro alla lente per bloccare la stabilizzazione meccanica e i video diventavano perfetti.
Io ho sia un s8 che un iPhone XS.
Sull iPhone e matematicamente impossibile fare delle corse . Con s8 che non aveva la stabilizzazione meccanica e quindi bastava bloccare quella software vengono dei video allucinanti !

Ombra

quindi uno stabilizzatore come questo andrebbe bene disabilitando la stabilizzazione digitale per i video?

Enrico

Ma che stai dicendo ?
La hanno entrambe gli smartphone ...in effetti io scrissi qua che la stabilizzazione meccanica va in conflitto con L osmo ma ormai sono sempre più certo che qua nessuno sa neppure che usa e figuriamoci se vedi i difetti che ne escono fuori

Marco Micucci
Squak9000

meglio dello Zhiyun Crane M2 non penso che esista (almeno con una buona qualità).
Ma comunque per le mirrorless è limitato per grandezza e peso.

Per me Zhiyun Weebell lab... che penso sia il miglior compromesso.

Squak9000

si. Da usare con adattatori

Squak9000

un'altra storia... inoltre la stabilizzazione per gli smartphone è digitale e non meccanica il che prevede comunque una riduzione de campo visivo non indifferente.

ADM90

Ma hanno senso con degli smartphone che hanno un buon stabilizzatore ottico?

thorn6s

credo intenda la comunicazione tra dispositivo(i pulsanti) e le app

thorn6s

si, ma hai bisogno di un adattatore per bilanciarlo

CaptainBracc

No, a meno che non ci sia un adattatore. Pesano troppo poco le action cam.

Vash

Domandone da ignirante su sti cosi…. ma funzica anche con le action cam? cioe' è possibile usarlo anche con qqueste? o solo smartphone?

GianlucaA

Difficile trovare stabilizzatori per fotocamere così piccoli. È principalmente dovuto al fatto che per muovere il peso di una mirrorless ci vogliono motori più potenti e voluminosi. E di conseguenza anche una batteria più grande

Mako

è tutta un'altra storia con un gymbal, niente di paragonabile alla stabilizzazione dei telefoni (anche se nei pixel ho visto qualcosa di paragonabile, ma naturalmente i pan non vengono altrettanto bene)

Il Principe

Attento a non spiccare il volo con il budjet

Squak9000
Squak9000

si... tutti possono fare tutto.
Ci sonondei bei video caricati in rete... girati con iphone e simili.

certo... non è roba da mandare al cinema ma da rivedere in casa sono molto belli (naturalmente con i loro limiti)

Il Principe

Soddisfacenti per chi? Una roba del genere è praticamente inguardabile. Immagino tuttavia che gli influencer abbiano fatto credere a tutti (te compreso) che tutti possono fare tutto. E le aziende come dji e go pro ringraziano :)

ZioLollipop
Davide Guerrini

La compatibilità con Android è sempre stata piuttosto scarsa. Avranno risolto?

Squak9000

belle inquadrature, b-roll, transizioni, musica ecc... belle cose escono fuori con poco

Ngamer

chiaro una bella ripresa dal punto di vista tecnico da sola non basta :)

Kaixon
Enrico

Mi piacerebbe vedere una carrellata in corsa veloce e vedere come viene fuori .
Samsung s8 ,che non ha stabilizzazione meccanica , ci faccio video stupendi , iPhone XS , che la va come tanti altri telefoni ,non puoi farlo e ho letto pagine e pagine di interventi che lo sottolinenano.

Enrico

Perdonami tanto ma stai dicendo cose che sono errate nella base.
Si parla di stabilizzazione ottica e non elettronica .
Addirittura alcune persone hanno provato a mettere delle calamite per bloccare la stabilizzazione .
Ora è un po’ che non seguo la scena,ma ho fatto prove su prove e visto video su video dove se tu ti muovi accade quello che ho detto.
Infatti il 99 per cento dei video sono con piccoli movimenti e non cartellate lunghe .

SimOOne

Con buona probabilità questo DJI è superiore al Feiyu, ma il prezzo difficilmente scenderà, mentre il feiyu già lo trovi su amaZon a circa 105 euro con bastone da selfie in bundle..
Probabilmente scenderà sotto i 100..

Squak9000

si... ha i suoi limiti.

la qualità visiva è molto importante.

Molto importante ma non limita la nostra fantasia e si possono ottenere risultati molto molto soddisfacenti e piacevoli.

Ngamer

secondo me nella stramaggioranza dei casi per riprese di pochi min non serve il gimbal poi dipende dalla qualità che vuoi fare pero anche li .... lo smartphone per riprendere .... a meno di non avere un top di gamma i ....

Squak9000

anche MOZA... ne ha fatto uno e con ricarica Wireless sul supporto che lo rende comodo senza fili (anche per smartphone senza ricarica wireless nativa... basta comprare uno di quegli adattatori da pochi euro).

io ho un MOZA (versione che non si piega).

Si sono arrivati prima altri... ma le soluzioni DJI vincono nel supporto e nella parte software.

come citato, il gimbal ha la piena compatibilitá con FILMIC PRO (programma eccezionale).

altri prodotti hanno delle app proprietarie che fanno pena.
Puoi usare anche la stessa app filmcpro con altri gimbal ma perdi di funzioni e praticitá.

Luigi Melita

stavolta DJI è arrivata dopo però, lo Snoppa che ho preso su Indiegogo l'anno scorso aveva già le due soluzioni che mi servivano: pieghevole per metterlo in tasca e con l'asse del supporto avanzata rispetto all'asse del motore così da poter inserire il jack audio e il cavo per la ricarica

Squak9000

ho un Mavic Air...

"la parente" è relativa... serve il buon senso.

certo se ti metti in centro città o zone abitate potrebbe essere un problema.

Ma se te ne vai in spiaggia (fuori stagione naturalmente), in montagna e zone meno affollate è uno spasso.

Naturalmente non puoi concentrare le tue riprese solo su quella aeree che spesso servono sono per fare dei b-roll.

La spesa non è bassina ma puó darto grosse soddisfazioni in alcune circostanza.

Il drone puó arricchire ip tuo video principale ma non comporlo totalmente (quindi bisogna avere le idee chiare su cosa si vuol fare).

Squak9000

il gimbal, fidati, da un paio di marce in più alle tue riprese.

ti permette di fare delle riprese in mobilitá che ti sogneresti.

un'altro dispositivo è il cavalletto per video...

cose che fanno MOOOLTA differenza e ti danno più elasticità di ripresa.

Squak9000

se hai un buon telefono che fa buone riprese (per il tipo di categoria), sai come fare delle riprese e un poco di editing vengono buoni risultati molto soddisfacenti (nei suoi limiti naturalmente).

Il gimbal cambia proprio il modo di riprendere!

io ho iniziato con il telefono ed un gimbal poi ho preso altro.

per un filmato da 5 minuti (tantissimo) bisogna fare ORE di riprese... a meno che non voglia fare la porcata che chiunque si annoierebbe a guardare.

Squak9000

si... esistono diversi adattatori non ufficiali online su ebay (o meglio su Alixpress).

basterebbe solo due annelli con vite.
Uno da fissare sul manubrio e uno sul manico del gimbal.

Gabriele_Congiu

Non con gli accessori di base, ma penso che esistano dei ganci che possano essere collegati alla vite che si trova nell’impugnatura

Dark_22

Questo stabilizzatore si puo attaccare da qualche parte ? Come su uno zaino oppure sul manubrio di una bici per esempio ?

Ngamer

domanda , ma chi utilizza questo genere di cose?? se devo fare un filmato di 5 m o meno basta un telefono con una minima stabilizzazione ( cmq si puo stabilizzare sempre in post) , se devo fare riprese di piu min non uso il telefono ma videocamere o macchine fotografiche .
prezzo mi pare buono rispetto al passato eper quello che offre

Giangiacomo

Grazie ;D

Yafusata [back from HELL]

Hai visto che sono una persona molto sveglia ed intelligente.
Poi hai letto che ho un iPhone XS Max per lavoro.
Non ci vuole un genio per capire che mentivo :D

Marco

Mi dispiace ma faccio fatica a dare peso al tuo commento visto che a ogni commento di un utente hai scritto prevalentemente solo spam inutile. L'oggetto in questione può non servire solo a chi ci deve "giocare" ma c'è chi lo può sfruttare in molteplici altre occasioni, ma fa niente continua a pubblicare spam

Xiaomi

Recensione Amazfit Verge Lite: ottimo smartwatch ma vale la pena comprarlo?

Xiaomi

Recensione Amazfit Bip Lite: display sempre visibile e batteria incredibile

Huawei

Il mare tra foca Monaca, granchi e capre con Huawei P30 Pro | Recensione Case Sub

Sony

Sony Xperia XZ3: a quasi un anno di distanza resiste bene | Riprova