The Crown: la terza stagione dal 17 novembre su Netflix

12 Agosto 2019 22

La terza stagione di "The Crown" arriverà su Netflix il 17 novembre. Il colosso dello streaming ha affidato l'annuncio ad un breve "teaser trailer" pubblicato su YouTube. La serie seguirà le vicende della Regina Elisabetta II e della famiglia Reale inglese tra il 1964 e il 1977. I cambiamenti rispetto alla stagione precedente sono numerosi e coinvolgono anche la protagonista. A vestire i panni di Elisabetta II non sarà più Claire Foy, colei che le aveva prestato il volto in precedenza.

La "nuova" Elisabetta II, ovviamente più matura, è interpretata da Olivia Colman. Nel cast troviamo anche Tobias Menzies (Principe Filippo), Helena Bonham Carter (Principessa Margaret), Ben Daniels (Tony Armstrong-Jones), Josh O’Connor (Principe Carlo), Erin Doherty (Principessa Anna), Marion Bailey (Regina Madre) e Jason Watkins (Primo Ministro Harold Wilson). Nella quarta stagione, già in programma, debutteranno inoltre Emma Corrin (Lady Diana) e Gillian Anderson (Margaret Thatcher).

Come di consueto tutti i 10 episodi saranno immediatamente disponibili su Netflix a partire dal 17 novembre.

Il miglior display sul mercato e un design fantastico? OnePlus 7 Pro è in offerta oggi su a 582 euro oppure da ePrice a 689 euro.

22

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
kid-a

Meglio aspettare anche 18 mesi, che le cagate teen usa e getta di cui netflix ci ha riempito. Oramai prodotti di qualità netflix si contano sul palmo della mano

GianTT

Ma no, anche serie come Stranger Things vengono proposte con cadenze di 18 mesi. Stessa cosa per Dark, che ho visto da poco. E che sarebbero state riprodotte lo sapevano tutti. Quindi è evidentemente una scelta della società. Per The Crown potrebbero esserci anche altre difficoltà, ricordo di aver letto che si tratta della serie più costosa prodotta da Netflix e tra le prime in generale, la regia, la fotografia, la scenografia e la sceneggiatura è affidata a persone premiate ad Hollywood per i loro lavori cinematografici, ci sta che un lavoro simile richieda tempo

Harry
Rieducational Channel

Be', potevi semplicemente dire che non ne condividevi il contenuto, mica ti rispondo che la tua replica è stupida, dico piuttosto che Better call Saul rientra nel primo genere di serie da me citate mentre OA nel secondo. Sense8 in effetti è inclassificabile ma anch'io fossi in te per una serie sola, che tra l'altro è terminata da tempo, non terrei in vita l'abbonamento.

macosx

Orange is the new black è terminato, the OA hanno deciso di chiuderlo, sense8 stessa fine, quest'anno niente better call Saul e credo che prossima sarà l'ultima.
Guardo spesso commedie o comunque serie che non siano troppo lunghe in termini di durata.
Non è che ci sono solo robe pallose o cagat3 da teen. Quindi commento abbastanza stupido il tuo.

Matteo Ronchi

Condivido pienamente

Onan Il Rabarbaro

Un segno di fratellanza e reciproca stima. Un pò come i giovani Giorgio e Piero.

Rieducational Channel

Basta che poi non me lo spingi.

Ggp

Da quello che so visto che ogni 2 stagioni vengono cambiati gli attori, per contenere i costi hanno deciso di girare 3ª e 4ª stagione insieme

Onan Il Rabarbaro

Te lo appoggio.

Astroturfer_pro

si ma è stata l'eccezzione,GOT usciva ogni anno fino alla sesta stagione.
Netflix se ne frega o meglio non è in grado di garantire una tempistica del genere perchè prima deve interrogare l'IA e il circo delle macchine apprendenti.
insomma sono dei c a z z o di tecnici.

Rieducational Channel

No grazie, le c a g a t e teen usa e getta le lascio ad altri.

Rieducational Channel

Perdonami eh, serie come The crown e Mindhunter (per me ottime) non ti piacciono, le serie teen (che anche a me fanno un po' schifo) non ti piacciono... che serie rimangono?

GianTT

HBO non di rado mette 18 mesi tra una stagione e l'altra. Con GOT l'ha fatto, e per l'ultima ci ha messo due anni praticamente

Mew

Versailles è bellissima... peccato non sia andata avanti.

Mew

Riattiverò Netflix per questa serie, meravigliosa.

Morpheus75

Va bhè! 2 anni di attesa per l'ultima stagione di GoT che poi si è rivelata una cagata pazzesca dopo l'ultima puntata, non inneggerei la HBO ad esempio

Morpheus75

A me la serie è piaciuta molto. Bella realizzazione e ben curata. Molto interessanti tutte le sfacettature di una situazione non facile. Non gli avrei dato 2 lire, ma invece è una di quelle serie che consiglio a chi piace il genere Tudor, I Borgia, Versailles etc.

Astroturfer_pro

Per carità bella,ma se le produzioni migliori impiegano 2 anni e mezzo di tempo per far uscire una nuova stagione allora è meglio ripiegare sulle c a g a t e teen usa e getta.
un titolo del genere sarebbe uscito a cadenza annuale sui canali premium tipo HBO e questo la dice lunga su come Netfix alla fine non è per niente adatta ad accogliere titoli pregiati.

Matteo

Per chi ama il genere le prime due son bellissime. Sicuramente anche le peossime ma vorrei più serie così!

macosx

A me non è piaciuto.
Credo di aver visto 3/4 puntate non è il mio genere troppo pesante.
Infatti faranno un'altra stagione, tutto quello che seguo invece lo cancellano, beh so di avere gusti difficili, però tra caxxatine alla 13 e serie che ti fanno addormentare come mindhunter, a breve credo che disdico netflix.

eberg93

Non vedo l'ora. Le prime due stagioni sono state magistrali se si è interessati alla storia della Corona. Racconta perfettamente quanto sia diversa e mentalmente lontana Elisabetta dai suoi predecessori e familiari.

Certo, ci sono comunque licenze poetiche, non è un documentario. Ma tutti i fatti sono reali (tranne uno a quanto dice la Regina che pare abbia seguito tale show) e raccontati benissimo in maniera piuttosto accurata.

Curioso dei nuovi attori. Ho un po' di paura perchè Claire Foi (Elisabetta), Matt Smith (Filippo), Vanessa Kirby (Margaret) hanno recitato benissimo. E menzione d'onore a John Lithgow, superbo nell'interpretare Churchill. Speriamo bene per il nuovo cast.

Huawei

Il mare tra foca Monaca, granchi e capre con Huawei P30 Pro | Recensione Case Sub

Sony

Sony Xperia XZ3: a quasi un anno di distanza resiste bene | Riprova

Nvidia

Montaggio video: il PC e i software consigliati dai professionisti

Samsung

Recensione Samsung Galaxy Fit e: un notificatore con rilevamento attività