Mercato smartphone in Europa 'dormiente', boom di Samsung e Xiaomi

12 Agosto 2019 255

Il mercato degli smartphone, si sa, è in calo da diverso tempo: lo si era visto negli ultimi dati relativi al Q2 2019, in cui si evidenziavano un -1,2% rispetto all'anno precedente e 360 milioni di unità spedite, così come nel trimestre precedente, in cui era andata anche peggio con una contrazione del 4.3% su base annua. A livello europeo, poi, la musica non cambia, anche se certi brand sembrano andare controcorrente: e allora nel primo trimestre IDC riportava un -2,74% rispetto al Q1 2018, e nel Q2 2019 se si escludono Samsung e Xiaomi il segno meno è anteposto a tutti i numeri riportati nelle tabelle, così come viene riportato da Canalys. Se si escludono Samsung e Xiaomi, appunto: grazie a loro si ottiene un complessivo +0% nelle spedizioni del trimestre rispetto al Q2 2018 - stagnazione, si direbbe.

Resta interessante analizzare il comportamento delle principali aziende che operano in Europa: Samsung, ad esempio, ha spedito 18,3 milioni di smartphone (contro i 15,3 milioni del Q2 2018), incrementando la sua quota di mercato che passa dal 33,9 al 40,6%. L'azienda sud coreana approfitta dei problemi legati alla guerra fredda commerciale in corso tra USA e Cina, ma deve gran parte del suo successo all'apprezzata serie Galaxy A che, con A10, A20e, A40 e A50 (quest'ultimo il più spedito a livello continentale, v. immagine in basso), ha contribuito a dare un forte impulso alle spedizioni e alle vendite.


Xiaomi si posiziona quarta alle spalle di Huawei ed Apple, entrambe in calo - per motivi diversi - del 16 e 17% rispettivamente. Xiaomi detiene ora il 9,6% di market share, grazie ai 4,3 milioni di smartphone spediti nel trimestre ed una crescita del 48% su base annua. Come lei nessuno in Europa, seguita solo da Samsung che ha registrato un +20%.

I 5 migliori smartphone (in termini di unità spedite) - Europa, Q2 2019 - Canalys

Calano, si diceva, Huawei - il ban inizia a farsi sentire - e Apple, con 6,4 milioni di iPhone. Dopo i dati negativi pubblicati nel Q3 fiscale, a Cupertino si attende la reazione del mercato con il lancio di iPhone 2019. Chiude la top 5 HMD Global con un -18% e 1,2 milioni di smartphone spediti in Europa.


255

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
max76

30 mesi sono quasi 3 anni, neanche poco tutto sommato se il telefono è integro e funziona bene, no?

Bite the Apple
Enigma

Il problema è che l'iPhone - specie al giorno d'oggi, contrapposto a 6 anni fa - non stia necessariamente a molti concorrenti come la MB classe E stia alla Panda.
Anzi, spesso accade che, mettiamo, un iPhone vecchio modello lo vendano ancora a 299 euro nonostante sia palesemente inferiore ad altri telefoni a 199euro, solo perché abbia il logo della mela.
Ma pure il caso di 600 vs. 450.
Suvvia.

Enigma

Hehe, da persona che li aveva tenuti 5 anni ovviamente lo sai che non fai statistica.
Il punto è proprio che anche altri invece di cambiarlo massimo ogni 30 mesi, come avrebbero fatto in passato, stanno cominciando a tenerselo 4 anni.

Bite the Apple
Bite the Apple
Daniele Gigantino

Sei il peggior fanboy esistente

Bite the Apple

Ho avuto non solo iPhone ( che tuttora ho) ma Samsung, Huawei, Nokia( quella vera) Palm Treo, Windows Phone, Sony, Mitsubishi, Ericsson, e dal 93 che ho il telefono cellulare( Nokia TMX) non ho mai avuto e nemmeno acquisterò ( dopo averli visti) un Xiaomi, poi ognuno è libero di acquistare quello che vuole con i propri soldi, per me nessun Xiaomi vale 400€.

Frazzngarth

Non ricordo, non lo ho più il telefono lol

Giulk since 71'

La tua app ha questi parametri nelle opzioni? https://uploads.disquscdn.c...

Lucagildo

Primo, fattelo dire da chi ha una laurea in Economia, il PIL è il più falso indicatore di ricchezza di un paese. Secondo, anche uno sbarbatello al primo anno di economia sa benissimo che la crescita del PIL della Cina è fasulla, economicamente non è sostenibile ed è prossima al collasso (motivo per cui ora è in crisi da qualche anno)
Secondo ribadisco che è comprovata la relazione tra crescita di Pil e minore diritti per i lavoratori.
La Cina è una potenza economica che basa la sua ricchezza sul mercato, si arricchisce prevalentemente con la export e lo fa sfruttando un miliardo di operai (schiavi sottopagati) che producono ad un costo irrisorio, beni di qualità non sempre buona, inondando i mercati esteri di prodotti che nella maggioranza delle volte sono contraffatti.
I danni economici che stanno facendo sono spaventosi, violano i diritti umani, inquinano da fare schifo e nessuno dice niente. mi domando come mai l ONU sia muta.

Per quanto riguarda la seconda parte del messaggio non ha alcun valore, non ho mai scritto che a livello tecnologico io non apprezzo i loro prodotti, sono un gran sostenitore di marchi come Xiaomi.

Grazie è stato divertente :)

Nessuno nega che abbiano sfruttato i propri cittadini ma se vagamente guardassi il PIL degli ultimi 30 anni vedresti che ha qualche 0 in più del nostro occidentalissimo 0.1% l'anno.

La Cina ora ha un programma missilistico, know how per la produzione di server farm, probabilmente la miglior società nelle reti e molto altro. Come tutti i paesi sviluppati si concentrerà sempre più sul terziario esportando a loro volta parte della produzione.

Lucagildo

La Cina l'unica cosa che ha sfruttato sono state le persone ;) calpestando i loro diritti, limitando il flusso di informazioni per tenere buoni i lavoratori. Non c'è alcun merito in questo. In qualsiasi paese dove si sfruttano gli uomini eliminando i loro diritti (soprattutto con popolazioni così numerose) si ottiene uno sviluppo economico mostruoso.
La crisi che stiamo passando ora è causata dalla Cina. Punto, come quella nel 2008 è stata causata dagli USA.
Se il manifatturiero è in caduta libera è solo quello il motivo. Non per altro attualmente la Cina ha visto il suo export crollare anche del 20%.

Ti rispondo io l'ultima volta per darti un piccolo input.
I paesi occidentali, qualche decennio fa, a quanto pare prima che tu nascessi, hanno iniziato a esportare produzione prima, e know how poi, in Cina che era un paese a bassissimo costo. La Cina, a differenza di moltissimi altri paesi poveri, ha sfruttato la situazione e ha avuto un bum economico difficilmente replicabile e ora sta dando filo da torcere sotto molti punti di vista ad altri paesi.

Se cercavi incolpevoli della crisi economia sono gli stessi stati che prima godevano a esportare lavoro a bassa istruzione in Cina e ora stanno soffrendo.

Vorrei proprio sapere invece tu come spieghi la perla che hai tirato fuori

Lucagildo

Lacune storiche :) non credo sia più il caso di rispondere a ad un individuo simile ;)

Questa scusa ma la incornicio. Mai sentita analisi più superficiale e tra l'altro ha lacune storiche ovunque.

Frazzngarth

Ma no ho installato quella super powerful, ho chiesto a mezzo mondo...

Lucagildo

Non ho mai detto che gli americani siano migliori ;) semplicemente che i cinesi sono la causa della crisi mondiale che stiamo passando. Chi non si accorge di questo probabilmente ha chiare carenze cognitive

sailand
Giulk since 71'

Allora se la gcam ti funzionava solo sul sensore principale hai installato quella originale di google che non riconosce il sensore a 48 mp in quanto è tarata per funzionare su nexus e compagnia bella, con quella neanche io vedevo molta differenza.

Devi usare quella modificata per mi 9 che trovi su xda e che oltre a poter scattare a 48 mp, ha una marea di funzioni in più per migliorare l'immagine.

Frazzngarth

Totalmente inutile il 48mp, scatta meglio solo con tanta luce ma perdi l'HDR...

Inoltre la gcam a me funzionava solo sul sensore principale

Japmaniaco
Born In Dissonance

Eh il fanboysmo è potente in te
Saluti

sailand
Born In Dissonance

Quel exynos è tutto fuorchè lento, lo monta anche il moto one vision e non trovo disagi
Comunque tutto ciò che dice è totalmente assente
Robe totalmente inventate

sailand
Giulk since 71'

Non concordo, io ho fatto parecchie prove, lo smartphone me lo sono portato in vacanza dove ho potuto testarlo bene, le differenze sono piuttosto marcate, sopratutto se scatti a 48 mp

Bite the Apple

Si, va bene così.

Jean XS

Ho capito, non hai capito niente, fa lo stesso tranquillo.

SteDS

Dipende, se Rolex ha una forte contrazione delle vendite può essere in crisi indipendentemente da Swatch, conta poco la relazione fra prodotti di fasce diverse

Sandro Pignatti

Tutti uguali, TUTTI.
L'unico sensato é l' iphone, il pixel di google e il dispositivo mobile microsoft (se mai uscirà).

Evidentemente non hai letto correttamente, perché io non ho mai scritto "il 17% non è importante.
Piuttosto ho scritto che il discorso è complesso, al di là del 17% (che invece è importante!).
Questo perché l'analisi dovrebbe prendere in considerazione diversi aspetti, anche e soprattutto in considerazione della fascia di mercato. Ciò non toglie che il risultato sia (molto) negativo per Apple, almeno secondo me.

E non ho nemmeno mai parlato di fan. Peraltro, avendo un Galaxy S10+ e non possedendo un iPhone da anni, difficilmente potrei essere considerato un fan di Apple (...), nè di alcun marchio...

Per il resto non voglio "sminuire" proprio nessuno. Semplicemente ti faccio notare che dare del "cervello fuso" o dello "storto" a chi la pensa diversamente da te (non io) non è grande dimostrazione di cultura ed educazione.
Di stereotipato non c'è nulla, quello che ho scritto è esattamente riferito alle tue parole.

Buona giornata.

Bite the Apple

Credo sia stato ampiamente spiegato da alcuni che i dati sono dovuti sopratutto perché l’utente Apple tiene il telefono più tempo, e non sono preoccupanti per me, non ho azioni di Apple quindi se vende cento o novanta a me cambia poco, l’importante che continui a darmi un prodotto affidabile e di mio piacimento.

Bite the Apple
0KiNal0

I dati vanno interpretati per quel che sono, cioè che un -17% è parecchio. E' inutile tirare in ballo altre aziende, fasce di mercato o quello che ti pare. Se tu mi scrivi "mi piace questo prodotto" amen, prenditelo. Ma se devi giustificarmi un dato con qualcosa di fantasioso allora sei passato dalla parte di quello che fa il fan a prescindere di cosa dicono i dati e un comportamento del genere non è una cosa furba.

Frazzngarth

no, la Gcam migliora sensibilmente le foto con la frontale, mentre con la posteriore non c'è molta differenza;

di giorno sono quasi indistinguibili, di notte c'è la modalità notte stock che si comporta bene, non c'è la differenza abissale che si aveva col Mi 9se

Bite the Apple

I dati vanno interpretati come sono scritti senza portare in ballo offese verso chi spende i propri soldi come gli pare e piace!

Japmaniaco

Preferisco S9, ma son gusti

0KiNal0

Come ben si sa in questo blog, visto che l'ho già ribadito più volte, ho un Iphone 7 come telefono principale e un Android come telefono di lavoro. La differenza sta solo nel fatto che i dati non si possono interpretare in maniera differente a seconda della convenienza.

Japmaniaco

Dispiace un po' di aver partecipato a quel -17% di Apple, ma con quei prezzi avevano tirato troppo la corda...

moichain

fammi capire?quindi un marchio come bugatti che vende 20 auto equivale alla fiat che vende 2000 auto?

daniele

Vero, anche s8 plus, però quest'ultimo è anche bello

0KiNal0

Andiamo con ordine:
1) la sostituzione telefono non ha mai avuto durata di 1 anno. Sono le persone che lo fanno durare di meno a livello personale. Ci sono parecchi studi dove si evidenzia che le app utilizzate da un utente medio sono circa 6/7 e si sanno benissimo quali sono. Questo per dire che la potenza necessaria per far girare queste app è disponibile da un bel po' su parecchi smartphone anche di fascia media.
Il discorso di 1 anno è unicamente basato sulle preferenze individuali e soprattutto per Apple la cosa è solo diminuita dovuto all'aumentare di prezzo dei suoi device. Costasse 800 euro il top di gamma vedi che in molti continuerebbero a cambiarlo dopo 1 anno, altro che 3.
2) La svalutazione di prezzo c'è sempre stata, per Apple meno fino a 2 anni fa, ma poi ha iniziato anche lei a diminuire dopo poco il prezzo. Basta vedere i post di Caio per averne la conferma. Online si trova e prezzi decisamente più bassi.
3) E' da un po' che Apple non vende solo più top di gamma, non per nulla ha in vendita ancora Iphone 7. Lo ha capito anche lei che servono più modelli in vendita per garantire volumi adeguati. La storia dei solo top di gamma non regge più ormai.
4) nel mercato negli ultimi tempi si è vista la crescita enorme di huawei che volenti o meno ha portato via vendite ad Apple e Samsung. Negare ciò e continuare a credere che Apple faccia gara a se ormai è suprata come idea e come convinzione. In questo caso una contrazione di quasi 1 device su 5 è in termini di fatturato una diminuzione enorme. Non è un caso se già dall'anno scorso si è scelto di non comunicare più i numeri di vendita.
Essere al quinto posto quale rilevanza economica ha? Ti ricordo che lo share di Iphone è passato da un quasi 20% ad un quasi 15% di oggi.
5) capitolo servizi, l'unico che tira bene è Music e il motivo è che lo hanno aperto su Android. Se vuole diventare un'azienda di servizi allora li deve aprire anche alle altre piattaforme, altrimenti rimani un'azienda dove se va giù il tuo prodotto di punta, tutto ne risente.

Japmaniaco

S9+ è un ottimo dispositivo

0KiNal0

Fa sorridere, per non dire altro, che prima commenti cercando di sminuirmi lato comunicazione e poi te ne esci con vari giudizi degni del più stereotipato soggetto.
Dal vivo, mi dici una cosa come come "il 17% non è importante" e capiamo subito chi fa il fan e chi no.

moichain

commento che genera flame! come puoi essere contento se vende il 17% meno!

moichain

contento per xiaomi meno per samsung! note 9 con consumo batteria in standby incredibile,S10 plus con sblocco impronte sotto il display lento come la morte! devono migliorare i loro prodotti non solo fare pubblicità!

Non ho giustificato nulla.
Il mio commento è volto a sottolineare la tua scarsa capacità di comunicazione.
Il classico fenomeno da tastiera, perché difficilmente utilizzeresti una terminologia simile in altre situazioni, dal vivo.

Detto questo, i numeri parlano da soli. Penso che il discorso sia però molto complesso, al di là del -17% (che non credo faccia piacere ad Apple).

Born In Dissonance

La one ui ha animazioni più complesse ed è piena di servizi che sono attivi in background, ovvio che ci mette quel secondo in più per aprire le app; valutare uno smartphone unicamente dalla apertura delle app è proprio sbagliato
Poi sul "vi gratifica il marchio e tranquillizza le insicurezze" assolutamente errato, mi dà fastidio una valutazione così presapocchista di un device
Se poi per te è meglio un redmi note 7 (lo prenderei per la fotocamera obv) o p30 lite di un a50 (che si ritrovano quei disagi di software con emmc) beh allora fai pure e sentiti più tranquillo
P.s. ti scrivo da un pocophone, quindi non sono assolutamente un fanboy Samsung, ma valuto oggettivamente il tutto

Il_grande_Lebowski

Io non amo i telefoni sottili, lo trovo più scomodi tlda tenere in mano. Anche s9+ è scomodo. Per il processore non posso lamentarmi. Fa il suo dovere per il mio utilizzo. Solo che in questo periodo scalda, ma del resto sono in vacanza in Sicilia e qui si sono raggiunti quasi i 50°

Huawei

Il mare tra foca Monaca, granchi e capre con Huawei P30 Pro | Recensione Case Sub

Sony

Sony Xperia XZ3: a quasi un anno di distanza resiste bene | Riprova

Nvidia

Montaggio video: il PC e i software consigliati dai professionisti

Samsung

Recensione Samsung Galaxy Fit e: un notificatore con rilevamento attività